Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

breve

Inserisci quello che vuoi cercare
breve - nei post
“Contratti di Convivenza" - 18 Maggio 2017 - 16:34
“Contratti di Convivenza", riflessioni sugli aspetti normativi e pratici della Legge 76I2016, il 19 Maggio 20l7 - ore 15,00 - 18,00 presso l'Auditorium Centro di Incontro Sant'Anna Via Belgio n.1 — Verbania.
Boxe Verbania: Zucco sugli scudi - 18 Maggio 2017 - 11:27
Torna a splendere con tutta la sua grazia e tecnica pugilistica il giovane e talentuoso Ivan Zucco, doti che ormai lo contraddistinguono in ambito nazionale.
Alpinismo Giovanile, il CAI con le scuole - 9 Maggio 2017 - 19:26
Il CAI Verbano avvicina i bambini ed i ragazzi delle scuole per l’infanzia, primarie e secondarie alla montagna.
"In campo con i ricercatori" - 5 Maggio 2017 - 11:27
Riportiamo i primi due appuntamenti del ricco calendario di iniziative che la Società di Scienze Naturali del VCO ha programmato per la primavera - estate 2017.
"Alcool, sballo, disordini in zona Carrefour" - 2 Maggio 2017 - 16:17
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato dal titolo "Alcool ,sballo , disordini in zona Carrefour", di FDI AN VB , direttivo Gioventù Nazionale VB e Damiano Colombo.
Lega Nord: "Agevoliamo recupero ex discoteca Tam Tam" - 27 Aprile 2017 - 11:27
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato della Lega Nord Verbania, riguardante il bando per l'assegnazione dello stabile ex Tam Tam, in cui chiedono di rivedere le richieste economiche.
Orto civico nasce la petizione - 24 Aprile 2017 - 16:01
E' partito, nei giorni scorsi, il primo progetto di bilancio partecipato a Verbania , anche in questo caso non mancano risvolti polemici, dovuti a chi ritiene di essere stato escluso ingiustamente.
25 aprile Cambiasca - Vignone - Ramello - 24 Aprile 2017 - 09:16
Comune di Cambiasca, Comune di Vignone e Comitato Festeggiamenti Ramellese invita martedì 25 aprile 2017 a partecipare alla giornata di commemorazione in occasione del 72° ANNIVERSARIO DELLA LIBERAZIONE e del 43° incontro omaggio Vignone-Ramello.
Verbano: con due itinerari del Gran Tour - 23 Aprile 2017 - 11:27
Il 25 aprile e il 6 maggio 2017 sono in programma due itinerari del Gran Tour alla scoperta del Verbano.
Altea Altiora doppio appuntamento - 21 Aprile 2017 - 20:33
Altea Altiora: due gare in quattro giorni per ritrovare ottimismo. Settore Giovanile: in campo l’Under 14 nel ritorno dei Quarti Regionali, le due squadre dei più grandi per continuare il positivo trend in fase Low.
Museo in Gioco - 21 Aprile 2017 - 08:01
Tornano anche nel 2017 gli apprezzati appuntamenti del Museo in Gioco, frutto della collaborazione tra Biblioteca per Ragazzi, volontari del Progetto Nati per Leggere e Civico Museo Archeologico di Mergozzo.
Interpellanza "Genitori in difficoltà" - 19 Aprile 2017 - 10:23
Riceviamo e pubblichiamo, il testo dell'Interpellanza presentata dal consigliere comunale, Lucio Scarpinato, riguardante Genitori in difficoltà nella separazione.
PsicoNews: Strategia di decisione e social network - 19 Aprile 2017 - 08:00
Spesso le persone utilizzano i social network in modo problematico, in momenti non opportuni, alla guida o sul posto di lavoro, solo per fare alcuni esempi, sviluppando, in alcuni casi, anche delle vere dipendenze; la prospettiva del sistema duale sembrerebbe avere trovato una spiegazione a questo comportamento, problematico e nocivo.
“Il ritorno di Lara” - 18 Aprile 2017 - 17:35
Simone Merlotti presenta il suo terzo romanzo, “Il ritorno di Lara”, presso La fabbrica di carta 2017. Il giorno 22 Aprile alle ore 18:00 a Villadossola.
Sacri Monti piemontesi in una rete integrata - 18 Aprile 2017 - 13:01
Belmonte, Crea, Domodossola, Ghiffa, Oropa, Orta e Varallo. Sviluppo di una rete integrata, fundraising, promozione turistica: queste le direttrici del lavoro dell'Ente voluto dalla Regione Piemonte e che riunisce i sette siti dei Sacri Monti piemontesi.
breve - nei commenti
Primarie PD gli eletti del VCO - 8 Maggio 2017 - 13:15
TIRANDO LE SOMME....
proviamo a fare una sintesi: 1) l'inciucio Bomba/ex Cav.? Niente di nuovo sotto il sole, visto che anche il defunto ideologo pentastellato, nel lontano 1994, si candidò nelle liste della Camera dei Deputati con l'allora neo-movimento Forza Italia, senza riuscire ad esser eletto. 2) i ludi cartacei del PD? Forse un po' anacronistici, dato che ci sono quelli in versione telematica 2.0 del M5S. 3) Come mai il figlio dell'ideologo di cui sopra è entrato di diritto nel Direttorio? Anche lui non è un Deputato, forse trattasi di retaggio nepotistico, tipo maggiorascato.... In breve: la forma cambia, ma la sostanza rimane identica (trasformismo/camaleontismo).
Conferenza di Magdi Cristiano Allam - 6 Maggio 2017 - 18:40
Re: Re: Re: Continuiamo a gettare benzina sul fuoc
Privataemail, no mi spiace ma non concordo con te. Ti più volte contraddetto sostenendo che quelli che vengono qui da noi hanno il fisico per farlo, non sosteniamo teorie di questo tipo perfavore. Sai quanti trapianti vengono fatti, sai quante operazioni vengono eseguite a loro favore una volta sbarcati? Su questo punto, mi spiace darti brutte notizie, ma è così e se te lo scrivo è perché ho a che fare con questo mondo, probabilmente non le sai perché altrimenti non diresti certe cose. E vedrai che non troverai statistiche in merito... Non serve giustificare il loro arrivo, tanto è tutto organizzato e ci sono interessi troppo grandi per poter fermare nel breve termine questo schifo a cui stiamo assistendo. E il tuo m5s non farà niente, ci vuole forza e determinatezza perché si combatte contro un potere forte, troppo forte, è necessaria una destra estrema per ripristinare l'ordine, è così, fatevene una ragione..
Conferenza di Magdi Cristiano Allam - 28 Aprile 2017 - 16:56
Re: Re: Re: Re: Re: Re: Lascia perdre Robi
Ciao info per quanto riguarda Hitler, hai ragione, ma ti avevo anticipato, scrivendo "non vorrei essere banale". Per quanto riguarda il resto, boh! Non uno storico, ma leggo, e ci sono più analogie di quanto creda, non so cosa hai letto tu e quanto conosca a fondo la storia degli ultimi 50 anni. Vedo che anche tu hai fonti sicure che danno per certo un attentato in Italia nel breve periodo, vedremo, speriamo di no...saluti Maurilio
Addio alle serate “Intra by night” - 26 Aprile 2017 - 23:45
Re: Semplicemente....
Troppo semplice per come siamo fatti noi italiani. ".........senza una riduzione della burocrazia e tasse azione ed un aumento del benessere diffuso.....". La teoria secondo la.quale il liberismo è la soluzione è mi trova in disaccordo nel momento in cui la società che lo applica è come quella italiana. La teoria funziona bene laddove il tuo vicino di casa ti segnala agli ispettori del fisco perché non fai gli scontrini e dopo averti giudicato in breve tempo di danno 5 anni senza condizionale. Dove, se passi con il rosso, c'è una telecamera che ti becca e dopo due giorni hai la.multa nella cassetta delle lettere. Dove la certezza della pena è un rischio che non vale la pena correre.......Ovvero, non in Italia. Quando combieranno queste condizioni, forse saremo pronti al liberismo.
Spiaggia di Suna e divieti - 21 Aprile 2017 - 10:14
Divieti in spiaggia
Era solo per dare una breve risposta al lettore che si è lamentato per la mancanza di controlli in spiaggia a pasquetta: probabilmente, come accade per il 95% delle spiagge libere, quindi si parla di aree demaniali, il divieto per tutta una serie di azioni che vengono compiute a disturbo e/o a danno dei fruitori della spiaggia, è applicabile solo nel periodo estivo quando la spiaggia è custodita da personale addetto (assistenti bagnanti), che ha l'obbligo di bloccare comportamenti di disturbo e lesivi.
SS34: incidente mortale fra Gravellona e Fondotoce - 19 Aprile 2017 - 17:12
Bocce ferme
"I punti si contano a bocce frme": sono proprio curioso di vedere come e quando finirà, con la possibilità di ricorrere in tre gradi di giudizio e poi a Strasburgo, con le attenuanti, le esimenti, gli sconti di pena, credo proprio che non finirà dentro neppure per un giorno.e per quanto riguarda la sospensione della patente, anche in questo caso ho molti dubbi che gli verrà tolta per sempre. In Italia sono usciti ed escono di galera in breve tempo delinquenti colpevoli di ben più efferati delitti, figuriamoci per un morto in incidente tradale. L'assicurazione sborserà fior di quattrini e tutto finirà lì. Con questo non voglio dire che nel caso in questione si dovrebbe dare l'ergastolo, ma semplicemente non credo più alla certezza della pena in Italia per nessun tipo di reato o di violazione: c'è chi ricorre anche per una banale multa per divieto di sosta e trova anche chi magari gli da ragione. figuriamoci quando c'è di mezzo la libertà di una persona! Del resto basta leggere la cronaca quotidiana per sapere che quello che sto dicendo corrisponde a quotidiana verità, non c'è bisogno di avere una laurea in legge.Non è un caso se anche dall'estero scelgono di venire a delinquere nel nostro paese.
Incontro con la fumettista Takoua Ben Mohamed - 7 Marzo 2017 - 15:41
Prendo atto
della censura concernente i miei 2 interventi; inesplicabile ma il cervello umano esprime molte tare di cui non meravigliarsi. Termina qui la mia esperienza non breve di "commentatore". Auguri
Paolo Ravaioli nuovo segretario provinciale PD - 28 Febbraio 2017 - 19:24
Re: Re: A breve
Ciao Giovanni% Il m5s deve costantemente contrastare le fake news e la manipolazione della gran parte della stampa e della tv. E si raggiungono le più alte vette di cattiva informazione con l'avvicinarsi dinscadenze elettorali. Nel mio piccolo e con risultati probabilmente scarsi, cerco di contrastare questo coalizzarsi contro chi non ha responsabilità, nella distruzione di un paese tra i più invidiati al mondo per la qualità della vita e sistema sanitario, allego vignetta, di solito Renato ne è entusiasta 😆☺😉
Paolo Ravaioli nuovo segretario provinciale PD - 28 Febbraio 2017 - 18:34
Re: Re: A breve
Ciao renato brignone Scusa ma le parlamentarie o comunarie del m5s, anche se con pochi voti, sono ben lontane dalla palese manipolazione di certe primarie, che tutto sono meno che democratiche, forse il termine più corretto è affaristiche. Ricordiamone qualcuna http://www.huffingtonpost.it/2016/03/08/bassolino-ricorso-primarie-napoli_n_9407284.html https://youtu.be/PAhP_1pzCLI http://www.laretenonperdona.it/2016/02/06/62526/
Paolo Ravaioli nuovo segretario provinciale PD - 28 Febbraio 2017 - 15:55
Re: Re: A breve
Ciao renato brignone grande! Anche se, ripeto, molto probabilmente non sarò più elettore del PD a causa della sua deriva centrista.
Paolo Ravaioli nuovo segretario provinciale PD - 28 Febbraio 2017 - 15:16
Re: A breve
Ciao privataemail, non è proprio una farsa. Il PD, che ora vedo troppo spostato al centro, è comunque l'unico partito che fa un comgresso seguito dalla primarie. Dibattito e democrazia interna che manca agli altri partiti compre al tuo M5S. Nom postare polemiche assurde.
Paolo Ravaioli nuovo segretario provinciale PD - 28 Febbraio 2017 - 14:46
Re: A breve
Ciao privataemail però però... con tutto il fastidio x un PD ridicolo, meglio primarie in piazza che voto da casa on line che fa parlamentari con 20 voti e arricchisce pubblicitari. Diciamo che è sempre giusto guardare con rispetto le difficoltà altrui, che i commenti "social" sono sempre un po' troppo semplici ;)
Paolo Ravaioli nuovo segretario provinciale PD - 28 Febbraio 2017 - 13:34
A breve
Assisteremo alla farsa delle primarie, dove immigrati che non sanno leggere e parlare italiano, insieme ad elettori di centro dx, voteranno il leader di 😂😂 sx Mi sorge spontanea una domanda, se alle primarie del PD si paga 2 euro alle primarie del neonato DP si paga euro 2 ?
La Cura è di Casa cerca volontari - 27 Febbraio 2017 - 12:29
Re: Re: La "rete"
Ciao Kiryienka quello che intendo dire è questo. Proponendo tali iniziative si va a sostituire e dunque giustificare, avallare ciò che invece andrebbe con estrema determinazione denunciato e combattuto: il disinteresse dello stato per i cittadini piu deboli. Mi si potrebbe obiettare che questi progetti ad ogni modo danno un aiuto concreto, rispondo che potrebbero avere una credibilità solamente se con uguale forza venissero perseguite unitamente altre due strade simultaneamente e senza disgiungerle: 1- la lotta per l’ottenimento dei diritti di queste persone (fra i quali quello di potere vivere a casa propria e non confinati dove nessun essere umano vorrebbe passare nemmeno un giorno della propria vita nemmeno da sano); 2- l’autodissolvimento del progetto e/o associazione in quanto solo espressione di una urgenza che non può farsi ostaggio ne delle mancanze di questi diritti, ne degli eventuali vantaggi che ha ottenuto e/o ottiene. In caso contrario le forze che si vanno a mettere in atto sono solo ed esclusivamente di due tipi: una, seppur mossa da altruismo, presuppone inconsapevolezza, l’altra implica egoismo; magari in questo caso specifico siamo solo in presenza della prima (nteressante sarebbe sapere – dopo breve ricerca non ho trovato notizie – in che modo Fondazione Cariplo partecipa a questo progetto) ma entrambe nutrono e amplificano il problema. Non solo, c’è anche l’altro aspetto, la gratuità, il volontariato, anche qui si fa solo l’interesse dello Stato a discapito delle persone che devo essere pagate per il lavoro che fanno. Il lavaggio del cervello che è continuamente messo in atto, anche ora che si è arrivati ad un punto critico e le persone stanno prendendo coscienza di ciò, per cui ha meno efficacia, è la menzogna delle menzogne: non c’è denaro. Qui metto il punto perché insomma si uscirebbe dal tema.
LibriNews: “Solo una decrescita felice potrà salvarci" - 4 Febbraio 2017 - 12:49
Re: decrescita felice.....
Ciao robi "destabilizzando" e "mondo normale"; a mio parere a quest'ultimo si giunge sempre destabilizzando, in caso contrario si avrebbe la pietrificazione, e in un mondo governato da spazio e tempo pare impossibile. Il "mondo normale" inoltre può esprimere inferni e paradisi, meglio "destabilizzare" propendendo per i paradisi; al momento è in corso una lotta, la cosiddetta democrazia rappresentativa pare essere stata snaturata e piegata a favore di relativamente pochi esseri umani, direi che si tratta di anarchia oligarchica, la direzione - se proprio si vuole adorare un sistema democratico - dovrebbe andare in direzione esattamente opposta: democrazia diretta. Ma, si è visto, nemmeno più le classiche elezioni sono ritenute valide quando non piacciono alle elite. Non so con esattezza cosa sia la decrescita felice per cui mi astengo dal dare un mio parere, constato invece che molti individui sempre più numerosi si stanno togliendo dal torpore e non accettano più un sistema che tenta di schiavizzare sempre più. La sensazione è che effettivamente si sia alla fine di un ciclo, chissà quanto tempo richiederà il passaggio e verso dove si andrà, forse sarà relativamente breve, mi sembra che tutti abbiano la sensazione di una velocizzazione degli eventi. pace e bene
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti