Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

pisu

Inserisci quello che vuoi cercare
pisu - nei post
Bando Periferie: un comunicato delle minoranza di sinistra - 10 Gennaio 2017 - 15:00
Riceviamo e pubblichiamo un comunicato sul bando delle periferie di “Cittadini con Voi” , “Sinistra & Ambiente”, “Sinistra Unita” , “Gruppo Misto”.
Zacchera: "Debutta il Teatro" - 18 Giugno 2016 - 11:27
Riportiamo dalla newsletter Il Punto di Marco Zacchera, l'intervento riguardante il debutto, esattamente una settimana fa, del nuovo teatro cittadino, Il Maggiore.
FI e CFS su cinema a Il Maggiore - 22 Marzo 2016 - 17:32
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato di Forza Italia Berlusconi e del Club Forza Silvio Verbania, riguardante la possibilità di effettuare rassegne cinematografiche al nuovo teatro verbanese.
Zacchera : "i misteri del CEM" - 15 Marzo 2016 - 11:20
Riportiamo una parte del lungo intervento pubblicato sulla newsletter "Il Punto" dell'ex sindaco Marco Zacchera, con una serie di considerazioni sul teatro "IL MAGGIORE".
Zanotti e "Il Maggiore" sgangherato - 21 Dicembre 2015 - 17:07
Riportiamo dal sito verbaniasettanta.it, il post di Claudio Zanotti dal titolo "La storia sgangherata del teatro di Verbania".
Immovilli: "Volare alto per il CEM" - 2 Novembre 2015 - 18:26
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Consigliere Comunale, Michael Immovilli, con alcune considerazioni per la gestione del CEM.
Forza Italia su gestione Cem - 1 Settembre 2015 - 10:23
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Gruppo consiliare di Forza Italia e del Coordinamento Cittadino di Forza Italia, riguardante la ricerca di un esperto per la stesura del piano di gestione del CEM
PD su Museo Paesaggio, lungolago, fibra ottica e paes - 31 Luglio 2015 - 16:46
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Gruppo Consiliare PD Verbania, a margine del consiglio comunale di ieri sera, riguardante Museo Paesaggio, lungolago, fibra ottica e paes
560mila euro per il Museo del Paesaggio - 14 Luglio 2015 - 09:02
"Il contributo economico per palazzo Viani Dugnani sede del Museo del Paesaggio, comunicatoci oggi e in arrivo dalla regione Piemonte, è un’ottima notizia per la città".
Forza Italia sul bilancio 2015 - 21 Giugno 2015 - 15:03
Riceviamo e pubblichiamo, le osservazioni al bilancio 2015 sviluppate in consiglio comunale dal Gruppo di Forza Italia.
Presentazione al bilancio 2015 del sindaco - 18 Giugno 2015 - 15:03
Riceviamo e pubblichiamo, la relazione del sindaco di Verbania, Silvia Marchionini, sul Bilancio di Previsione 2015.
Una Verbania Possibile: "Buone pratiche?" - 12 Giugno 2015 - 09:00
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Gruppo Una Verbania Possibile, riguardante la tappa di "Italia in comune" che verrà ospitata a Verbania il 20/21 giugno.
GPEXH 2015 quest’anno è #ThinkFood - 27 Febbraio 2015 - 15:03
Dal 1’ al 4 marzo presso l’area congressi dell’Hotel Regina di Stresa GPEXH 2015, una full immersion di quattro giorni nel mondo del foodservice dal punto di vista della cucina e del business.
Immovilli: CEM, "meglio tardi che mai!" - 26 Gennaio 2015 - 15:03
Riceviamo e pubblichiamo, un nota del Consigliere comunale Michael Immovilli, in merito alla serata svolta giovedì 22 gennaio a Villa Giulia, con la presentazione del progetto nuovo teatro - CEM - da parte dell'Amministrazione Marchionini di Verbania.
Zacchera: "Condivisione sul CEM" - 24 Gennaio 2015 - 15:35
Riceviamo e pubblichiamo, una nota dell'ex sindaco Marco Zacchera, a seguito della riunione di presentazione, organizzata dall'Amministrazione, del progetto Centro Eventi Multifunzionale.
pisu - nei commenti
Lega Nord su certificazioni sicurezza de Il Maggiore - 4 Giugno 2017 - 12:12
maurilio
continui a perdere l'occasione per stare zitto........i due progetti avevano una bella differenza quello di Zanotti era interamente a carico dei contribuenti verbanesi ed in caso di mancata realizzazione c'era una penale salatissima sempre a carico dei contribuenti quello Zacchera è stato possibile grazie ai fondi pisu soldi che arrivavano dall'europa (sempre nostri però) e riguardavano progetti in ordine in quel periodo. L'unico era il cem non è difficile da capire come non è difficile capire che grazie a quel progetto è stato possibile fare altri interventi tra cui il parcheggio dell'ospedale Castelli che era una priorità.Adesso il problema è un altro cioè la sicurezza del teatro che è quello che interessa a noi per quello chiediamo di spostare i soldi di quell'inutile asfaltatura a Unchio 400.000 mila euro alla messa in sicurezza del teatro
Lega Nord su certificazioni sicurezza de Il Maggiore - 3 Giugno 2017 - 19:13
Siamo alle solite....
Siamo alle solite, quando sul teatro non si sa più cosa dire, si tirano fuori sempre le due vecchie litanie: 1. il Teatro l'ha voluto il PD, o meglio la giunta Zanotti 2. il Teatro non è costato di più, ogni tanto qualcuno azzarda un "non è costato nulla", e si è potuto fare "tanti" altri lavori. Come al solito, rimango sbigottito, dalla memoria corta, nel migliore dei casi, o dalla disonestà intellettuale mista ad una incapacità di fare di conto, nel peggiore. 1. E' vero le il progetto del teatro è partito dalla giunta Zanotti, così come è vero che la mossa di approvare il progetto poco prima di elezioni è stata una mossa legale, ma deprecabile! E' altrettanto vero, che il progetto nasceva su altre basi, in null'altro contesto, la grande crisi non era ancora iniziata quando si è dato via all'iter. Penso che il progetto Zanotti fosse già al limite dell'eccessivo, ma aveva alcuni altri pregi, riqualificava un'area su cui si dovrà comunque mettere le mani (al portafoglio), era in una posizione centrale e se non ricordo male prevedeva dei parcheggi interrati, avrebbe reso appetibile la gestione del bar e ristorante ad esso connesso. Spostare il CEM dove si trova ora, ha trasfarmato un progetti eccessiso (la versione Zanotti) in una cosa al limite dell'assurdità (la versione attuale) 2. E' vero che una quota, non ricordo quanto e non ho voglia di andare a cercare, che una quota parte di quanto necessario sia arrivata attraverso il finanziamenti europei destinati alla riqualificazione (pisu se non ricordo male), ma è bene anche ricordare che l'area ex arena era tutt'altro che da riqualificare, se mettiamo insieme soldi spesi (la costruzione della versione attuale), soldi da spendere (il necessario parcheggio, la riqualificazione della piazza mercato, tutti i lavori da ultimare e sistemare che non sono ancora stati fatti...) e soldi buttati dalla finestra (la distruzione dell'arena,...), al netto di svalutazione e quant'altro, usciranno due cifre molto simili! Quindi, basta con queste solite "tiritere" Saluti Maurilio P.S. Io sono il prima che si augura, per il bene della città, che l'attuale CEM, indipendentemente dal colore delle giunte possa funzionare e diventare una risorsa per la città, faccio solo fatica a capire come!
Primarie PD gli eletti del VCO - 11 Maggio 2017 - 18:02
sinistro e robi
poi la chiudo veramente solo riguardo al cem in quel momento era l'unico progetto disponibile per accedere ai fondi pisu oltre al teatro si è potuto fare il posteggio all'ospedale castelli il rifacimento lungo l'argine S.bernardino ed altri lavori rinunciando a quei fondi per il teatro si sarebbe dovuto pagare una penale altissima se vuoi in sezione abbiamo tutta la documentazione completa si può discutere dove è stato messo io ad esmpio avrei utilizzato l'ex cinema teatro o vip ma dire che .......poi lauree o diamanti non mi sembra sia stato condannato nessuno a differenza vostra conosci solo quei casi aggiornati......x Roby certo che abbiamo un progetto ma all'opposizione puoi solo gridare e chiedere conto dell'operato e il piu' delle volte manco ti rispondono passa in sezione se ti interessa senza nessun impegno
Zacchera: "Teatro -Buco" - 30 Luglio 2016 - 16:10
Re: Re: Re: Re: Quindi secondo Brignone.......
Ciao Hans Axel Von Fersen è tutto solo una questione di scelte! Io penso che la versione Zanotti fosse esagerata per la città, ma aveva alcuni vantaggi: - chiavi in mano, nel senso che i parcheggi erano inclusi nell'opera - riqualificava, veramente, un'area della città, infatti ora bisogna spendere ulteriori soldi per il progetto di riqualificazione, - lasciava l'arena e la spiaggia, come area turistica aperta, - ... Oggi abbiamo speso, tenuto conto del contributi pisu, meno (forse), ma abbiamo una serie di problemi che, probabilmente con la vecchia soluzione non ci sarebbero stati. Per questo, sono convinto che tra i due mali, la versione Zanotti sarebbe stata la meno peggio! E' solo una questione di scelte! Saluti Maurilio
Centro eventi IL Maggiore. Dal nulla costruito un progetto di gestione - 18 Marzo 2016 - 13:47
La Torta
Certo, una torta non è tale se oltre al pan di spagna non c'è panna, crema, cioccolato, frutta e magari la famosa ciliegina. Ma cosa sarebbero tutte queste guarnizioni senza la base, la pasta. Zacchera ha "costruito", grazie alla sua ostinazione, il pan di spagna del teatro: Marchionini&C. stanno pensando alla guarnizione. Il primo non poteva che abbozzare ad una soluzione di gestione, tra l'altro su "invito" (se così vogliamo chiamarlo) del suo acerrimo antagonista che vide nella mancanza di un piano la leva per licenziare il pasticcere: quelli che sono succeduti, hanno dovuto lavorare per presentare al cliente un prodotto finito. Bene o male tutti hanno fatto il loro lavoro: potevano fare meglio? certamente: chi non si è mai lamentato di un dolce uscito non troppp bene, troppo zucchero, troppo amaro. Ma poi si mangia ugualmente, pensando che poi non era così male! In merito al parcheggio, ho già detto la mia altrove in questo spazio: non è di certo la leva per il successo o l'insuccesso dell'opera, ma essendo a complemento ed oltremodo anche non di cattivo gusto, ben venga. I finanziamenti, se non ho capito male, sono stati ricavati sempre dal fondo pisu: insomma, il passo è stato breve....piuttosto i lavori non dovevano iniziare a febbraio? E a proposito di lavori e di pisu, chissà che fine hanno fatto gil altri progetti piemontesi! Sarei molto curioso di vedere una sorta di classifica! E comunque bbbbbbasta...non se ne può più di questo continua lite di sottofondo: arriverà il momento in cui potremmo finalmente sederci a tavola, gustarci il pranzo ed assaporare questa Torta, la nostra ciliegina? Saluti AleB
Bando gestione spazi del centro eventi Il Maggiore - 8 Febbraio 2016 - 08:33
Re: Re: Re: Re: Una cattedrale nel deserto
Ciao Hans Axel Von Fersen solo una questione di tempi... il bando è uscito dopo ... quindi ...comunque su 18 milioni di euro dal pisu nei hai avuti 10 gli altri sono gli stessi soldi che aveva recuperato Zanotti ... siamo realistici per favore ...
Sondaggio Sole 24 Ore: sindaco di Verbania al 14 posto - 12 Gennaio 2016 - 09:28
Re: Mah
Ciao gennaro scognamiglio 200.000 euro per una fontana di dubbio gusto in piazza citta gemellate .. 25.000 euro per evento capitale dei laghi ... 10.000 euro per sito capitale dei laghi ... 18.000.000 di euro per il Cem (e solo 11 milioni finanziato dal pisu) ... penale per la restituzione bici per il bike sharing, perdita del finanziamento fondazione cariplo per piste ciclabili e bike sharing... e mi fermo ..ha dimenticato questo... o era il sindaco precedente? mi scusi per la memoria
Visita all'Ex CEM: quali impressioni? - 10 Novembre 2015 - 10:55
Caro Hans Axel Von Fersen...
Caro Hans Axel Von Fersen, qui non si discute la paternità (Zanotti OK, Zacchera KO o viceversa), ma la funzionalità! Ci costa 15/17/20 (boh) milioni di euro per avere uno spazio più piccoli del precedente, senza contare che è stato tolto uno spazio a lago in città (non è un caso che d'estate i ragazzi siano tutti a Suna, con le relative polemiche, ricordate?) Non tirate ora in ballo il fatto che che i soldi arrivano dal pisu, con quei soldi si poteva fare un sacco di altre cose utili per la nostra città. Si potevano recuperare spazi che sarebbero diventate molto più fruibili da giovani e turisti, strutture sportive, abbiamo una carenza cronica di palestre e impianti, con piscine e quant'altro. Bastava fare un giro nella vicina Svizzera, non tanto lontano, non più in la di Tenero, e le idee non sarebbero mancate. Purtroppo oggi ce lo abbiamo, speriamo che funzioni, ma è stata una grande occasione persa! Saluti Maurilio
Bus Urbani nuove fermate - 13 Settembre 2015 - 14:57
Il nostro orto
Se cominciassimo a guardare a Verbania come una citta e non solo a guardare la via dove si abits forse sarebbe meglio dal mio punto di vista... ricordo a tutti che i governi che si sono susseguiti hanno tagliato agli enti locali.. fare un bilancio è molto difficololtoso e accontentare ogni via non si puo.. inoltre un anno di commissariamento è stato devasrante.. la sponda intrese ha usufruito per il momento dei soldi del pisu... ora si stanno facendo lavori in altre zone.. ma sempre a Verbania.. che non è Suna Pallanza o Intra .. ma tutta la città
Una Verbania Possibile: "Buone pratiche?" - 13 Giugno 2015 - 13:59
Caro Paolino, è talmente dura che...
Caro Paolino, è talmente dura (cito il titolo del tuo post) che non me ne frega niente del PD e affini! L'ho già scritto, ma lo ripeto: non abito a Verbania, quindi non ho votato per questa amministrazione, e comunque, penso che la migliore novità dell'ultima campagna elettorale verbanese sia stato il "Comitato Bava Sindaco", alle ultime politiche ho votato M5S, e non sono pentito, anche se non sempre sono d'accordo con quello che dicono/fanno, sono talmente intellettualmente onesto che, almeno in questo blog, mi espongo in prima persona con nome vero e foto, il cognome non c'è, ma credo che sono facilmente rintracciabile via facebook o linkedin! Detto questo, mi trovo spesso d'accordo con Brignone, ma penso anche che, almeno per questo comunicato, non valga il concetto di "repetita iuvant". Il CEM è una rogna che nessuna vorrebbe gestire, questa amministrazione si l'è ritrovata a tra le p**le, monco (parcheggi, arredamento, accessi a lago,...), con pochissimi spazi di manovra (costruzione avviata, progetto concluso,...) e con tempi strettissimi di chiusura, altrimenti saltano tutti i finanziamenti pisu, non ricordo quando sarà la scadenza, ma non ci vorrà troppo a trovare questa informazione. Cos'altro avrebbe potuto, ragionevolmente fare questa Amministrazione? Secondo me, e lo dico da sempre, avrebbe dovuto interrompere i lavori, e riprogettare l'area, ma quanto sarebbe costato questo giochino? Ce lo saremmo pututo permettere? Temo di no, quindi... Quindi sì, sul tema del CEM, dobbiamo tutti turarci il naso e accettare quello che questa amministrazione decide, è stata eletta per questo, perchè a parlare, come facciamo noi, è facile, ma io non vorrei trovarmi al posto di nessuno in Giunta in questo momento e su questo tema. Sul resto si può discutere, ma ogni valutazione dovrà essere fatta al termine del mandato, ora è, o almeno a me sembra, populismo. Chiudo con una nota, ma solo per farvi capire chi sono, come penso e come agisco, sono convinto che la più grossa colpa del Governo Berlusconi 2001-2006, sia stata quella di decidere poco e niente, pur avendo una maggioranza schiacciante; io non lo avevo votato, ma mi sarei aspettato grosse riforme, magari anche in direzioni che non avrei condiviso, ma almeno cambiare qualche cosa. Oggi di quel periodo ci ricordiamo solo la legge elettorale, il cosiddetto "porcellum", che solo il nome dice tutto. Poi, ognuno ,ibero di pensare quello che vuole... Saluti Maurilio
Una Verbania Possibile: "Buone pratiche?" - 12 Giugno 2015 - 10:35
...basta con il CEM!!!
...però basta attaccare questa amministrazione su qualsiasi cosa faccia per il CEM!!! Il CEM se lo sono, ma sarebbe meglio dire ce lo siamo, ritrovati dalla passata giunta, quasi nessuno lo vuole, e, oltretutto, deve essere finito entro una data certa, anche abbastanza vicina, altrimenti addio fondi pisu, con un aggravio non banale di costi per la comunità. La giunta è stata eletta per decidere, che decida!!! Non trovo, poi, così bislacca l'idea di pagare parte delle opere con beni immobili di proprietà comunale. So che a questa osservazione molti mi attaccheranno, ma penso che molti beni di proprietà comunale, come negozio o altro, possano essere meglio gestirir ed utilizzati in mano ad un privato che un comune...magari qualcuno si volesse comprare il CEM!!!!! Ma come al solito, sarò io che sbaglio! Saluti Maurilio
De Magistris risponde all'Amministrazione - 6 Maggio 2015 - 16:56
Sono io che ricordo male...
Sono io che ricordo male oppure è vero che Montani apri il primo consiglio comunale dell'era Zacchera dicendo, più o meno che la lega era contrari al teatro? Sono io che ricordo male oppure il teatro nella prima versione costava 7/8 mln e ora costa 15/16Mln, e il pisu ne vale 11? Sono io che ricordo male oppure la vecchia arena era costata intorno ai 1,2 Mld di vecchie lire, oltre alle varie riqualificazioni? Sono io che non so, ma i fondi europei, non vengono coperti dai versamenti dei vari stati membri? E quest versamenti non vengono coperti dalle nostre tasse? Se sono io che ricordo male, scusate, altrimenti caro De Magistris, "...ma mi faccia il piacere..." Saluti Maurilio
Pioggia: lavori argine primi problemi - 19 Aprile 2015 - 02:05
Ironia? No, concretezza
Signora Oscar la mia era una banale provocazione, lei vede dell'ironia se ha la coda di paglia, suvvia. Quel che intendevo è che non mi pare si sia creato un enorme problemi. Detto questo ritengo che l'Amministrazione interverrà senza troppi ritardi per controllare la bontà dei lavori appena conclusi, sia per verificarne l'esecuzione a regola d'arte sia per evitare il ripetersi di tali inconvenienti. E' pur vero, però, che quello di venerdì è stato il primo evento meteorico dal termine delle opere, quindi lasciamo almeno il tempo di capire e verificare ciò che può essere accaduto, ricercando i motivi per cui i tombini o scoli raccogli-acque non hanno funzionato (magari una banale ostruzione dell'imbocco del tombino, o un'errata pendenza di pochi decimi di grado, visto che l'acqua ha poi trovato la sua via tra le lastre di granito pochissimi metri dopo, non certo sigillate le une alle altre e quindi impermeabili all'acqua, come qualsiasi altra analoga lastricazione, portandosi al di sotto delle stesse ove suppongo vi sia il canale di scolo delle acque meteoriche). Signora Paganini le faccio presente che il progetto, approvato con fondi Europei per il pisu, prevedeva la messa in opera di punti luce con fascio luminoso diretto verso il basso e non verso l'alto, ciò al fine di evitare l'inquinamento luminoso (se non sbaglio oggi vietato per legge) creato da luci integrate nella pavimentazione, mentre la nuova tipologia di lampione rispetta la nuova normativa (scelta peraltro appoggiata dalla minoranza consiliare attenta alla sostenibilità ambientale). Infine per Roberta, non sapevo avessero soppresso la pista ciclabile, andrò a sincerarmene, se fosse me ne rammarico. In ogni caso, se ricorda, lo scorso anno, prima di proseguire con i lavori è stata fatta per alcune settimane una modifica sperimentale della viabilità con senso unico in direzione lago, svolta a sinistra sulla rotonda e ritorno in senso contrario lungo via Quarto: purtroppo l'esperimento è fallito per l'esigua larghezza della carreggiata di via Quarto che rendeva difficoltoso il flusso veicolare, soprattutto nella giornata di sabato per la presenza del mercato e in occasione di feste e manifestazioni.
Zanotti e le cluster-bomb verbanesi - 17 Dicembre 2014 - 11:56
...sarò fuori dal coro, ma...
Sarò fuori dal coro, ma trovo sempre molto lucide le analisi di Zanotti, anche se non sempre concordo con lui. Mentre mi sembrano solo sparate populiste, senza, o pochissimo, costrutto quelle di Zacchera. Una sola nota per quanto riguarda il CEM, premesso che penso fosse già esagerato il teatro nella versione di Zanotti, un progetto di questo tipo, non si deve valutare solo sul costo di costruzione (pisu, mutuo o altro), ma sul margine (differenza tra ricavi e costi) dell'intero ciclo di vita, o comunque sul lungo periodo. Questa è la vera preoccupazione, si riuscirà ad utilizzarlo e quindi giustificare i costi di gestione per un periodo molto lungo? Ai posteri l'ardua sentenza!!! Saluti Maurilio
Club Forza Silvio: una proposta per il CEM - 17 Dicembre 2014 - 11:30
e questi.........
volevano amministrare Verbania...... P.s. misterch nomina "villa Simonetta" un fabbricato fatiscente che è una foto sul passaporto di Intra, ma un amministratore più oculato, non poteva destinare una parte dei soldi del pisu per ristrutturarlo? Ma i soldi del pisu come sempre ricorda il buon Brignone non dovevano essere destinati a questi progetti di riqualificazione ?
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti