Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Sport

Vega Occhiali Rosaltiora netta vittoria

Una bella vittoria, davvero una gran bella vittoria quella di Vega Occhiali Rosaltiora che nel più classico del derby contro Cusio Sud Ovest Sport San Maurizio vince con un netto 3-0, mette in mostra un gioco davvero di ottimo livello, un carattere mentale importante, soprattutto nel finale di primo set e dei fondamentali importanti, in ricezione e soprattutto in attacco, un settore nell’occasione davvero incontenibile.
Verbania
Vega Occhiali Rosaltiora netta vittoria
Fattore importante il servizio che spesso ha messo in difficoltà la ricezione cusiana. Insomma un successo importante, punti altrettanto importanti verso la salvezza, obiettivo dichiarato, con le verbanesi che attualmente occupano la quinta posizione in classifica con un bottino di otto punti. Va segnalato il folto pubblico sugli spalti del PalaManzini, in un ambiente davvero frizzante e ‘carico’.

PRIMO SET
Le verbanesi lamentano l’assenza di Emily Velsanto, anche nel campo ospite manca qualcuno i attacco, Cova (a cui va dato il merito di star lavorando bene con questo gruppo, insieme al fido secondo Andrea Franzini) parte con Valentina Boschi in regia, Annalisa Cottini opposta, le bande sono Sonia Cottini e Francesca Magliocco, al centro Pamela Ferrari ed una acciaccata Alessia Belardinelli, libero Giulia di Maio (no non è un errore il suo cognome si scrive proprio così, come da documento). Pronti via ed è 0-2 San Maurizio ma subito Sonia Cottini riporta tutti sul 4-2. Verbania gioca bene e si vede tanto che San Maurizio soffre e le lacuali scappano sul 7-4. Il punteggio resta favorevole a Vega Occhiali sul 10-6 (Annalisa Cottini), 11-8 (Francesca Magliocco con punto e mani out, un primo tempo di Pamela Ferrari e una ‘super’ di Sonia Cottini). C’è un raro momento di difficoltà verbanese che riporta sotto la squadra ospite, che, va detto, resta una gran bella compagine. Pian piano il CSO rosicchia punti e sul 16-17 sorpassa costringendo Cova al time out. Qui San Maurizio cerca di scappare ma Verbania è in giornata impatta sul 20 pari. Verbania trova i punti del 23-22 e del 24-23 con una Sonia Cottini imprendibile dal muro difesa avversario. Inizia una clamorosa sequela di set point per Verbania: sono quattro e tutti annullati dal CSO. La partita è bellissima: sul 27-28 la palla per vincere è delle ospiti ma Francesca Magliocco non ci sta e fa 28-28. I due scambi sono chiusi con classe dalle gemelle Cottini: Annalisa sigla il 29-28, Sonia schiaffa a terra il 30-28 che regala l’1-0 a Rosaltiora. Unico cambio della giornata con Emma Saglio Trombone in cambio per dare in cambio in battuta a Pamela Ferrari.

SECONDO SET
Si inizia con Verbania sul 2-0 ma gli errori di casa rilanciano San Maurizio sul 2-5 che diventa 3-7 e costringe Cova a riordinare le idee. Al rientro però nonostante i punti di Sonia Cottini, Francesca Magliocco e un muro punto di Annalisa Cottini è sempre il CSO a spingere sul 5-10, vantaggio massimo delle Cusiane. Qui Rosaltiora si ritrova; quattro punti di Magliocco, un primo tempo di Pamela Ferrari riavvicinano sul 10-11. La situazione si impatta sul 12-12. La partita vede spesso scambi lunghi, San Maurizio difende tantissimo ma la tenuta mentale verbanese è importante, Rosaltiora ha pazienza. Dopo un punto a punto che dura sino al 15-15 arriva lo scatto decisivo con un punto e due aces di una Sonia Cottini ad alto livello, un muro della sorella Annalisa altrettanto positiva ed il tabellone che dice 20-16 Verbania. Magliocco (partita di spessore pure per la giovanissima varzese) stampa i punti del 23-19 che diventa 24 – 19. San Maurizio annulla il primo set point ma nulla può sull’attacco di Sonia Cottini: palla a terra, 25-20 e 2-0 Vega Occhiali.

TERZO SET
San Maurizio cerca di tornare in corsa e apre con uno 3-0. Chi rimette a posto le cose? Sonia Cottini ancora con due punti ed un aces che unito ad un pallone out delle ospiti riporta davanti Rosaltiora sul 4-3. Bel punto a punto sino al 7-7 quando Sonia Cottini, chiamata da Boschi all’attacco da posto 4 torna ad essere un rebus per le ospiti. Tre staffilate ed è 10-7 in un amen per l’allungo che sarà decisivo con Boschi che gira di seconda e poco dopo trova il punto dell’11-8. Sul 14-10 coach Paolo Milanesi chiama time out ma Vega Occhiali ha la partita in mano, le ospiti sbagliano e soffrono il servizio di casa. L’attacco maramaldeggia ancora e Annalisa Cottini, Pamela Ferrari, Francesca Magliocco aggrediscono una situazione che è in mano alle verbanesi sul 20-14. San Maurizio cerca di restare in gara trovando due punti ma c’è poco da fare. Alessia Belardinelli sigla il suo match di sofferenza col punto del 24-18, Annalisa Cottini invece mette giù il 25-18 finale: E’ un 3-0, è una grande vittoria.
Vega Occhiali Rosaltiora – Cusio Sud Ovest Sport 3-0 (30-28, 25-20-25-18)
Vega Occhiali Rosaltiora: Boschi, Gallucci ne, Cottini A., Ossola ne, Cottini S., Magliocco, Saglio Trombone, Maggetto ne, Belardinelli, Ferrari, Petronini ne, Ait (L) ne, di Maio (L). All: Andrea Cova, Ass: Andrea Franzini.

LE PAROLE DI COACH COVA
“E’ stata una partita che abbiamo giocato molto bene – ha detto il coach a fine gara – e che abbiamo vinto con merito. Siamo partiti un pochino in maniera timorosa ed ogni tanto pecchiamo di autostima regalando vantaggi alle avversarie, quando poi capiamo che il nostro giocato può essere efficace picchiamo duro e facciamo partite del genere, partite che sono assolutamente nelle nostre corde. Dobbiamo magari lavorare ancora un poco sul muro ma devo dire che oggi per esempio con la battuta siamo riusciti a scassinare la ricezione avversaria, di una squadra molto forte a cui mancava un attaccante importante mettendola in difficoltà. Noi siamo state tutte performanti, l’attacco di opposto e bande è stato davvero molto buono e la fase di ricezione di bande e libero ha avuto percentuali alte. Evviva davvero, una vittoria bella che ci regala tanto morale anche perché San Maurizio è una bella squadra e noi la temevamo, del resto si è visto che abbiamo battuto una squadra forte, come difende San Maurizio lo hanno visto tutti. Oggi siamo stati bravi e siamo contenti”.



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Verbania
05/12/2016 - 41 borse di mobilità all'estero
05/12/2016 - Minivolley Cup 2017: 70 mini atleti a Suna
05/12/2016 - Vega Occhiali Rosaltiora bel 3-0
05/12/2016 - Convegno culturale Ordine di San Giovanni Italia
05/12/2016 - Metti una sera al cinema - Segreti di famiglia
Verbania - Sport
03/12/2016 - Vega Occhiali Rosaltiora arriva Volley Parella
03/12/2016 - Sconfitta per il Verbania
02/12/2016 - Altea Altiora a Moncalieri per volare
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti