Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

nazionale

Inserisci quello che vuoi cercare
nazionale - nei post
Associazione Cori Piemontesi gli appuntamenti nel VCO - 28 Maggio 2017 - 13:01
Si è svolta venerdì mattina presso la Sala Giunta del Comune di Verbania la presentazione delle attività dell’Associazione Cori Piemontesi in programma nel territorio del VCO nel 2017.
FdI AN su votazione CdA Muller - 28 Maggio 2017 - 10:23
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato, di Fratelli D Italia - Alleanza nazionale Verbania, dal titolo: "Il PD di Verbania vota contro il Sindaco Marchionini sul CdA del “Müller” ".
"Rendez- Vous 2200" - 27 Maggio 2017 - 17:05
Al Teatro Il Maggiore di Verbania il 28 maggio, e al Teatro Civico Galletti di Domodossola il 29 maggio "Rendez- Vous 2200", uno spettacolo che nasce nell'ambito del progetto LIFE WOLFALPS.
Obbiettivo Rock - 26 Maggio 2017 - 11:09
Dal 2 giugno al 2 luglio 2017 si terrà, presso il prestigioso Museo Tornielli di Ameno, splendido borgo sito sul lago d’Orta, la mostra fotografica “Obiettivo Rock.
Torna il Sentiero Chiovini - 26 Maggio 2017 - 09:16
Doppio appuntamento con ANPI VCO, una conferenza concerto e la XIX edizione del Sentiero Chiovini.
A Verbania raccolte 358 tonnellate di oli usati - 23 Maggio 2017 - 11:28
358 tonnellate di oli lubrificanti usati raccolte in Provincia di Verbania nel 2016, su un totale di 16.602 tonnellate recuperate nella Regione Piemonte.
Convenzione delle Alpi e la green economy - 22 Maggio 2017 - 09:16
La Convenzione delle Alpi e la green economy: martedì 23 maggio sarà presentata la sesta relazione sullo Stato delle Alpi presso gli Istituti superiori di Domodossola ed il Centro visite del Parco a Crodo (VB).
Arriva a Verbania CircOLIamo - 21 Maggio 2017 - 17:04
Arriva a Verbania CircOLIamo, la campagna educativa itinerante del Consorzio Obbligatorio degli Oli Usati. Oli lubrificanti usati, rischi per l’ambiente e opportunità per l’economia nazionale e locale.
Incontro con Padre Alejandro Solandine - 21 Maggio 2017 - 13:01
Incontro con Padre Alejandro Solandine, candidato al premio Nobel per la Pace 2017. Lunedì 22 maggio alle ore 21 al teatro Il Maggiore a Verbania. Presenta il suo libro “I narcos mi vogliono morto”.
“Viva Vigezzo” primo open day di una valle alpina - 20 Maggio 2017 - 18:06
Il 21 maggio, tra eventi e aperture eccezionali, alla scoperta di tradizioni e storie uniche della valle ossolana: dal primo uomo che attraversò la Manica a nuoto, al “Tesoro” con il drappo funebre del Re Sole e il manto nuziale della Regina Maria Antonietta.
"Storie di legno e di pietra" - 19 Maggio 2017 - 16:01
Sabato 20 maggio nel pomeriggio (ore 15.30-17.30) si terrà uno dei consueti appuntamenti del Museo in Gioco, frutto della collaborazione tra Biblioteca per Ragazzi, volontari del Progetto Nati per Leggere e Civico Museo Archeologico di Mergozzo.
Giornata europea dei parchi 2017: due settimane di iniziative - 18 Maggio 2017 - 20:48
Il 24 maggio si festeggia la Giornata Europea dei Parchi e si rinnova l'iniziativa della Federazione Europea dei Parchi (EUROPARC) per ricordare il giorno in cui, nell'anno 1909, venne istituito in Svezia il primo parco europeo.
“Stessa strada per crescere insieme" - 18 Maggio 2017 - 20:01
Si chiama “Stessa strada per crescere insieme” il progetto del Consiglio nazionale dell’Ordine degli Psicologi (CNOP) e dell’Unione italiana Ciechi ed Ipovedenti (UICI), nato per rispondere alle esigenze di quelle famiglie che si trovano a vivere situazioni difficili per la nascita di un bambino con patologie della vista nel nucleo familiare.
Giornate della solidarietà a Verbania: raccolte oltre 5 tonnellate - 18 Maggio 2017 - 18:51
Nelle giornate della solidarietà dello scorso venerdì 11 (nelle scuole) e sabato 12 maggio, organizzate dal Comune di Verbania per i più bisognosi, la raccolta di materiale a lunga conservazione nei supermercati e negozi ha raggiunto la considerevole cifra di 5 tonnellate e 427 kilogrammi. Di seguito la nota dell'Amministrazione.
Boxe Verbania: Zucco sugli scudi - 18 Maggio 2017 - 11:27
Torna a splendere con tutta la sua grazia e tecnica pugilistica il giovane e talentuoso Ivan Zucco, doti che ormai lo contraddistinguono in ambito nazionale.
nazionale - nei commenti
Primarie PD gli eletti del VCO - 9 Maggio 2017 - 14:35
Ben detto privataemail
Ciao privataemail, su questo non posso che concordare con lei: le accuse mosse dalle opposizioni verbanesi (non tutte, alcune, il peggio direi) nei confronti di Sindaco e amministrazione hanno esattamente quello scopo: lanciare illazioni perché poi la Procura indaghi nella speranza di trovare "scheletri nell'armadio". Che non ci sono, naturalmente: delle decine di presunte irregolarità commesse e denunciate da queste opposizioni che mi ricordi due (Piscine Comunali e Stadio Comunale) sono state prese in considerazione e subito archiviate dalla Procura per non luogo a procedere, una (Canile Comunale) ha risvolti da chiarire ma che per ora non hanno prodotto alcuna condanna. Quindi denigrare e accusare l'avversario politico (politicamente, amministrativamente e nel caso di Verbania addirittura personalmente) solo perché ci si sente del tutto impotenti di fronte ad un'amministrazione capace, come testimoniato da un positivo e costante riscontro da parte della stragrande maggioranza dei cittadini verbanesi (Sindaco con massimo gradimento da 3 anni a questa parte peraltro riconosciuto anche a livello nazionale, Città con i più alti standard qualitativi in tema di ambiente, paesaggio, riciclo, benessere, cosa che rappresenta il miglior scenario per il rilancio turistico che questa amministrazione sta perseguendo con ovvi risvolti sull'occupazione soprattutto giovanile) serve solo a dimostrare ampiamente pochezza di contenuti politici da un lato e volontà di riproporre (o imporre?) una politica obsoleta e fallimentare (perché d''apparato) dall'altro.
Conferenza di Magdi Cristiano Allam - 9 Maggio 2017 - 12:44
Re: la Thatcher?....
Ciao lucrezia borgia Conosco benissimo l'argomento Britannia, non ho voluto toccare anche quel tasto, altrimenti tutti ad accusare di essere complottisti, magari richiamando le scie chimiche, le stampanti 3d, i microchip sottopelle..ops forse le ultime 2 non sono più strampalate fantasie, chissà magari anche la prima potrebbe un giorno avere un suo collegamento con la realtà. Adesso tutti a dire che questa Europa và rivista, ma quando lo diceva il m5s era un'assurdità Da un post di gennaio 2014 L'Europa. Cosa sa un italiano dell'Europa, della UE, della BCE, a parte i luoghi comuni? Ci sono degli europarlamentari italiani a Bruxelles? Certo, tra cui Mastella, ma nessuno sa cosa fanno, di cosa si occupano. Neppure chi sono. L'europarlamento è come un Grand Hotel in cui si alloggia fino alla prima opportunità elettorale in Italia, come successe per D'Alema, o un sontuoso cimitero degli elefanti di politici trombati e di seconde file. La comunicazione dei lavori europarlamentari è del tutto assente. Alzi la mano chi può tracciare un bilancio minimo dei lavori dello scorso anno. Non si discute mai di Europa, ma solo di euro che dovrebbe rappresentare l'economia europea nel suo insieme, ma che ormai non rappresenta più nulla. L'Europa è un comodo alibi. "Ce lo chiede l'Europa" è un mantra per coprire qualunque stronzata, dal Fiscal Compact al pareggio di bilancio in Costituzione. Chi è questa Europa, mitica e lontana, che ci invia i suoi messaggi per bocca di Napolitano e della coppietta di pappagalli Capitan Findus Letta e Renzie? Fuori un nome. Chi decide cosa e perché sulle nostre teste? Siamo in preda a un'allucinazione collettiva che ha trasfigurato una banca centrale europea e la burocrazia in un ideale di Europa che non esiste. Governati a livello nazionale da banchieri e burocrati che usano primi ministri come portaborse e camerieri. Le decisioni prese in Europa hanno effetti devastanti sul futuro delle prossime generazioni, nel bene così come nel male, ma nessun cittadino europeo può interferire, spesso non ne è neppure a conoscenza. L'Europa sarà politica o non sarà. Sarà partecipativa o non sarà. L'Europa non è un frullatore di nazionalità per renderle omogenee. Questo è un disegno destinato al fallimento. Un esercizio impossibile. Non siamo gli Stati Uniti d'America con popolazioni eterogenee in cerca di una nuova Patria, ma popoli con tradizioni e civiltà millenarie. Quest'Europa così invocata e così assente si è trasformata in una moderna dittatura che usa i cerimoniali democratici per legittimare sé stessa. Il MoVimento 5 Stelle entrerà in Europa per cambiarla, renderla democratica, trasparente, con decisioni condivise a livello referendario. Oggi la UE è un Club Med infestato dalle lobby. Il manifesto del M5S per le elezioni europee è di sette punti. Nelle prossime settimane ne illustreremo i motivi. In Europa per l'Italia, con il M5S!
Primarie PD gli eletti del VCO - 5 Maggio 2017 - 18:08
Re: Re: Ministro MADIA- Nel Pd delle vere e propri
Ciao SINISTRO Certo che le comunarie genovesi sono un grave problema nazionale, deve essere analizzato in tutti i programmi tv, giornali e tg Mentre invece nel PD viene chiesto pubblicamente il voto di scambio in Campania con cene a base di frittura di pesce, a Pistoia indagato Sindaco e giunta per irregolarità nelle assunzioni di dirigenti, ed a Terni viene arrestato il Sindaco e l'assessore ai lavori pubblici per irregolarità negli appalti, tutti democraticamente eletti nel PD. Ma qui tutto tace sono cose di poco conto, che vuoi che sia Pensare che se applicassero il loro codice etico, cadrebbero giunte comunali e regionali come birilli, per non parlare del dimezzamento delle camere parlamentari e https://www.partitodemocratico.it/codice-etico-del-partito-democratico/
Primarie PD gli eletti del VCO - 4 Maggio 2017 - 17:23
Generalizzare per denigrare
Il problema Sig privataemail (ce l'ha un nome? Il mio lo sa) è la puerile generalizzazione che fate basandovi sui pochissimi casi di migranti elettori (sempre ammesso siano veri, ancora tutto da appurare) riscontrati unicamente ad Ercolanoe a cui si riferiscono i video di fanpage, rispetto al tutto il resto d'Italia. Se irregolarità ci sono state allora le si vada a contestare ai singoli presidenti e scrutatori di quei specifici seggi senza per questo fare di un'erba tutto un fascio: 50 migranti presunti elettori irregolari di Renzi contro oltre 1.250.000 elettori regolari. In merito poi al video della elettrice non ancora residente a Napoli ma che ha potuto comunque votare in 4 seggi sappia che presidenti e scrutatori erano tutti volontari, anche dell'ultima ora, per cui potrebbero aver anche commesso alcuni errori i interpretazione del regolamente pur essendo stati adeguatamente istruiti in merito alle operazioni di voto. Consentire a diversi milioni di italiani di poter esercitate il proprio diritto democratico di voto anche se non iscritti al PD per l'elezione del segretario nazionale con il solo e unico supporto di volontari può comportare, come da lei stesso ammesso, qualche errore o buona fede, 4 per la precisione.
Primarie PD gli eletti del VCO - 4 Maggio 2017 - 12:56
Re: Fake news (bufala)
Ciao Claudio Ramoni È passato lo stesso filmato da te denigrato, oggi in un tg nazionale, chi va a dare loro lezioni di educazione civica digitale? Vediamo se trovi da dire anche su questa, notare è sempre fanpage fonte di fake news secondo la tua educazione civica http://youmedia.fanpage.it/video/al/WQeF9OSwbyChUeMj
"Alcool, sballo, disordini in zona Carrefour" - 3 Maggio 2017 - 16:56
...come al solito...
Come al solito, si scrivono comunicati più con l'obiettivo di far parlare di se che per dare proposte e soluzioni! Che in zona Carrefour ci sia "casino", l'ho valutato io direttamente recentemente, non è una bella situazione, che però è dovuta all'apertura del supermercato 24 ore. All'interno c'è chi controlla lo stato e l'età degli acquirenti, ma appena escono...sicuramente qualche cosa va fatto. Ma andare a ripescare i "noi lo avevamo detto" risalenti al 2009, lo trovo un po' ridicolo...i problemi si affrontano in modo diverso, il problema dell'alcolismo tra i giovani, non lo ha scoperto Alleanza nazionale e le varie sigle che si sono succedute! Inoltre, il 3 dicembre 2009, i sindaco di Verbania non era Zanotti, ma Zacchera...no comment Saluti Maurilio
Primarie PD: i dati del VCO - 3 Maggio 2017 - 13:44
l'abbaglio per Robi
Evidentemente sono io che mi sono espresso male: intendevo dire che 1,5 milioni di voti sono una nullità confronto al restante 49,5 milioni restanti: quindi c'è ben poco da enfatizzare il risultato. Credo poi che in questo momento, se la dx si presentasse unita in tutte le sue componenti ad un'elezione nazionale vincerebbe facilmente su uno schieramento di sn. oltremodo diviso e debole ; anche ammettendo poi che per fronteggiare la dx tutte le anime della sn si unissero ben difficilmente accetterebbero di concedere la leadership al noto bauscia fiorentino, fosse anche solo per rivalsa interna:volete i nostri voti? Ve li diamo ma non a lui. Sempre che non ci siano altre variabili, ad esempio che l'ex cav ( di cui bisogna sempre diffidare) non si butti ancora una volta a sn per sostenere il suo figliolo prediletto. Penso poi che un governo dx eM5S non sarebbe poi così inviso agli Italiani, pur nella diversità di vedute su alcuni temi: alla fine la quadra la potrebbero trovare.
Addio alle serate “Intra by night” - 27 Aprile 2017 - 11:31
Re: Re: Semplicemente....
Ciao Anonimo Città belle, pulite, vive e con una economia sana sono principalmente il frutto di decisioni prese dai massimi sistemi ed a livello di governo nazionale, o vogliamo pensare che sia solo la forza di un piccolo comune a decidere del benessere di una città?
Addio alle serate “Intra by night” - 27 Aprile 2017 - 03:13
bla bla bla.....
datutti i commenti si evince che NESSUNO DI VOI e' un commerciante.......siete tutti allenatori della nazionale ...allenatori da ''bar''..ovviamente.Tolto il 40,che ha giustamente postato un ''consuntivo''.......fondamentalmentegia' l'anno scorso,su queto stesso blog,le lodi ed i numeri dell'iniziativa venivno contestati..e taaac.......come volevasi dimostrare,quest'anno,la ''gioiosa macchina da guerra'',di ochettiana memoria,l'ha fai la fin dal ratt..........e' ovvvio che ci sono conflitti interni,altrettanto vero che SOLO bar,baretti e ristoratori affettasalumi ne hanno giovato...............quindi,gli altri,non ne saranno stati felici...non credo che si siano arresi per 180 miseri euro....striamo parlando di ''commercianti'',mica della sciura Gina 540euro di pensione.........la domanda e'.....xche' ad Arona non succede'.........potrei citare altri posti...........bye
Addio alle serate “Intra by night” - 26 Aprile 2017 - 12:45
Re: Re: Crimini Finanziari?EUR-CHF
Ciao Giovanni% Se legge attentamente ho scritto che é dovuto intervenire il presidente della Banca Centrale Europea per capovolgere la situazione.Per quanto riguarda il veto,lo ha detto sia un politico Italiano"Donna",che un politico svizzero in una intervista in rete nazionale.
Addio alle serate “Intra by night” - 25 Aprile 2017 - 23:03
Re: Re: Re: Crimini Finanziari?EUR-CHF
Ciao piero cambiaggio no, non sono svizzero, l'anonimo ero io che non si era loggato. Semplicemente, pur avendo speso, secondo qualcuno sprecato, diversi anni della mia vita all'università, non ho capito un accidente di quello che hai scritto, non ho voglia di fare approfondimenti e, ultimo ma non meno importante, non ho capito cosa l'attività di shortaggio (chissà se è corretto) della Banca nazionale (non centrale) Svizzera con le beghe, tutte verbanesi, di "Intra by night"! Saluti Maurilio
Passeggiata sui sentieri della memoria partigiana - 2 Aprile 2017 - 07:17
Re: ???
Ciao marco Famo 2 conto: Diciamo che il più giovane doveva avere 20 anni nel 1945 quindi essere nato nel 1925 e quindi oggi avrebbe più di 90 anni. Considerando l'esiguità del fenomeno, sia a livello nazionale sia locale, nel VCO ne sopraviveranno non più.di 5. Poi ne troverai ancora centinaia di chi è diventato partigiano a guerra finita. Dario Fo docet.
Spadone: SS34, SS33, basta! - 31 Marzo 2017 - 16:39
Re: la ricongiunzione degli immigrati.....
Ciao lucrezia borgia Condivido in pieno, aggiungerei alcuni dettagli in particolare sulla separazione. I Governi che si sono succeduti ha trasformato molte prestazioni assistenziali in previdenziali. Si pensi agli assegni sociali, alle voci relative ai disabili di diverso tipo, alla cassa integrazione, alla mobilità, all’integrazione al trattamento minimo e così via. Sin dal 1989 ( legge 88) il legislatore ha cercato di separare, all’interno del bilancio INPS, la previdenza dall’assistenza, istituendo una speciale gestione dei trattamenti assistenziali (GIAS) da finanziarsi a carico della fiscalità generale. La GIAS tuttavia non riguarda solo le prestazioni assistenziali ma anche talune previdenziali, non coperte correttamente dai contributi versati. Pochi esempi su tutti: le pensioni dei coltivatori diretti, le pensioni d’invalidità ante 1982, l’integrazione al trattamento minimo. Voce che, da sola, vale oltre 13 miliardi di euro e che deve essere inequivocabilmente iscritta all’assistenza. http://infoprevidenza.it/welfare-sanita-assistenza-e-previdenza/ Per quanto riguarda gli immigrati, personalmente sarei per pari diritti solo nei confronti di chi ha versato regolarmente per almeno 10 anni. Perché gli abusi sono tanti. Pur avendo fatto ritorno ai loro Paesi di origine, o essendosi assentati continuamente dal territorio nazionale per periodi da uno a cinque mesi (perdendo così i requisiti per il beneficio), 331 lavoratori (bengalesi ) percepivano indebitamente l'assegno mensile di 800 euro. Mentre tutti li credevano in Italia loro se ne erano andati (di nascosto) già da un po' con in tasca la pensione sociale mensile. I truffatori sono 174 immigrati di diverse nazionalità con un età superiore ai 65 anni. Ciascuno di loro avrebbe continuato a percepire una pensione mensile di 450 euro. Nei fatti, un immigrato, per avere l’assegno, deve aver compiuto «65 anni e 3 mesi di età» e trovarsi in uno «stato di bisogno economico». Poi, gli basta avere un famigliare che sia titolare del «permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo» e abbia «residenza effettiva, stabile e continuativa per almeno 10 anni nel territorio nazionale». Rispettate queste condizioni, il gioco è fatto: lo Stato gli elargirà una pensione di 448,51 euro mensili per 13 mensilità (cifra aggiornata a inizio 2015). Più o meno è l’importo di una pensione minima di un lavoratore italiano. Solo che lo straniero non ha lavorato né versato contributi qui. I controlli per accertare che abbiano soggiornato stabilmente, ovviamente non ci sono. Da non sottovalutare la comunità cinese Prato avrà pure una storia di tolleranza (toscani e meridionali sono fifty fifty), riesce a far convivere 110 etnie diverse ma la misura ora sarebbe colma. Nelle ultime settimane sono arrivati in Comune 240 esposti: il pronto soccorso dell`ospedale è intasato da cinesi che non hanno medico di famiglia e si rivolgono lì per qualsiasi disturbo. Quindi ribadisco dopo 10 anni di lavoro regolare i Italia per me pari sono, ma diversamente dubito siano un vantaggio per le casse Inps e della sanità
PD su situazione Provincia del VCO - 29 Marzo 2017 - 00:56
Stranezze
Il pd che ha legiferato irresponsabilmente con la riforma delle province Chiede al pd che ha creato un buco di bilancio da 3,4 miliardi da sanare entro aprile Che a dicembre ha stanziato in 48 ore 20 miliardi dal nulla per le banche Che a sua volta chiede al pd che ha governato negli ultimi 4 anni, stravolgendo il paese con riforme tutte bocciate, dalla consulta al referendum dai fatti, e rinnegando le sue stesse leggi. Di adoperarsi con circoli e primarie per eleggere il segretario del nuovo pd, il quale sarà colui che aveva promesso di abbandonare la politica, che ha governato per gli ultimi 3 anni e che ora vuole risolvere i problemi che il suo governo pd non ha saputo risolvere Ma ora il pd provinciale è sicuro che il pd nazionale con il terzo presidente del consiglio nominato dal pd in 4 anni darà le risorse che il pd ha sottratto alle province p.s. le lacrime e sangue per tutti noi, sono rimandate a dopo le elezioni che il pd aveva promesso a giugno 2017 ma si faranno nel 2018 e prepariamoci al pagamento per il solito salva banche ed aumento dell'Iva. Tanto se vengono eletti di nuovo avranno altri 5 anni per continuare lo scempio, dando la colpa alla crisi, se invece non governeranno le colpe ricadranno tutte su chi vincerà Firmato.... il pd quelli esperti Le colpe sono come un sacco pieno di mattoni, non devi fare altro che scaricarli.
Utenti strada statale 34 del lago Maggiore: "Non accetteremo soluzioni provvisorie" - 24 Marzo 2017 - 11:46
Re: gallerie
Ciao Max Lavecchia Quindi secondo i più, costruendo le gallerie si sarebbe risolto il problema? Io non credo! Se ragioniamo un momento, la statale sarebbe comunque trafficata! come farebbero gli abitanti dei vari paesi? o si pensa di fare uno svincolo ogni km ? quindi vi sarebbe comunque traffico anche se ridotto ed avremmo sempre il problema di messa in sicurezza. Qualcuno ha presente i crolli e le difficoltà dei terremotati di L'Aquila dell'Emilia e del più recente terremoto del 2016 ? non credo noi saremo in cima alla lista delle priorità. Ricordate anche i 20 miliardi in 48 ore sbucati dal nulla? li i soldi ci sono sempre. Ma non proccupiamoci si avvicinano le elezioni, con un sistema elettorale proporzionale e di coalizione, sarà la sagra del simbolo più originale, quindi si lanceranno tutti in soluzioni e promesse mirabolanti per i frontalieri e non, Cetto Laqualunque prevarrà e ricomincia l'abbuffata dei rimborsi elettorali, ed i soldi per le opere necessarie si li papperanno loro. Al momento da Wikipedia risulta questa lista https://it.wikipedia.org/wiki/Partiti_politici_italiani#I_partiti_attuali Partito Democratico (PD) Movimento 5 Stelle (M5S) Forza Italia (FI) Sinistra Italiana (SI) Lega Nord (LN) Alleanza Liberalpopolare-Autonomie (ALA) Conservatori e Riformisti (CoR) Fratelli d'Italia - Alleanza nazionale (FdI-AN) Articolo 1 - Movimento Democratico e Progressista (MDP) Centristi per l'Europa (CpE) Partito Comunista (PC) Centro Democratico (CD) Democrazia Solidale (Demo.S) Fare! Federazione dei Verdi (FdV) Forza Nuova (FN) Identità e Azione (IDeA) Italia dei Valori (IdV) Movimento nazionale per la Sovranità (MNS) Movimento Sociale Fiamma Tricolore (MSFT) Nuovo PSI (NPSI) Partito Comunista Italiano (PCI) Partito della Rifondazione Comunista (PRC) Partito Liberale Italiano (PLI) Partito Socialista Italiano (PSI) Partito Pensionati (PP) Partito Repubblicano Italiano (PRI) Popolari per l'Italia (PpI) Possibile Radicali Italiani (RI) Scelta Civica (SC) Unione di Centro (UdC) Andrebbe aggiunto un tal Sgarbi, e decine e decine di partiti regionali mascherati da movimenti od altro, alla fine tra tutti prenderanno miliardi di euro. Nell’arco di una legislatura lo Stato elargisce ai partiti più di un miliardo a titolo di rimborso di spese elettorali Rimborsi 2000-2017 per le sole nazionali Il Popolo della Libertà 403.112.798 Partito Democratico 364.520.506 Forza Italia 281.919.258 Uniti nell'Ulivo 250.615.041 Lega Nord 144.891.186 Alleanza nazionale 144.495.619 Unione di Centro 132.807.974 Democratici di sinistra 99.820.051 Rifondazione Comunista 79.744.994 Italia dei Valori 74.890.991 La Margherita 57.657.960 Casa della Libertà 50.775.542 Partito dei Comunisti Italiani 20.987.792 Verdi 20.610.780 Udeur 16.319.486 Scelta Civica 12.995.673 L'Unione 12.611.632 Sudtiroler Volkspartei 11.526.446 La Sinistra L'Arcobaleno 9.291.224 Sinistra Ecologia Libertà 9.178.185 P.S. non ho ancora ricevuto risposta su cancellazione post e relativi commenti sulla visita del Generale Del Sette a Verbania
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti