Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

teatro

Inserisci quello che vuoi cercare
teatro - nei post
Cannobio: Eventi e Manifestazioni 19 al 28 gennaio 2017 - 18 Gennaio 2017 - 14:33
Eventi, e manifestazioni in programma a Cannobio e dintorni dal 19 al 28 gennaio 2017.
Con la Biblioteca alla Scala di Milano - 10 Gennaio 2017 - 17:04
Con la biblioteca di Verbania alla Scala di Milano: il programma degli spettacoli per il 2017, prevendita dall'11 gennaio.
"Bando Periferie: tutti i progetti sono stati finanziati" - 9 Gennaio 2017 - 15:20
Riceviamo e pubblichiamo una nota dell'Amministrazione Comunale in risposta al comunicato di Fratelli d'Italia - Alleanza Nazionale Verbania riguardante il "bando periferie"
Concerto di pianoforte Romanelli & Allevi - 7 Gennaio 2017 - 09:16
Concerto di pianoforte del Duo Lucia Romanelli & Marco Allevi per i terremotati delle Marche. Omegna – Sabato 7 Gennaio - ore 15,30 - Cinema teatro Sociale – Ingresso 15 euro. Verbania - Domenica 8 Gennaio - ore 15,30 - Foyer del teatro Maggiore – Ingresso 15 euro.
Festa dei lumineri 2017 a Cannobio - 6 Gennaio 2017 - 10:23
Il 7 e 8 gennaio 2017, Cannobio torna ad accendersi di migliaia di lumini rossi, posati sui davanzali delle finestre, sui balconi, lungo le vie e fino sul campanile, da qui anche la definizione di "Festa dei lumineri", ovvero la celebrazione della "Festa del Miracolo della Santissima Pietà di Cannobio" che si ripete per il 495^ anniversario.
"Il Piccolo Principe" con Oreste Castagna - 5 Gennaio 2017 - 11:27
Venerdì 6 e sabato 7 Gennaio 2017 alle ore 16.30, presso il teatro Il Maggiore di Verbania, si terrà uno spettacolo per bambini e famiglie con Oreste Castagna direttamente da RAI Yo Yo, "Il Piccolo Principe".
Aspettando CROSS 2017 - 3 Gennaio 2017 - 10:23
Il progetto CROSS è giunto alla sua terza edizione ed è risultato recentemente vincitore dei bandi “Partecipazione culturale” di Fondazione Cariplo e “OPEN 2016 - progetti innovativi di Audience Engagement” della Compagnia di San Paolo: punto di forza di CROSS è la capacità di avvicinare un nuovo pubblico alle arti performative contemporanee e favorire modalità partecipative nei processi di co-progettazione culturale, attraverso molteplici iniziative.
Orchestra Giovanile Ossolana a Il Maggiore - 29 Dicembre 2016 - 13:01
I 15 anni di attività dell'Orchestra Giovanile Ossolana si festeggiano con un concerto che si svolgerà venerdì 30 dicembre alle ore 21.00, al teatro il Maggiore, con il patrocinio del comune di Verbania.
CantaNatale - 28 Dicembre 2016 - 18:06
Giovedì 29 dicembre 2016, alle ore 21.00, presso il Nuovo teatro di Cannobio concerto "CantaNatale".
Cannobio: Eventi e Manifestazioni natalizi - 23 Dicembre 2016 - 10:23
A Cannobio e dintorni un ricco calendario di eventi natalizi dal 24 dicembre 2016 al 7 gennaio 2017.
Orta Festival Ensemble - 21 Dicembre 2016 - 10:23
Giovedì 22 dicembre alle 21 per il cartellone musica Orta Festival Ensemble in IL Valzer Strauss e gli altri. Direttore Amedeo Monetti.
Appuntamenti di Natale a Cannobio e dintorni - 17 Dicembre 2016 - 13:01
Appuntamenti di Natale a Cannobio e dintorni dal 18 dicembre 2016 al 6 gennaio 2017.
"Inverno in Valle Intrasca" terzo appuntamento - 16 Dicembre 2016 - 19:57
Sabato 17 dicembre 2016 alle ore 21.00, presso il Salone del Circolo di Cambiasca si terrà il terzo appuntamento della rassegna "Inverno in Valle Intrasca".
Lakescapes ultimo appuntamento - 16 Dicembre 2016 - 17:34
Sabato 17 dicembre, alle 21.00, presso il Cinema Parrocchiale di Meina si chiude il ciclo di appuntamenti di Lakescapes di quest’anno con uno spettacolo dall’atmosfera natalizia.
Natale di filosofia con i bambini - 16 Dicembre 2016 - 11:27
Sabato 17 dicembre 2016, dalle ore 15.00-17.30, presso Dinosauro teatro, via Quarto 29 angolo via Rigola, Natale di filosofia con i bambini.
teatro - nei commenti
Con Silvia per Verbania su Bando Periferie - 16 Gennaio 2017 - 17:49
Storia già sentita
Sembra una storia già vista e sentita, a parti completamente inverse...anni addietro c'era qualcuno che esultava per un finanziamento regionale con soldi europei di diversi milioni di €uro. Qualcun'altro dubitava che quell'investimento sarebbe mai arrivato nelle casse comunali. Eppure oggi potete comprare un biglietto ed andare a teatro sulle rive del lago maggiore, con buona pace dei gufi che a quei tempi speravano nel fallimento dell'operazione. E' un dramma a più atti: il primo è andato, vediamo cosa accade al secondo. Io tifo sempre per il lieto fine. Saluti AleB
Stresa - Mottarone e Intra - Premeno - 5 Gennaio 2017 - 09:34
mah..
con il senno del poi mi vien da piangere....che miopia immaginate oggi con una ferrovia acrimagliera che porta al Mottarone...un'attrazione impareggiabile...idem la Intra Premeno il teatro Sociale di Intra il Ponte Cobianchi, ma come hanno potuto abbattere simili gioielli?
Mercatini di Natale a Intra: 12 mila passaggi stimati - 15 Dicembre 2016 - 14:53
Re: Re: Re: Re: appero'
Ciao privataemail Magari per lei è stata impercettibile o non ne ha usufruito , ma le aliquote dell'Irpef comunale si è abbassata per le fasce di reddito minore .. piccola cosa .. può darsi ma tanto è .questione parcheggi : costruire parcheggi per cercare di togliere le macchine dal lungolago a lei può sembrare una cosa senza senso per altri invece ha una ragione , tipo il parcheggio all'ex padana gas che servirebbe anche il teatro ... se parla di F.lli Bandiera il parcheggio c'è gia... si tratterebbe solo di interrarlo e di fare una piazza usufruibile dalla gente che ci abita ..
Uno spettacolo per Omar - 3 Dicembre 2016 - 14:02
stop prevendite
I biglietti si acquistano il giorno dello spettacolo a teatro. Grazie.
La Camera conferma 8milioni per Verbania - 1 Dicembre 2016 - 07:03
bene
Sono contento. E come il teatro si faranno anche movicentro e ospedale. Alla fine sono i bastoni che si rompono...non le ruote.
La Camera conferma 8milioni per Verbania - 30 Novembre 2016 - 15:34
Movicentro: il nuovo CEM
Sembra una storia già vista...oggi come allora arrivano dei soldi freschi utilizzati per un progetto già sul tavolo ma che non gode(va) del favore della politica di turno o di un budget suffficiente. Oggi come allora c'è chi grida allo scandalo della demagogia politica, c'è chi dice che "tranquilli, non si farà mai" e chi sostiene che è/era meglio spenderli altrove quei quattrini (chissà poi per quale forma di masochismo!). Oggi il CEM conta eventi da tutto esaurito e la Cultura di valore è finalmente approdata anche nella nostra piccola realtà: eppure per Brignone&C. non si sarebbe dovuti nemmeno arrivare alle fondamenta! Ecco, l'unico augurio che dovremmo farci tutti è che il Movicentro, così come la ciclabile, seguano le orme del teatro: costruito da gente seria che non solo ha rispettato i vincoli economici ma anche i tempi stabiliti. Perchè il rischio di ritrovarsi nuovamente nel fango, non è poi così lontano dalla realtà. Ed in quel caso, sarà per sempre! Saluti AleB
Lega Nord sulla rivolta migranti - 21 Novembre 2016 - 21:45
Re: per favore
Ciao Danilo Quaranta e infatti, l'Italia, che in quegli anni era governata da Berlusconi e Lega, si è fatta infinocchiare alla grande! La guerra non era a Gheddafi, che era un'invenzione italiana (http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/2015/12/27/la-storia-corre-sulla-rotta-fra-la-libia-e-abano-terme56.html, solo per citare il primo che ho trovato), ma all'Italia stessa, in modo da favorire le industrie petrolifere francesi rispetto a quelle italiane. Infatti, abbiamo perso! Di guerre "non combattute" e poco raccontate, il Mediterraneo è teatro da sempre, fin da quando la flotta inglese favorì lo sbarco dei mille di Garibaldi, l'idea era che uno stato unito potesse contrastare la potenza francese... ...quindi, una bella fetta di responsabilità in quello che sta succedendo oggi con i migranti è, anche sottolineo anche, di quelle forze politiche che si stanno scagliando contro i migranti stessi, che altro non sono che il frutto di una scarsa lungimiranza di chi governava allora! Saluti Maurilio
Arturo Brachetti a Il Maggiore - 18 Novembre 2016 - 12:05
prezzi alti
al teatro della luna,Milano,ho pagato per Brachetti 20 euro,Ticket one con prevendita............splendido spettacolo....ma vale 20/25 euro...............................mi sembra fuori target il prezzo............salut.Certo,il tutto esaurito lo farete,visto che e' capiente come l'oratorio.............
Maratona Culturale di solidarietà a Il Maggiore - 24 Ottobre 2016 - 08:39
teatro Maggiore
In risposta all'AleB, ero ignaro del progetto multipiano e certamente non volevo suscitare una polemica sul parco di fianco ma semplicemente commentare sull'inadeguatezza dell'attuale parcheggio e infatti ho messo appositamente un punto interrogativo dopo il mio suggerimento dell'utilizzo del parco. Per quanto riguardo la biglietteria "on-line", nei primi tempi che ho provato ad usarla non funzionava e bisogna anche tenere conto del fatto che molte persone non hanno né la capacità né i mezzi per accedere al sito e stampare i biglietti. Saluti Andrew Dawson
Maratona Culturale di solidarietà a Il Maggiore - 21 Ottobre 2016 - 10:05
teatro Maggiore
Una nota telegrafica per il sindaco: I miei complimenti per il programma del teatro Maggiore. Ora, ritengo necessario procedere a: -rendere più ampio l'inadeguato parcheggio (terreno biblioteca comunale di fianco ?); -rendere più facile l'acquisto dei biglietti con più punti di vendita (teatro stesso, biblioteca comunale di fianco, librerie ?); Cordiali saluti Andrew Dawson
Ipotesi di passeggiata Intra - Suna - 10 Ottobre 2016 - 21:31
Re: Re: Fuori dal mondo
Ciao Hans Axel Von Fersen Nooo. Sarà utile in tutti i sabati dell'anno. Ogni sabato è un'impresa parcheggiare a Intra. Oltre ai sabati sarà utile per la spiaggia, la bibioteca, i campi e ovviamente il teatro. Servono comunque ancora altri parcheggi.
Ipotesi di passeggiata Intra - Suna - 10 Ottobre 2016 - 19:44
Follia è fare sempre la stessa cosa
Ciao Marco e Giovanni% Sarò ripetitivo ma ci riprovo, in molte città vuoi per scelta amministrativa vuoi per necessità le auto private sono sempre meno http://www.ecoblog.it/post/101541/la-crisi-dellauto-in-italia-siamo-in-decrescita Provo a far passare un concetto da visionario? da ecologista? da risparmiatore? decidete Voi Se in Verbania vi fossero più fermate bus dove ogni 10 minuti passa il mezzo, con bus anche più piccoli ed economici anche soli 9 posti, magari a metano o ibridi od elettrici o ad idrogeno,usarli come navette dai parcheggi esistenti per gli eventi al nuovo teatro per esempio, tenerne alcuni delle dimensioni attuali per gli orari di punta delle scuole, quanti di voi con magari 3 auto o 4 in famiglia rinuncerebbero almeno ad un'auto ? magari anche 2 se mi facessero funzionare la ferrovia decentemente con collegamenti frequenti alla stazione di fondotoce. Forse alcuni penserebbero adirittura di abbandonarla l'auto. Quanti ultra 65enni percorrono 4/8000 km anno? Per l'acquisto spendiamo in media 13.000 euro con una diciamo 1000 euro anno di perdita? bollo ed assicurazione 1000 annue ? manutenzioni varie gomme collaudi tagliandi ecc 200 annue? Totale 2200 euro annue Il noleggio in media costa intorno ai 65/70 euro al giorno il che vuol dire che alla stessa cifra potrei utilizzare un auto a noleggio per 30/34 gg all'anno, se fosse una pratica sempre più diffusa i prezzi scenderebbero. Potrei andarci anche in ferie Magari pago un affitto per un garage che non mi servirà più e con il risparmio faccio l'abbonamento al bus Con il bel tempo la bicicletta su percorsi sicuri dove le automobili sono decisamente meno di ora, credo verrebbe molto più utilizzata. Anche se in paesi nordici dove il clima è decisamente peggiore del nostro è molto più utilizzata A questo punto mi domando spendere milioni su milioni,cementificare sempre più per costruire parcheggi in centro città ha senso? Ampliando il concetto,forse esporteremmo meno democrazia in africa e medioriente per accaparrarci il petrolio, con le tragiche conseguenze attuali dell'immigrazione, magari non devasteremmo una grande area della basilicata per l'estrazione del petrolio e magari citando Albert Einstein "Follia è fare sempre la stessa cosa e aspettarsi risultati diversi"
Ipotesi di passeggiata Intra - Suna - 10 Ottobre 2016 - 12:16
della passerella si può discutere
In ogni caso va valorizzato il percorso attorno al teatro, ora inguardabile, la passerella potrebbe essere un alternativa al pontile per i battelli presso il teatro, francamente assurdo, a poca distanza dal porto.
Ipotesi di passeggiata Intra - Suna - 10 Ottobre 2016 - 12:02
Valorizzare il ponte già esistente
Bella idea ma non mi convince affatto il tratto con la passerella sul San Bernardino. Il ponte già esitente. Questo ponte, con la sua posizione elevata, offre un ricco sguardo panoramico con un arco che comprende la parte montuosa, Intra, il contestato teatro e ovviamente il lago. Una passerella credo che non avrebbe tali potenzialità. Si dovrebbe falorizzare quindi questo ponte con accorgimenti artistici e architettonici. Un accorgimento molto semplice, ma non sufficiente, potrebbe essere quella di posizionare una serie bandiere come fanno spesso in Svizzera.
Marchionini risponde a Zacchera su Il Maggiore - 9 Ottobre 2016 - 22:35
Re: che duello..
Ciao paolino Non saprei dirti se sono i peggiori sindaci, di certo uno Zacchera che porta ad esempio Bilbao con i suoi 350 mila abitanti dimostra di avere i mezzi per girare il mondo ma non le capacità di fare le giuste proporzioni. Concordo sul l'incapacità dimostrata nella pianificazione e sostenibilità del momumento allo sperpero di soldi pubblici, credo che fare il sindaco sia già un impresa, figuriamoci se si vuol fare contemporaneamente anche il deputato che ha girato il mondo con rimborso spese. Mentre l'attuale sindaco non mi convince neanche un po su come e sopratutto quanto spende per il teatro. I costi di manutenzione aumenteranno con il passare del tempo e si pensa al molo per barche o ad un parcheggio da 1,8 milioni di euro , quando si è speso ancora soldi perché l'impianto audio il quale non era completamente attivo, e se ne spenderanno 30 mila per I paraneve non previsti nelle opere ecc ecc, ma tutte queste archistar, progettisti, consulenti e tecnici vari per cosa sono pagati? Staremo a vedere mi auguro non gravi troppo sui verbanesi l'ego del politico di turno
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti