Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

piazza

Inserisci quello che vuoi cercare
piazza - nei post
PD scende in piazza contro manovra economica - 11 Gennaio 2019 - 13:01
Contro la manovra economica gialloverde di Lega e 5 Stelle il 12 gennaio il Partito Democratico del VCO aderisce all’iniziativa “in 1000 piazze” #manovracontroilpopolo lanciata dal PD al livello nazionale.
M5S: "Spazzacorrotti Day" - 11 Gennaio 2019 - 11:04
Il MoVimento 5 Stelle sarà presente, come sempre, in piazza per illustrare ai cittadini la nuova norma anti-corruzione “Legge Spazzacorrotti”. Di seguito la nota del M5S Verbania,
Al via i lavori in via Franzosini e piazza Zavattaro - 8 Gennaio 2019 - 18:06
Partiranno nelle prossime settimane i lavori per la manutenzione straordinaria sui marciapiedi di via Franzosini e la sistemazione di piazza Zavattaro a Intra. Di seguito la nota dell'Amministrazione.
La Befana vien dal lago - 5 Gennaio 2019 - 08:01
Domenica 6 gennaio 2019, alle ore 14.30, a Cannobio la Befana vien dal lago.
Una Verbania Possibile: bilanci di fine ciclo - 3 Gennaio 2019 - 15:03
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del gruppo Una Verbania Possibile, che continua le valutazioni in merito al ciclo amministrativo che si avvia al termine.
Autostrade: aumenti in Piemonte - 3 Gennaio 2019 - 08:01
Il nord-ovest dei transiti, della mobilità e dei trasporti è ancora una volta l'area più penalizzata d'Italia. Inizia così la nota di Uncem che definisce gravissima la decisione.
Rosaltiora: le giovani in campo - 31 Dicembre 2018 - 18:06
Come sempre tante squadre giovanili targate Vega Occhiali Rosaltiora hanno partecipato a vari tornei organizzati nel periodo festivo.
Capodanno in piazza a Verbania - 30 Dicembre 2018 - 11:04
In piazza Ranzoni a Intra ritorna l'evento che aggrega da qualche anno tante persone,giovani e famiglie, con musica e Dj, animazione per tutte le età, panettone, spumante e divertimento assicurato in attesa del 2019!
Christmas Wine Festival di Orta San Giulio - 27 Dicembre 2018 - 08:01
Al Via il Christmas Wine Festival di Orta San Giulio (No). Non solo vino… Lago d’Orta 28, 29 e 30 dicembre 2018.
Una Verbania Possibile su bilancio preventivo - 24 Dicembre 2018 - 13:01
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del gruppo Una Verbania Possibile, riguardante l'approvazione del bilancio preventivo in Consiglio Comunale.
Presepi a Miazzina - 23 Dicembre 2018 - 09:33
In occasione delle Festività gli abitanti di Miazzina hanno allestito, nelle vie del paese, una esposizione di Presepi, di varie fogge e generi.
Fratelli d'Italia: numero legale e bilancio - 22 Dicembre 2018 - 09:16
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato di Fratelli d'Italia Verbania, riguardante l'ultimo Consiglio Comunale e il numero legale per approvare il bilancio
Iniziative natalizie del Parco Val Grande - 22 Dicembre 2018 - 08:01
Riportiamo alcune iniziative che si svolgeranno nei prossimi giorni a cura del Parco Nazionale Val Grande che andranno a concludere questo 2018 dedicato ai 25 anni del parco nazionale.
Forza Italia su numero legale Consiglio Comunale - 22 Dicembre 2018 - 07:02
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Gruppo consiliare Forza Italia, riguardante l'ultimo Consiglio Comunale e il numero legale.
Baveno: Eventi e Manifestazioni dal 21 dicembre al 6 gennaio - 21 Dicembre 2018 - 08:01
Eventi, e manifestazioni in programma a Baveno e dintorni dal 21 dicembre 2018 al 6 gennaio 2019.
Fronte Nazionale su mancata discussione emendamento al bilancio - 20 Dicembre 2018 - 12:05
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Fronte Nazionale Verbania, contrariato per la mancata discussione in Consiglio Comunale dell'emendamento di bilancio sui fondi da destinare ad una modifica della passeggiata sul lungolago di Pallanza
Forza Italia su piazza Fratelli Bandiera - 20 Dicembre 2018 - 10:02
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato Gruppo consiliare Forza Italia - Verbania, riguardante il progetto piazza Fratelli Bandiera.
Ivan Zucco vince con Radnic - 17 Dicembre 2018 - 18:06
Sabato 15 dicembre, al teatro Principe di Milano, nella 28ma manifestazione organizzata dalla famiglia Cherchi (la dodicesima quest’anno, la settima al teatro), il peso supermedio Ivan Zucco e l’ex campione d’Europa dei pesi leggeri Emiliano Marsili hanno vinto in modo convincente.
Metti una sera al cinema - Toglimi un dubbio - 17 Dicembre 2018 - 09:33
Il Cinecircolo Socio Culturale Don Bosco, martedì 18 dicembre 2018, per la rassegna "metti una sera al Cinema", presso l'Auditorium de Il Chiostro ore 17:15, 19:30 e 21:45 proiezione di "La Melodie".
Baveno: Eventi e Manifestazioni dal 14 al 23 dicembre - 14 Dicembre 2018 - 17:04
Eventi, e manifestazioni in programma a Baveno e dintorni dal 14 al 23 dicembre 2018.
piazza - nei commenti
PD scende in piazza contro manovra economica - 14 Gennaio 2019 - 15:19
Re: Re: Re: Re: Re: Re: Sceneggiata
Ciao SINISTRO, il pnto è che in questo caso non c'è assoluta trasversalità. Questa discesa in piazza contro la manovra, giusta o sbagliata che sia, è solo la mossa di un partito che ha perso completamente il contatto con la popolazione.
PD scende in piazza contro manovra economica - 11 Gennaio 2019 - 21:48
Sceneggiata
Questa discesa in piazza voluta solo da un partito che ha più colonnelli, capocorrenti e funzionari di partito che elettori. Sceneggiata
Al via i lavori in via Franzosini e piazza Zavattaro - 11 Gennaio 2019 - 11:33
Re: Re: Re: Peggio
Ciao SINISTRO Dovrebbero dichiararlo però.... Se i miei ricordi di elementari non sono sbagliati nella frase seguente: "risagomatura di tutti gli alberi lungo Via Franzosini con rimozione delle strutture metalliche e delle targhette in corrispondenza degli alberi esistenti, pulitura e ricollocamento" il soggetto è "alberi" e quindi pulitura è da riferire ad alberi come ricollocamento sempre da riferire ad alberi (inteso come nuove sostituzione degli alberi compromessi). Nella seguente frase: "I lavori prevedono oltre alla sistemazione di via Franzosini anche la riorganizzazione della piazza Zavattaro, con il completamento del percorso pedonale sul lato sinistra della via Franzosini nei tratti compresi tra c.so Cairoli e viale San Giuseppe con lo stesso criterio adottato per la sistemazione già adottata tra via Brigata Valgrande e vale San Giuseppe." Il soggetto è "i lavori" e se questi lavori utilizzeranno lo stesso criterio dei lavori già eseguiti allora le targhette andranno a farsi benedire come già fatto in precedenza
Una Verbania Possibile: bilanci di fine ciclo - 8 Gennaio 2019 - 13:19
Re: beato AleB
Ciao paolino Due cosette, anzi SEI! :) - Sono rientrato al lavoro ieri, quindi i post delle ultime due settimane sono frutto del mio tempo libero a casa; pensa te come spreco il mio tempo! - Perché giornate? Ammesso e non concesso di aver iniziato a scrivere alle 11.37, un minuto dopo la pubblicazione di Renato, il mio commento è delle 14.04. Non mi sembra una giornata; a dire il vero, il suo post l’ho visto verso l’una ma poi sono andato a pranzo. Quando sono rientrato, l’ho scritto: pensa te come spreco la mia pausa pranzo..e due! :) - Ho scritto 3700char (conteggio da MS Word); batto a 300CPM, fai tu i conti di quanto mi ha preso la battitura. - Per scovare le notizie, un pizzico di fortuna con un po' di esperienza: Renato mi ha chiesto di leggere il suo programma (l’avevo fatto anni fa, me non lo ricordavo). Google-> Search: “Una Verbania Possibile programma elettorale” https://www.google.com/search?q=Una+Verbania+Possibile+programma+elettorale&rlz=1C1GCEU_enIT819IT820&oq=Una+Verbania+Possibile+programma+elettorale&aqs=chrome..69i57.4327j0j7&sourceid=chrome&ie=UTF-8 Ironia della sorte, guarda il primo link, il “Mi sento Fortunato”. Aperto il pdf, senza guardare, Find: “parcheggi”. Seconda istanza: “nuovo parcheggio interrato di piazza Macello a Intra”. Ma siccome mi suonava strano, sono tornato alla prima pagina ed ho scoperto il vero autore. Torna indietro su google, al terzo link c’è il programma di Renato: una dozzina di slide, molto semplice da leggere grazie all’aiuto del grassetto. Anche qui mi sono concentrato sulla Mobilità, visto che è il tema del giorno. Mi è saltato all’occhio anche i vari&eventuali. - Mezz’oretta in tutto…se usi il web tutti i giorni per lavoro, aiutato da un po' di fortuna, le cose sono molto più veloci di quanto sembra. - Ultimamente sto diventando insofferente alle panzane: è per questo che mi sale lo stress ed inizio a scrivere! :P @Sinistro, ringrazio per la stima, ma anche no! :) Saluti AleB
Fratelli d'Italia: numero legale e bilancio - 7 Gennaio 2019 - 14:16
Ipse Dixit
Damiano Colombo 22/12/2018: "[..]progetti assurdi e insostenibile come quello di piazza Fratelli Bandiera [..]" Programma Elettorale Giunta Zacchera, 08/05/2009: http://www.comune.verbania.it/content/download/5925/66996/file/programma_elettorale_stesura_definitiva_852009.pdf pag.7/20: "nuovo parcheggio interrato di piazza Macello a Intra". Quando le idee cambiano come la direzione del vento! :) Saluti AleB
Forza Italia su Piazza Fratelli Bandiera - 7 Gennaio 2019 - 14:07
Chicca, dal Programma elettorale Giunta Zacchera
"sapevatelo"! :) Correva l'anno 2009: http://www.comune.verbania.it/content/download/5925/66996/file/programma_elettorale_stesura_definitiva_852009.pdf pag.7/20: "nuovo parcheggio interrato di piazza Macello a Intra". Saluti AleB
Una Verbania Possibile: bilanci di fine ciclo - 7 Gennaio 2019 - 14:04
Re: Re: luoghi comuni
Ciao Renato, intanto grazie per la risposta, in questo sei sempre molto puntuale e preciso. Non nutro alcun dubbio sulla tua convinzione: in politica però conta convincere gli altri e purtroppo, di concreto, rimangono sempre poche briciole. Il programma lo leggo anche volentieri, ma continuo a non inquadrare bene l'obiettivo. Per quanto riguarda la Mobilità: http://www.unaverbaniapossibile.it/image.php?id=135134&num=7 Si parla di "attendere soluzioni definitive", di "concorso di idee ed interventi leggeri" di piste ciclabili e messa in sicurezza degli attraversamenti pedonali, nonchè di ottimizzazione dei parcheggi. Per le idee in libertà: http://www.unaverbaniapossibile.it/image.php?id=135133&num=2 riqualificazione di piazza Mercato (ma davvero??? cosa intendevi, manto stradale o, chessò, giardino pubblico? il nuovo progetto di F.lli Bandiera è figlio di un concorso di idee!!), Villa Simonetta, pedonalizzazione del lungolago di Pallanza (ehhh??? ma non hai contestato il passaggio automobilistico in questo comunicato?????) parcheggio **sotterraneo** nelle scuderie di Villa Giulia (!). Il disclaimer in calce però è significativo: "alcuni interventi potrebbero essere praticati in tempi relativamente brevi, utilizzando le risorse ordinarie. Altri sono solo auspicabili, subordinati alla possibilità di accedere a finanziamenti, bandi o risorse straordinarie.". Nel mettere le mani avanti, già prima di arrivare in Consiglio, hai centrato il tema fondamentale: un ambizioso programma di insieme, come lo chiami tu ed a partire dalla Mobilità, è irrealizzabile se non con continui e progressivi interventi medio-leggeri. Per quelli più pesanti, bisogna aspettare il treno che passa e prenderlo in corsa: così è successo per il Bando Periferie, per la riqualificazione di Villa Simonetta e per tanti altri interventi al di fuori della possibilità economiche locali ordinarie. Detto che un'idea di insieme non ce l'avete nemmeno voi perchè demandata al concorso di idee, alla luce di quanto auspicavi 5anni fa, in città vedo e vedrò: - attraversamente pedonali più visibili (alcuni già realizzati, altri da realizzare con il piano del traffico) - piste ciclabili in via di realizzazione (fondotoce-Suna: I lotto in corso, II lotto finanziato..ora non ci sono più dubbi sulle risorse, vero?) - Ottimizzazione dei parcheggi: lo vedremo con il nuovo parcheggio del CEM e con l'auspicato interramento di quello in P.zza F.lli Bandiera. Auspico che la vostra proposta di un parcheggio nell'area ex Tennis sia portata avanti dalla prossima amministrazione poichè l'obiettivo è quello di far camminare la gente, non per forza portarla in centro sulle 4 ruote. Lo vedremo con il nuovo parcheggio a Suna e con quello a Fondotoce Paese. Lo vedremo, finalmente direi, al Movicentro della stazione.. - nuovi servizi igienici pubblici, spero vivamente a pagamento. - nuovi arredi urbani, in piazza Don Minzoni ad esempio e sul lungolago di Pallanza. - nuovo piano spiagge, sempre dal bando Periferie. Dopo aver auspicato, e fortunatamente non realizzato, l'abbandono del cantiere CEM, sono molto curioso di sapere quale sarà la vostra proposta per il teatro: è indubbiamente un involucro dove finalmente si acquista Cultura di qualità. Portami Paolini e farò di persona le fotografie nella nuova Arena. :P Infine, ma lo sapevate che l'interramento dei parcheggi di piazza Macello, alias F.lli Bandiera, stava nel programma elettorale della giunta Zacchera, 8/5/2009? http://www.comune.verbania.it/content/download/5925/66996/file/programma_elettorale_stesura_definitiva_852009.pdf Chissà perchè ora la stessa fazione politica si scontra con la stessa idea...misteri della demagogia. Saluti AleB
Una Verbania Possibile: bilanci di fine ciclo - 7 Gennaio 2019 - 11:36
Re: luoghi comuni
Ciao AleB perdona , vedo solo ora il tuo commento e ho poco tempo quindi cercherò di essere rapido , ma non voglio sfuggire: visione di insieme è nel nostro programma elettorale , leggilo. Di sicuro fare un piano del traffico a fine mandato, ipotizzare parcheggi senza un piano del traffico, non essere riusciti nella fusione con cossogno (o farla senza una visione di utilizzo del territorio- riuso patrimonio edilizio, filiera del legno ecc), non avere un progetto organico di turismo (seconde case-airbnb-, relazione coi comuni limitrofi, localizzazione ufficio turistico ecc) Se in 5 anni non hai compreso la nostra idea, dubito che un post ti potrà "illuminare", che tu ci creda o no, non sono quì per trovare elettori nuovi, a me piace poter dire la mia e lo faccio serenamente, lo facevo quando non ero consigliere e lo faccio oggi. Su CEM , Acetati, parcheggio in piazza mercato, piste ciclabili ecc abbiamo già detto e altro diremo e ricorderemo, credo che ripetermi sia superfluo. saluti
Una Verbania Possibile: bilanci di fine ciclo - 4 Gennaio 2019 - 19:34
luoghi comuni
Mancano nell'ordine: - non ci sono più le stagioni di una volta - piove, governo ladro - si stava meglio quando si stava peggio. Qualcosa di più concreto no eh? Ad esempio, Renato vuoi dirci cosa intendi per Visione di Insieme? Qual è la tua proposta di "insieme" per la città e quale il percorso economico da perseguire per completarla? In 5 anni di opposizione, non si è capito. Magari, con una spiegazione più concreta, riuscirai a convincerne un altro paio al prossimo giro di giostra. Palazzo Pretorio era in vendita (anzi, venduto perchè alla Cosa Comunale non serve a nulla uno spazio "commerciale" nel centro della città): apriti o cielo!!, mancava scomodare il Presidente della Repubblica. Hanno dovuto "inventarsi" uno scopo pubblico per accontentare chi, anche all'interno della maggioranza, vede obiettivi strategici sul nulla (cioè, l'utilità di quei due locali affacciati sulla piazza principale!). Ho percorso di persona, con passeggino appresso, il lungolago di Pallanza nel nuovo tratto contestato: nessuna differenza con il budello di Intra. Tiriamo su anche quello allora, dove però non giungono lamentele: la piazza diffusa funziona d'estate con i dehor dei pub affacciati sul lungolago. Quella strada può tranquillamente diventare a senso unico: i pulman turistici possono permettersi un giro molto largo, le auto passano da sopra. Non vedo quale sia la necessità impellente di avere il doppio senso. Se poi l'autista pigro (gli stessi che vogliono parcheggiare in centro perchè fa male fare 4 passi), decide poi di parcheggiare dove non si può, va da sè che la sanzione sia sacrosanta. CEM: una tale attenzione ad un (ex) CPI non si è mai vista. Quando ci si siede sulle poltrone del teatro ci si sente un pò troppo osservati: VVF ovunque, insegne luminose di esodo sempre accese (fastidiose direi durante uno spettacolo), un monitoraggio continuo tecnologico manco fosse una centrale atomica. Eppure, in giro per l'Italia, ci sono teatri di 100/200 anni fa quando le nozioni di ancendio erano ancora nella testa di chi non era ancora nato. Altro che REI. Ma pur di far cagnara, si vaneggia che il nostro teatro sia una bomba ad orologeria, Quando poi questo documento verrà approvato, allora staranno tutti sereni e tranquilli, viaggiando magari su una nuovissima auto con batterie al litio. A proposito, mai stati a visionare qualche CPI ormai scaduto delle scuole cittadine? Lo sai Renato che in alcuni casi andrebbero chiuse? Vi siete poi dimenticati di criticare la Rapetti, la Fondazione, il giardino, il bar, l'architetto e l'ingegnere e perchè no, anche la location. O stiamo assistendo ad un nuovo modo di fare politica? il comunicato in serie... Attendiamo la terza puntata quindi? Rinnovo la domanda alla quale non mi hai risposto: ci sei mai stato? Conti di andarci qualche volta? così, giusto per magari cambiare idea non tanto sull'involucro ma sui contenuti rispetto alla condizione del passato. Infine, ancora una volta si mistificano le intenzioni: nessun centro commerciale - inteso in senso lato, nell'area ex Acetati ma alcuni (forse) nuovi esercizi commerciali delle dimensioni delle GDO già presenti in loco e recupero dell'area da raggiungere in una decina di anni (quando certamente la Marchionini non avrà più alcun potere). Poveri commercianti intresi: hanno certamente bisogno che qualcuno dell'amministrazione dia loro "protezione". Dai Renato, fai outing: sei un berlusconiano convinto, quello a cui sta a cuore l'interesse dei "pochi imprenditori" in confronto all'interesse della comunità. Sei però arrivato tardi: si reitera la stessa cantilena del poverissimo commerciante intrese (poverisssssssimo!) perchè, alla fine e di concreto, altre differenze con gli altri non se ne vedono. Saluti AleB
Imprese Piemonte, previsioni negative per inizio 2019 - 4 Gennaio 2019 - 12:27
Re: Mai colpa loro
Ciao Giovanni% forse vorrebbero anche loro l'Orban su misura, che alza il tetto dello straordinario a 400 ore annue, pagabili in 3, che rimuove la statua di Imre Nagy, simbolo della rivolta contro i sovietici, all'alba dalla piazza del Parlamento, che vuole una Corte Costituzionale alle dipendenze del Ministero delle Giustizia, il tutto per giustificare una crescita stimata intorno al 4%, grazie a soldi non suoi, ma dell'UE, visto che ciò che L'Ungheria riceve come contributi è almeno 4 volte ciò che versa.... Mi ricorda certe politiche cinesi.....
Imprese Piemonte, previsioni negative per inizio 2019 - 3 Gennaio 2019 - 07:04
Confindustria e Pd
Beh. Dati che confermano le politiche sbagliate della sinistra internazionale, nazionale e regionale. Dato che la legge di stabilità è stata approvata da pochi giorni non ha tecnicamente prodotto effetti. Parlare di effetto psicologico di futuri interventi economici è la negazione del pragmatismo che dovrebbe contraddistinguere Confindustria. Evidentemente il legame con il Pd è talmente forte che si fanno queste figuracce. Attendiamo manifestazioni di piazza contro legge di stabilità come per decreto sicurezza. Leggi votate dal parlamento e firmate dal presidente della Repubblica garante della costituzione. Così l'annullamento totale di pd e fi sarà finalmente completo. Buon anno.
Buon Anno!!! - 2 Gennaio 2019 - 11:39
Re: Irritante
Ciao lupusinfabula permalosità a parte, nessuno obbliga nessuno. Tutte le forze politiche hanno concordato, dandone una lettura propria, come da tradizione. ma cosa ti aspettavi? Allora che dire dei soliti concertoni di piazza?
Buon Anno!!! - 2 Gennaio 2019 - 11:37
Re: Irritante
Ciao lupusinfabula fa parte della tradizione, vero è che tutte le forze politiche hanno concordato dandone una lettura propria. E allora che dire dei soliti concertoni di piazza? Nessuno obbliga nessuno, permalosità a parte....
Capodanno in piazza a Verbania - 1 Gennaio 2019 - 11:47
Musica più popolare
Molto bello. Sono andato in piazza verso le 12,30, quindi non so dire cosa c'è stato prima ma volevo dare un consiglio per il futuro. Cercate di mettere in programmazione musica più popolare, invece della solita techno con strascichi rap. Con note musicali piu conosciute si potrebbe ottenere il massimo del coinvolgimento dei i cittadini in piazza.
De Ambrogi: relazione bilancio di previsione - 28 Dicembre 2018 - 18:59
Re: chi li considera successi, chi no...
Ciao renato brignone partiamo da un fatto politico: perchè mai la maggioranza che sostiene l'attuale amministrazione dovrebbe essere stata relegata al ruolo di comparsa? Non possono aver sostenuto questa politica con cognizione di causa, come si dedurrebbe dal comunicato di cui sopra? D'altrocanto qui non funziona come a Roma: non hanno mica chiesto un voto di fiducia su un documento economico. Hanno chiesto un voto SUL documento di programmazione economica (bilancio). Non vedo nulla di strano se non una minoranza che, per arrivare al suo legittimo fine, spera nella defaillance della controparte per portare a casa il risultato. Come se, nella partita di calcio, la squadra avversaria speri nell'autogol della favorita per sperare nella vittoria. Quanto premesso, non vedo nulla di strano nell'elaborare un piano del traffico a fine mandato: cosa facciamo, perdiamo un anno (l'ennesimo dirai!) solo perchè l'avversario potrebbe avere idee differenti dalle mie? Un piano del traffico che parte da una situazione praticamente casuale, dovrà per forza portare un minimo di benefici, qualunque sia il suo contenuto. Sul progetto di insieme si parla ormai a vanvera da anni: ti dirò, a colpi di interventi spot, si sta rimettendo a posta una città ormai da decenni abbandonata all'idea del progetto aulico (quale sia, non lo sapete nemmeno voi che tanto lo decantate): Via XXIV Maggio, Via Madonna di Campagna, Nuova Lidl, Via alle Ginestre, P.zza Matteotti, I lotto Movicentro, etc., ciascuna delle quali si portava dietro certamente una critica. Ma se aspettavamo che la politica metteva insieme il suo progetto di città del futuro, eravamo ancora con il fango sul prato del parcheggio che fu in via XXIV maggio, tanto per dirne una. Sul CEM/Maggiore, lascio perdere l'ennesima critica e ti invito a riflettere su questo dato: [..] Ammontano a 225 mila euro gli introiti della biglietteria del teatro il Maggiore.[..] notizia di ieri su VCO Azzurra. Ora, certamente i detrattori diranno, e ne avranno anche ragione, che con quei soldi manco ci siamo ripagati il sistema anticendio. Io però invito a riflettere da un altro punto di vista: Verbania e la sua cittadinanza comprano cultura. Un dato non scontato: 225k€ spesi per accrescere il proprio bagaglio culturale. Non uscire con la solita foto di Paolini nell'ex Arena: battiti per riportare Paolini nella nuova Arena e faremo 2000 paganti! La cultura è un'attività economica in perdita: ne guadagna il futuro dell'umanità! Sulla Fondazione, l'obiettivo raggiunto da questa Amministrazione è importante: condividere le spese con un altro soggetto pubblico ed uscire dal proprio orticello. Sono i primi passi, sosteniamo invece di criticare qualunque cosa gli giri attorno (a proposito, ci sei mai stato?). Infine, sulla piazza ho già espresso il mio parere qui sul blog: dico solo che non voglio avere più parcheggi in centro città, che la vostra idea di un nuovo parcheggio nell'area ex tennis deve essere approfondita e che il nuovo parcheggio CEM dovrà vedere finalmente la luce perchè la direzione è quella. Portare fuori dal centro cittadino le auto e far pagare i posti. Fosse per me eliminerei del tutto il parcheggio di P.zza F.lli Bandiera, ma c'è bisogno di accontentare il 90% di chi non la pensa come noi. Meglio un parcheggio interrato, a pagamento e con tutti i servizi annessi. Faccio notare che 2.5M€ di mutuo su un bilancio che pareggia ad oltre 60, è un "lusso" che possiamo permetterci. E che quella piazza, anche ne costasse 10 di milioni, deve essere riportata all'uso della città. Ad oggi, è solo un obbrobrio. Saluti AleB
Sindaci dell'Unione del Lago Maggiore: solidarietà ad Albertella - 26 Dicembre 2018 - 20:27
Re: Potere e soldi
Ciao lupusinfabula Semplicemente il sindaco ordina la chiusura per motivi di sicurezza prospettando la riapertura dopo una serie di interventi (quindi chiusura minima 10 anni), la gente scende in piazza coi forconi, il prefetto riapre la strada per motivi di ordine pubblico
Piazza F.lli Bandiera, FI: "costerà 10 milioni!" - 26 Dicembre 2018 - 19:03
Re: Re: Re: Leggete qui **Zanotti dixit**
Ciao Giovanni% perdona ma, a parte che lo sforzo l'ho anche fatto, ho circostanziato l'obiezione alle sue critiche. Davvero credi si debba imparare da qualcuno che fa della retorica e della litigiosità il suo mestiere da ex politico, nonchè mistifica la banale realtà? "[..]a limitata attrattività per la scarsa presenza di luoghi di aggregazione (esercizi commerciali, uffici pubblici, bar/ristoranti)" --> Pontile2, Nonsolocaffè (a pochi metri dall'angolo della piazza), Edenatura BioRistoCaffè, panetteria MurataM., PizzeriaRistorante IlGottardo, FuoriOrario...ed ho elencato solo quelli di ristorazione. Manca l'ufficio pubblico? a pochi metri, Casa Ceretti! Siamo seri, quella politica è ormai superata: Z&Z farebbero meglio a ritirarsi con le loro pensioni, lasciando la cittadinanza al suo destino poichè la loro chance l'hanno già avuta. Ma poi, se dell'amministrazione Zacchera ci ricorderemo per sempre l'anno di commissario ed il CEM, mi aiutate a ricordare qualcosa dell'era Zanotti? Saluti AleB
Piazza F.lli Bandiera, FI: "costerà 10 milioni!" - 24 Dicembre 2018 - 16:03
Re: Leggete qui **Zanotti dixit**
Faccio fatica a leggere ancora gli articoli di Zanotti, ma ci ho provato ugualmente per vedere se, casomai, non avesse cambiato atteggiamento...ma ecco l'ennesima opportunità svanita! Viene nuovamente a galla l'insuperato dramma personale, quello che gli ha scippato il teatro nel cuore della città. Senza quello, nulla può essere di diverso, tanto vale un parcheggio che, secondo le sue parole, in qualche modo, può essere considerato certamente una "stabile, importante funzione collettiva"! L'obiezione secondo la quale quell'area è "a limitata attrattività per la scarsa presenza di luoghi di aggregazione (esercizi commerciali, uffici pubblici, bar/ristoranti)" lascerà certamente soddisfatti tutti quegli esercizi commerciali che si affacciano, senza soluzione di continuità, lungo tutto il perimetro delle due piazze affiancate. Magari nelle aspettative del'ex-ex sindaco c'era quella di nuovi spazi commerciali esattamente dentro la piazza (ma davvero erano previste dentro il suo teatro?): gli stessi spazi commerciali tanto dibattuti nell'area ex Acetati? Non si capisce davvero il filo logico se non un'opposizione, la stessa del periodo zazzheriano, tout-court. "[..] Questa città, che oggi appare invecchiata, litigiosa e querula, conserva ancora memoria della sfida a cui la storia del secondo ‘900 l’ha chiamata?". La domanda se l'è fatta, ora si dia pure la risposta ex-ex Sindaco: la litigiosità di una città è direttamente proporzionale a quella dei suoi rappresentanti politici. Cominciate Voi, dall'alto del vostro scranno, a considerare un nuovo modello di confronto. Non basteranno due generazioni a superare questo modo di fare politica, ma siamo fiduciosi nel futuro, anteriore. Saluti AleB
De Ambrogi: relazione bilancio di previsione - 24 Dicembre 2018 - 09:44
chi li considera successi, chi no...
Abbiamo sperato fino all’ultimo che il PD verbanese trovasse un pizzico di “amor proprio” ma nulla, Mercoledì 19 Dicembre è passato anche l’ultimo bilancio preventivo di questo sciagurato ciclo amministrativo. Evidentemente alla maggioranza piace il ruolo di comparsa/passacarte a cui questa amministrazione l’ha relegata; Cerchiamo di stilare anche noi un bilancio di questo quinquennio, partendo proprio dal comunicato a firma PD. Verbania ha ufficialmente un Piano urbano del traffico, a nostro avviso esistono tre soluzioni differenti per elaborarlo: Entro il primo biennio del mandato così da poterlo mettere in pratica nel triennio successivo; Entro la fine del mandato, elaborandolo con l’intero Consiglio Comunale in modo che gli interventi proposti siano apprezzati da qualsiasi maggioranza governi la città in futuro; A fine mandato, in solitaria da parte di Amministrazione e maggioranza lasciando a chi governerà la città l’onere di utilizzarlo senza che ne condivida gli interventi. Secondo voi quale soluzione sarà stata scelta? Ovviamente quest’ultima. Ciò che ha contraddistinto questa amministrazione è la voglia di apparire, la pagina facebook istituzionale ha perso rapidamente lo scopo di informare i cittadini per diventare una bacheca autocelebrativa, abbiamo perso il conto delle interviste rilasciate riguardanti la nuova farmacia comunale, il market sociale è stato lanciato ciclicamente da inizio mandato e potremmo continuare ancora. Gran parte degli interventi rappresentano più uno spot che un reale progetto d’insieme, abbiamo una colonnina di ricarica elettrica ( ancora non è ben chiaro se sarà destinata a vivere sola o avrà delle sorelle), il primo orto civico al mondo all’ombra, un bilancio partecipato, dapprima senza regolamento poi dotato di uno “flessibile” ( basti pensare all’assessore al bilancio che spiega come “eludere” l’impossibilità di presentare progetti riguardanti eventi). Sul buco nero chiamato teatro abbiamo detto tanto, ricordiamo solo che oggi abbiamo una fondazione, decisione presa ovviamente dalla sola Amministrazione ma che graverà sui governi futuri, e che la commissione d’inchiesta sta facendo emergere parecchie problematiche ( speriamo che il PD voti per prolungare il suo operato). Chiudiamo con quello che sarà il lascito di Marchionini, il progetto di una piazza, voluto solo da lei, che riguarderà solo metà di essa ( come se si decidesse di comprare solo UNA scarpa nuova), che non darà un solo parcheggio in più, costerà circa 7.000.000,00€ di cui 2.500.000,00€ di mutuo e di cui non si ha la certezza di avere i fondi necessari a terminarlo. Purtroppo le storture di questo ciclo amministrativo sono talmente tante che ci riserviamo di pubblicare un secondo comunicato durante le vacanze.
Piazza F.lli Bandiera, FI: "costerà 10 milioni!" - 23 Dicembre 2018 - 11:39
Re: Leggete qui
Ciao Giovanni% se permette cio che conta sono le decisioni prese in Consiglio Comunale dai Consiglieri Comunali e la maggioranza, fatta da consiglieri del PD e della Lista Civica CSPV in rappresentanza della maggior parte dei cittadini di Verbania che hanno voluto questo esecutivo, hanno votato compattamente il bilancio e quindi anche il progetto piazza Fratelli Bandiera. Il resto è fuffa. Cordiali saluti.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti