Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

corsa

Inserisci quello che vuoi cercare
corsa - nei post
La 12X1 ora torna sul lungolago - 25 Aprile 2017 - 15:03
C’è una grande novità nell’estate del Csi, che per il classico appuntamento della stagione podistica ha pensato a un ritorno al passato: La 12 X 1 ORA si correrà sul lungolago di Pallanza.
Calendario eventi Avis Marathon Verbania - 24 Aprile 2017 - 13:01
Questo fine aprile e inizio maggio sarà per Avis Marathon Verbania un periodo carichissimo di eventi. Si partirà dal 25 aprile con la CA DI MUI di Ramello e nella stessa giornata il MEETING GIOVANILE in Pista di Atletica.
Ganna bronzo mondiale con il quartetto - 14 Aprile 2017 - 10:23
Il quartetto azzurro della nazionale italiana di ciclismo su pista, di cui fa parte il vignonese Filippo Ganna, ha vinto la medaglia di bronzo ai Mondiali di Hong Kong, nell’inseguimento a squadre maschile, specialità in cui il podio iridato mancava da 19 anni.
Baveno: Eventi e Manifestazioni dal 12 al 30 aprile - 11 Aprile 2017 - 16:18
Eventi, e manifestazioni in programma a Baveno e dintorni dal 12 al 30 aprile 2017.
Mille Luci per Rebecca 2017 - 11 Aprile 2017 - 09:16
Torna il 12 aprile 2017 a Feriolo di Baveno, l'appuntamento di primavera con Mille Luci per Rebecca, corsa podistica non competitiva in notturna.
"Tre donne in montagna" - 6 Aprile 2017 - 15:44
"Tre donne in montagna tre diverse esperienze a confronto", presso la sede del CAI Sez. Verbano-Intra il 7 aprile 2017, parole e immagini a cura di: Emanuela Brizio, Franca Broggi e Anna Folghera.
C.A.I. programma di aprile 2017 - 6 Aprile 2017 - 13:01
Appuntamenti del mese di aprile 2017 del Club Alpino Italiano sezione Verbano-Intra.
Walking Lugano - 1 Aprile 2017 - 06:01
Domenica 2 aprile 2017 si terrà Raiffeisen Walking Lugano, il primo grande evento walking e running della primavera ticinese. Verranno proposti sei scelte di percorso walking e nordic walking di diverse distanze e difficoltà e un trail cittadino competitivo di 18.7 km e 700 di salita aperto ai corridori.
Maratona della valle Intrasca apre le iscrizioni - 31 Marzo 2017 - 11:27
Puntualmente, come l'alternarsi delle stagioni, ancora una volta le iscrizioni della Maratona della Valle Intrasca, che quest'anno celebrerà la sua 43^ edizione, si apriranno il 1^ aprile.
Altea Altiora sconfitta aTorino - 28 Marzo 2017 - 07:03
Altea Altiora: la corazzata Acqui Terme non fa sconti, al Mombarone è 3-0. Settore Giovanile: gli Allievi Under 14 Altiora nelle migliori 8 del Piemonte. Le due Under 13 alla Final Six Territoriale, Altiora e Acqui gli unici due club con due team all’atto finale. Under 16 ok in fase Low, 3-1 a Montanaro.
Altea Altiora va ad Acqui - 24 Marzo 2017 - 20:12
Altea Altiora, ad Acqui per onorare il girone Promozione. Settore Giovanile: doppio impegno Low per U 16 e U 18. Partita verità per l’U 14 contro Novi Ligure. Le due U 13 alla ricerca del pass per la Final Six Territoriale. Tommaso Alberti al lavoro con la Selezione Territoriale Maschile Under 15.
"Campioni a km. 0" - 23 Marzo 2017 - 13:01
Il 24 marzo 2017 presso la Biblioteca di Omegna si terrà un incontro dialogo con i campioni a km. 0 del trail-running.
Boxe Verbania sugli scudi a Torino - 20 Marzo 2017 - 13:01
Nelle giornate del 11,12 e 19 marzo ha avuto luogo il Torneo esordienti per le categorie schoolboys, junior e Youth maschile e femminile che ha coinvolto le maggiori società sportive pugilistiche di Piemonte e Valle D’Aosta.
VerbaniaBau: Il cane in casa: il cane anziano - 14 Marzo 2017 - 08:01
Anche i Cani Anziani annusano, ascoltano, percepiscono, si arricchiscono di nuove conoscenze e ci arricchiscono: il Cane Anziano può vivere momenti di qualità di vita in un gioco esperienziale ed avventuroso che preserva/recupera il suo/il nostro mondo cognitivo, nella Consapevolezza di una autentica Relazione.
“Brooks Challenge Tour” a Verbania - 8 Marzo 2017 - 15:00
Una squadra di tre runner, tra cui una donna, sei ore e voglia di correre, sono questi gli ingredienti del “Brooks Challenge Tour” in scena giovedì 9 marzo 2017 al Maggiore.
corsa - nei commenti
SS34: lavori alla frana ultimi aggiornamenti - 27 Marzo 2017 - 18:34
Re: Re: E i responsabili ?
Ciao Hans Axel Von Fersen I colpevoli in genere non pagano mai, le cronache lo ricordano ogni giorno purtroppo. Corrotti di ogni specie hanno depredato le casse di ogni ente, ora non ne hanno a sufficienza e rubano anche i risparmi in banca. Mai una volta che paghino veramente, poi ci si lamenta della carenza di manutenzione perchè non ci sono più soldi. Si io vorrei un colpevole, e credo sia proprio la cattiva politica, le cui fila sono sempre più, state ingrossate da ladri ed affaristi di ogni genere, da cacciatori di poltrone e privilegi, tanto paga Pantalone. Ora Pantalone non ha più soldi, per quei pochi rimasti, in questi giorni assistiamo alla grande corsa, tutti vogliono un proprio partito, e garantita una poltrona con relativa mangiatoia ed il cittadino che si arrangi !!! Quanti simboli avremo alle prossime elezioni ? Facciamo un sondaggio Io dico che tra i nuovi simboli e gli esistenti, comprendendo anche quelli che non si presenteranno in tutta Italia arriveremo a 100 Questa immagine è dellla S.P.12 che collega Aquara con Castelcivita, da 2 anni non si è fatto nulla
Nuovo Direttore Sanitario al Muller - 7 Marzo 2017 - 15:23
X Gris
Scusa non capisco cosa vuol dire basinga , il direttore sanitario non va bene perché da quello che capisco hanno fatto una corsa al ribasso e non posso dire tutto quello che penso pubblicamente. Buona giornata
LibriNews: “Solo una decrescita felice potrà salvarci" - 4 Febbraio 2017 - 21:47
Re: decrescita felice.....
Ciao robi Vuoi un mondo normale? Una frase che spesso viene citata è “il peggio è passato, la vita è tornata alla normalità”. Oggi com'è la vita normale? Spendere miliardi per il sogno di andare su Marte e non essere in grado di salvare poche vite in più perché le province non hanno i soldi per riparare una turbina? Oppure derubare migliaia di risparmiatori, i quali dovrebbero essere tutelati da organi strapagati, il cui compito principale era proprio quello? Prestare centinaia di milioni ad imprenditori collusi senza garanzie, contribuendo al fallimento di banche come mps, e poi stanziare come se niente fosse 20 miliardi del bilancio statale,per sanare i buchi, nelle cui pieghe, poi si infilano 95 milioni di euro per un torneo di golf, mentre non si riescono a trovare 50 di milioni per aiutare i bambini affetti da gravi problemi, caustai dall'inquinamento dell'Ilva di Taranto ? Normalità è devastare con guerre e predazione di materie prime, il Medioriente e l'Africa, e poi indignarsi dando la caccia all'immigrato invasore,fannullone, delinquente e possibile terrorista che ci ritroviamo in casa? Questa normalità non la voglio, se devo rinunciare a vestirmi alla moda, ad avere sempre l'ultimo modello di smartphone, o fare code di km in autostrada per entrare in centri commerciali od outlet, per poi accapigliarsi e fare incetta di beni ed alimenti superflui, prodotti sfruttando masse di schiavi del lavoro, lo farei. Quel "poco di vivere civile" che hai paura di perdere, è destinato comunque a dissolversi, anche se poi civiltà cosa vuol dire ? La civiltà ha prodotto dei bisogni, dei vizi, delle necessità fittizie che spesso soffocano i nostri buoni istinti e fanno prevalere il nostro lato oscuro per poterseli permettere. La civiltà è forse pretendere che il 90% dei cittadini lavori pagando tasse contributi, per poi andare in pensione a 75 anni con meno di 1000 euro al mese ? "La civiltà è una corsa disperata per scoprire i rimedi per i mali che produce" (Jean-Jacques Rousseau) Quindi ben venga la decrescita Felice !! Che abbiamo da perdere? E soprattutto che futuro vogliamo lasciare in eredità ai nostri nipoti?
Veneto Banca: risultato del processo SREP2016 - 20 Dicembre 2016 - 20:13
AAA Italia Vendesi
L'Italia è in svendita, e la politica si è fatta comprare svendendo per 30 denari le future generazioni. La vicenda Venetobanca ed ancor prima BPI sono il risultato di una misera classe politica ed imprenditoriale, dove non si capisce chi è uno e chi l'altro, in un conflitto d'interesse enorme. Forti con i deboli e deboli con i forti, incapaci di farsi valere in Europa, a differenza ad esempio della Germania, la quale cambia le regole a suo pacere. La sintesi è che sembra che i tedeschi siano riusciti a convincere il Comitato di Basilea che è un gruppo di amici che ha a cuore il destino della banche, dicevo a cambiare le regole in corsa per aiutare Deutsche Bank, addirittura imponendo agli altri lo stesso calcolo mark to FANTASY della leva. http://icebergfinanza.finanza.com/2016/04/15/comitato-di-basilea-e-deutsche-bank-accordo-raggiunto/ L'Italia ha il più alto risparmio privat in percentuale al mondo, per quanto ancora ?
118 i dati di attività in Piemonte - 17 Dicembre 2016 - 11:43
Dati 118 Piemonte
Certo i dati sono encomiabili, non fanno una grinza, di fatto indiscutibili; ma perchè non mettono quanto costa al popolo il servizio 118 all'anno? non entriamo poi nel merito al servizio mal organizzato che da rispetto a quello di prima, dove il soccorso era gestito dalle organizzazioni locali e dove la gente veniva soccorsa in tempi molto più rapidi e brevi e con meno costi (se il 118, così com'è strutturato da noi, sopratutto nei costi, non è presente in tutte le regioni, c'è un motivo); ad esempio, ai tempi d'oro del soccorso locale non esistevano le centrali (come per noi oggi è Novara), composte da infermieri e medici pagati h24. l'Italia è l'unico paese dove si pagano i servizi anche quando stanno in stand by, vi sembra normale? solo qualche piccolo dato senza entrare in una enciclopedica vicenda che ci terrebbe inchiodati a leggere per settimane: elicotteri - tutte le società appaltatrici convenzionate e tutto il personale annesso per questo servizio (macchine, piloti, copiloti, medici, infermieri, personale del soccorso alpino, ecc. ecc.), vengono pagati profumatamente anche se stanno fermi in hangar ad aspettare le chiamate (infatti non si spiegherebbe la corsa ad accaparrarsi uno spazio all'interno di questa realtà); se poi arriva una chiamata per un intervento primario o secondario, dal momento che le macchine vengono messe in moto inizia il conteggio dell'indennità di volo; si parla di cifre da capogiro, un business che farebbe gola a chiunque, infatti, come sopra detto, c'è una lotta furibonda per ottenerne appalti e convenzioni; mi chiedo, se volevano davvero dare un ottimo servizio con costi contenutissimi per il popolo bastava imitare la Rega svizzera, dove ogni chiamata viene pagata da chi richiede l'intervento, ecco perchè li da loro tutti si assicurano e alla collettività costa 0, tra l'altro è da decenni che volano anche di notte e gli elicotteri sono di loro proprietà, acquistati con le donazioni e con le quote associative. ambulanze - altro tasto dolente e altra spillatrice di denaro pubblico, prendiamo solo Verbania, ogni "associazione, si fa per dire, di volontariato", costa ai cittadini cifre spropositate, si parte da €. 200.000 all'anno in su per ognuna di queste realtà e, attenzione, adesso viene il bello, per non stare indietro dal servizio elicotteri, anche queste pseudo società camuffate da "associazioni, si fa per dire, di volontariato", con tanto di stipendiati al seguito, anche loro vengono pagate per stare in stand by in attesa di chiamate e non, come sarebbe di logica, pagati invece per ogni servizio dato alla ASL e al 118. Tra l'altro questi ultimi, per stare al passo, sempre con gli altri di prima, hanno cercato di superarsi nei rimborsi, mettendo nei costi di gestione il mondo: ad esempio, i mezzi che si fanno donare da privati e/o da banche, li mettono in ammortamento, cioè, la ASL anzichè pagare per un servizio che queste realtà gli forniscono gli ripaga per nuovo un mezzo che si sono fatti donare, (alla faccia del volontariato); sempre a carico della ASL, quindi del popolo, si fanno rimborsare: le assicurazioni dei mezzi, dei volontari e quelle degli stipendiati; gli stipendi e relativi contributi degli stipendiati (in media dalle 4 aile 7 persone per organizzazione), le divise di volontari e stipendiati; le patenti; i corsi; le attrezzature; i farmaci da tenere a bordo dei mezzi; gli affitti delle sedi; ecc. ecc.; c'è inoltre da aggiungere che per gli altri servizi che offrono alla popolazione (trasporti per visite ospedaliere non convenzionate), hanno il coraggio di applicare alle persone tariffe anche da €. 1,20 al chilometro. PENSO CHE OGNI ULTERIORE COMMENTO SIA SUPERFLUO!!! Perfetto, pensate che quanto qui sopra scritto è marginale e si riferisce ad un piccolo quadro locale di cosa costa al popolo il 118. Quindi, caro 118, te lo dico da cittadino, sono sopratutto queste le informazioni utili che devi pubblicare e non fumo negli occhi, perchè la gente ne ha piene le scatole delle prese per il sedere, degli sperperi e del mal governo, c
La Camera conferma 8milioni per Verbania - 30 Novembre 2016 - 18:02
Non è ancora definitivo
Non abbiamo ancora la certezza assoluta di avere questi benedetti soldi, la crante Europa deve ancora approvare la Nostra legge di stabilità, e noi ubbideremo da perfetti servi, mi augurò sia approvata ovviamente!Resta comunque questa cattiva abitudine di gestire i soldi pubblici di corsa perchè altrimenti arrivano ad altri o li perdiamo, mi fà rabbia. Fermarsi a progettare la città del futuro anche più di un anno no? dopodichè se arrivano soldi a pioggia o a singhiozzo sappiamo spenderli in un contesto più generale e pianificato. Purtroppo non mi resta che sognare aimhè
Lago Maggiore Marathon - viabilità - 7 Novembre 2016 - 07:24
!!!!
a tutti quelli che si sono lamentati vi sembra normale chiudere con nastri rossi i nuovi giochi al parco cavallotti di intra durante il ponte dei santi perché vicino avevano messo i tappetti elastici a pagamento e casualmente il giorno 02/11/2016 i nastri erano stati rimossi?????.......cmq ieri durante la corsa visto che sono uno di quelli che l ha fatta sentivo solo parole belle per la nostra citta e sui 2200 partecipanti c erano molti francesi e spagnoli quindi nn credo sia una semplice maratonina....................complimenti alla organizzazione e ai volontari
Giordano Andrea Ferrari - Lascia la Maggioranza - 13 Ottobre 2016 - 22:42
vai a casa
la coerenza sta nell'andare a casa...ma il gettone fa comodo,anche l'apparire.Se sono di sinistra,mi eleggono con lo schieramento e poi,''loro'',cambiano in corsa la linea politica ed io nn la condivido piu',mica passo con la ''destra''....vado a casa ed attendo tempi migliori........la dignita' e' cosa sconosciuta da taluni.............e se io ti avessi votato,rivorrei il mio voto...oppure un refound in cash....giusto pèer capirsi......vergogna!!
Giro in Rosa: le foto dell'arrivo a Verbania - 11 Luglio 2016 - 17:42
Re: Possibile
Ciao Enrico56,io il programma ed il percorso l'ho letto molto prima ,difatti Domenica nn ho avuto nesun disagio,se non quello di organizzsrmi e sgusciare fuori dalla citta' prima che cominciasse la corsa........mi sono posizionato appena fuori dal circuito,quando le ho viste passare un paio di volte,me ne sono andato a passare la Domenica dove volevo,senza nessun problema.....forse nn hai capito che noi''blogger'',ci facciamo portavoce del comune sentire...............era facile,no?........e' il blog,bellezza!!!!
Giro in Rosa: le foto dell'arrivo a Verbania - 11 Luglio 2016 - 14:10
professionismo e disagi
ripeto il concetto,con cognizione di causa.........nessun disagio se attendi un quarto dìora il passaggio dei ciclisti,un soffio e sono via,strade libere,pace amen....altro e' un circuito,allora le cose si complicano....dalla testa della corsa alla fine,mato scopa,ne passa di tempo,ed e' gia' ora che il gruppo si sta ripresentando,tant'e'.......cmnque,altro discorso e' un grande Giro o una grande Classica.......queste ragazze,che si autodefiniscono ''prof'',nn sono equiparate neppure agli allievi o agli juniores.........nn vedo quindo perché dare tutt QUESTA ENFASI AL gIRO FEMMINILE..........NN SONO UN MASCHILISTA,MA QUESTI SONO I FATTI....RIBADISCO....SONO DEL SETTORE,GIUSTO PER SGOMBRARE IL CAMPO DA DUBBI,IL PRIMO A SEGUIRE EVENTI SPORTIVI.........
Interpellanza sulla ciclabile Suna - Fondotoce - 28 Giugno 2016 - 17:29
Re: Re: !!!!
Ciao marco. Non dire eresie. Ci sono paesi che hanno costruito la loro economia sulle ciclabili. Probabilmente non abiti a vb altrimenti non diresti che qui non le usa nessuno. Quella dell eden e' uno spettacolo di persone che passeggiano, le percorrono in bici o fi corsa. Quella di Fondotoce e usata dai turisti ciclo/pedoni e da runner. Inoltre i costi sarebbero sostenuti da fondi europei. La circonvallazione no. Parcheggi sembrano gia in programma ...Hai toppato.
Referendum: fallisce il quorum - 18 Aprile 2016 - 14:18
Natura dell'astensione
Io mi sono astenuto in quanto, soprattutto per le trivelle, ho voluto delegittimare un'opposizione che combatte battaglie inutili e di facciata. Credo comunque che solo una piccola parte degli italiani abbia esercitato come me un'astensione consapevole. la maggiorparte semplicemente non si informa e non si occupa di politica e questo, come afferma il buon Lupus, è grave. Renzi non ha vinto un beato tubo. La sua corsa potrebbe fermarsi a ottobre. L'unico grosso suo vantaggio è che non esiste nessun altro leader. Di Maio?Speriamo Per la Marchionini il discorso è diverso. Forse è più vicina lei ai cittadini che tanti consiglieri o uomini di partito.
Lago Maggiore Half Marathon modifiche alla viabilità - 6 Marzo 2016 - 09:52
ok
ogni manifestazione e sportiva ha il mio personale consenso, questa in particolare,dato il grande numero di adesioni, è una "corsa" molto seguita dai mass media..i "disagi" sono praticamente nulli, primo perchè il gruppo di corridori non è mai omogeneo e quindi si può transitare per piccoli spostamenti, e poi dai è domenica e tutto finisce alle 14
Posta a giorni alterni: TAR rinvia causa - 1 Marzo 2016 - 13:22
piccolo post scriptum
Oggi, tanto per cambiare, è arrivata la bolletta ENEL: scadeva il 26 febbraio scorso. Nuova corsa alla posta ed ho saldato il debito. Non tutti abbiamo la fortuna(????) di abitare in città dove ci sono servizi e possibilità diverse in ogni quartiere!
Posta a giorni alterni: TAR rinvia causa - 29 Febbraio 2016 - 13:21
Piccola esperienza odierna
Stamattina 29 febbraio verso le 11.30 il postino mi ha recapitato la missiva della Regione Piemonte per il pagamento del bollo auto da effettuarsi entro il....29febbraio, cioè oggi. Nel villaggio dove io vivo non ci sono sportelli di Unicredit, delegazioni ACI ricevitorie lotto ed altre amenità del genere, Ma per fortuna c'è un piccolo ufficio postale aperto tutti i giorni, così con una corsa affannosa 10 minuti fa sono riuscito a pagare il bollo dell'auto in tempo e ad evitare sanzioni e/o soparattasse. E se l'ufficio postale fosse stato soppresso, se avesse aperto solo a giorni alterni ed oggi fosse stato un "giorno no" cosa avrei potuto fare? Ai faciloni fautori di tagli, riduzioni,soppressioni ( sempre a a spese degli altri, ben inteso)l'ardua risposta. E non suggeritemi di prendere l'aereo di Renzi per recarmi al più vicino ufficio per la riscossione, Vi prego!
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti