Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Politica

Verbania Protagonista: 2 anni di Marchionini

Sono apparsi in città i manifesti che "festeggiano" i due anni di Giunta Marchionini, a firma delI Gruppo Verbania Protagonista, di cui riportiamo il comunicato.
Verbania
Verbania Protagonista: 2 anni di Marchionini
Amministrazione di Verbania: due anni di risultati positivi per la città. Andiamo avanti!

- Una Verbania più viva con moltissimi eventi, manifestazioni e una ricca stagione culturale.

- Il Teatro Maggiore aperto in tempi rapidi e con una programmazione di qualità e di successo.

- Un bilancio comunale attento ai bisogni delle famiglie e dei commercianti con la diminuzione nel 2015 della tassa rifiuti e nel 2016 delle rette degli asili nido.

- La riqualificazione di Villa San Remigio, del lungo lago di Pallanza, la nuova Farmacia, la riapertura del Museo del Paesaggio, i progetti per la nuova Piazza Fratelli Bandiera e del Porto.

- Gli interventi nei quartieri, nei parchi gioco, il via al bando Apribottega, l’attenzione ai servizi sociali, allo sport e al benessere degli anziani, il sostegno agli studenti universitari.

- Il bando delle periferie approvato dal Governo Renzi, con 8 milioni di euro per Verbania: per il Movicentro della stazione, il completamento della pista ciclo pedonabile tra Suna e Fondotoce e la riqualificazione delle spiagge.

- Un Sindaco presente e disponibile con tutti i cittadini e pronto a intervenire sulle loro segnalazioni.

Questi alcuni risultati dei primi due anni di impegno intenso, e sobrio nei costi politici, confermato dai sondaggi nazionali che indicano un gradimento che sfiora il 60% collocando il Sindaco come primo in Piemonte

Verbania riparte!
E continua a cambiare con Silvia Marchionini Sindaco

Il Gruppo Verbania Protagonista

Immagine 1



9 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di renato brignone meno male che almeno questa il PD non l'ha firmata
renato brignone
16 Novembre 2016 - 17:44
 
Francamente ho perso il conto di quanti soldi questa amministrazione abbia buttato fino ad oggi, ma infine credo che un conto puntuale sia impossibile da tenere perchè in parte occultato nelle pieghe di una trasparenza per modo di dire (si pensi ai 500’000 euro stimati come spesa del giro d’Italia, di cui parlano consiglieri che hanno provato a recuperare gli incartamenti pur non riuscendoci), alle tante “operazioni simpatia” di pura propaganda, contributi agli amici (di cui ricordo innumerevoli interpellanze) , operazioni inutili e costose come i frontalieri con le ali, la copertura roggia intra, i continui esborsi a cazzum per il CEM senza alcuna visone condivisa con alcuno, e poi ancora le costose e irrisolte questioni : Palazzo Pretorio, Casa Ceretti, Concorso Vigili (abortito dopo il risultato) , Parcheggi (7’000’000 di spese previste solo per intra)…
Insomma , azzardo una stima che dividerei in due grandi capitoli:
1- spese senza visione (quindi cattive spese) …direi almeno 8’000’000 , quì ci sono i parcheggi CEM, quello in piazza mercato e quello ipotizzato in zona Tam Tam , e speriamo che 8 milioni bastino.
2- spese inutili e di propaganda …direi almeno un paio di milioni, quì c’è la totale mancanza di politica e il costo dell’arroganza e le “cambiali elettorali” . Frontalieri con le ali, giro d’italia, gli spostamenti di volumi con procedure discutibili, i contributi a pioggia , rogge coperte, consulenze per il cem, progetti di nuovi pontili, partneship , l’incredibile questione canile (dove il Comune ha perso al Tar e al Consiglio di stato e si ostina su una strada assurda per ragioni lontane dal pragmatismo e la trasparenza) ecc. ecc.
In tutto ciò il ruolo del PD? Considerando pure tutte e due le segreterie che si sono succedute, qual è stato? Ricordiamo che sono già stati “macinati” 3 assessori, siamo al terzo presidente del consiglio, e al terzo segretario generale… ora la propaganda la fa “verbania protagonista” , il PD ha almeno il pudore di non firmare un manifesto ridicolo pagato probabilmente da noi http://www.verbaniafocuson.it/n846672-se-le-suonano-tra-loro-e-si-compattano-se-li-critichi-ma-tacciono-su-cose-importanti.htm
Vedi il profilo di Aurelio Tedesco Re: meno male che almeno questa il PD non l'ha fir
Aurelio Tedesco
17 Novembre 2016 - 09:49
 
Sig. renato brignone

non rispondo e non mi interessa rispondere alle sue affermazioni. Ma c'è una cosa che è nel suo stile e nello stile della destra : insinuare falsità nelle persone... Lei ha tutto il diritto di definire il manifesto ridicolo (siamo in democrazia) , ma lei non ha pagato niente visto che ci siamo autotassati. Piccola differenza: con i soldi delle mie tasse viene pagato anche il suo gettone presenza in consiglio comunale e nelle commissioni .
Vedi il profilo di renato brignone non ne sia così certo
renato brignone
17 Novembre 2016 - 11:06
 
Gentile Sig. Tedesco
il dubbio rimane, lei probabilmente ha una idea di quanti soldi l'amministrazione abbia dato a questa o quella realtà associativa in termini di contributi e/o servizi... non sapendo chi ci sia in "verbania protagonista" , chi può assicurarmi che parte di quei contributi non abbiano pagato il manifesto in questione? Detto questo, visto che lei è così bravo e democratico , la invito a fare chiarezza anzichè lamentarsi di legittime insinuazioni, e magari ad essere così coerente da procedere verso la costituzione di un gruppo consiliare , visto che non avete nemmeno rispetto per la segreteria del partito in cui militate . stia sereno
Vedi il profilo di Hans Axel Von Fersen Re: Re: meno male che almeno questa il PD non l'ha
Hans Axel Von Fersen
17 Novembre 2016 - 11:21
 
Ciao Aurelio Tedesco

E quali sarebbero le falsità insinuate da Brignone?
Vedi il profilo di lupusinfabula 2Esilarante
lupusinfabula
17 Novembre 2016 - 15:50
 
Esilarante, da scompisciarsi dalle risate a vedere i PD che litigano tra di loro!!
Vedi il profilo di Maurilio ...ma a cosa serve?
Maurilio
17 Novembre 2016 - 17:29
 
Ma a cosa serve un simile forma di comunicazione?

Tanto, non spostiamo le opinioni delle commentatori su l'operato di questa amministrazione, ma proprio non capisco come si possa pensare di utilizzare questa forma di comunicazione? Quanti cittadini/elettori cambieranno la propria idea dopo aver visto, sempre se lo hanno visto, questo manifesto?

Sempre che il vero obiettivo non fosse proprio di "stanare" il PD...allora, non mi interessa, vedetevela voi (PD, VB protagonista, ...)

Saluti

Maurilio
Vedi il profilo di paolino mitico
paolino
17 Novembre 2016 - 17:33
 
grande Tedesco,come se a uno che gli desse del brutto figlio di p..... rispondesse "non permetterti di dirmi brutto"!
Vedi il profilo di Giovanni% 1Bilancio positivo
Giovanni%
18 Novembre 2016 - 09:34
 
Il bilancio è nettamente positivo.
Sono stati raggoiunti i risultati più importanti. Credo che gli asili nido siano certamente più importanti dei canili.

Leggo poi sgradevolissime illazioni che rappresentano una vera e propria caduta di stile e correttezza.
Vedi il profilo di Claudio Ramoni Re: ...ma a cosa serve?
Claudio Ramoni
20 Novembre 2016 - 04:41
 
Il manifesto ha semplicemente lo scopo di evidenziare ai cittadini elettori la corrispondenza tra quanto indicato nel programma elettorale della coalizione a sostegno di Silvia Marchionini Sindaco e quanto effettivamente fatto fino ad ora. Oltre a qualcos'altro come gli 8 mln destinati dal governo a Verbania nell'ambito del Bando periferie, subito destinati a portare a termine progetti fermi da anni e non più rinviabili. Non credo quindi serva spostare niente e nessuno.
Saluti



Per commentare occorre essere un utente iscritto
Iscriviti con la tua email
Verbania
02/12/2016 - Altea Altiora a Moncalieri per volare
02/12/2016 - "Consigli comunali bloccati"
02/12/2016 - Dati 2016 Attività Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco VCO
02/12/2016 - Arcademia: weekend di danza e canto
02/12/2016 - Minoranza e convocazione Consiglio Comunale
Verbania - Politica
30/11/2016 - Conser VCO - Area Mergozzo - Quale futuro?
30/11/2016 - Consiglio Comunale stasera
28/11/2016 - "Multe a Verbania in diminuzione"
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti