Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Cronaca

Via ai lavori sulla sponda del S. Bernardino

Sono iniziati da alcuni giorni i lavori sulla sponda sinistra (lato Intra) del torrente San Bernardino, che coinvolgono il tratto dal cosiddetto terzo ponte a via Vittorio Veneto.
Verbania
Via ai lavori sulla sponda del S. Bernardino
La durata prevista dei lavori è di un anno, e nascono già i primi mugugni per la chiusura dei parcheggi lungo l'argine, che tuttavia a termine dei lavori verranno ripristinati totalmente.

I lavori sono realizzati con i fondi del PISU, di cui il progetto principe è il CEM il chiacchieratissimo Centro Eventi Multifunzionale che sorgerà dove c'era l'Arena.

Prevista un ciclabile e il collegamento con il parco di Villa Maioni dove sorgerà il CEM, la spesa prevista per questa porzione del progetto, finanziato con il PISU, è di 900mila euro.

Gli interventi prevedono, una passerella ciclo-pedonale a valle dell’attuale ponte su via Vittorio Veneto, ripensamento degli spazi con nuove aree verdi ed alberature autoctone, la formazione di terrazze panoramiche in leggero sbalzo sull’alveo del torrente, nuove alberature nelle piazze Fratelli Bandiera e Mercato, e aree adibite a pubblico parcheggio, nuove ed esistenti.

Il progetto in futuro, prevede la conclusione con la riqualificazione della sponda che dal terzo ponte sale sino a via XXIV maggio, con altri 1,5mln di euro del fondo PISU.



3 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di renato delle carte appalti
renato delle carte
22 Gennaio 2014 - 18:28
 
su 180 imprese concorrenti,solo 4 di verbania.900.000 euro che da verbania si spostano a bergamo.
La ditta vincitrice è di mapello.
Vedi il profilo di Andrea Timore
Andrea
23 Gennaio 2014 - 10:24
 
Ho timore che sarà tutta una grande cattedrale del deserto. Terrazzi e viali alberati non utilizzati. Denaro forse buttato che si poteva utilizzare per valorizare e costruire delle spiagge che rappresentano la vera attrazione lacustre.
Vedi il profilo di livio le cose che davvero servono
livio
23 Gennaio 2014 - 14:09
 
Dopo anni di immobilismo qualcosa si muove e ovviamente fioccano le critiche sulle priorità,certo che come dice Andrea le spiagge, di cui siamo sprovvisti, sono certamente un'attrattiva per i turisti,ma anche le ciclabili lo sono,turisti stranieri che portano con se le bici vogliono sapere a priori quante possibilità hanno di girare in loco con tale mezzo e in sicurezza, così come il creare opportunità di lavoro, il valorizzare le ns bellezze naturali, percorsi religiosi,i mestieri che sono scomparsi...anche queste sono cose che una Amministrazione seria e consapevole deve farsi carico.Consiglio alla cittadinanza di andare a sentire venerdi pv al Chiostro alle 21 il programma del candidato sindaco Carlo Bava, sentirete cose innovative,ma soprattutto realizzabili



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Verbania
20/01/2017 - Minivolley Cup 2017 torna a Verbania
20/01/2017 - Verbania sostiene il portale europeo casarinnovabile.it
20/01/2017 - Eletto nuovo CdA del CSSV
20/01/2017 - Raccolta rifiuti per i non residenti: isola ecologica dedicata
19/01/2017 - Fabbricati rurali, online l’elenco degli immobili da regolarizzare
Verbania - Cronaca
19/01/2017 - Un aiuto per Omar
19/01/2017 - ASL VCO su revoca finanziamento Fondazione Cariplo
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti