Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Politica

Rinnovo Consiglio Provinciale: presentate le liste

Sono quattro le liste presentate nelle giornate di domenica 18 e lunedì 19 dicembre 2016 ed ammesse, dopo la disamina della Commissione Elettorale della Provincia, alle elezioni di secondo livello per il rinnovo del Consiglio Provinciale della Provincia del Verbano Cusio Ossola, così come stabilito dalla legge Delrio.
Verbania
Rinnovo Consiglio Provinciale: presentate le liste
Da queste quattro compagini, Sindaci e Consiglieri comunali del territorio sceglieranno, il prossimo 8 gennaio 2017 i ‘colleghi amministratori’, secondo il sistema di voto ponderato.

La Commissione Elettorale della Provincia ha proceduto i data odierna alle operazioni di sorteggio per definire l’ordine di presentazione sulla scheda elettorale delle liste ammesse

Il risultato del sorteggio ha assegnato il seguente ordine:

Lista n. 1 LAGO E MONTI.
candidati:
AGOSTINELLI RENATO
ALBERTELLA GIANDOMENICO
ARCHETTI GIACOMO,
CIGALA FULGOSI FILIPPO
DELLAMORA GIUSEPPE
LANINO MATTEO
LIERA CLAUDIO
MOLINARI DAVIDE
PORINI RINO

Lista n.2 LA PROVINCIA PER IL TERRITORIO – LISTA CIVICA
candidati:
AZZOLINI FABRIZIO
BASTA FABIO
CRISTINA MIRELLA
DORIANI EMANUELE
GERACI MARIO
PETTINAROLI GIULIANA
SPADONE LUIGI

Lista n.3 PARTECIPAZIONE SOLIDARIETA’ V.C.O..
candidati:
BARBETTA EZIO,
BRIZIO WANDA
MARTINELLA LUDOVICO
MORISETTI FABIO
PILONI RAFFAELA

Lista n.4 PROGETTO VCO
candidati:
AGOSTI GIOVANNA
BERGAMASCHI VALERIO
BREZZA RICCARDO
DATTRINO MARIA (DETTA MARIKA)
FILIPPI FLAVIA
MORANDI GIOVANNI (DETTO GIANNI)
PIZZI CLAUDIO
PIZZICOLI FABIO
TIPALDI SILVIA
VARALLO ROSA RITA

Maggiori informazioni sono reperibili sul sito web della Provincia nella sezione dedicata alla elezioni 2016.>7em>



3 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di Giovanni INCREDIBILE
Giovanni
23 Dicembre 2016 - 10:58
 
Mi sembra incredibile ,ma è vero il carrozzone va avanti anche senza freni e manovratore, una legge e un governo praticamente distrutti che continuano a fare danni.
Gli italiani hanno rifiutato anche la legge Delrio con il referendum , le provincie sono rimaste in mezzo ad un guado ma gli amministratori continuano ad eleggersi tra di loro.
In ogni caso le strade fanno pena e sono pericolose ma i soldi che pago per il bollo auto sono buonissimi. Ma!!!!!!!!
Vedi il profilo di privataemail I partiti si vergognano?
privataemail
23 Dicembre 2016 - 12:49
 
Da notare che nessuno ha fatto riferimento ai rispettivi partiti, perché nei consigli comunali si scannano, per poi mettersi d'accordo quando in palio vi è una poltrona, forse un po si vergognano?
Vedi il profilo di lupusinfabula La casta....poco casta
lupusinfabula
23 Dicembre 2016 - 16:14
 
La casta candida, vota ed elegge se stessa:speriamo che dopo il NO si troni alla norma precedente. le provincie restino e che si possa tornare a votare noi sudditi chi merita quelle cariche.



Per commentare occorre essere un utente iscritto
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti