Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

piazza

Inserisci quello che vuoi cercare
piazza - nei post
Cannobio: eventi e Manifestazioni dal 16 al 22 luglio - 15 Luglio 2018 - 12:05
Eventi, e manifestazioni in programma a Cannobio e dintorni dal 16 al 22 luglio 2018.
piazza Don Minzoni: lavori rete fognaria, problemi? - 15 Luglio 2018 - 10:03
Riceviamo una mail di un lettore del blog che lamenta già problematiche dopo i lavori alla rete fognaria in di piazza Don Minzoni.
Commemorazione all'Alpe Colle - 14 Luglio 2018 - 15:03
L’Alpe Colle è uno degli alpeggi del comune di Oggebbio situato a 1238 m d’altitudine tra monti Morissolo e Spalavera, sulla strada Cadorna. Vi si trova un monumento dedicato a ad alcuni partigiani, caduti il 23.7.1944, a tutti i componenti della brigata “Cesare battisti” caduti sulla strada del Vadàa e alla popolazione che ha partecipato alla Resistenza.
“La pietra racconta” - 13 Luglio 2018 - 11:27
Torna per il secondo anno il ciclo di eventi “La pietra racconta”, in cui la pietra stessa si fa musica in ambienti del paesaggio “di pietra” naturale e costruito e in cui il cuore di granito di questa terra viene raccontato con linguaggi che si integrano a quelli del Museo GranUM e dell’Ecomuseo del granito di Montorfano, che ne propongono la storia, offrendone interpretazioni sonore emozionali.
Baveno: Eventi e Manifestazioni dal 13 al 22 luglio - 13 Luglio 2018 - 10:23
Eventi, e manifestazioni in programma a Baveno e dintorni dal 13 al 22 luglio 2018.
Cena nei Cortili - 12 Luglio 2018 - 17:05
Torna, sabato 21 Luglio 2018, ad Anzino, la cena nei Cortili. Una cena itinerante, che, con un percorso semplice e adatto a qualsiasi età, porterà i partecipanti alla scoperta degli angoli più suggestivi del piccolo paese di montagna.
GustAbile 2018 - 12 Luglio 2018 - 09:16
GustAbile 2018 torna per la settima volta ad animare piazza Ranzoni a Verbania Intra. Grazie a La Casera di Eros Buratti, anima dell’iniziativa, VENERDI’ 13 LUGLIO a partire dalle ore 19, il Consorzio dei Servizi Sociali del Verbano apre la piazza alla degustazione di prodotti enogastronomici di alta qualità.
Prosegue l'edizione 2018 di “Street Art” - 11 Luglio 2018 - 18:06
Dalle ore 18.00 per tutti i giovedì di luglio appuntamento in vie e piazze di Intra con tanta musica per tutti i gusti, ristoranti diffusi, artisti di strada, angolo bimbi, intrattenimento.
La Goletta dei Laghi sbarca sul Lago Maggiore - 10 Luglio 2018 - 18:06
Quarta tappa della campagna: tecnici al lavoro per il campionamento delle acque e delle spiagge dal 10 al 12 luglio. Quest’anno nelle attività di monitoraggio è presente per la prima volta anche il Lago d’Orta
Le Vie del Prosecco a Pallanza - 9 Luglio 2018 - 08:01
Martedì 10 luglio il lungolago di Pallanza sarà teatro della prima I°edizione de Le Vie del Prosecco, organizzata dalla neonata Ass. Bella Pallanza, che si impegna per promuovere e valorizzare la nuova piazza Diffusa.
Cannobio: eventi e Manifestazioni dal 9 al 15 luglio - 8 Luglio 2018 - 11:27
Eventi, e manifestazioni in programma a Cannobio e dintorni dal 9 al 15 luglio 2018.
Baveno: Eventi e Manifestazioni dal 7 al 15 luglio - 7 Luglio 2018 - 09:16
Eventi, e manifestazioni in programma a Baveno e dintorni dal 7 al 15 luglio 2018.
Mostra Fulvio Di piazza - 6 Luglio 2018 - 17:10
Presso Palazzo Parasi di Cannobio da sabato 7 luglio a domenica 26 agosto 2018, si terrà la mostra di Fulvio Di piazza "Genesi minore”. Curatela e testo critico: Alberto Zanchetta. Inaugurazione sabato 7 luglio, ore 18,00.
Un Paese a Sei Corde a Gravellona - 6 Luglio 2018 - 16:07
Sabato 7 luglio – Gravellona Toce – Giardini Albertini - Corso Milano 83 – ore 21.00. Volare In Alto - Concerto gratuito di Simone Alfonsi, Yuri Yague.
Lakescapes: Una notte in Blues - 6 Luglio 2018 - 11:27
Un viaggio emotivo e sonoro alla scoperta del genere che affonda le sue radici nell’Africa perduta dei neri americani.
Rassegna di escursioni "La pietra racconta" - 5 Luglio 2018 - 17:04
Tornano a partire da venerdì 6 luglio le classiche escursioni del Museo GranUM, alla scoperta di particolari antichi e interessanti del territorio di Baveno e del Lago, con un’attenzione speciale alla pietra!
Estate Anzinese - 5 Luglio 2018 - 09:04
Estate Anzinese è il progetto dell'associazione Istituto Pubblico di Anzino volto a migliorare l'offerta turistica del piccolo centro anzaschino allo scopo di farne conoscere la comunità, le tradizioni, la storia e la bellezza del territorio in cui si colloca.
In corso il Campus musicale Giovaninbanda - 4 Luglio 2018 - 18:06
Dallo scorso 30 giugno è in corso a Bognanco il campus musicale estivo Giovaninbanda 2018, organizzato da Anbima VCO. 26 giovani musicisti, provenienti dalle bande musicali della zona e dalle scuole ad indirizzo musicale, stanno seguendo ogni giorno lezioni individuali e di gruppo, sotto la guida di docenti qualificati e con grande esperienza nel settore della didattica e del concertismo.
Interpellanza parcheggi Pallanza - 4 Luglio 2018 - 11:28
Riceviamo e pubblichiamo, il testo dell'Interpellanza del gruppo consiliare Una Verbania Possibile, riguardante il piano parcheggi a Pallanza.
Il Giro Rosa 2018 a Verbani​a - viabilità - 4 Luglio 2018 - 09:16
Giovedì 5 luglio ore 18.00 Presentazione delle squadre del Giro. Venerdì 6 luglio dalle ore 16.15 Cronometro a Squadre.
piazza - nei commenti
Chiamparino su referendum passaggio alla Lombardia - 16 Luglio 2018 - 16:34
Re: Plasil
Ciao lupusinfabula Ma lascia perdere certi soggetti....L'indifferenza è la migliore risposta. La signora sarà una nostalgica del 68. Di quelle che strillano in piazza contro Salvin, che si mettono la maglietta rossa, che adorano Saviano e la Gruber e che votano leu. Come dici tu..sono da compatire. Ma meglio non dare loro corda. Poi quello che conta in democrazia è il voto. E questi rappresentano poca roba sia come pensiero che in termini di voti. Hanno fallito ma ora noi ne paghiamo le conseguenze. Ciao.
Piazza Don Minzoni: lavori rete fognaria, problemi? - 15 Luglio 2018 - 19:14
Vero!
Mi sono trovato in auto a piazza Don Minzoni durante le piogge impetuosa di maggio di quest'anno. Le strade erano torrenti e ho temuto seriamente di danneggiare il motore. I lavori non so cosa hanno risolto.
Forza Italia critica i lavori al lungolago Pallanza - 4 Luglio 2018 - 11:10
in buona compagnia
sarà pur vero, ma evidentemente non siamo gli unici: Omegna con la sua piazza principale messa all'aria con il rischio di trovarsela ancora in quello stato nel clou della manifestazione di S.Vito; Stresa, lavori terminati da poco sul lungolago (immagino per un hotel) e lavori, anch'essi da poco terminati, sul marciapiede della statale lato piazza paese; Arona, lavori sulla ciclabile (tra l'altro, spariti un mare di parcheggi, ma loro ne hanno tanti!), non ancora del tutto terminati. Sarà pur vero che si poteva organizzare meglio, ma che ne sappiamo di tutti i vincoli che ha un progetto di riqualificazione? Come quelli che si lamentano che un condominio privato, per lavori in copertura, installi ponteggi nel pieno della stagione turistica: ma quando devono farli, a gennaio quando le coperture servono per ripararsi?? Saluti AleB
Carabinieri arrestano parcheggiatore abusivo - 24 Giugno 2018 - 12:44
Ospedali taglieggiatori inclusi
Se, come aferma Giovanni% molti ospedali sono presidiati da questi taglieggiatori, un motivo in più per adottare il pugno di ferro e fare piazza pulita, con le buone o con le cattive.
Con Silvia per Verbania su erba sintetica - 15 Giugno 2018 - 16:30
Re: Accuse e scuse
Buongiorno, se per lei dopo avermi dato della scorretta per tutto il giorno ieri (anche al telefono) sostenere ancora che l'articolo che porta la mia firma è "falso e tendenzioso" equivale a scusarsi, ne prendo atto. Se poi parliamo di "verità", non credo che possa sostenere di aver detto la verità quando ha ribadito di non aver voluto rendere riconoscibile la consigliera Minore descrivendola come "una capogruppo di minoranza che non fa l'avvocato". Chi sarà mai? indovinello divertente, ma che risolverebbe un bambino di 5 anni. Da "solerte giornalista" come mi ha definita, poi, quando ci siamo sentiti al telefono le ho chiesto se si riferisse alla signora Minore e lei me lo ha confermato, e mi ha anche detto di non aver ancora deciso se procedere o no con la querela nei suoi confronti. Ah, a proposito, dal momento che non avevo mai avuto il piacere di conoscerla prima, non vedo per quale altro motivo avrei dovuto chiamarla se non per la mia professione di giornalista. Scrive anche qui che la polemica non è stata innescata da lei (scusi e da chi allora?) Io faccio il mio lavoro e se c'è un consigliere che pubblicamente (dirlo su Facebook, mi creda, ha molta più risonanza che dirlo in piazza) attacca un'altra consigliera ho tutto il diritto di scriverne, in accordo con i miei superiori. Non sono comandata né indirizzata da nessun gruppo, né di minoranza, né di opposizione, e chi un po' mi ha conosciuta in questi anni di lavoro sono sicura che glielo confermerà. Lei ha iniziato a insultarmi su internet dandomi della scorretta e di "una persona totalmente estranea ai fatti e che nulla avrebbe dovuto permettersi di fare in seno a questo fatto che assolutamente non lo riguarda, se non strumentalizzarlo bassamente a fini politici". Sarebbe stato bene cercare PRIMA di parlarne r di chiarire con me o con i miei superiori o il mio direttore. Lei giustamente pretende rispetto per la strada dalle altre persone, che siano consiglieri comunali o no: ebbene, lo pretendo anche io. Avrei volentieri evitato di commentare pubblicamente, ma a questo punto l'ho ritenuto inevitabile. Cordiali saluti Maria Elisa Gualandris
Con Silvia per Verbania su erba sintetica - 14 Giugno 2018 - 16:45
Scorrettezza????
Caro Claudio Ramoni, mi spiace dover intervenire in questa polemica ma non accetto che si accusi una nostra giornalista di "grave e bassa scorrettezza", nonché di aver "rubato" un post privato, aver fatto strane deduzioni e aver fatto il gioco di una parte politica. La collega Maria Elisa Gualandris non ha scritto nulla a tua insaputa visto che ti ha telefonato, si è qualificata come giornalista, ti ho fatto domande e tu le hai risposto (come indicato nell'articolo). Non serviva alcuna autorizzazione da parte tua: il post è pubblico; tu e Stefania Minore siete consiglieri comunali, e quindi personaggi pubblici, perciò non si tratta di una vicenda privata. Vicenda che, non dimentichiamolo, hai messo in piazza tu, fornendo peraltro tutti gli elementi per identificare la padrona del cane. E quindi tu - non la giornalista - hai voluto innescare una querelle politica. Sperando di leggere al più presto le tue scuse alla collega Gualandris, ti auguro una buona giornata. Massimiliano Martini La Prealpina
Una Verbania Possibile su prato sintetico a scuola - 13 Giugno 2018 - 14:26
lavori di m.
quello del sintetico è l'ultimo dei lavori di m. di questa amministrazione; gli altri sono la piazza diffusa e il marciapiede chiamato pista ciclabile: Ha ragione Tigano quando dice che molti dei lavori eseguiti sono da rifare.
Approvati progetti manutenzione fiumi San Giovanni e San Bernardino. - 9 Giugno 2018 - 14:37
Pontini
Buongiorno. Vorrei specificare che le transenne sono necessarie in quanto i marciapiedi del ponte della SS 34 sono troppo stretti: in pratica le carrozzine dei disabili o i passeggini dei bambini non transitano agevolmente. Di conseguenza, sono state fatte mettere su insistenza di chi utilizza il ponte seicentesco adesso chiuso. Ne approfitto per ricordare a me stesso che i Pontini sono una zona degradata: il ponte seicentesco non è affatto tenuto nella debita considerazione, nonostante sia un monumento storico a due passi dal lago e da piazza Ranzoni. Noi residenti siamo rimasti di stucco quanto la manutenzione del verde non è stata fatta proprio nei pressi del ponte, dove ci sono alberi ventennali mai potati. Ricordo a me stesso che in un'ottica turistica i campi da tennis non sarebbero abbandonati e gli argini del fiume, già utilizzati dai turisti per prendere il sole, sono oggetto di cura solo da cittadini in maniera gratuita e volontaria (il titolare del market vicino all'edicola). Infine, rammento che tale zona è da valorizzare. Anche per questo è stato presentato il progetto di dare nuova vita all'edicola dei Pontini (bilancio partecipato) che è passato grazie ai cittadini che lo hanno votato.
Montani: Presidente Lombardia favorevole al passaggio del VCO - 8 Giugno 2018 - 11:24
Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Lombardia!
Ciao robi concordo in toto. Comunque i c.d. radical chic non li ho mai considerati di sinistra, un po' come i medio-borghesi che protestavano in piazza nel 68. Aveva ragione Pasolini.
Incontro su questione Medio-Oriente - 1 Giugno 2018 - 07:12
Re: Re: Immagino. .
Ciao SINISTRO Se penso che l'estrema sinistra ha posizioni antisemite come i nazisti e manifesta in piazza contro le brigate partigiane ebraiche mi viene da vomitare. E poi fanno i convegni. ...
Presentata la 44^ Valle Intrasca Skyrace - 31 Maggio 2018 - 21:55
Si sono serio
Il passatore si chiama così da 46 edizioni e quest'anno ha avuto 3000 iscritti...è partita la gara da piazza duomo a Firenze e non sentono il bisogno di dargli un nome inglese....poi ognuno è libero di fare ciò che vuole. Ma per me e sottolineo...per me... è tutto ridicolo. Saluti a tutti e buona gara per chi la fa È comunque bellissima.
Presentata la 44^ Valle Intrasca Skyrace - 31 Maggio 2018 - 16:40
concordo con fulvio
Si sta (giustamente visto il grande richiamo di partecipanti e indotto) snaturando un po' quello che era una volta. Ora l arrivo e' in piazza col tappeto rosso, con pubblico delle grande occasioni, sponsor, tv, ecc ecc. A me piaceva di piu quando era più grezza e "intima", ma mi adeguo.
Rabaini: "cena di gala con denaro pubblico" - 29 Maggio 2018 - 09:54
Re: Re: Ultimissime dal nazareno
Ciao Giovanni% Brignone & Paolino hanno colto nel segno, seppur analizzando la questione da punti di vista differenti. Però mi chiedo: se qualcuno ha la certezza di stravincere alle prossime elezioni, perché allora prendersela per qualche mese di pausa, tregua, o rinvio? Forse perché nel frattempo potrebbe saltar fuori qualcosa di scomodo ed inatteso? A cosa serve la mobilitazione di piazza, non sanno che c'è il semestre bianco, consuetudine costituzionale di garanzia inaugurata dal Picconatore (che di sinistra on era)?
Rabaini: "cena di gala con denaro pubblico" - 28 Maggio 2018 - 08:47
Re: Re: Re: Re: Lana caprina
Ciao robi hai ragione: ricordo quando, nell'estate 2007, a Mergozzo facevano pagare 5 euro l'accesso in piazza per assistere ai fuochi d'artificio... Poi, una volta fatto il pieno, accesso libero! Nel caso in questione credo sia solo invidia, sia per il giro d'Italia che per Le Frecce Tricolori. E pensare che, nonostante il tempo incerto, c'erano 20.000 persone.... Alla prossima polemica per il Giro Rosa! A proposito: avete visto sabato alle 12:20 su Rai1 il servizio di Linea Verde va in città su Verbania, rimandato per 2 sabati consecutivi per motivi di palinsesto?
Frecce tricolori VIDEO - 28 Maggio 2018 - 08:41
Re: Cena di gala
Ciao Giovanni% ricordo quando, nel 2007 a Mergozzo, per vederei fuochi estivi in piazza, bisognava pagare 5 euro... Poi, una volta fatto il pieno, accesso libero!
Frecce tricolori VIDEO - 28 Maggio 2018 - 08:40
Re: Cena di gala
Ciao Giovanni% ricordo quando, nel 2007, a Mergozzo per vedere i fuochi estivi bisognava pagare 5 euro l'accesso in piazza.... Poi, una volta fatto il pieno, libero accesso per tutti!
Forza Italia: Un doppio ceffone al sindaco Marchionini da Verbania e da Cossogno - 16 Maggio 2018 - 08:56
Referendum
Sono veramente stupefatto a leggere quanto scritto relativamente ad un mio commento. E' evidente che mi riferivo ad una semplice direzione. Forse avrei dovuto dire, piazza S. Vittore? ecc. Saluti a tutti .C Mario
Risultati referendum per Cossogno - 14 Maggio 2018 - 14:54
Abbiamo perso tutti
Difficilmente mi trovo d'accordo con Brignone ma quoto in parte il suo pensiero. Ci abbiamo perso tutti e non capisco questa strana esultanza, figlia evidentemente di una politicizzazione del tema referendario. Tra l'altro, se il risultato fosse stato politico, si sarebbe raggiunto il quorum con la vittoria dei NO anche a VB. In realtà, se a VB e dintorni poco frega di annettere un comune da 600 e rotte anime - salvo perdere finanziamenti aggiuntivi che si potevano tradurre in maggiori servizi, a Cossogno il risultato è palesemente politico: oltre all'ospedale sotto casa, la gente vuole anche il Municipio nella piazza principale. Poco importa se una macchina comunale, con tutti i suoi costi, sia sostenibile o meno per 600 cittadini. Le stesse, insieme ai politicanti che oggi sono tronfi, subiranno dall'alto la fusione tra poco tempo, magari senza gli incentivi odierni: stiamo grattando il fondo del barile e da qualche parte dovranno pur cominciare a razionalizzare i servizi. Questo è un esempio di un tentativo durante l'ultima legislatura: http://documenti.camera.it/_dati/leg17/lavori/stampati/pdf/17PDL0037180.pdf Si badi bene che si inizia a parlare di comuni con almeno 5000abitanti, altro che 600! Oggi si aveva la possibilità di anticipare quel processo, ormai scontato, a fronte di incentivi economici (e su che base ci si dovrebbe razionalizzare se non su quella dei costi?!): domani lo faranno e basta. Quando si dice "Lungimiranza"! Saluti AleB
Il Palio Remiero si trasferisce a Omegna - 4 Maggio 2018 - 15:10
Quante contraddizioni!
Probabilmente siamo noi che abbiamo capito male: evidentemente la "manifestazione conosciuta a livello internazionale" a cui si riferiscono non è il Palio Remiero (P-A-L-I-O -R-E-M-I-R-O) ma il Palio di Siena che, forse per il solito chiacchiericcio dei giornalisti, prima è passato a Pallanza per poi tornare in patria. Tant'è....purtroppo stiamo parlando delle 4 simpatiche caravelle che, in una notte di Agosto, fanno su e giù, su è giù, nello spazio antistante il lungolago di Pallanza che, per dovere di cronaca, non è fatto di autobloccanti bensì del tanto contestato ciottolo sanpietrino, lo stesso che si sta usando per rinnovare la passeggiata. Informiamo i Fratelli che, quando andranno ad Omegna ad assistere al Palio, troveranno sicuramente lo stesso sanpietrino nella piazza di ingresso, rinnovata ma magari non ancora ultimata. E quindi il passaggio, già difficoltoso con le auto, lo sarà ancora di più. Con buona pace dei 12 (DODICI!!) posteggi rimossi sul viale di Pallanza (e che saranno ripristinati nelle vicinanze, perchè non sia mai che una passeggiata possa far male alle coronarie dei nostri concittadini o alla loro famigerata e cronica stanchezza), è quasi certo che dovranno parcheggiare a qualche km di distanza dal centro, probabilmente anche forzando un pò gli spazi già ristretti. http://www.lastampa.it/2018/05/03/verbania/lavori-in-piazza-beltrami-a-omegna-lobiettivo-riaprire-alle-auto-entro-ferragosto-yv50OXLskDvoP4gfnO97YL/pagina.html Venendo ai numeri e stando a quanto asserito dalle parti (ovviamente per i cugini ha sempre ragione l'altro, sia mai!) l'organizzatore storico ed ufficiale ha trovato altra collocazione per la sua (ma è davvero SUA?) manifestazione poichè il contributo comunale si è ridotto drasticamente: dall'altra parte poi si dice che effettivamente si era parlato di ca4000€, ma non ancora deliberati e frutto di una comunicazione interna con il dirigente preposto. Inoltre quei soldi sarebbero serviti solo per l'organizzazione del Palio in acqua, poichè alle manifestazioni di contorno avrebbe pensato qualcun'altro che, sempre notizia di stampa, non sarebbe partner gradito a piazza Vila. La verità sta nel mezzo, come sempre. Ma prendere spunto da queste scaramucce per trarre conclusioni tranchant sull'operato dell'amministrazione in carica, è pura demagogia spiccia. Saluti AleB
Comitato SI fusione Cossogno Verbania: rinunciare a 30mln di €? - 3 Maggio 2018 - 18:45
Re: Due referendum diversi e due risultati diversi
Ciao Claudio Ramoni Questi argomenti richiedono un dialogo verbale, su questa piazza è complicato. Comunque sei tu che hai menzionato il referendum del forno, e le tue argomentazioni sono strumentali, nonchè errate, come spiegato dal commento precedente. Sull'argomento ne ho scritto in abbondanza nei miei commenti su verbanianotizie. Ma vorrei precisare che Primo: la cifra di 1,5 milioni è basata su di un financial project redatto da privati, la scelta poteva essere diversa, avevo scritto di un comune che rifatto un forno crematorio intorno agli 800 mila euro. Secondo: con un funzionamento ben gestito come avveniva direttamente dagli addetti, il saldo netto si avvicinato ai 400 mila euro, se non ricordo male nel 2014, ne consegue che al massimo in 3 anni si sarebbe rientrati della spesa. Terzo: l'assesore al bilancio ha saggiamente più volte ricordato, che per una gestione virtuosa del comune, bisogna avere entrate extratributarie, diversamente, continuiamo a vessare i Verbanesi, per coprire i servizi, con le tasse, ne consegue che il forno è una delle raririsime entrate extratributarie, Quarto: il confronto con l'unione Valsamoggia, in primo luogo non è corretto,noi avremo una fusione per incorporazione (ed a mio avviso le incorporazioni di norma sono più virtuose delle unioni) in quanto per la conformazione del territorio e per il numero degli abitanti, si parla di 110 mila abitanti. La popolazione dell'Unione all' 1/01/2016 Dati al 01/01/2016 Superficie Popolazione Densità Casalecchio di Reno 17,3 36.349 2.097,0 Monte San Pietro 74,7 11.011 147,4 Sasso Marconi 96,5 14.732 152,7 Zola Predosa 37,7 18.828 498,8 Valsamoggia 178,1 30.611 171,8 Totale Ambito 2 404,4 111.531 275,8 Ripeto manca a priori uno studio di fattibilità ed una visione generale, con un arco temporale almeno ventennale. Questo è un esempio di studio,di ben 153 pagine, non la brochure presentata ai cittadini, quantomeno si è analizzato e programmato prima del referendum, un amminstrazione seria e sincera, dovrebbe spendere i soldi pubblici di un referendum e di una fusione consapevolmente, e rendere consapevoli i cittadini di un voto informato. Purtoppo non riesco a postare i dati completi, ma rende benissiomo l'idea Sommario 5Il procedimento di fusione 6Il regime giuridico del nuovo Comune: aspetti salienti 8Le misure statali di incentivazione diretta: il contributo straordinario decennale 10Le misure statali di incentivazione indiretta 12Le disposizioni derogatorie e di maggior favore per i Comuni nati da fusione 13Le misure regionali di incentivazione diretta 14Le misure regionali di incentivazione indiretta 15Il rapporto tra Unioni e fusioni di Comuni 15Unioni e fusioni nella legislazione regionale 19Il territorio 19La popolazione 24Il tessuto produttivo 28In sintesi: il territorio e il processo di fusione dei Comuni di 30Analisi dei bilanci 33Imposte e tasse 33Trasferimenti 35Entrate extratributarie 36Entrate da alienazioni e trasferimenti Titolo 4 38Entrate da prestiti 41Spesa di personale 41Altre spese correnti Analisi delle spese per servizi 43Prospetto delle spese di bilancio, programmi e macroaggregati (Spese correnti impegni) 46Previsione contributi straordinari regionali e statali 47Partecipate e Immobili comunali Obiettivi dell’analisi e note metodologiche 53Le strutture organizzative dei Comuni di 55Unione Terre di Pianura: i servizi delegati dai Comuni di 60Mappatura delle principali convenzioni comunali 62Area Affari Generali 63Area Servizi Finanziari e Tributi 82Area Servizi alla Persona 92Area Ufficio Tecnici Gli assetti della rappresentanza politica nel Nuovo Comune 131Tabelle di sintesi del confronto e impatti della fusione 137Considerazione sui margini di razionalizzazione economico finanziaria conseguibili nell’ipotesi del Nuovo Comune nel breve periodo L’architettura organizzativa del Nuovo Comune 146Modello divisionale 147Modello diffuso Il percorso progettuale per la creazione del Nuovo Comune Quando i consiglieri
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti