Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Cronaca

Da Nessie a Maggie, il mostro del Lago Maggiore

Mentre uno specialista romagnolo giura di averlo visto e toccato, la gente del posto si compiace: "se fa parlare del nostro Lago, ben venga!" .
Verbania
Da Nessie a Maggie, il mostro del Lago Maggiore
"Il suo lungo collo sbuca all'alba dalle gelide acque del Lago Maggiore, tra l'Isola Bella e l'Isola dei Pescatori". Che sia una grande bufala o un vero mistero poco importa: tutti ne parlano.

I primi avvistamenti di Maggie - così è stato battezzato il mostro del Lago Maggiore- risalgono allo scorso novembre. Giura di averlo visto - e toccato! - il 55enne romagnolo Massimo Merendi, presidente di un'associazione che si occupa di fantasmi, giunto sul Verbano dopo un avvistamento segnalato a Stresa.


Tutto l'articolo su: http://www.tvsvizzera.it
Immagine 1
Eppure noi, già 6 anni fa, ben prima della nascita di VerbaniaNotizie, ne avevamo portato le prove...
Immagine 2



11 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di lupusinfabula Quasi quasi
lupusinfabula
20 Marzo 2016 - 12:48
 
Quasi quasi vado a tirar giù dal solaio ( dove le ho messe a malincuore qualche anno fa) la tirlindana con i pesciolini di acciaio inox per le trote e la cavedanera: chissà mai che..... finalmente si riesca a pesacre ancora qualcosa in questo lago che a noi pescatori negli anni ante depuratori ha sempre dato grandi soddisfazioni e momenti di puro divertimento mentre ora pare di pescare in mezzo al bosco!
Vedi il profilo di luciobarbo Re: Quasi quasi
luciobarbo
20 Marzo 2016 - 13:15
 
Meglio qualche depuratore in più e qualche pesce in meno piuttosto che acque fetide e turisti che scappano...
Vedi il profilo di lupusinfabula Il pesce incrocio
lupusinfabula
20 Marzo 2016 - 14:42
 
Il pesce incrocio lucio/barbo, essendo un pesce e neppure di pura razza, non sa cogliere e distinguere in un contesto l'ironia di chi scrive ed essndo un pesce non ha mai provato l' emozione di stare dall'altra parte della canna evedere i suoi simili abboccare a qualunque improbabile esca.
Vedi il profilo di luciobarbo Re: Il pesce incrocio
luciobarbo
20 Marzo 2016 - 20:13
 
Ciao lupusinfabula
Disponibilissimo a qualsiasi gara di pesca. So di non sfigurare.
Alegher.
Vedi il profilo di lupusinfabula Odio le gare
lupusinfabula
21 Marzo 2016 - 07:33
 
Odio le gare, soprattuto quelle di pesca: la pesca è un piacere da assoporarsi in solitudine, al massimo in due, sia in barca che in valle. Nel lago ormai sono rimasti solo pochi cavedani e per quelli proprio non mi scomodo.
Vedi il profilo di livio gara? Maggie?
livio
21 Marzo 2016 - 09:24
 
anch'io odio le gare di pesca,ma se Lupus e Luciobarbo,decidono di andare a pescare assieme,facendo eccezione per cui bisogna al massimo essere in due come dice Lupus, vorrei venire anch'io...per quanto attiene al "mostro"mi piacerebbe che il "romagnolo" continuasse a bere dosi massicce di lambrusco che gli permettano di vedere "sine die" Maggie con grande beneficio locale in termini di turismo ma soprattutto conoscenza del territorio
Vedi il profilo di marco odio la pesca
marco
21 Marzo 2016 - 09:28
 
Vero o non vero è un bene parlare del lago Maggiore, se poi i turisti non ci mettono più piede per prezzi elevati e quant'altro, questo è un altro discorso. Ma volevo anche sottolineare che odio uccidere animali, quindi odio la pesca, avevo circa 8 anni quando ho capito che forse era il momento di rispettare ogni forma di vita, e penso di averci messo anche un bel po di tempo.
Vedi il profilo di luciobarbo Re: Odio le gare
luciobarbo
21 Marzo 2016 - 09:45
 
Ciao lupusinfabula
La 'gara' ovviamente intesa come sfida nella natura e con la natura, non certo qualcosa con pesci pollo con lo scopo di appendere una medaglia di tolla al muro. Per carità.
Pescare è e deve rimanere un passatempo. Ma una amichevole sfida tra amici si può sempre fare.

Ma coraggio c'è molto di più di qualche cavedano... Fidati. Occorre pazienza.
Vedi il profilo di livio ?????
livio
21 Marzo 2016 - 09:45
 
caro Marco come ti capisco..niente polli, niente mucche, niente conigli niente di niente si può vivere anche senza carne,per quanto attiene alla pesca chi te lo ha detto che tutti i pescatori uccidono i pesci,molti di noi pescano e ributtano il pescato,è solo uno sport...ma ci sarebbe da discutere a lungo buona giornata
Vedi il profilo di Valerio Maggie
Valerio
21 Marzo 2016 - 10:19
 
Buongiorno a tutti. Ma noi abbiamo già il nostro "mostro",senza ke vengano dalla romagna x cercarlo... con ironia...
Vedi il profilo di lupusinfabula Per essere...
lupusinfabula
21 Marzo 2016 - 14:20
 
Per essere un mostro, anzi, una mostruosità, lo è sicuramente; solo che fa molto chic ed à la page sostenere che certe forme di architettura sono frutto della mente di un genio.Cosa c'entri questa struttura con il resto dell'ambiente circostante non me lo spiegare: e pensare che Regione, Belle Arti, Commissioni Comunale se solo devi ampliare una finestra in zona vincolo ( come questa del resto) di anche solo 10 centimetri non te lo concedono!! Almeno il mostro del lago appare solo ogni tanto e solo a certi occhi...



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Verbania
20/10/2017 - Pallavolo Altiora esordio casalingo
20/10/2017 - Paffoni Fulgor Omegna in cerca del poker
20/10/2017 - Vega Occhiali Rosaltiora prima trasferta
20/10/2017 - La poesia di Ranaudo da Milano a Venezia
20/10/2017 - La Settimana del Pianeta Terra
Verbania - Cronaca
19/10/2017 - Ritrovamento dispersi al Devero grazie all'APP
19/10/2017 - "Nuovo Mondo" al Museo del Paesaggio
18/10/2017 - Il Polo del Riuso di Verbania
18/10/2017 - Successo per il Gran Gala del Cuore
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti