Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Eventi

Delitti di lago vol.3

Venerdì 31 marzo 2017, alle ore 18,00, presentazione della nuova antologia dei Delitti di lago vol.3.
Verbania
Delitti di lago vol.3
Presso la Libreria Alberti alla presentazione saranno presenti: Angela Borghi, Andrea Dallapina, Emilia Covini, Massimiliano Govoni, Duilio Parietti e Alberto Pizzi.

I diritti delle vendite saranno devoluti al FAI Delegazione Verbano Cusio Ossola.

L’antologia:
Dopo le due fortunate edizioni precedenti, tornano i Delitti di lago. Venti racconti gialli ambientati sulle sponde dei laghi più belli del Nord Italia, dal Lago Maggiore al Lago di Garda, a quello di Como, di Varese, d’Orta, Ceresio e d’Iseo.

Sinossi racconti Delitti di Lago Vol. 3

La stanza del piano di sopra Erica Arosio
Lago di Como, anni Sessanta. In una villa arroccata su un verde promontorio vivono una giovane coppia e la loro domestica. Che è anche da sempre l’amante dell’uomo. Il forzato triangolo farà da sfondo a una vendetta dai contorni gotici. La villa è Villa del Balbianello, a Lenno, sul Lago di Como. Ma se i luoghi – la casa, il parco, le acque del lago e i dintorni - sono reali, i personaggi sono frutto di fantasia.

Due dettagli di Giuseppe Battarino
Una villa affacciata sul lago di Varese, alla spalle una città inconsapevole del suo lago. Una coppia qualsiasi, senza nome e una comune storia di tradimento. Ma c’è una moglie capace di cogliere un dettaglio rivelatore; e che non sopporta quella situazione. I dialoghi davanti al lago non impediscono al marito di proseguire nell’infedeltà. Che verrà punita con un omicidio preparato attentamente. Ma c’è un investigatore capace di cogliere un dettaglio rivelatore, tra la casa sul lago e l’aeroporto di Malpensa. “Il dettaglio - tra cento altri - che ci può far vincere o perdere la partita”.

Incubo di una notte di mezza estate Emiliano Bezzon
In quel mattino di mezza estate la placida Valsolda viene turbata dal ritrovamento di un’auto caduta nel lago, con all’interno il cadavere di una ragazza del luogo. Un drammatico incidente al ritorno da una serata passata con i colleghi: così si chiudono le indagini. Ma qualcuno non è convinto che questa sia la verità. Il Parroco e il Maresciallo dei Carabinieri conducono un’indagine ‘parallela’e finalmente la Valsolda può uscire da quell’incubo di mezza estate.

Buon fine settimana commissario di Angela Borghi
Il commissario Montefoschi della Squadra Anticrimine di Verbania ha scelto di vivere a Feriolo, placido e grazioso borgo sulle rive del lago, per dimenticare lo stress del lavoro quotidiano. Ma il crimine lo attende anche lì, proprio alla porta accanto. Una donna cade dalle scale e muore. E' proprio un incidente? Indagano i Carabinieri del luogo ma come farà il commissario a difendersi dalle velleità investigative di sua moglie e a godersi il fine settimana di riposo?

La casa dalle luci accede di Mercedes Bresso
Claude Muller, professore di storia del paesaggio all'Università di Pollenzo, è in vacanza a Levo, sopra Stresa. Sta scrivendo un racconto per partecipare al premio letterario Gialli sui Laghi quando un ragazzo lo coinvolge in un'avventura legata alla scomparsa di una coppia che abita nella villetta vicina. La storia utilizza la tecnica della "mise en abîme" nella quale realtà e finzione letteraria si confondono.

I gioielli di Villa Carlotta di Sonia Carli
Benedetta, biologa ricercatrice di Venezia, viene avvisata della morte dell'amata zia Emilia Terlizi, trovata cadavere una mattina di agosto nelle acque del lago Maggiore di fronte all'Hotel Villa Carlotta di Belgirate dove soggiornava da qualche giorno per una breve vacanza-studio sulle tracce di alcuni gioielli appartenuti ai membri della famiglia Cantoni Mamiani Della Rovere scomparsi nel settembre del 1943 ad Arona durante l'Olocausto del Lago Maggiore. La signora Terlizi era riuscita a decifrare il luogo del nascondiglio dei gioielli leggendo le testimonianze dall'autista della famiglia Cantoni contenute in un libro di storia locale.

La signora delle camelie di Emilia Covini
In una grigia mattina d'autunno il corpo di una donna viene ritrovato privo di vita sul lungolago di Stresa, vicino al Lido di Carciano. Chi è? Quali sono le cause della sua morte? Il caso, all'apparenza semplice, si rivela più complicato del previsto. Le indagini si dipanano tra Stresa e Pallanza e dovranno fare i conti con le imprevedibili coincidenze della vita. Le camelie, fiore simbolo del lago Maggiore, avranno un ruolo determinante nel far precipitare la situazione e sconvolgere la vita dei protagonisti.

Il cadavere galleggiante di Andrea Dallapina
Il cadavere del critico d'arte Rudy Rosseau viene trovato decapitato a Monte Isola sotto la passerella galleggiante creata dall'artista Christo sul lago d'Iseo. Il capitano Micheli dei Carabinieri si trova a dover indagare sul caso la sera d'Italia-Germania mentre una tempesta s'abbatte sull'isola. E potrebbero essere in molti, per motivi diversi, a volere la morte di Rosseau. L'epilogo avverrà a oltre 2mila metri su un laghetto alpino della val Formazza.

La piccola ballerina di Maria Angela Della Morte Conte
Tutto accadde sul Lago Maggiore, fra Porto Valtravaglia e Oggebbio: un angolo di sponda lombarda e un porto dall’altra parte del lago. E poco più a nord, Brissago, la meta di Elisa. Il paesaggio è un incanto, su entrambe le rive piccole baie e villaggi, e gruppi di case arroccate fin sulle pendici dei monti. I riverberi del sole al tramonto si riflettono sulle acque increspate del lago. Poi scende la notte e spegne l’incanto. E nel buio, Elisa scompare.

Morire sul lago in cerca della vita di Simone Falcone
Matteo Ventura è un uomo che ha realizzato i suoi sogni. Ha pubblicato un best seller, che lo sta rapidamente portando alla celebrità, vive nella casa dei suoi sogni a Cargiago di Ghiffa e gira l'Italia per presentare il suo capolavoro: Il deserto delle anime. Eppure, la notorietà, i fan, le amanti e i soldi non sono sufficienti per uno scrittore affamato di gloria, desideroso di intraprendere la strada di un nuovo titolo destinato a condurlo nel Pantheon dei grandi autori italiani, nonostante il pubblico chieda a gran voce un sequel (che egli rifiuta categoricamente) della sua ultima fatica letteraria. La vita di Matteo, impegnato in una separazione dolorosa, cambia quando incontra, in una libreria di Varese, un uomo mascherato come uno dei personaggi della sua opera.

La casa delle bambole di Daniele Grillo
Il cadavere di un noto imprenditore di Luino viene trovato sotto un pesante lavandino di marmo nella cucina della sua abitazione. L'uomo stava lavorando alla ristrutturazione del proprio appartamento, ma al pubblico ministero incaricato del caso appare subito un tantino strano, che si sia trattato di un semplice incidente. Il compito di indagare tra i condomini e i frequentatori della Palazzina dei Fiori, affacciata sulla parte più defilata del lungolago di viale Dante Alighieri, spetta al maresciallo dei carabinieri Corrado Pacone, ma un ruolo importante lo avrà anche la nipote della vittima Matilde, una bimba di otto anni proprietaria di una meravigliosa casa delle bambole in stile vittoriano.

Il broker del lago di Massimiliano Govoni
Quando il broker di Luino Giovanni Brignoli scompare insieme ai risparmi di tanti cittadini, tutti pensano a una fuga verso un’isola tropicale. Solo il maresciallo della Guardia di Finanza Elisabetta Roi intuisce che dietro alla truffa c’è un inganno. Incaricata dell’indagine solo perché si tratta di un impiccio, Elisabetta scava nella vita privata del broker fino a scoprire un segreto di famiglia.

I dormienti di Alessandra Guzzonato
Giordano Iesi è il nuovo capitano dei carabinieri di Stresa. Trasferito da poco nella cittadina, ha difficoltà ad ambientarsi perché la quotidianità lacustre, nella sua pacatezza, lo fa sentire fuori luogo.
Un giorno una donna viene trovata morta sul lungo lago, ed è solo l’inizio di una scia di cadaveri che apparentemente non hanno nulla in comune se non il sembrare addormentati nella morte. Così, mentre il panico dilaga tra le strade della cittadina, per Iesi è l’inizio di un’indagine serrata che metterà a dura prova non solo la sua intuizione ma anche il suo essere uomo sotto la divisa .

Cold case sul Lago Maggiore di Aldo Lado
Ambientato tra Angera, Ranco e Locarno, il racconto è incentrato su un fatto straordinario che sviluppa in un medico oculista delle facoltà paranormali che gli consentono di “vedere” al momento della visita i pensieri che in quel momento passano nella testa del paziente, consentendogli di risalire a un delitto avvenuto trent’anni prima e mai scoperto.

In fedeltà di Sara Magnoli
Tra Sesto Calende e Gallarate, un vecchio amore mai dimenticato finito tragicamente. Un’imposizione per un matrimonio che non sarà mai felice. Una passione malata che porterà a un omicidio brutale. Dove si sa chi è l’assassino. Si sa chi è la vittima. Ma non si sa perché si è ucciso. Mentre il lago, calmo e scuro, è pronto a inghiottire amori, segreti e dolori.

La donna fantasma di Giorgio Maimone
Siamo a Orta nel settembre 1940. Un uomo è incriminato per l’omicidio della propria moglie. L’uomo ha un alibi: ha passato l’intera serata in cui la moglie è stata uccisa assieme a un’altra donna. Solo che questa donna non si trova da nessuna parte: lui non ne conosce il nome, né l’indirizzo e non sa che fornire solo qualche tratto fisiognomico sommario. Nessuno li ha visti in giro assieme. Esisterà questa donna misteriosa o sarà solo un parto della fantasia dell’uomo? E’ quello che cerca di appurare un giornalista del luogo che, in cambio di un’intervista esclusiva, decide di dare una mano all’uomo nella caccia alla donna fantasma.

Omicidio in onda di Duilio Parietti
Massimo Molteni speaker di Radio Luino viene ucciso mentre è in onda durante la notte. All'alba la fidanzata, che non lo aveva visto rincasare lo cerca. I telefoni squillano a vuoto, Massimo è stato ucciso ed è riverso sulla consolle. Sono in tanti ad avere un buon motivo per ucciderlo, ma un fatto imprevisto fa andare all'aria il piano molto ben congegnato dall'assassino.

Professione giornalista di Alberto Pizzi - Casale Corte Cerro
Ambientato tra il centro di Pallanza e il parco di Villa Taranto. Scritto in prima persona da uno scrittore che ritorna nei luoghi dove è nato e cresciuto e da dove manca da diversi anni. Lo scopo del viaggio è scrivere un reportage su un vecchio fatto di cronaca e precisamente il rapimento di un bambino inglese avvenuto molti anni prima a Villa Taranto. Per questo incontra il giornalista che per primo si occupò della vicenda.

Omicidio Meditato di Alice Stocco Donadello
In una villa di Sirmione sul lago di Garda, un ritiro spirituale viene scosso dalla morte della maestra di meditazione, la “sorella illuminata” Meeram Srivastava, che è stata orribilmente soffocata con della schiuma poliuretanica. Il maresciallo Alberto Platz, responsabile del caso, crede che la soluzione sia facile, ma nel giro di poche ore si trova a fare i conti con le ferree regole, le strane abitudini e le percezioni totalizzanti dei membri dell’associazione spirituale e capisce che, in quell’indagine più che mai, i particolari fanno davvero la differenza e il tempo non scorre per tutti alla stessa velocità.

Accadde ad Halloween di Laura Veroni
Il giorno di Halloween Enrico e Antonella, figli del dottor Gianni Giallini odontoiatra di Ispra, si trovano a casa di zia Cecilia, sorella della madre, per preparare una festa a sorpresa per il papà. Mamma Marta è deceduta in seguito a una rapina in villa. All'epoca della tragedia, la polizia, dopo un'attenta perlustrazione della casa, era giunta alla conclusione che, con tutta probabilità, la signora Giallini aveva sorpreso un ladro, che, per fuggire, l'aveva spinta, facendola cadere dalla balaustra del piano superiore. Per diverso tempo, i sospetti erano ricaduti sul giovane giardiniere di casa Giallini. Mentre addobbano la casa di zia Cecilia con disegni, zucche e cartoni ritagliati di esseri mostruosi, Antonella non può fare a meno di notare che nella giovane zia è in atto una metamorfosi: sta infatti sempre più cercando di assomigliare alla sorella defunta Marta.

Immagine 1



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Verbania
23/11/2017 - Libri natalizi per raccontare l’anzianità
23/11/2017 - “Adotta un Gatto Randagio”
23/11/2017 - Torna la Pista di Pattinaggio
22/11/2017 - In scadenza bando lavoro sgombero neve e spargisale
22/11/2017 - M5S: Comuni parte civile processo Veneto Banca
Verbania - Eventi
22/11/2017 - Torna Lampi sul Loggione
20/11/2017 - Lo stambecco alpino e i cambiamenti climatici
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti