Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

segretario

Inserisci quello che vuoi cercare
segretario - nei post
Con Silvia per Verbania: incompatibilità in Consiglio - 27 Maggio 2017 - 10:23
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato della Lista Civica Con Silvia per Verbania, in cui chiedono una discussione in Consiglio Comunale per valutare l'incompatibilità del Consigliera M5S Campana.
Convenzione delle Alpi e la green economy - 22 Maggio 2017 - 09:16
La Convenzione delle Alpi e la green economy: martedì 23 maggio sarà presentata la sesta relazione sullo Stato delle Alpi presso gli Istituti superiori di Domodossola ed il Centro visite del Parco a Crodo (VB).
Primarie PD gli eletti del VCO - 2 Maggio 2017 - 17:21
Anche nel Verbano Cusio Ossola i dati delle Primarie del partito Democratico sono in linea con quanto verificatosi mediamente a livello nazionale. Gli eletti del PD del VCO all’assemblea nazionale sono: Alice De Ambrogi,Antonella Trapani ed Enrico Borghi. Di seguito la nota del Partito Democratico VCO.
FIALS VCO su privatizzazione Muller - 27 Aprile 2017 - 07:02
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato di FIALS VCO, riguardante la vicenda della possibile della privatizzazione della Casa di Riposo Maurizio Muller.
"Mobilità-Ambiente-Città" - 20 Aprile 2017 - 15:03
Il Partito Democratico di Verbania organizza questo sabato 22 aprile alle 9 30 presso Villa Giulia il convegno "Mobilità-Ambiente-Città". All'interno la nota del Partito Democratico.
PD: Assemblea aperta sulla SS34 - 10 Aprile 2017 - 09:16
Riceviamo e pubblichiamo, una nota del PD Verbania che annuncia un Assemblea aperta in cui di discuterà dei problemi della SS34.
Rinnovato consiglio della Pro Loco Verbania - 9 Aprile 2017 - 10:23
Paola Brizio è la nuova presidente della Pro Loco Verbania, subentrando a Adriana Gagliardi. L'ha eletta nella riunione di venerdi 7 aprile 2017 il consiglio direttivo, che comprende anche Marco Marongiu (vicepresidente), Alberto Cerni (segretario), Cosimo Clemente (tesoriere), Sergio Ronchi (addetto stampa), Michele Chiarito, Adriana Gagliardi.
Privatizzazione Muller? Preoccupazione da FIALS VCO - 8 Aprile 2017 - 14:33
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del sindacato FIALS VCO, che si dichiara preoccupato per le notizie di privatizzazione della Casa di Riposo Maurizio Muller.
Jeunes Restaurateurs d’Europe a Stresa - 1 Aprile 2017 - 20:11
ll Maggia di Stresa porta il Congresso Nazionale annuale dei Jre sul Lago Maggiore, dal 2-3 Aprile 2017.
51ª Mostra della Camelia di Verbania - 24 Marzo 2017 - 09:16
Debutta al teatro Il Maggiore con le iniziative in omaggio ad Arturo Toscanini nel 150 dalla nascita. 25 e 26 marzo 2017.
"La politica sia unita sulla SS34" - 23 Marzo 2017 - 20:01
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato di Fratelli D' Italia Alleanza Nazionale Verbania, che chiede una riunion di tutte le forze politiche cittadine per trovare una linea comune sulla strada statale 34.
Lega Nord su progetto Interconnector - 23 Marzo 2017 - 09:16
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato della Lega Nord VCO, riguardante il progetto Interconnector.
FdI-AN su centro accoglienza - 20 Marzo 2017 - 20:01
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato di FdI-AN del VCO, riguardante la vista degli esponenti del Movimento cinque Stelle nel centro profughi di Arizzano.
Bilancio Preventivo finisce in Parlamemto - 3 Marzo 2017 - 09:16
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato e il testo dell'Interrogazione parlamentare presentata dal On, Davide Crippa del Movimento Cinque Stelle, che fa approdare in Parlamento il Bilancio Preventivo del Comune di Verbania.
Paolo Ravaioli nuovo segretario provinciale PD - 28 Febbraio 2017 - 11:27
E’ Paolo Ravaioli il nuovo segretario provinciale del Partito Democratico. Lo hanno eletto ieri sera, all’unanimità, i componenti dell’assemblea provinciale del Partito Democratico del VCO. Paolo Ravaioli è stato Presidente della Provincia del VCO.
segretario - nei commenti
Primarie PD gli eletti del VCO - 18 Maggio 2017 - 10:57
Re: MA TANTO....
Ciao SINISTRO si chiama democrazia in quanto consentono a tutti (iscritti e non) di eleggere il segretario... i limiti io li vedo nella destra, con chi limita la partecipazione ai soli iscritti militanti fedeli, chi il leader lo impone punto e basta o, dulcis in fundo, chi sovverte il voto online e quindi il volere popolare imponendo i propri candidati, al grido "fidatevi di me"!
Primarie PD gli eletti del VCO - 17 Maggio 2017 - 14:29
Tornando al tema del post
I padani del Vco si schierano con Matteo Salvini. Netta affermazione del segretario uscente alle primarie nel VCO. Degli 86 aventi diritto al voto sono andati a votare il 51% ovvero 44 militanti leghisti. A Salvini sono andate 31 referenze, 13 allo sfidante Gianni Fava... (fonte azzurraTV) Rispetto per il voto leghista...ma se paragoniamo la partecipazione ai congressi PD nel VCO (388 votanti) o alle primarie del PD nel VCO (3312 votanti) rispetto a questa elezione leghista o a quelle online a 5stelle siamo a distanze siderali... gano pertanto "sorridre" i leghisti e i 5stelle (ma non solo) da tastiera che prendono per i "fondelli" il PD sul tema della partecipazione... )
Primarie PD gli eletti del VCO - 6 Maggio 2017 - 01:05
Re: Re: Italiani e stranieri
Ciao privataemail mi sa che questa le è sfuggita. Ma tant'è: la linea politica grillina del "due pesi e due misure" dilaga. http://m.huffingtonpost.it/2016/01/15/pomezia-m5s-appalti-coop-buzzi_n_8990512.html?utm_hp_ref=it-buzzi A proposito: nella storia delle primarie di sinistra non ricordo che nessun leader/segretario/mentore/blogger/comico o chi per esso si sia mai permesso in maniera tanto dispotica e antidemocratica di annullare per ben due volte la decisione presa dalla base del movimento. Ma anche in questo caso (come in quello fatto osservare da sinistro sulle comunarie di Genova) privataemail si guarderà bene dal fare una analisi critica obiettiva... Ops, l'ho ridetto, non me ne voglia, mi è uscito di getto senza pensarci. https://www.google.it/amp/www.vvox.it/2017/04/09/comunarie-m5s-forner-padova-come-genova/amp/
Primarie PD gli eletti del VCO - 4 Maggio 2017 - 21:27
Keep calm
Guardi le rispondo ancora una volta poi la saluto perché percepisco in lei l'astio di chi sopporta molto mal volentieri quanto fatto dal PD, l'unico partito italiano ad aver indetto primarie libere e democratiche per la scelta del proprio segretario, a differenza di tutti gli altri che al contrario lo impongono. Sa, si chiama democrazia, del tipo più ampio. Poi sa come si dice no? Sbaglia solo chi fa, di solito chi fa bene, mentre chi non fa mai nulla non sbaglia mai. Non so nulla del voto telematico di cui parla e poco mi interessa, so invece (sicuramente più di lei) di quello diretto espresso domenica dalla gente, quel milione e ottocento mila italiani che hanno creduto in questo modello di democrazia e hanno espresso la loro preferenza su chi, secondo loro, avrebbe dovuto guidare questo partito. Mi spiace poi che se la sia presa tanto nel sentirsi richiedere maggior senso civico digitale o capacità critica, ma il suo chiaro essere contro a priori e a prescindere sicuramente lo richiede.
Primarie PD gli eletti del VCO - 4 Maggio 2017 - 17:23
Generalizzare per denigrare
Il problema Sig privataemail (ce l'ha un nome? Il mio lo sa) è la puerile generalizzazione che fate basandovi sui pochissimi casi di migranti elettori (sempre ammesso siano veri, ancora tutto da appurare) riscontrati unicamente ad Ercolanoe a cui si riferiscono i video di fanpage, rispetto al tutto il resto d'Italia. Se irregolarità ci sono state allora le si vada a contestare ai singoli presidenti e scrutatori di quei specifici seggi senza per questo fare di un'erba tutto un fascio: 50 migranti presunti elettori irregolari di Renzi contro oltre 1.250.000 elettori regolari. In merito poi al video della elettrice non ancora residente a Napoli ma che ha potuto comunque votare in 4 seggi sappia che presidenti e scrutatori erano tutti volontari, anche dell'ultima ora, per cui potrebbero aver anche commesso alcuni errori i interpretazione del regolamente pur essendo stati adeguatamente istruiti in merito alle operazioni di voto. Consentire a diversi milioni di italiani di poter esercitate il proprio diritto democratico di voto anche se non iscritti al PD per l'elezione del segretario nazionale con il solo e unico supporto di volontari può comportare, come da lei stesso ammesso, qualche errore o buona fede, 4 per la precisione.
Primarie PD: i dati del VCO - 1 Maggio 2017 - 15:52
coeRENZIe
Bisogna ancora capire come possa partecipare uno che si è ritirato dalla politica, dopo il fallimento del 4 Dicembre, come promesso pubblicamente...Forse non era vero? Quindi tutti coloro che lo hanno votato, credono ancora in quello che dice ed alla sua parola? Ma cosa dice? "Ora inizia una storia nuova" In che senso? Che ci racconta un altra favola? A quando la dichiarazione Gentiloni stai sereno? Qui una piccola parte delle sue Storie...il resto a questo link http://www.direttanews24.com/il-fatto-stronca-matteo-renzi-il-falso-quotidiano-sei-tu-ed-elenca-tutte-le-balle/ La più grossa. “È del tutto evidente che se perdo il referendum, considero fallita la mia esperienza in politica” (29 dicembre 2015). “Ho già preso il solenne impegno: se perderemo il referendum lascio la politica” (15 gennaio 2016). “Se non passa il referendum, la mia carriera politica finisce. Vado a fare altro” (11 maggio 2016). “Se perdo il referendum, troveranno un altro premier e un altro segret ario ” (1 giugno 2016). “O cambio l’Italia o cambio mestiere” (2 giugno 2016) No comment Seconda classificata. “Diamo un hashtag: # enrico stai sereno . Va-i avanti, fai le cose che devi fare. Io mi fido di Letta, è lui che non si fida. Non sto facendo manfrine per togliergli il posto” (16 gennaio 2014); “Sono tantissimi i nostri che dicono: ma perché dobbiamo andare al governo senza elezioni? Ma chi ce lo fa fare? Ci sono anch’io tra questi” (9 febbraio 2014) No comment/2 Stangata. “È impressionante il numero di 91 miliardi stimati di evasione fiscale. Bisogna cambiare approccio verso il cittadino che si deve sentire moralmente accompagnato. Per chi sbaglia non ci sono scappatoie, va stangato” (27 novembre 2014) Renzi ha triplicato la soglia oltre la quale l’evasione è reato (quintuplicata per l’omesso versamento Iva) e per l’uso del contante (da mille a 3 mila euro) e varato 4 condoni: due sui capitali nascosti all’estero, la rottamazione delle cartelle di Equitalia e l’ultimo, in fieri, sui contenziosi tributari. Poltrone. “Sogno un Paese in cui conta cosa conosci e non chi conosci” (slogan preferito); “Se governerò avrò un grande obbligo morale con gli italiani: quello di mettere nei posti di responsabilità persone libere, indipendenti, capaci di competenza e autorevolezza” (28 ottobre 2012), “Via i partiti dalla Rai, via da Finmeccanica via dalle nomine dei cda” (19 aprile 2012) Poi c’è stato il governo degli amici toscani (Luca Lotti, Maria Elena Boschi, l’ex capo dei vigili di Firenze a capo dell’uf fic io legislativo di Palazzo Chigi) e l’occupazio n e dei cda di Enel, Eni, Finmeccanica , FS e Poste riempiti di sodali: Alberto Bianchi, presidente della sua Fondazione; Fabrizio Landi, suo finanziatore; Federico Lovadina, socio del tesoriere Pd Bonifazi nello studio BL (in cui c’è il fratello della Boschi); Marco Seracini, il suo commercialista; ecc. Giustizialista “Filippo Penati deve rinunciare alla prescrizione e dimettersi da consigliere regionale: gli auguro che possa provare la sua innocenza (…) C’è molta apprensione nel quartier generale (segretario Bersani, ndr): “La questione è umorale oltreché morale”( 29 agosto 2011); “In effetti, la Idem si è dimessa dimostrando uno stile completamente diverso” (14 gennaio 2014, Renzi critica Nunzia De Girolamo che rimane attaccata alla poltrona da indagata) Giustizialista/2. “Tecnicamente parlando, Berlusconi e Grillo sono entrambi pregiudicati. La questione etica, morale, giudiziaria è per me fondamentale come valore personale prima che politico. Non faccio il governo con Berlusconi , né con Grillo” (8 maggio 2014) “Non chiederò mai le dimissioni per un avviso di garanzia” (6 giugno 2015). Preferenz e. “Uno dei temi più contestati è l a mancata espressione delle preferenze. Lo confesso: ne sono un sostenitore ” (21 gennaio 2014) Ora non vuol togliere i capilista bloccati... L’invidia. “Se ci rivediamo tra cinque anni con la legge elettorale provata e sperimentata,
PD su situazione Provincia del VCO - 29 Marzo 2017 - 00:56
Stranezze
Il pd che ha legiferato irresponsabilmente con la riforma delle province Chiede al pd che ha creato un buco di bilancio da 3,4 miliardi da sanare entro aprile Che a dicembre ha stanziato in 48 ore 20 miliardi dal nulla per le banche Che a sua volta chiede al pd che ha governato negli ultimi 4 anni, stravolgendo il paese con riforme tutte bocciate, dalla consulta al referendum dai fatti, e rinnegando le sue stesse leggi. Di adoperarsi con circoli e primarie per eleggere il segretario del nuovo pd, il quale sarà colui che aveva promesso di abbandonare la politica, che ha governato per gli ultimi 3 anni e che ora vuole risolvere i problemi che il suo governo pd non ha saputo risolvere Ma ora il pd provinciale è sicuro che il pd nazionale con il terzo presidente del consiglio nominato dal pd in 4 anni darà le risorse che il pd ha sottratto alle province p.s. le lacrime e sangue per tutti noi, sono rimandate a dopo le elezioni che il pd aveva promesso a giugno 2017 ma si faranno nel 2018 e prepariamoci al pagamento per il solito salva banche ed aumento dell'Iva. Tanto se vengono eletti di nuovo avranno altri 5 anni per continuare lo scempio, dando la colpa alla crisi, se invece non governeranno le colpe ricadranno tutte su chi vincerà Firmato.... il pd quelli esperti Le colpe sono come un sacco pieno di mattoni, non devi fare altro che scaricarli.
Ferrari aderisce ad Articolo 1 - 27 Marzo 2017 - 16:53
calma
Tal volta non sono i singoli a cambiare posizione , ma la politica che si discosta da ciò che aveva promesso. Nel caso specifico è Marchionini ad essersi allontanata dal suo programma di governo , anche se in molti si affannano a interpretare l'agire "opaco" e non in linea col programma elettorale come un agire limpido e coerente... così qualcuno ha lasciato la maggioranza, 3 assessori sono cambiati, 3 presidenze del consiglio pure, un segretario cittadino del PD, un capogruppo del PD ... ma certamente , come si può non dire che il problema non sia Ferrari :-) ... un po' di serietà pare brutto?
Carabinieri interventi per prostituzione e antidroga - 28 Febbraio 2017 - 13:59
Sarebbe ore....
Sarebbe ora che in Italia il fenomeno "prostituzione" (che da sempre esiste e sempre esisterà) venisse regolato come avviene in altri paesi d'Europa se non altro per non lasciare un affare da milioni di euro nelle mani di delinquenti per lo più non autoctoni; sarebbero molti gli argomenti che interessano quello che gli "intelligentoni" chiamano " il popolino": la prostituzione appunto, la possibilità di scegliere di morire dignitosamente, la difesa personale soprattutto quella in casa propria, ma qui pare che il problema più grosso sia chio farà il segretario del PD..........
"Consigli comunali bloccati" - 3 Dicembre 2016 - 21:50
compagni bisogna esserlo
Compagno Sandro lo dicevano Nenni o Berlinguer o Palmiro a Pertini. Lo diceva mio padre quando faceva il segretario Provinciale dello PSIUP ai suoi. Che oggi un ragazzetto, che ha avuto ( !!!! ) dalla sua breve esperienza da consigliere comunale molto più di quello che ha dato alla città e molto più di quello che forse meriterebbe e che testimonia ( dagli scranni della maggioranza che dovrebbe essere socialdemocratica ) posizioni populiste, a volte destrose, a volte arroganti e sicuramente acritiche e appiattite al volere del Sindaco, ........ chiami - in quel modo - compagno Vladimiro Di Gregorio ( figura ormai storica ancorchè attuale del consiglio stesso ) ironizzando sui permessi che gli spettano al lavoro il giorno dopo il consiglio è solo testimone di una situazione politica verbanese più ricca di miserie umane che di signorilità e competenze. Questo io penso. Giordano Andrea Ferrari Consigliere Comunale Città di Verbania
Lega Nord sulla rivolta migranti - 2 Dicembre 2016 - 22:34
Educazione al contrario
E' veramente brutto vedere come questo partito abbia contribuito a sdoganare e in qualche modo normalizzare sentimenti e atteggiamenti inaccettabili. Ecco cosa riporta il quotidiano "La Repubblica" comprovato da un breve video: "Forse proverà qualche imbarazzo Matteo Salvini nel rivedere queste immagini riprese stamattina in piazza Montecitorio. Il segretario della Lega Nord si intrattiene a salutare alcuni simpatizzanti, tra i quali un bimbo di non più di 10 anni che, dopo avergli stretto la mano, torna indietro per esprimere il suo pensiero sugli stranieri: "Non vogliamo gli extracomunitari in Italia!". Parole che se non altro, in bocca a un bambino di quell'età, dovrebbero consigliare un minimo di prudenza nella reazione. Ma Salvini non si scompone affatto, anzi elogia il piccolo fan: "Numero uno!", gli dice sorridendo, "Numero uno!". http://video.repubblica.it/politica/il-bambino-non-vogliamo-extracomunitari-e-salvini-lo-applaude/261319/261646
Marchionini su Rete 4 a Verbania - VIDEO - 27 Novembre 2016 - 16:24
x tutti
privataemail proprio per allacciarmi a questo e ai lupi neri sui social ieri il portaborse dell'onorevole borghi ha postato una cosa indecente volgare e diffamatoria contro il nostro segretario e la vicesindaca di verbania ha pensato bene di mettere un like ....queste sono le persone con cui abbiamo a che fare poi siamo noi i razzisti volgari ecc e questi personaggi sono pagati con i soldi delle nostre tasse......lavoro per gli avvocati ma una pena infinita
Lega Nord sulla rivolta migranti - 21 Novembre 2016 - 20:23
lupusinfabula
ciao, mancava il tuo commento che come sempre condivido anche se io non ho mai pensato al movimento 5 stelle, sono uscita da un partito dopo la morte di un Grande, la scissione del partito e un nuovo segretario che il partito l'ha proprio eliminato e, allora, finalmente eliminato Bossi, via libera a Salvini che non e' ancora Grande ma, lo diventera' sicuramente!
Lega Nord sulla rivolta migranti - 20 Novembre 2016 - 17:45
le colpe....
Purtroppo la caduta di Gheddafi è stata dettata dalla ex candidata Presidentessa USA Hillary Clinton quale segretario di Stato e dalla Francia. Il centro destra ha sempre cercato di farsi amico Gheddafi, e i risultati erano che gli sbarchi ammontavano ai 30 mila annui se non meno. Poi quando gli è stato ordinato ha obbedito. Come tutti i governi Europei fanno con gli USA. Direi che Berlusconi e la Lega hanno le responsabilità minori.... Ma questi discorsi sono oramai inutili, data la svolta epocale cui stiamo arrivando
PD: "La sanità piemontese non è più sotto tutela dello Stato" - 20 Novembre 2016 - 11:37
Non difendono il territorio
E' lo stesso segretario provinciale del PD che era favorevole a privare il VCO della Prefettura e QUestura... ricordate? Ora è favorevole alla soppressione dei presidi ospedalieri di Verbania e Domodossola per quel famigerato ospedale unico che si profila essere anche di ridotte dimensioni. Sotto tutela dello Stati avevamo due ospedali. E' così bella questa autonomia che volete venderci come bella notizia? DIFENDETE IL TERRITORIO!
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti