Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Trontano : Eventi

10^ edizione di Tones on the Stones

Dal 23 al 30 luglio torna la suggestione degli eventi live ospitati nella spettacolare cornice della cava di beola di Trontano (VB): dall'anteprima di “Intra Montes” alla Turandot di Giacomo Puccini, per arrivare ai suoni elettronici di NeXTones e agli omaggi al cinema americano.
Trontano
10^ edizione di Tones on the Stones
Senza dubbio si tratta di una rassegna unica al mondo, in grado di unire proposte culturali e artistiche di alta qualità a sedi tanto inedite quanto spettacolari e mozzafiato.

Per il decimo anno consecutivo torna Tones on the Stones, un traguardo importante per una delle proposte più originali ed esclusive del panorama culturale italiano: dal 23 al 30 luglio 2016 la cava di beola grigia di Trontano (provincia del Verbano-Cusio-Ossola) sarà la cornice naturale di quattro imperdibili appuntamenti.

La formula del successo di Tones on the Stones, che ha permesso negli anni il mantenimento di un costante livello qualitativo delle proposte e il crescente apprezzamento da parte di un pubblico sempre più numeroso, è la stessa della sua prima edizione: unire le performance di grandi artisti italiani ed internazionali allo stupore che solo i naturali palcoscenici di pietra, luogo di lavoro e di fatiche, possono regalare.

Gli spettatori saranno guidati in un'esperienza totalmente travolgente, che permetterà di guardare con occhi nuovi i maestosi e geometrici spazi che si aprono in queste montagne, storicamente legate all'estrazione e lavorazione di pietre anche pregiate, come il famoso marmo di Candoglia, con cui fu realizzato uno dei monumenti più famosi al mondo, il Duomo di Milano.

L'obiettivo e la scommessa di Tones on the Stones vuole portare in primo piano il valore estetico, oltre che storico, delle cave d’estrazione della provincia del VCO, traendo forte ispirazione creativa dalla natura di questi luoghi.

Possibile grazie alla realizzazione, dal 2007 con la Direzione Artistica di Maddalena Calderoni, soprano che ha ideato questa rassegna unica a livello internazionale, di eventi di alta qualità, in cornici sceniche talmente speciali da rendere unico ogni spettacolo. La pietra diventa così parte integrante della creazione artistica, componente imprescindibile e non replicabile in altri spazi scenici.

Pareti “viventi”, appartenenti a cave attive e che di anno in anno mutano la loro forma, la loro struttura interna e, dunque, le scenografie dei singoli spettacoli. Impreziosite dai giochi di luce dell’illuminazione notturna, accoglieranno le spettacolari esibizioni di danzatori acrobati lungo linee verticali levigate dal lavoro dell'uomo, oltre ai grandi artisti ed interpreti della musica classica, popolare ed elettronica, per un mix di eventi come sempre caratterizzati dal connubio di tradizione e nuovi linguaggi dell’arte.

Dopo il successo delle passate edizioni che hanno ospitato artisti quali Marcus Miller, Stefano Bollani, Dee Dee Bridgewater, Ismael Ivo, spettacoli del calibro di Antigone e Macbeth e allestimenti operistici come Tosca e Cavalleria Rusticana, nel 2016 Tones on the Stones propone un programma di quattro eventi, in quattro serate dal 23 al 30 luglio, davvero imperdibili.

Per informazioni e aggiornamenti: www.tonesonthestones.com - https://www.facebook.com/tonesonthestones


PROGRAMMA
Sabato 23 luglio, ore 21.30
Intra Montes
Cantata laica per strumenti e coro – di Ramberto Ciammarughi
Una produzione di Tones on the Stones – Prima esecuzione assoluta
Ramberto Ciammarughi, pianoforte
Tetraktis Percussioni: Leonardo Ramadori, Gianni Maestrucci
Ensemble Nova Musica: Francesco D’Oronzo, Angelo Lazzeri, Samuele Martinelli, chitarre elettriche Stefano Mora, basso e violoncello
Coro di Tones on the Stones
Carmina Burana di Carl Orff
Massimo Fiocchi Malaspina, direttore
Mauro Bonfanti: baritono
Giulia Bolcato: soprano
Pasquale Scircoli: tenore
Versione con due pianoforti e cinque percussionisti
Coro Stendhal

Evento realizzato all’interno del progetto “Stone Heritage Map, Vivere i territori della pietra”, finanziato da
Fondazione Cariplo.

“Intra Montes” è un progetto molto ambizioso che intende coinvolgere una preziosa realtà territoriale come quella dei cori amatoriali in una produzione artistica di alto profilo; l’Associazione Cori Piemontesi raccoglie infatti 23 cori, che a loro volta coinvolgono circa 500 persone. I coristi impegnati nella produzione saranno 150. Il compositore scelto per l'evento è Ramberto Ciammarughi, pianista di straordinario virtuosismo e talento nella costruzione dell’improvvisazione, nonché compositore di musica per il teatro; nel 2006 è stato autore delle musiche per La sagra del signore della nave, aggiudicandosi il premio olimpico “ETI”.

Giovedì 28 luglio, ore 21.30
Turandot di Giacomo Puccini
Orchestra Fantasia in RE
Corale lirica ambrosiana
Stefano Monti, regia
Stefano Giaroli, direttore
Scenografia video realizzata da Anna Frigo e Michele Innocente, Studio Vertov di Luca Scarzella
Disegno Luci di Nevio Cavina
Cast selezionato all’interno del Master di Alto Perfezionamento prodotto da Tones on the Stones, docente Katia Ricciarelli
Una produzione di Tones on the Stones

Tones on the Stones propone per la sua 10a edizione una produzione operistica imponente con oltre 130 artisti. L’allestimento prevede l’utilizzo del video mapping in 3D con la firma di Studio Vertof: Luca Scarzella rappresenta la massima eccellenza italiana in campo di realizzazioni video per il teatro. La regia è affidata a Stefano Monti, artista dal raffinato senso estetico che ha al suo attivo oltre 40 regie di titoli operistici.

Venerdì 29 luglio, dalle ore 21.00
NeXTones
NeXTones, la sezione dedicata alle arti digitali e alle nuove musiche va in scena anche quest’anno presentando
una selezione di opere nazionali ed internazionali.
Spettacoli altamente immersivi, emozionali e nello stesso tempo ballabili, accompagneranno il pubblico fino a tarda notte in un viaggio di esplorazione delle più recenti forme di interazione audiovideo sullo sfondo marmoreo della cava di Trontano.
Presto tutti i dettagli sulla lineup 2016.

Sabato 30 luglio, ore 21.30
Buon compleanno Tones on the Stones: Tones on the Screens cap. II
Omaggio al cinema americano: Ennio Morricone, Hans Zimmer, John Williams e Danny Elfmann
Lviv Philharmonic Symphony Orchestra
Lorenzo Tazzieri, direttore
Cafelulé Danza Contemporanea Verticale

Indimenticabili colonne sonore, tra le più conosciute e amate del cinema americano, accompagnate da un emozionante spettacolo di danza verticale per festeggiare il primo decennio di Tones on the Stones.

Lviv Philharmonic Symphony Orchestra
La Lviv Philharmonic Symphony Orchestra è oggi considerata forse la migliore orchestra ucraina. La storia dell’orchestra inizia più di due secoli fa ed è collegata a nomi di fama internazionale che hanno fatto la storia della musica sinfonica russa ed europea. Oggi la Lviv Philharmonic Symphony Orchestra è l’orchestra ucraina più invitata nel mondo, ha effettuato tour in Europa (Austria, Germania, Spagna, Svizzera, Francia, Lettonia) e in Asia (Cina e Giappone).

Cafelulé – Danza Contemporanea Verticale
La Compagnia di Performers Verticali Cafelulé è composta da professioniste della danza contemporanea, che da oltre 6 anni hanno incentrato la loro ricerca artistica e creativa sulle performance aeree e sidistinguono a livello nazionale per questa peculiarità. Le coreografie e gli spettacoli presentati su palchi nazionali ed internazionali si sono sempre differenziati per la capacità di trasformazione e valorizzazione dello spazio urbano quotidiano e dell’ambiente naturale, sperimentando nuove relazioni con le linee, i piani, i volumi, le forme di un luogo che non è il tradizionale palcoscenico: in questo modo l’architettura e la natura diventano parti integranti nella scenografia.

Sguardi sulla pietra – 28-31 luglio
Esposizione opere dei vincitori
Nella scorsa primavera, all’interno del progetto finanziato da Fondazione Cariplo “Stones Heritage Map:
Vivere i territori della pietra”, è stata indetta una Call rivolta agli artisti italiani delle Accademie di Belle Arti che utilizzano diversi linguaggi: dalle più tradizionali pittura e scultura all’installazione, dal video e fotografia
alla performance. Grazie al bando di concorso gli artsti potranno portare gli esiti della propria ricerca nella
cornice di Tones on the Stones 2016, avendo la possibilità di confrontarsi con i materiali lapidei, i loro colori
e le texture, ma anche i loro paesaggi, scenari e percorsi.

Sono giunte alla redazione del progetto, curato da Chiara Foletto e Lorena Giuranna, numerose candidature;
sono stati selezionati quindi sette giovani artisti che avranno la possibilità di preparare i lavori e i progetti
con il contributo di due artisti/tutor che daranno le linee guida all’intero progetto, Andrea Magaraggia e
Serena Porrati (www.andreamagaraggia.com e www.serenaporrati.com).
I loro differenti approcci potranno offrire agli artisti selezionati un’opportunità di lavoro approfondita e
articolata. L’apertura dell’esposizione è prevista per giovedì 28 luglio 2016.

Food Carousel
Prosegue la proposta gastronomica del festival legata allo Street Food: prodotti del territorio di alta qualità,
ricerca e creatività, accompagneranno le giornate di festival grazie ad un piccolo villaggio adiacente all’area
degli spettacoli, che sarà ad ingresso libero.

Con il contributo di: Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, Regione Piemonte, LIVE
Piemonte dal Vivo, Camera di Commercio del Verbano Cusio Ossola
Fondazioni: Fondazione Cariplo, Fondazione CRT, Fondazione Comunitaria del VCO
Main sponsor: Dot Force
Con il supporto di: Comune di Trontano, Tosco Marmi, Moro Graniti, Domo Graniti, Zacchera Hotels
Sponsor tecnici: Sportway
In collaborazione con: Accademia Scala, Malescorto, Assograniti

Biglietteria:
Carmina Burana e Intra montes: € 18 (settore unico)
Turandot: € 35 (primo settore ), € 25 (secondo settore)
Tones on the Screens cap. II: € 22 (settore unico)
NeXTones: € 15 (settore unico)
Formule abbonamento
3 eventi “classici” € 55 (gli abbonati avranno diritto ad un posto riservato per tutti gli eventi)
NeXTones + 1 evento classico € 25

Immagine 1



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Trontano
27/08/2016 - La Band del Pian Cavallone
31/07/2016 - Sold out per il finale di Tones on the Stones
25/07/2016 - Tones on the Stones: successo per l'inaugurazione
16/04/2016 - Torna il “Cammino dei fiori e della vita”
Trontano - Eventi
17/09/2015 - Sagra del Fungo di Trontano
04/07/2015 - Musica in Quota a Parpinasca
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti