Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

presentazione

Inserisci quello che vuoi cercare
presentazione - nei post
Cannobio: Eventi e Manifestazioni dal 19 gennaio al 9 febbraio - 19 Gennaio 2018 - 09:33
Eventi, e manifestazioni in programma a Cannobio e dintorni dal 19 gennaio al 9 febbraio 2018.
presentazione candidature cda fondazione iI Maggiore - 18 Gennaio 2018 - 18:06
Riportiamo l'avviso per la presentazione delle candidature per la nomina di n.1 rappresentante nel consiglio di amministrazione della costituenda fondazione “centro eventi il Maggiore”.
C.A.I. programma di gennaio 2018 - 18 Gennaio 2018 - 11:27
Appuntamenti del mese di gennaio 2018 del Club Alpino Italiano sezione Verbano-Intra.
presentazione candidature Canottieri Intra - 17 Gennaio 2018 - 08:01
Avviso pubblico per la presentazione di candidature per la nomina di n. 3 rappresentanti nel consiglio direttivo della “Canottieri Intra associazione sportiva dilettantistica”.
Bando alienazione ex caserma carabinieri - 15 Gennaio 2018 - 18:06
Pubblicato il bando per la seconda asta per l'alienazione dell'ex caserma dei carabinieri a Pallanza Verbania.
"Rosa Ski Raid" - 14 Gennaio 2018 - 18:06
Bella serata di presentazione della terza edizione della "Rosa Ski Raid" la gara di sci alpinismo che si disputa ai piedi della parete Est del Monte Rosa.
A gennaio nelle biblioteche del VCO - 12 Gennaio 2018 - 15:03
Il programma dei nuovi corsi per adulti e bambini nelle Biblioteche del VCO a gennaio: lingua inglese, spagnola, russa, teatro, clownerie, pittura, rilegatura... Non mancano i corsi per bambini, come ad esempio quello per creare un videogioco.
Cercasi comparse per VisitOssola - 9 Gennaio 2018 - 18:06
Il nuovo progetto di promozione turistica delle Valli dell'Ossola avvia un'importante azione di marketing turistico: primi passi con set fotografici e video nelle valli ossolane.
Corso di disegno e pittura - 7 Gennaio 2018 - 09:51
L'Associazione Artistica la Macchia, organizza nel 2018 un nuovo corso di disegno e pittura a olio.
Verso la Mappa di Comunità: il programma degli incontri - 6 Gennaio 2018 - 18:06
Tra i mesi di gennaio e giugno 2017 centotrenta abitanti di dieci Comuni delle Valli Ossola e Intrasca hanno contribuito alla costruzione della Mappa di Comunità delle Terre di Mezzo in un percorso di ricerca e condivisione dell'identità del proprio territorio e della propria comunità.
Max Blardone: libro per Amatrice - 3 Gennaio 2018 - 15:03
In occasione dell’evento Media Apero svoltosi domenica 18 dicembre a La Villa Di Badia in Alta Badia, ha avuto luogo la presentazione del libro “Max Blardone – oggetti, aneddoti e pensieri del nostro campione”, dedicato al campione azzurro e realizzato dal suo attivissimo Fan club.
Nasce Sport Project VCO - 1 Gennaio 2018 - 18:06
Nasce SPORT PROJECT VCO per dare slancio alla pratica dell'atletica leggera, dal mezzofondo alla corsa su strada, dalla montagna ai trails.
Rifiuti urbani: nuova legge in Piemonte - 28 Dicembre 2017 - 18:06
Approvata questa mattina in Consiglio regionale la nuova legge che disciplina il governo della gestione dei rifiuti, che darà ai piemontesi un nuovo sistema incentrato sui principi di razionalizzazione, di maggiore efficienza e di riduzione dei costi. Di seguito la nota di Regione Piemonte.
Contributi per il sostegno al diritto allo studio - 20 Dicembre 2017 - 15:03
Contributi alle famiglie per il sostegno al diritto allo studio 2017/2018. Si possono richiedere esclusivamente on line entro il 15 gennaio 2018. Di seguito la nota dell'Amministrazione Comunale.
ASLVCO: cessione di materiali informatici dismessi - 20 Dicembre 2017 - 11:04
L’A.S.L. VCO di Omegna intende attivare una procedura volta all’assegnazione di beni informatici dismessi a favore dei seguenti soggetti, secondo ordine di priorità: 1. enti pubblici; 2. associazioni ed altri organismi non aventi scopo di lucro.
presentazione - nei commenti
Minoranze: il Presidente difenda il Consiglio Comunale - 26 Settembre 2017 - 14:54
Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: l'insostituibile
Ciao privataemail, queste primarie del sono state la pietra tombale della fiducia di molti italiani per il movimento. Si aprono le adesioni alla candidatura del figura che il M5s indicherà come premier. Subito dopo la chiusura delle candidature dopo pochi giorni si svolgono le votazioni on-line senza un minimo di dibattito e presentazione dei vari candidati. Si è capito che il vero vertice del M5S voleva far vincere che è risultato vincitore, ma almeno gli eroi della democrazia diretta potevano salvare le APPARENZE di un scelta democratica. Tutto questo dopo il passaggio della staffa di comando da padre in figlio a seguito di successione aziendale. Tutto questo dopo la designazione dall'alto di un direttorio che fungano da colonnelli. Ma uno non valeva uno! Dopo tanto entusiasmo e adesioni popolari che ruotano intorno al movimento riescono a trovare sempre pochi elettori nelle varie primarie. Vota una piccola minoranza degli stessi iscritti alla piattaforma. Che delusione!
Casa della Resistenza: 10 febbraio Giorno del Ricordo - 10 Febbraio 2017 - 21:26
Crimini di guerra sul fronte jugoslavo
Mentre scrivo, mi trovo a Villa Giulia, per seguire la presentazione del libro sul Battaglione Alpini Intra. L'autore, ha parlato del ruolo che il Battaglione Intra ha avuto sul fronte jugoslavo in attività di controguerriglia, "...commettendo anche dei crimini di guerra..."(il virgolettato è una citazione di uno degli autori) Questo, per dire di come certi fatti sono inevitabilmente legati a concause diverse. saluti Maurilio
Con Silvia per Verbania su Bando Periferie - 15 Gennaio 2017 - 09:09
Risolvere i problemi senza spreco di risorse
Risulta ben chiaro a tutti, gruppi di maggioranza, gruppi di opposizione, cittadinii di destra di sinistra ecc ecc che il completamento del Movicentro, la pista ciclabile Suna-Fondotoce e la sistemazione delle spiagge cittadine siano un punto centrale dei bisogni della Città. Si vuole banalizzare opponendo visioni di "politica concreta" a "tavoli di lavoro" C'è però un errore grosso grosso, sta politica concreta viene fatta con progetti costosissimi che non risolvono completamente i problemi, a volte ne creano di nuovi e soprattutto generano impegni finanziari pesanti per la Città e il suo futuro. Di questi giorni, per esempio la presentazione del Progetto Nuova Piazza Fondotoce : tanti soldi per un progetto che propone un campo giochi a bordo strada e diminuisce i già pochi posteggi. i "tavoli di lavoro" servirebbero per mettere insieme teste pensanti di maggioranza, opposizione e cittadini competenti e far uscire buone idee per il futuro di Verbania. E risparmiare soldi, cioè risolvere criticità spendendo meno. Giordano Andrea FERRARI - Socialista a Verbania Consigliere Comunale - Gruppo Misto
Bando Periferie: un comunicato delle minoranza di sinistra - 11 Gennaio 2017 - 12:23
Re: Re: non capire e assurdità
Ciao Maurilio non penso che la migliore o peggiore presentazione del progetto sia determinante, se si scorre l'elenco dei progetti ci si accorge che, rispetto agli altri, quello di Verbania era, tutto sommato, un "progettino", in termini economici. probabilmente ha contato la congruità agli scopi del bando. ciò non toglie che, secondo me, avrà un apprezzabile impatto positivo per una realtà piccola come la nostra. io però non capisco come si faccia a dire che i soldi non arriveranno! è chiarissimo, dal testo normativo, che *tutti* i progetti saranno finanziati, dal primo all'ultimo indipendentemente dalla posizione in graduatoria. non solo, ma a quel che ne so (http://www.edilportale.com/news/2017/01/lavori-pubblici/bando-periferie-assegnati-ai-comuni-21-miliardi-di-euro_55714_11.html) la legge di bilancio per il 2017 ha incrementato il fondo da 500 milioni a oltre 2 miliardi, proprio per garantire la copertura. tutto sommato, arrivare venticinquesimi o centoventesimi non cambia un granchè
La Camera conferma 8milioni per Verbania - 26 Novembre 2016 - 15:00
aggiungo io qualcosa
Oggi il Sindaco ci racconta tutta raggiante che con il voto di oggi alla Camera arriveranno gli 8 milioni di cui ci hanno parlato presentando in pompa magna il piano per le periferie. Peccato che l'altra sera ci hanno convocati per presentare un piano, un progetto, ma si sono soltanto fatti un po' di autopromozione come ben raccontano i 5 stelle, presentazione progetti zero. Se volessimo essere seri, potremmo ricordare che a ottobre 2015, come "Una Verbania Possibile" proponemmo di discutere di periferie facendo riferimento ad altro bando poi non utilizzabile da Verbania, da allora nulla fino a questo bando, fatto dagli uffici senza alcuna condivisione con nessuno (nemmeno in maggioranza). Non poteva essere un occasione per parlare della città e di quale sviluppo sia possibile e condivisibile? Certamente nel bando che è stato approvato ci sono molti elementi positivi, siamo ovviamente lieti ci siano, ma continua a rappresentare un modo di gestire il potere lontano... a titolo di esempio nei 15 anni (circa) passati dal progetto movicentro ad oggi, la nostra stazione è di fatto declassata e probabilmente ragionare se valga la pena spendere tutti quei soldi lì piuttosto che altrove avrebbe avuto senso. Ma niente, discutere in questo Comune, con questa Amministrazione è cosa impossibile, ma le "marchette" le autocelebrazioni sono quotidiane: ci presentano progetti che non ci sono e si pavoneggiano 2 volte per soldi che il loro "buon governo" ci darà. La prima volta quando ci chiamano al Flaim per dire che arriveranno (SENZA AVERNE CERTEZZA) , quando poi (per fortuna) arrivano (?) davvero, si pavoneggiano la seconda volta... Ma arrivano davvero? Piccolo aneddoto personale: avevo una attività innovativa in campo turistico, avviata perchè avevo diritto e firmato per un finanziamento (si chiamava "imprenditorialità giovanile") , siamo partiti perchè i soldi dovevano arrivare da un momento all'altro... dopo 4 anni ho ceduto l'attività debiti/crediti. A proposito di discussione, pianificazione, sapete che oggi è praticamente cosa fatta per la nuova LIDL, (noi come consiglieri lo abbiamo appena saputo) presto "sua maestà" si pavoneggerà anche per questo SUO grande successo. ma una discussione approfondita sul commercio (piccolo e grande)?, una analisi più profonda di natura sociale (tutti sti supermercati e così vicini)? Quale idea di città ha la politica per il futuro? Quali ripercussioni avranno queste scelte nel lungo periodo? come si è formata questa idea? chi la condivide? Se il bando per le periferie finanzia anche un progetto di TAL (Terre Alte Laghi), vuol dire che Verbania ha una responsabilità verso i comuni limitrofi, la sente questa voglia e utilità di condivisione di sviluppo? Quindi, le piccole realtà montane? Non si potrebbe chiedere una contropartita in servizi spesa (per esempio) o ragionare con le realtà limitrofe su punti alimentari in prossimità Montana? Siamo o no interessati ai nostri confini? Questo continuo procedere senza discutere, questo discutere per finta in contesti (lo ripeto chiaramente) "marchettari" non vi ha stancato? Non è un caso se anche Borghi , nel suo essere legittimamente "multicadreghista", in qualità di Sindaco ha perso tutta la minoranza... sarà, ma io da persona di sinistra credo che il confronto e l'approfondimento sia un grande valore, e i contributi amministrativi che possono essere dati da una minoranza in un contesto di progettazione li riterrò sempre preziosi... le marchette sono altra cosa, ovviamente. metto anche il link al post in cui certe affermazioni le argomento meglio: una politica così è solo un danno nel lungo periodo http://www.verbaniafocuson.it/n860335-grazie-silvia-una-puntualizzazione-che-conferma-ma-di-piu-nuova-lidl-e-sinistra.htm
Una Verbania Possibile su programma Il Maggiore - 20 Settembre 2016 - 12:33
presenza sindaco
Trovo invece attinente la presenza del sindaco (e dell'assessore, c era anche lei) alla presentazione della stagione. Non entro nel merito della programmazione essendo io orientata su altro genere). Sembra che gli abbonamenti venduti siano parecchi. Che importa se a verbanesi o no. Auguri!!!!
Forza Italia Berlusconi: “La porta di San Giovanni” - 1 Settembre 2016 - 23:55
Competenza della Giunta
La predisposizione e la presentazione di piani relativi a bandi per l'erogazioni di finanziamenti è competenza della Giunta. Punto
"Teatro -Buco": Marchionini risponde a Zacchera - 30 Luglio 2016 - 19:26
la trasparenza che non c'è
A seguito della "risposta- non risposta" del sindaco Marchionini alle problematiche da me sollevate vedo che sostanzialmente il sindaco CONFERMA TUTTO e ne sono molto soddisfatto. D'altronde Il "cittadino "semplice Marco Zacchera ha il diritto di far conoscere (come tutti) il proprio parere su cose CONCRETE, ovvero i conti comunali quando NON sono a mio avviso trasparenti. Tutto il resto è "fuffa" o fa parte delle legittime e divergenti opinioni. Assegnare incarichi senza rispettare le norme (vedi deliberazione n. 7 fdel CC di Verbania dell'11.1.2016) non è a mio avviso corretto così come ritengo che NON chiedere i danni alla Show Bees, ma anzi insistere (senza gare) ad incaricarli - mettendo però a carico del comune costi che a leggere determine e delibere dovevano pagarsi loro - non mi sembra giusto . Assegnare copertura palco, stagione cinematografica, spettacoli, direzioni artistiche, forniture ecc.ecc. a semplice presentazione di un singolo preventivo e senza concorrenza fra fornitori o diversi preventivi fa spendere il comune ben di più del possibile. Se poi "il dirigente del procedimento ha chiesto più preventivi" (come sostiene il sindaco) perché non sono mai indicati in determina e non risultano neppure citati agli atti ? Certo, caro sindaco, che se si fa una gara ci sono delle regole da osservare, ma con il trucchetto della "manifestazione di interesse" si fa alla fine quel che si vuole, come avvenuto e come già si sapeva addirittura PRIMA della chiusura dei termini, circostanza che il sindaco si guarda bene dallo smentire. Nossignori, sul CEM - MAGGIORE non c'è trasparenza e i fatti (non le opinioni) mi daranno ragione. Marco Zacchera
Zacchera: banche e domande - 5 Giugno 2016 - 14:22
Re: che fare?
Ciao livio In concreto bastava usare il buonsenso, nazionalizzare le banche in bancarotta anziché socializzare le perdite, tutti per il mercato libero quando c'è da guadagnare, bussuando poi alla porta dello stato quando arrivano i problemi. Se tu sei un imprenditore e la tua azienda è in grave difficoltà, magari trovi chi crede in te o nel tuo business, ci mette i soldi ma in cambio come minimo vuole la maggioranza delle quote, ma se sei pieno di debiti i quali superano il tuo valore, paga i creditori e si prende l'azienda. “Tra il 2008 e il 2011 la Commissione europea ha approvato aiuti di Stato a favore delle banche per 4.500 miliardi di euro”. A rendere pubblica questa cifra impressionante è stato il Commissario Ue al Mercato interno Michel Barnier alla presentazione della proposta della Commissione di prevenzione e gestione delle crisi bancarie. Una montagna di soldi che equivale al 37% del Pil dell’intera Unione europea . Personalmente vorrei che d'ora in avanti, le banche che battono cassa allo stato per essere salvate vengano nazionalizzate, gli strumenti come il fondo atlante, dove con i soldi della CDP cioè i risparmi dei pensionati, altro non è che un salvataggio pubblico, ma le banche risanate e valorizzate resteranno sempre in mano ai soliti noti, e a chi è stato truffato gli si continua a dire è il mercato bellezza
Federazione Degli Studenti nel VCO - 3 Marzo 2016 - 19:48
politica
Sentito la presentazione su vco... Politicanti in erba crescono. Speravo meglio.
Il PAES di Verbania approvato dalla Commissione Europea - 2 Febbraio 2016 - 15:20
Re: ma nei fatti il PAES e il Forno cosa centrano?
Ciao renato brignone Mi hai tolto le parole di bocca😩😩😩 Incoerenza allo stato puro Alla presentazione sigh di villa Giulia, si chiedeva ai privati di fare la loro parte e poi l'amministrazione Và in senso opposto
Presentazione del dossier "Il Punto Cieco" - 29 Gennaio 2016 - 14:18
Re: presentazione di Libera
Buongiorno, purtroppo a volte le locandine eventi arrivano solo 1/2 giorni prima della data. Grazie di seguirci.
Presentazione del dossier "Il Punto Cieco" - 29 Gennaio 2016 - 11:02
presentazione di Libera
Ma non è possibile avere l'informazione di queste cose un po' prima invece che al mattino per la sera?
Ex Casa della Gomma Si/No - 26 Gennaio 2016 - 07:51
Casa della gomma ormai ex
L'amico che aveva partecipato alla presentazione delle intenzioni di Comunità VB alla Società Operaia di Intra il 19 ottobre scorso, ne uscì con una convinzione : questi ci proveranno! Nel tempo successivo, infatti, essi hanno destramente teso la rete. I dirigenti PD del Gruppo consiliare hanno sapientemente collaborato. Marco Paracchini e Damiano Colombo, Comunità VB e Nuovo Centro Destra, ora, comprensibilmente, se ne stanno zitti. Tutto funziona secondo copione. Il loro.
M5S su incontro per il forno crematorio - 22 Gennaio 2016 - 23:01
Chiarimento
In merito alla parte conclusiva del comunicato " Infine, ma non certo per importanza, sottolineiamo e abbracciamo la proposta del comitato: accorpare questo referendum con quello confermativo per la riforma del Senato, probabilmente in autunno. In questo modo non ci saranno spese aggiuntive per i seggi e le persone che dovranno lavorarci. Quindi non fatevi abbindolare dalla minaccia che uno strumento di democrazia costerà alle tasche dei cittadini: il modo per farlo risparmiando c'è! Ci vuole solo lungimiranza, senso di responsabilità e la volontà, da parte di questa amministrazione, di volerlo fare... e su questo abbiamo forti dubbi", se, come si ventila, il referendum confermativo per la riforma del Senato dovesse tenersi ad ottobre 2016, potrebbe spiegarmi il M5S in merito alla tempistica cosa recita l'art. 55 dello Statuto Comunale, in particolare i commi 2 e 4: Art. 55 Adempimenti necessari conseguenti all'ammissibilità del referendum 1. Entro sessanta giorni dalla notifica della delibera del “Comitato dei Garanti”, i soggetti interessati devono presentare - per ogni quesito - la richiesta corredata della firma autenticata ai sensi della legge, di mille residenti che abbiano compiuto i diciotto anni al momento della sottoscrizione. 2. Sulla regolarità della documentazione prodotta decide, entro trenta giorni dalla presentazione, il “Comitato dei Garanti”. 3. Entro novanta giorni dalla decisione del “Comitato dei Garanti” sull’ammissibilità, il Consiglio Comunale può recepire in atto formale la proposta dei promotori, facendo decadere la proposta referendaria. 4. Il referendum ha luogo nei tempi e nei modi previsti dall'apposito Regolamento, comunque non oltre novanta giorni dalla pronuncia dei Garanti di cui al precedente comma 2 e non può aver luogo in concomitanza con altre operazioni di voto, a meno che non riguardino un referendum nazionale.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti