Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Cronaca

Sorso di Corsa - FOTO e VIDEO

Solito successo ieri sera per il Sorso di Corsa, la gara podistico goliardica inserita nella manifestazione Le Notti di Suna a cura dei Sunalegar, che ha visto migliaia di persone riversarsi sul lungolago della frazione verbanese, tra bancarelle, musica, giochi e performance.
Verbania
Sorso di Corsa -  FOTO e VIDEO
In 600 hanno partecipato all'ormai tradizionale Sorso di Corsa, un vero e proprio carnevale estivo, che abbina la corsa alla possibilità facoltativa di bere una birra ad ogni giro per guadagnare tempo sul risutlato cronometrico finale, e di scatenare la fantasia con i più svariati travestimenti.

A vincere prima di tutto la solidarietà, infatti gli organizzatori hanno devoluto il netto del ricavato 4530€, alla Croce Verde, all'Associazione Progetto Rebecca e al Progetto Buon Rimedio, consegnando a ciascuno 1510€.

Oggi sabato 29 giugno prosegue la festa delle Notti di Suna
Alle 19.00 riaprirà lo stand dei suanlegar
Alle 22.00 inizierà sul palco lo spettacolo di cabaret. Ci sarà Marco Della Noce, comico di Zelig, Mai Dire Gol, Drive In e Striscia la notizia. Porterà sul palco i suoi famosi personaggi, tra cui Oriano Ferrari, capomeccanico della Casa di Maranello.
Dalle 23.30 al Jambalaya Cafè si esibirà il tributo a Vasco Rossi “Le Deviazioni Spappolate”, mentre al Bar Sublime ci sarà un Dj Set con “H.a.N. and The Lounge Resident”.



9 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di Stefania 1proteste
Stefania
27 Giugno 2016 - 14:10
 
In riferimento alle solite proteste di pochi cittadini (che mi costringo a non offendere)
Suna, le proteste spengono la musica dell’Imbarcadero Cafè
Dopo due diffide dei vigili i gestori interrompono gli eventi notturni

ma bastaaaaaa, qui di assordante e intollerabile ci solo solo le proteste di cittadini noiosi e petulanti, che vadano a vivere in mezzo a un bosco.
Vogliono abitare in centro avere tutte le comodità e poi? Il comune dovrebbe dare a loro il foglio di via dalla civiltà, perchè deturpano gli affari delle persone che cercano di guadagnare anche lo stipendio per loro figli. Avete voluto la città turistica ma l'avete ridotta ad un ricovero per anziani. si protestiamo!!! ma per l'allontanamento di certi cittadini insofferenti, diamogli quello che vogliono traquillità altrove... Un'ultima parola per il Comune vigliacco, concedi dei permessi per i quali percepisci dei compensi, ebbene falli rispettare anche da chi chiama per schiamazzi, basta rispondere " hanno il permesso, hanno pagato, hanno il diritto di cantare, suonare e ballare" Vergogna Verbania.
sapete cosa dovremmo fare?
Far valere i nostri fottuti diritti, come prevede la costituzione.
Articolo 17
I cittadini hanno diritto di riunirsi pacificamente e senz'armi.
Per le riunioni, anche in luogo aperto al pubblico, non è richiesto preavviso.
Delle riunioni in luogo pubblico deve essere dato preavviso alle autorità, che possono vietarle soltanto per comprovati motivi di sicurezza o di incolumità pubblica.
Il diritto di riunione rappresenta il presupposto di altri diritti come ad esempio il diritto della libera manifestazione del pensiero,libera manifestazione di culto etc...
La condizione esclusiva del diritto di riunione è che le riunioni si svolgano in maniera pacifica e senza l'uso di armi.La ratio della Costituzione è quella di tutelare l'ordine pubblico materiale,ovvero la sicurezza e l'incolumità di persone e cose. La riunione perde il carattere pacifico quando degenera scaturendo violenza contro persone e cose. In questo caso la riunione potrà essere legittimamente sciolta dalla forza pubblica.
Abbiamo il diritto di giocare in casa nostra.... la nostra città deve difendere il nostri diritti nel rispetto dei nostri doveri ovviamente... ci hanno tolto tutto, se vogliamo divertirci dobbiamo andare altrove, con tutti i rischi annessi, questa è istigazione a delinquere da parte delle istituzioni che scelgono di appoggiare persone che professano rispetto per la civiltà ma che sono i primi non rispettarla.
E allora..... Svegliamo la città
Una manifestazione pacifica un concerto itinerante da un bar all'altro da Intra a suna, tutti insieme dimostrando il nostro desiderio nonche diritto allo svago. Pensiamoci... e svegliamoci
Vedi il profilo di Anonimo Re: proteste
Anonimo
27 Giugno 2016 - 15:40
 
Ciao Stefania

Lei fa bene a citare la Costituzione, ma dovrebbe citare anche l'articolo 844 del codice civile che regola l'emissione dei decibel in ore notturne e diurne .. se i vigili non intervengono in caso di chiamata a rilevare l'eventuale infrazione al codice civile si configura il reato riportato nell'articolo 328 del codice penale con il quale si punisce il pubblico ufficiale da 6 mesi a 2 anni
Vedi il profilo di lupusinfabula Al dilà del codice
lupusinfabula
27 Giugno 2016 - 16:15
 
Al dilà del codice e della costituzione ritengo doveroso il rispetto per il riposo delle persone, magari anche sofferenti per motivi di salute, di chi deve alzare di buon' ora per andare a lavorare, di chi magari rientra dopo aver lavorato fino a tarda ora, degli anziani ed anche dei piccoli che hanno il diritto di dormire così come altri hanno il diritto di divertirsi....ma non come e quando vogliono loro se creano disagio al resto della popolazione. Il principio dell'andarsene a vivere altrove se si desidera quiete può anche anche essere ribaltato. se si vuole il rumore, il caos, la bagarre con musica tutto spiano si vada pure a Rimini e nelle realtà simili.In altre realtà del lago ove comunaue la vita serale è brillante e vivace, comunque dopo le 24 o le 0.30 max la musica all'aperto viene fatta cessare: in tal modo si accontenta tutti.
Vedi il profilo di fascavb Accordo pieno
fascavb
27 Giugno 2016 - 16:46
 
Anonimo è stato "legalmente" perfetto.
Con Lupus non sempre concordo ma questa volta ha sintetizzato il mio (e non solo mio) pensiero.
I luoghi di "divertimento" non-stop sono, in ogni realtà, lontano dai centri abitati a meno di New Orleans (altra storia) a cui si contrappone Las Vegas, regno del divertimento creato appositamente...in mezzo al deserto.
Vedi il profilo di Stefania 1rispondo
Stefania
27 Giugno 2016 - 18:04
 
Come al solito le persone non daccordo, tendono ad esagerare, innanzi tutto ribadisco il diritto a divertirmi a casa mia, visto che vivo qui lavoro qui e pago le tasse qui come le persone che hanno diritto di assoluto silenzio, e per diritto a divertirmi intendo quelle sporadiche volte che viene organizzato qualcosa per i cittadini ringraziando il cielo.
Ribadisco : Abbiamo il diritto di giocare in casa nostra.... la nostra città deve difendere il nostri diritti nel rispetto dei nostri doveri ovviamente... mi sembrava di essere stata chiara, lo svago è un diritto come il riposo, e la tollaranza è un dovere da entrambe le parti. Non ho detto vogliamo far casino 7 giorni su 7, 365 giorni all'anno. Se il Kursaal fa 2 serate all'anno non muore nessuno. Il troppo stroppia ma il niente anche di +.
La nostra cittadina si fregia di essere una località turistica ed anche per questa scusa hanno chiuso diverse fabbriche togliendo ai verbanesi diverse forti di sostentamento, tanti di noi lavoro all'estero perchè Verbania non è più in grado di offrire lavoro ai suoi residenti, il sostentamento della nostra cittadina dipende dai commercianti e dai ristoratori, che pagano fuor di soldi per plateatici e tasse comunali, che in teoria dovrebbero essere invesiti nelle strutture per gli anziani, per i nostri malati, le strutture pubbliche e noi che facciamo diciamo ai nostri commercianti di chiudere, ai nostri giovani di spendere i loro soldi a rimini o a new orleans. ma smettiamola
Vedi il profilo di Giovanni% 2GRANDE STEFANIA
Giovanni%
27 Giugno 2016 - 19:38
 
Carissima Stefania leggo con piacere il tuo messaggio e sono al 1001% d'accordo con te.
È importante far sentire la nostra voce e far sentire che esiste un pensiero diverso a Verbania.
Il sindaco attuale sembra che voglia dare una "svrgliata" alla vita cittadina forse potrebbe essere una nostra alleata.
È essenziale non darla vinta ai soliti intolleranti che non amano vedere manifestazioni di vita, allegria e di bello stare insieme.
Vedi il profilo di Hans Axel Von Fersen 2Re: Al dilà del codice
Hans Axel Von Fersen
27 Giugno 2016 - 20:12
 
Ciao lupusinfabula

E che palle lupus! Tiri sempre fuori sta storia dei vecchietti! Spengano l'apparecchio acustico e tutti contenti
Vedi il profilo di lady oscar 1ma scusate
lady oscar
27 Giugno 2016 - 22:31
 
Se uno compra o affitta casa sul lungolago di Suna o nel centro di Intra un poco di disagio deve metterlo in conto. Come il rumore portato dai locali e la mancanza di posteggio. C ero e la musica non era affatto alta. Certo che la tolleranza non si sa piu cosa sia. E per di piu sono pochissime sere all anno. Se da fastidio andatevene da Suna perché, FINALMENTE, Suna ora VIVE!!!!!
Vedi il profilo di lupusinfabula HAvFe le palle di Lupus
lupusinfabula
28 Giugno 2016 - 13:50
 
Caro HAvF poichè voglio, pretendo ed esigo che si rispettino le mie esigenze, in prima persona io rispetto le esigenze altrui e se il tuo rispetto verso chi necessita di legittimo e salutare riposo è questo, ti auguro di invecchiare sempre in salute perchè allora potresti amaramentre pentirti delle tue parole odierne.



Per commentare occorre essere un utente iscritto
Iscriviti con la tua email
Verbania
29/05/2017 - 112 Numero Unico Emergenze
29/05/2017 - M5S su CdA Muller
29/05/2017 - Alcool e disordini accordo Comune - Carrefour
29/05/2017 - Squadra Nautica 6 posti di Servizio Civile
29/05/2017 - M5S su incompatibilità in Consiglio
Verbania - Cronaca
28/05/2017 - LetterAltura: nuovo Presidente e novità del Festival 2017
26/05/2017 - Un drone per il Soccorso
24/05/2017 - Le Salite del VCO 2017
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti