Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

democrazia

Inserisci quello che vuoi cercare
democrazia - nei post
Canoni Idrici: il 100% va al VCO - 15 Novembre 2017 - 14:31
Approvato in Consiglio Regionale un ordine del giorno del Movimento Cinque Stelle, collegato all’assestamento di Bilancio, a prima firma Gian Paolo Andrissi e Davide Bono, per destinare il 100% dei canoni idrici alla provincia del Verbano Cusio Ossola. Di seguito la nota del M5S Piemonte.
Alleanza Popolare per la democrazia e l’Uguaglianza - 6 Ottobre 2017 - 17:32
Assemblea pubblica di "Alleanza Popolare per la democrazia e l’Uguaglianza" , mercoledì 11 ottobre alle ore 21.00 presso la Società Operaia.
Approvata legge nazionale piccoli Comuni - 2 Ottobre 2017 - 18:06
Legge piccoli comuni e montagna, Riba (UNCEM): "un testo che fa bene al territorio, agli enti e a tutto il Piemonte". Di seguito la nota di Uncem Piemonte.
Impianti Devero - San Domenico: c'è chi dice NO - 2 Ottobre 2017 - 12:34
Riceviamo e pubblichiamo, due note, una dell'Associazione di categoria GEA VCO Naturaliter, e l'altra del Comitato Salviamo il Paesaggio Valdossola, contrarie alla realizzazione degli impianti che andrebbero a collegare Devero a San Domenico.
Progetto di storia contemporanea 37° edizione - 27 Settembre 2017 - 12:34
Il Consiglio regionale del Piemonte, tramite il Comitato Resistenza e Costituzione, in collaborazione con l’Ufficio scolastico regionale, promuove la 37° edizione del Progetto di storia contemporanea, riservato agli Istituti di Istruzione secondaria di II grado ed agli Enti di Formazione Professionale del Piemonte.
Un anno di Consiglio Comunale dei Ragazzi - 13 Giugno 2017 - 13:01
Un anno di Consiglio Comunale dei Ragazzi a Verbania: tutti i dieci progetti presentati sono stati avviati. Di seguito la nota dell'Amministrazione Comunale.
I giovani vincitori del progetto di storia contemporanea - 6 Giugno 2017 - 15:03
A essere premiati sono stati 125 ragazzi, appartenenti a 20 istituti scolastici e 5 centri di formazione delle diverse province piemontesi. Quindici gli studenti del VCO: 5 del Gobetti di Omegna e 10 dell'Enaip di Domodossola .
Primarie PD gli eletti del VCO - 2 Maggio 2017 - 17:21
Anche nel Verbano Cusio Ossola i dati delle Primarie del partito Democratico sono in linea con quanto verificatosi mediamente a livello nazionale. Gli eletti del PD del VCO all’assemblea nazionale sono: Alice De Ambrogi,Antonella Trapani ed Enrico Borghi. Di seguito la nota del Partito Democratico VCO.
Lakescapes: "Liberi tutti" - 24 Aprile 2017 - 19:06
In occasione della Festa della Liberazione la rassegna Lakescapes ospita il Teatro delle Selve con lo spettacolo dal titolo Liberi tutti - Storie dalla Repubblica Partigiana di e con Franco Acquaviva. L'appuntamento è martedì 25 aprile, alle 21, presso la Sala Consiliare di Meina.
Una Verbania Possibile gli emendamenti al bilancio - 14 Febbraio 2017 - 10:23
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato e il documento degli emendamenti al bilancio di previsione del Comune di Verbania, di Una Verbania Possibile.
LegalNews: il no della Corte Costituzionale al referendum sull’articolo 18 - 13 Febbraio 2017 - 08:00
La Corte Costituzionale con la recente sentenza n. 26 del 27.01.2017 ha dichiarato l’inammissibilità del referendum abrogativo avente ad oggetto la disciplina dei licenziamenti individuali dettata dal Jobs Act e dall’articolo 18.
Assemblea presentazione bilancio partecipato - 8 Febbraio 2017 - 15:04
Assemblea pubblica di presentazione del “bilancio partecipato”: giovedì 9 febbraio ore 21.00 centro eventi Il Maggiore. "Il bilancio partecipato è uno strumento utile a promuovere la partecipazione dei cittadini alle politiche pubbliche locali; favorisce, pertanto, una forma di democrazia partecipativa e diretta".
LibriNews: “Solo una decrescita felice potrà salvarci" - 3 Febbraio 2017 - 08:01
Per la rubrica a cura di Zest Letteratura Sostenibile, un progetto culturale dell’Associazione We feel Green, oggi proponiamo “Solo una decrescita felice (selettiva e governata) potrà salvarci" di Maurizio Pallante e Alessandro Pertosa, LIndau 2017.
“Avviso Pubblico": PD pro, Lega contro - 21 Gennaio 2017 - 10:25
Riportiamo i comunicati della lega Nord Verbania e del Partito Democratico riguardanti l'adesione all'Associazione “Avviso Pubblico", che vede posizioni opposte in merito.
#IOVOTONO, A VERBANIA: INFORMARSI E INFORMARE! - 9 Novembre 2016 - 08:44
Riceviamo e pubblichiamo un comunicato stampa del M5S Verbania sul referendum
democrazia - nei commenti
Alla Grotta di Babbo Natale i Carabinieri a cavallo - 5 Dicembre 2017 - 19:20
Re: la classifica
Ciao paolino Ti hanno già spiegato. Non c'entra niente con il nazismo. Anzi. Il secondo Reich era nemico di Hitler. Ma vai a spiegarlo alla ministrina della difesina e a compagni vari come Sala che alza il pugno e si fa postare come fosse il primo dei comunisti. Comunismo, nazismo e islam radicale sono l' obbrobrio dell'umanità. Il male assoluto. In costituzione purtroppo è indicato solo il fascismo che a confronto era una democrazia liberale..ma si sa. Siamo italiani. ..
Il treno di Renzi a Verbania - 1 Dicembre 2017 - 16:26
Re: Renzi ?
Graziellaburgoni51, io non dimentico come per esempio una parte degli italiani ha trattato Silvio Berlusconi quando fu DEMOCRATICAMENTE eletto, tutti che si permettevano di insultarlo, un individuo persino è arrivato a tirargli in faccia un oggetto contundente (nemmeno nei Paesi del sud-est asiatico capitano cose del genere), scenate di piazza ogni qual volta il suo Governo (democraticamente eletto) tentava di effettuare delle riforme: come dimenticare quelle relative alle pensioni...il popolo che si ribellò, erano intoccabili .. altre scenate di piazza, eppure con il senno di poi non ci avrebbero fatto così male come la riforma Fornero: la sua riforma venne accettata con tante critiche ma nessuna scenata di piazza della sinistra!!!! Quindi ho/abbiamo il diritto ed il dovere di criticare quel niente che ha fatto Renzi, pur essendo stato sindaco di Firenze ma Premier NON DEMOCRATICAMENTE eletto .. o ci siamo dimenticati di questo piccolo dettaglio? Ma in quale democrazia si è mai visto una cosa del genere? Senza elezioni? Quando c'era il Berlusca si diceva che la colpa dei mali d'Italia era tutta sua (oltre 70 anni di arretrati di letame, cosa poteva fare se non cercare di ripartire dall'inizio), mentre ora sento dire che Renzi è vittima dei suoi predecessori, magari proprio di Berlusconi. Io non ho parole... questi sono dati di fatto che prescindono dal colore politico.. e ultima chicca, il tanto amato Ius Soli, solo per questo ne avrei da dire al vostro amato Renzi!
Il treno di Renzi a Verbania - 30 Novembre 2017 - 19:25
Re: ma un bel chissene?
Ciao paolino Bisogna prendere atto che il paese è diviso in tre blocchi e che comunque il Pd è se non il primo, il secondo partito. In democrazia ci sta tutto. Ovvio che un sindaco Pd accolga il.proprio leader nazionale. Io sai che voterò Fdi ma che vengano i politici mi va anche bene. Di qualsiasi parte essi siano. Anch'io spero il Pd perda e che perdano i 5 stelle ma è giusto che tutti possano girare liberamente e proporre le proprie idee. Purtroppo non sempre è possibile, vedi Salvini costantemente ostacolato e minacciato, ma la mamma dei cretini è sempre incinta. Si sa. Comunque sia tra poco ci sarà il verdetto con un vincitore è con molti vinti. In bocca al lupo a tutti!
Forza Italia: "Zona economica speciale" - 29 Novembre 2017 - 10:22
Re: Re: Re: Infatti
Ciao robi solo perché vanno di moda i referendum (moda rilanciata ultimamente dai demo-renziani) dovrebbe esser cosa buona e giusta, a prescindere dall'argomento? Oppure perché, avendo le libere elezioni perso oramai consistenza, ci si aggrappa a qualche facile forma di democrazia diretta, pur di far sentire la propria voce? nel primo caso dico no, nel secondo invece sì.
Una Verbania Possibile: politica e questione di principio - 8 Novembre 2017 - 16:40
Re: Re: Re: Re: Purtroppo non si può
Ciao paolino Va bene. Da buon pentastellato biologicamente incontaminato eviti di ragionare sul fatto che tutti possono cadere in qualche accusa. Un movimento che ha il proprio tutor impossibilitato ad essere eletto perché condannato per triplice omicidio colposo e i sindaci di Roma Livorno e Torino indagati per varie cause non dovrebbe permettersi di dare lezioni. In questo caso hanno ragione Renzi e Berlusconi. Ma siccome gli altri sono ladri a prescindere mentre per i Casaleggio & dissociati Brothers si tratta di complotti dei poteri forti allora non vale... Ma il tuo è lo stesso ragionamento che fanno tutti i grillini e non mi stupisce di certo. Pericolosissimi per la democrazia. Altro che casa pound... mille volte meglio il centrodestra e addirittura il Pd che questi soggetti. .
Giornata dialogo cristiano-islamico - 30 Ottobre 2017 - 16:29
Re: Richiesta alla redazione
Ciao info e allora? Per avere le idee chiare non è obbligatorio partecipare, forse per qualcuno sarebbe auspicabile, per altri necessario.... Libertà e democrazia, sempre!
Giornata dialogo cristiano-islamico - 27 Ottobre 2017 - 19:03
Re: Chissà se...
Caro Maurilio, aggiungo che puoi dire la tua senza obbligare nessuno a dare le proprie generalità, i blog non hanno questa funzione: avrebbe più senso confrontarsi di persona. Devi imparare ad accettare le idee altrui, imparare a confrontarsi, altrimenti ti comporti come gli estremisti sia religiosi che politici. Quando non condividi un'idea e/o un'opinione, invece di piagnucolare e limitarti a criticare le persone che le espongono, prova a dire tu qualcosa di costruttivo (lo hai scritto nel tuo ultimo post). Ho notato invece che quando certi argomenti vengono trattati non assecondando le tue idee, inorridisci e reagisci aggredendo gli interlocutori del blog. Sinceramente, delle tue minacce di abbandonare il blog non mi interessano, sono le motivazioni per cui lo fai che mi fanno sorridere, sfiorano il ridicolo, sei arrivato persino a dire che i commentatori prendono in giro (chi e che cosa poi lo sai solo tu!), che dicono le cose così per dire... mah ... hai riletto quello che ha scritto? Comunque, io che ragiono diversamente da te, ti dico che sei libero di fare ciò che vuoi, anche il blog è "democrazia", forse l'unica rimasta oggi in Italia. Ricordati che se però vuoi un confronto su Facebook ma non riesci a tollerare il pensiero altrui, non cambierà un bel niente!
Arrestati ladri seriali - 13 Ottobre 2017 - 10:08
ladri seriali
Ai tempi giusti questi 2, come x tutti gli altri, li avrebbero messi subito al carcere duro dove la voglia di delinquere gliel'avrebbero di sicuro fatta passare, al termine del quale li avrebbero riaccompagnati al loro paese di provenienza e consegnati alle autorità locali per proseguire lo stesso trattamento, con allegato tanto di documento di rifiuto nel nostro Paese. Volete chiamarla dittatura? ma ricordate che solo così ci si tutela e ci si può definire un Paese serio e sicuro. Per i più perbenisti, chiesisti, bigotti, ecc. ecc., Socrate, che di certo non era ne di destra ne di sinistra, ma tanto meno di centro; diceva che per avere un ottima democrazia ci vuole una buona dittatura!!! Dai, date anche a lui del fascista.
Minoranze: il Presidente difenda il Consiglio Comunale - 27 Settembre 2017 - 17:28
Re: Re: Re: non so voi..
Ciao paolino Io coprendo la tua posizione che non è certo irresponsabile. Ma proprio i 5 stelle non mi convincono. I partiti o meglio le persone che potrei votare hanno fatto errori e sbagliato. Ma voglio dare loro fiducia perché hanno idee che condivido e una classe dirigente secondo me decente. Musumeci in Sicilia è considerato uomo integro e capace. FDI ha poche ma oneste idee e non è estremista. La lega del dopo Bossi ha gente capace a livello locale. Non è il massimo ma mi pare il meno peggio. Poi posso sbagliare. I 5 stelle non sono nelle mie corde ma se vincessero spero facciano bene per l'Italia. Ho seri dubbi ma la democrazia è questa e mi sta bene.
Minoranze: il Presidente difenda il Consiglio Comunale - 26 Settembre 2017 - 14:54
Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: l'insostituibile
Ciao privataemail, queste primarie del sono state la pietra tombale della fiducia di molti italiani per il movimento. Si aprono le adesioni alla candidatura del figura che il M5s indicherà come premier. Subito dopo la chiusura delle candidature dopo pochi giorni si svolgono le votazioni on-line senza un minimo di dibattito e presentazione dei vari candidati. Si è capito che il vero vertice del M5S voleva far vincere che è risultato vincitore, ma almeno gli eroi della democrazia diretta potevano salvare le APPARENZE di un scelta democratica. Tutto questo dopo il passaggio della staffa di comando da padre in figlio a seguito di successione aziendale. Tutto questo dopo la designazione dall'alto di un direttorio che fungano da colonnelli. Ma uno non valeva uno! Dopo tanto entusiasmo e adesioni popolari che ruotano intorno al movimento riescono a trovare sempre pochi elettori nelle varie primarie. Vota una piccola minoranza degli stessi iscritti alla piattaforma. Che delusione!
Minoranze: il Presidente difenda il Consiglio Comunale - 26 Settembre 2017 - 12:33
Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: l'insostituibile
Ciao privataemail non credo occorra rigirare la frittata, visto che io non ho beniamini. Ricordi quando, nel 1994, il compianto cofondatore del M5S si candidò in Forza Italia, senza peraltro essere eletto? Poi, se leggi bene, ho chiesto come mai Di Battista, Fico, Taverna & Crimi non si siano candidati. Comunque credo che a Fico non si siano rotte le acque, ma altro.... Pizzarotti docet! Come ha detto Salvini a Pontida, la democrazia del click è solo un'illusione, visto che il proprietario del blog, dichiarandosi irresponsabile, cambia continuamente le regole a suo piacimento. Il solo fatto di mettere le mani avanti, per giustificare un eventuale e futuro passo indietro, la dice lunga, per la serie: qui lo dico, e qui lo nego... In poche parole: il vecchio camuffato da nuovo.
Minoranze: il Presidente difenda il Consiglio Comunale - 26 Settembre 2017 - 10:38
Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: l'insostituibile
Ciao SINISTRO In primo luogo vorrei ricordare a tutti, che nella mer.a ci siamo finiti grazie alle forze politiche dei vostri beniamini di dx e sx, i quali spesso cambiano casacca e nome del partito, con l'unico scopo di conservare poltrone e privilegi anness ( affermazioni pubbliche tipo mai più con Berlusconi). Aggiungo che Di Battista non è andato a Rimini in quanto alla sua compagna gli si sono rotte le acque ed è diventato papà (Ma i complottisti ed i dietrologi non erano i 5 stelle) Affermare il falso non dà credibilità, non è stata cambiata alcuna regola sul doppio mandato, esiste semplicemente e DEMOCRATICAMENTE la proposta di cancellare il vincolo di mandato per i parlamentari, ridurne il numero, le indennità e le immunità lasciandola solo per le opinioni e i voti espressi nell’esercizio delle funzioni. I 5 Stelle lanciano la loro proposta di riforma costituzionale, con la missione di rafforzare la “democrazia diretta”. Il documento viene pubblicato sul sito di Beppe Grillo, corredato da un video collettivo di alcuni parlamentari. Si tratta, in realtà, di una proposta di programma che verrà messa ai voti dei militanti. Se mai dovesse cambiare la regola del 2 mandati e poi a casa, lo decideranno gli iscritti, quelli veri visti a Rimini, e non i tesserati fantasma come nelle altre forze politiche.
Truffa immobiliare - 7 Settembre 2017 - 13:48
Re: Re: Re: lupus informaci
Ciao paolino Io disprezzo le dittature e le democrazie molli. In egual misura. Le democrazie muscolari sono il mio modello. La libertà dell'individuo deve diminuire solo per mantenere la sicurezza e l'ordine. Per il resto mi va bene tutto come i pari diritti, la prostituzione legalizzata e tutto quello che ci vuoi mettere. Noi siamo una democrazia molle in cui la sicurezza non è garantita e gli unici diritti rispettati sono a favore di delinquenti e stupratori. Il tuo discorso per me non vale. Saluti.
Festa in Rosso - 5 Settembre 2017 - 09:40
Re: Re: Bandiera rossa e faccetta nera
Ciao robi In effetti anche il compianto partigiano Pert(ini) diceva che avrebbe preferito la peggiore delle democrazie alla migliore delle dittature. Oramai destra e sinistra (quelle vere) sono relegate a minoranze nostalgiche che, di tanto in tanto, riaccendono vecchie dispute.... Basta leggere alcuni commenti a questo post su un semplice raduno tra amici: cosa ci sarà mai di male, boh.... Una volta avevamo 3 colori politici ben definiti: rosso, bianco e nero, un po' come i dispositivi dei nastri d'inchiostro delle vecchie macchine da scrivere Olivetti (ah, che bei tempi quelli...)! Ora invece, in nome di un'annacquata democrazia (leggi demagogia, per dirla alla filosofia classica greca) abbiamo varie sfumature (rosa, azzurro, verde e giallo). E pensare che l'anno prossimo voteremo in questo contesto multi-colore.....
Ancora interventi per furto - 5 Settembre 2017 - 09:21
Re: democrazia
Ciao lupusinfabula e su questo sono d'accordo, un nuovo ordine. Bisogna solo mettersi d'accordo sui punti di partenza, il che non è cosa semplice.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti