Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Cronaca

Spiaggia di Suna e divieti

Tornano le prime giornate di bel tempo e caldo e tornano le problematiche di convivenza alla spiaggia pubblica di Suna e negli spazi adiacenti, che un lettore del blog, in una mail torna a lamentare.
Verbania
Spiaggia di Suna e divieti
Il lettore ci scrive che: "desideravo fare l'ennesima segnalazione relativa al corretto utilizzo della spiaggia pubblica del Lido di Suna. In questi giorni ho usufruito delle giornate di sole trascorrendole in spiaggia a Suna, tutto è trascorso nella normalità". il lettore prosegue tuttavia lamentando il ritorno di chi, nonostante il divieto espresso chiaramente nei
cartelli, si esibisca in "acrobazie con il pallone" e prosegue, "non solo, nel pomeriggio di Pasquetta, ecco il grande scontro di Champions sul tratto di erba tra il parco giochi dei bambini ed il porticciolo di Suna" lamentando la presenza di genitori che avvallavano la cosa.

Il lettore si chiede se non sia possibile l'intervento della Polizia locale per far rispettare i divieti e conclude: "Ora lo so che alcuni lettori si scateneranno ma non mi importa, l'anno scorso avevo promesso che avrei fatto una "guerra" per questo.. e quest'anno manterrò la promessa, farò tutto quello che è previsto per legge per non consentire che ciò accada".



69 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di Alessandro 3Informazione
Alessandro
20 Aprile 2017 - 15:01
 
Il giorno di pasquetta sono stato a suna dalle ore 11:00 fino alle 17:00 la spiaggia era piena di gente con tanto di tavolini a fare il Pic Nic e tra una passeggiata e l altra questo incontro di Champion io sinceramente non l ho visto vedevo dei ragazzi che giocavano al classico torello senza sentire nessuna lamentela
Vedi il profilo di info x Alessandro
info
20 Aprile 2017 - 16:29
 
Non è vero caro Alessandro,alle 17 giocavano già da un po' e nel gruppo c'era un sig. sulla cimquantina che giocava allegramente. Oltre a quelli della spiaggia che giocavano sull'erba dove c'è quello che tutti utilizzano come trampolino per i tuffi ma che in realtà è un punto di approdo per natanti. E c'erano due persone che, come me,erano infastiditi da tale atteggiamenti e dalla mancanza di controlli. Questa è la realta. .. altroche' se c'erano i giocatori, se vuoi te li filmo così ti posso convincere
Vedi il profilo di Francy 3Che palle
Francy
20 Aprile 2017 - 18:07
 
Va bene rispettare le regole ma quanta cattiveria è accanimento ma lei quand'era ragazzo che faceva...? Per due calci ad un pallone ma per favore una volta si giocava per strada o dove capitava e tutti erano felici ora chiamano la municipale che gente triste c'è in giro...
Vedi il profilo di Giovanni% 3Re: Informazione
Giovanni%
20 Aprile 2017 - 18:12
 
Ciao Alessandro,
anche io ho trascorso la pasquetta a Suna. Clima allegro, calmo senza alcun elemento di disturbo. Caro Alessandro fai uno più uno e dai una valutazione sulla (inesistente) vicenda.
Vedi il profilo di Giovanni% 3Ritorna puntuale
Giovanni%
20 Aprile 2017 - 18:22
 
Ecco che all'arrivo della bella stagione ritorna puntuale questo commentatore ossessionato dai bocia che giocando all'aperto.
Questi bambini peraltro danno fastidio solo a lui.
Rimaniamo in attesa delle segnalazioni settimanali che hanno come oggetto giochi collettivo di bambini raccontate come sfaceli e distruzioni di eventi bellici
Vedi il profilo di Alessandra 3e ci risiamo...
Alessandra
20 Aprile 2017 - 18:45
 
aveva promesso guerra? bene, ognuno occupa il suo tempo come crede. Buona battaglia, immagino quanto siano vuote le sue giornate e questo può essere un modo per riempirle un pò. Magari il signore cinquantenne che giocava allegramente si sarà divertito di più, ma sono scelte personali. Saluti
Vedi il profilo di robi battaglia persa
robi
20 Aprile 2017 - 19:10
 
Contro la stupidità della gente non ci sono controlli che tengono... cambia posto.
Vedi il profilo di Hans Axel Von Fersen Re: x Alessandro
Hans Axel Von Fersen
20 Aprile 2017 - 19:36
 
Ciao info

Ma hai chiamato i vigili?
Se sì con quale esito?
Vedi il profilo di info 1Ah ah ah
info
20 Aprile 2017 - 20:20
 
Ed è qui che vi sbagliate...e di grosso: io non cambio proprio un bel niente, sono loro che andranno a giocare da un'altra parte e non sono "bocia" come qualcuno si ostina a definirli. Fate pure uno più uno, l'anno scorso il signore con lo scooter è caduto, ci ho anche parlato insieme e non li ha denunciati. Ecco, ora fate uno più uno su chi è meno intelligente: il risultato è che si continua a far quello che si vuole finché non accadrà qualcosa di più serio. Ma a questo punto mi viene il dubbio che qualcuno abbia a che fare con questi giovanotti. x la sig.ra o sig.na Francy, io alla loro età giocavo a pallone dove non era vietato ma soprattutto mi piaceva intrattenermi con le ragazzine e stai certa che se osavo rompere le cosiddette due sberloni li prendevo!
Vedi il profilo di Alessandro 2....
Alessandro
20 Aprile 2017 - 20:32
 
Visto che hai radiografato tutti i ragazzi che giocavano forse ti è sfuggita quella ragazzina che con il corpetto esterno giocava....ah il corpetto non era per reggere il seno. .....
Vedi il profilo di Giovanni% Re: Ah ah ah
Giovanni%
20 Aprile 2017 - 23:21
 
Ciao info,
non saranno boia ma comunque sono ragazzini, pischelli.
Si sta decisamente esagerando. La maggioranza della cittadinanza verbanese certamente avrà buon senso e ignorera' tali ossessioni.
Vedi il profilo di info 1x Giovanni
info
21 Aprile 2017 - 08:11
 
Caro Giovanni, non sono ossessionato, semplicemente pretendo ordine e rispetto da questi ragazzi che un giorno saranno adulti, magari genitori, e che di fronte a dei divieti se ne infischiano. Così come fa pensare che alcuni di voi non vedano niente di male o di sbagliato, la legge e/o i divieti non si possono interpretare a proprio piacimento e che, se ci pensi bene, è tipico di noi italiani. Se non puoi fare una cosa in quel determinato luogo non la fai, punto e basta.
Vedi il profilo di Alberto Furlan Divieti in spiaggia
Alberto Furlan
21 Aprile 2017 - 10:14
 
Era solo per dare una breve risposta al lettore che si è lamentato per la mancanza di controlli in spiaggia a pasquetta:
probabilmente, come accade per il 95% delle spiagge libere, quindi si parla di aree demaniali, il divieto per tutta una serie di azioni che vengono compiute a disturbo e/o a danno dei fruitori della spiaggia, è applicabile solo nel periodo estivo quando la spiaggia è custodita da personale addetto (assistenti bagnanti), che ha l'obbligo di bloccare comportamenti di disturbo e lesivi.
Vedi il profilo di info x Furlan
info
21 Aprile 2017 - 10:48
 
La lettera l'ho scritta io per lamentare un atteggiamento che si ripete anche in presenza degli assistenti ai bagnanti..
Vedi il profilo di annes 2Divieti in spiaggi
annes
21 Aprile 2017 - 10:51
 
I divieti vigono per tutta la stagione e debbono essere fatti rispettare da chi della spiaggia deve prendersi cura per contratto (ovvero i gestori del bar del lido) e a tutti gli organi preposti a farlo: polizia municipale, P.S., carabinieri e in genere a tutti gli organi di P.G. (Polizia Giudiziaria).
Relativamente al rispetto delle regole "quoto" INFO. In altra discussione, sul fatto di Rachelli e del suo incidente, scrivevo:
Il mancato controllo?
Potrei porre una domanda leggermente diversa.
....E un po' più di coscienza? Un po' più cultura del rispetto degli altri senza che ci sia qualcuno che sia presente per ricordarti che ci sono delle regole, che pur incasinate che siano, vanno rispettate!!!?????
Io abito a Suna.....Sul lungo lago. Gli unici che rispettano il 30kmh (giusto o sbagliato che sia) sono i turisti stranieri.
Vorrà dire qualcosa???? Penso di sì!

Il rispetto delle regole, stringenti o non, è la base della pacifica convivenza. Perso questo valore si entra nello sconfinato campo del.....prepotentismo.....
Vedi il profilo di Giovanni 1Caro Furlan
Giovanni
21 Aprile 2017 - 11:40
 
Caro Furlan non tocchiamo il tasto delle spiagge e demanio e assistenza bagnanti perché andiamo a finire che ormai nessuno si prende più la responsabilità di niente.
Come saprai le spiagge adibite alla balneazione devono avere per la regione Piemonte una delimitazione con boe gialle e naturalmente un assistente bagnanti, bene faccio l'esempio di Mergozzo che conosco bene e penso anche molti lettori del blog, bene il Comune di Mergozzo ha avuto il coraggio di dire alla regione Piemonte che sul lago di Mergozzo non vi sono spiagge adibite alla balneazione, solo per non assumersi le proprie responsabilità nei confronti delle persone che vanno in spiaggia.
Naturalmente tutti possono vedere che vi è un parcheggio comunale a pagamento, che vi sono due chioschi che noleggiano anche sdraio e pedalò, quindi siamo solo nella repubblica delle banane, ma quando ci scapperà il morto di qualcuno che conta i nodi state certi verranno al pettine.
Nel frattempo chi dovrebbe vigilare e mettere le cose al posto dorme.
Vedi il profilo di gennaro scognamiglio mah
gennaro scognamiglio
21 Aprile 2017 - 14:54
 
ma fatti una vita....
Vedi il profilo di Giovanni% Re: Divieti in spiaggi
Giovanni%
21 Aprile 2017 - 16:52
 
Sig. o sig.ra annes,
non mescoliamo situazioni che non hanno nulla in comune tra loro. Una guida spericolata spericolata rappresenta un qualcosa di assai diverso da allegri bambini e ragazzini che giocano allegramente all'aperto come è giusto che sia nella bella stagione.
Vedi il profilo di Giovanni% Re: Caro Furlan
Giovanni%
21 Aprile 2017 - 16:58
 
Giovanni,
io non ci vedo nulla di strano. Il comune avvisa, come dispone la legge, mediante cartelli che quella spiaggia non è presidiata. Chi deve farsi il bagno è consapevole che non deve allontanarsi e fare altre cavolate.
Tutto come è da decenni su chilometri e chilometri di spiagge libere. Certo la presenza di assistenti bagnanti abilitati sarebbe un'ulteriore preziosa offerta turistica ma non c'è nulla di strano e scandaloso.
Vedi il profilo di lupusinfabula nodi al pettine
lupusinfabula
21 Aprile 2017 - 17:00
 
Caro Giovanni, i nodi verranno pure al pwttine, ma beato tu che credi ancora che in Italia qualcuno pagherà per ciò che haffto per ciò che ha omesso di fare.......Grazie, indulti,amnistie, 3 gradi di giudizio, prescrizioni, rinvii di udienze,amici di Caino e chi più ne ha più ne metta, alla fine sono in pochissimi pagare il fio.
Vedi il profilo di robi 1dammi retta...
robi
21 Aprile 2017 - 19:03
 
Ovvio che sono d'accordo totalmente rispetto alla rabbia e al fastidio che certi comportamenti provocano nelle persone civili. Ma, amico mio...dammi retta...lascia perdere se ci tieni alla salute. Avrai solo rogne, rabbia e ti ammalerai. Io ci sono passato. Ti mangerai tanta di quella roba marrone da farne indigestione e alla fine non risolverai nulla. La giustizia non è di questo mondo. Perchè non ti organizzi una vacanza in posti tranquilli e in quegli hotel senza cani ne bambini? Vedrai che ne vale la pena invece che mangiarti il fegato con quella gentaglia.
Con sincero affetto.
Vedi il profilo di mirko leggi esistenti
mirko
21 Aprile 2017 - 19:06
 
Ciao a tutti. Capisco che il segnalante abbia vissuto una situazione di disagio...ma non essendo stagione balneare, prevista da legge regionale, i ragazzi potevano giocare a palla...come le persone possono portare sulla spiaggia i cani , cosa vietata sempre da legge regionale , durante la stagione balneare. Adesso non lo é. Ma volendo le autorità preposte potrebbero emanare qualche ordinanza più restrittiva....
P.s. Gli assistenti bagnanti, come dice la parola e la legge, devono assistere il bagnante= essere umano in acque entro le boe delimitate....lo stesso assistente deve subito intervenire in caso di pericolo in acqua o in prossimità. Non si inventi altro...per altri problemi deve contattare altre autorità.
Vedi il profilo di info 1x Robi
info
21 Aprile 2017 - 19:22
 
No, io non cambio abitudini perché gli altri pensano di poter fare quello che vogliono, non mi rodo il fegato, sono semplici constatazioni..mi fa rabbia invece che agli adulti e vaccinati vada bene così perché tutto sommato non è come commettere reato più grave. Perciò la vita brutta la dovranno passare loro, credimi...altro che partitella al pallone..ah dimenticavo, anche se cuccioli, i cani non possono accedere alla spiaggia!
Vedi il profilo di Giovanni X Giovanni %
Giovanni
21 Aprile 2017 - 20:38
 
Come al solito hai perso un'occasione per tacere, ho detto che il comune di Mergozzo pur avendo strutture a pagamento etc ha detto alla regione Piemonte che non ha ancora individuato aree per la balneazione hai capit0?? o meglio mi sono spiegato???
Vedi il profilo di Hans Axel Von Fersen X info
Hans Axel Von Fersen
22 Aprile 2017 - 06:00
 
Rinnovo la mia domanda: avevi chiamato i vigili? Cosa l'han detto?
Vedi il profilo di info Re: X info
info
22 Aprile 2017 - 08:59
 
Ciao Hans Axel Von Fersen

Non ho chiamato i vigili perché sono andato via e non avevo tempo per fermarmi a godermi la scena, ci saranno altre occasioni per farlo...la stagione sarà lunga e molto calda!
Vedi il profilo di info Re: ....per Alessandro del 20 aprile
info
22 Aprile 2017 - 09:05
 
Ciao Alessandro

Per rimanere in tema, se sei un frequentatore della spiaggia di Suna avrai avuto la fortuna o sfortuna (dipende dai punti di vista) di assistere nella giornata di Pasqua (o forse il giorno prima), alle effusioni di due ragazze straniere (parlavano in inglese) mentre si baciavano e si palpavano sul muretto in riva al lago, incuranti degli sguardi un po' attoniti delle persone e soprattutto dei genitori con i figli piccoli. ..
Vedi il profilo di Francy 1Allucinati
Francy
22 Aprile 2017 - 09:17
 
Odio nei confronti di cani palloni e bambini qui c'è gente che sta male veramente al di fuori di leggi educazione Buon senso è così via i posti che cercate voi sono i cimiteri o se avete le gambe per arrivarci la val grande ma non so se vi accetta
Vedi il profilo di robi Re: x Robi
robi
22 Aprile 2017 - 10:07
 
Ciao info
contento tu...mi saprai dire come è andata a finire. Secondo me male.. Ti troverai tutti contro, come del resto stai vedendo anche qui. Passerai per intollerante e asociale. Insomma un disadattato di tendenze fasciste. Ti ripeto. Sono con te ma ti sconsiglio di fare cose che sarebbero inutili e dannose per te.
Vedi il profilo di info Re: Re: x Robi
info
22 Aprile 2017 - 12:53
 
Ciao robi

Sai a me cosa interessa quello che pensa la gente e soprattutto quattro comunistelli del blog? Hai indovinato, niente, non me ne frega niente..a me interessa solo che sia il rispetto delle regole. Poi quello che dicono questi quattro pischelli del blog...sostengono persino che odio i cani (avevo 2 pastori tedeschi, infiniti gatti, criceti, cavie peruviane,ecc...), odio i palloni (da ragazzo giocavo a calcio, non a rompere le palle dove ci sono i divieti), ma la più bella è che odio i vambini ( sono genitore)...mi piace vedere tanta ignoranza, del resto è lo specchio dell'Italia, sai che sono più arrabbiati loro di me? Come hai visto, qualcuno/a mi dice di andare al cimitero (ma lui/lei non è fascista, loro non accettano confronti perché il cervello deve ancora avviarsi), io non insulto e non insultero' nessuno..e vinceremo!
Vedi il profilo di robi 1Re: Re: Re: x Robi
robi
22 Aprile 2017 - 15:59
 
Ciao info
ti ammiro. Senza dubbio la penso come te. In bocca al lupo e preparati alla battaglia contro ignoranza, benpensanti e politicamente corretti. Però occhio.... questi hanno mille armi e una di quelle più potenti è renderti inviso a tutti.
Vedi il profilo di lupusinfabula 1Oggi e domani
lupusinfabula
22 Aprile 2017 - 17:25
 
Per oggi e domani le previsioni meteo sono buone, sole e caldo: "info" facci sapere come sono andate le tue giornate al lido di Suna, ormai siamo tutti troppo curiosi circa gli esiti delle tue battaglie. A Robi voglio dire che sono d' accordo con lui sulla scelta vacanziera solo al 50%: OK ai posti senza bambini (...a mala pena sopportavo i miei, figurarsi quelli degli altri), ma i cani no: senza i miei 3 cani non mi muoverei di casa. Il requisito "animali ammessi" è il primo di cui mi assicuro quando scelgo la meta per le mie vacanze. Certo, quando dico che ho tre cani le possibilità di scelta si restringono di molto ed i costi non sono poi così bassi: anche lo scorso anno, nella mia amata Croazia, pagavo 5 euro al giorno per ogni cane. Insomma una "tassa di soggiorno per animali" molto più cara di quella per le persone, ma sono scelte di vita: c'è chi i soldi preferisce spenderli come faccio io e chi preferisce destinarli alle "risorse", cosa che io invece non farei mai.
Vedi il profilo di info Re: Oggi e domani
info
22 Aprile 2017 - 18:38
 
Ciao lupusinfabula

Porca miseria, oggi e domani non ci sono, quindi i ragazzi possono sfogarsi e non ripettare i divieti. ..a meno che non ci pensiate voi. Ma voglio andare oltre, quando rientrero' a Verbania voglio diventare un fotografo professionista e immortalare le mie dimostranze e perche' no .. qualche video da mettere sui canali internet. Vedremo, a seconda del mio umore. E per chi non la pensa come me...non prendetevela troppo, non mi conoscete, sono davvero testardo
Vedi il profilo di Giovanni% Re: Re: Re: x Robi
Giovanni%
22 Aprile 2017 - 19:32
 
Info!
Comunistelli? Ancora ossessioni. Qui le idee politiche non c'entrano un emerito tubo.
E' solo in confronto tra intolleranti e realisti.
Vedi il profilo di info Re: Re: Re: Re: x Robi
info
22 Aprile 2017 - 20:30
 
Ciao Giovanni%

Hai sempre e solo ragione tu...non sei minimamente capace a costruire un discorso serio, vaneggi spesso come quando sostieni che stiamo affrontando un confronto fra intolleranti e realisti, hai già dato dei giudizi senza neanche aver ragionato..anche perché, detta così, io sarei il realista e tu l'intollerante nei confronti della legge, tipico di una certa parte politica . Fai veramente ridere
Vedi il profilo di robi 1Re: Re: Re: Re: x Robi
robi
22 Aprile 2017 - 23:03
 
Ciao Giovanni%
Più che altro un confronto tra chi vuole il rispetto delle regole e chi no. Tu da che parte stai?
Vedi il profilo di Alberto Furlan x info
Alberto Furlan
23 Aprile 2017 - 00:52
 
Rispondo alla sua precisazione, dove dice che "ha scritto la lettera per lamentare un atteggiamento che si ripete anche in presenza degli assistenti ai bagnanti"; quanto da lei affermato è molto grave, in quanto tutto il personale che viene tecnicamente formato da una delle 3 realtà riconosciute dallo Stato che rilasciano il brevetto si salvataggio o salvamento (F.I.N., S.N.S. e F.I.S.A.); deve intervenire anche a terra, laddove si ravvisino comportamenti pericolosi o di disturbo a danno di persone che sono presenti nel luogo di sua custodia.
Nel ringraziarla per la segnalazione la invito, nel caso in cui dovesse rivedere che il personale di salvataggio (assistenti bagnanti), non svolga con diligenza il proprio lavoro, di chiamare, se lo ritiene le Forze dell'Ordine o Polizia Locale, o in alternativa, se conosce qualche Maestro di Salvamento della F.I.N. (come ha fatto in questo caso informando indirettamente il sottoscritto); in modo tale da poter fare tempestivamente accurati controlli.
Vedi il profilo di info Re: x info
info
23 Aprile 2017 - 08:24
 
Sig. Alberto Furlan,
Mi sono probabilmente espresso male. Nella lettera di lamentela che ho scritto non ho mai detto che questi atteggiamenti si ripetono in presenza degli assistenti ai bagnanti, avevo semplicemente risposto ad un suo post del 21/04 ore 10:14 sostenendo che spesso accade anche in presenza degli assistenti (quest'ultimi però sono intervenuti verbalmente in più di un'occasione e l'esito dell'intervento lo può facilmente immaginate): ma questo vale solo per la spiaggia, i grandi eventi calcistici hanno luogo nei candidi manti erbosi del lungolago. La mia domanda è :i preposti all'ordine pubblico quante volte sono passati in zona e soprattutto sono intervenuti? Un tempo, quando si veniva fermati dalle forze dell'ordine, era normale identificare le persone, è un ottimo deterrente anche perché, se minorenni e sprovvisti di documenti, scatta la chiamata a casuccia e magari (si spera) qualche genitore potrebbe prendere una bella soluzione nei confronti del proprio figlio; i genitori che invece penseranno di opporsi alle maniere (lo so...qualcuno vuole dirlo prima di me..lo dico io..maniere del ventennio) democratiche, oltre a farsene una ragione, gli proporremo un corso di democrazia e convivenza civile e, perché no, magari insieme a qualche immigrato che ne ha bisogno.
Vedi il profilo di info E niente ...
info
22 Giugno 2018 - 17:09
 
...nulla è cambiato rispetto agli scorsi anni, nulla cambia e nulla cambierà! Dopo più di un anno, forte anche delle segnalazioni (finalmente!!) di altri utenti su facebook, si ripropone il problema delle partite a pallone sui manti erbosi del lungolago di Suna: d'accordo che l'Italia è fuori meritatamente dai mondiali di calcio ma davvero danno fastidio questi ragazzotti-bulletti che interpretano a loro modo i divieti imposti dall'Amministrazione comunale che, tra le molte altre cose, è inesistente nel farli rispettare; non so se per mancanza dei cosiddetti o semplicemente perché a loro va bene così, vogliamo intervenire e finirla con questa porcheria? Sembra di essere nei rioni dei Paesi quali Siria, Iraq e simili, fa male alla città e ai turisti che si ritrovano questa banda di .... meglio che non dico di cosa ... , camminando si rischia di prendere una pallonata in faccia: beh, sappiate ragazzotti (spero che almeno uno di voi possa leggere questo avviso) che se colpirete me o un membro della mia famiglia, visto che la polizia locale non interviene, saranno inevitabili le conseguenze! Basta, basta, basta! Non tiratemi fuori la storia che non ci sono spazi per i giovani, tutte balle, gli spazi ci sono ma non possono essere in riva al lago, non sono sulle spiagge, non sono in mezzo alla gente che passeggia, chiarooo?!?!?! Ovviamente lo stesso invito a farla finita è per i proprietari dei cani che non raccolgono le deiezioni, ce ne è anche per voi, dovete raccogliere gli escrementi che vi spettano!! Ma chi rappresenta il quartiere può svegliarsi dal torpore che lo caratterizza e fare intervenire chi di dovere?
Vedi il profilo di Laura GHIDINI 2Torpore?
Laura GHIDINI
22 Giugno 2018 - 20:49
 
Carissimo signor Info, il quartiere ovest non è certo conosciuto per suo torpore....anzi. Ecco che fare: quando vedete ragazzi che giocano con la palla, chiamate i vigili. Noi abbiamo chiesto al nostro vigile di quartiere di passare un po' più spesso dato il periodo, ma di sicuro non si può tenere un agente fermo a Suna. Se ha suggerimenti li proponga in consiglio non dalle pagine di un giornale che noi non siamo neanche tenuti a leggere....
Vedi il profilo di info Re: Torpore?
info
22 Giugno 2018 - 22:06
 
Carissima sig.ra Laura GHIDINI, lei li vede questi ragazzi? Io dico di sì ma come tutti … se ne frega! Cosa significa che non si può tenere fermo un agente a Suna? Dove deve presidiare in alternativa? Se c'è una criticità, il vigile, o meglio, i vigili dovranno presidiare pure Suna. I suggerimenti li ho già dati ma glieli riassumo: si fanno intervenire le forze dell'ordine, si identificano i ragazzi (se non hanno i documenti con sé vanno dritti in Questura per essere identificati e, se minorenni, verranno chiamati i genitori), li si multa (lei dovrebbe sapere che è vietato calpestare quella zona di prato sul lungolago), cominciamo a far vedere che non bisogna scherzare, l'anno scorso un signore con lo scooter per poco non ci lascia le penne e il cretinetto di turno piangeva come un neonato quando ha capito cosa aveva combinato. Perciò si dia da fare e suggerisca questo all'Amministrazione fallimentare di Verbania!! Io cos'altro posso fare? Intervenire personalmente e scatenare una rissa? Se con minorenni finisco direttamente in carcere! Se lei rappresenta davvero il quartiere Ovest non deve temere nessuno e usare i metodi che più si addicono a questi bulletti.
Vedi il profilo di Giovanni% 3Suna. Paradiso tranquillo.
Giovanni%
23 Giugno 2018 - 09:34
 
Ci risiamo con le solite esagerazioni stagionali scritte sempre dallo stesso utente.
Trascorro molti pomeriggi a Suna.
Ottima atmosfera e tanta allegra tranquillità.
Non riscontro i disagi segnalati.
Vedi il profilo di Giovanni% 3Re: Re: Torpore?
Giovanni%
23 Giugno 2018 - 09:41
 
Si si info,
le forze dell'ordine devono fermare e identificare i "ferocissimi" bocia che giocano a pallone.
Io proporrei di delimitare l'area con del filo spinato.
Vedi il profilo di Laura GHIDINI 4Re: Re: Torpore?
Laura GHIDINI
23 Giugno 2018 - 11:46
 
A parte che non c e scritto che non si può pestare l erba (stiamo scherzando?), ma esiste il divieto ai cani e al gioco del pallone (piu' che giusto), ricordo perfettamente l episodio della moto in seguito al quale il quartiere ha chiesto e ottenuto fosse posizionato un campo da Beach e che la spiaggia alle piscine divenisse a libero ingresso (torpore?), ripeto, non si sembra logico bloccare un vigile a Suna. Come quartiere abbiamo chiesto di passare piu spesso, in caso si puo' chiamare il comando 0323542311 e fare intervenire un agente. Tirata di orecchi, Questura, schedatura, impronte digitali non sta naturalmente a noi. Saluti.
Vedi il profilo di paolino 1soluzione
paolino
23 Giugno 2018 - 11:46
 
allora,si parla tanto del fatto che non ci sono mai i soldi per fare le cose necessarie,di qui la necessità di inventarsi provvedimenti a costo zero.
a Suna,nell'ordine: i cani la fanno sui marciapiedi e nessuno pulisce,i ragazzi giocano a pallone sulle aiuole dove non potrebbero stare,info è scontento.
facciamo così: i cani vadano a ca..re direttamente nelle aiuole,così poi i bocia non potranno più giocare in un prato pieno di ricordini. avremo così cani che evacuano felici,proprietari che non raccolgono a cuor sereno,e info potrà finalmente fare il suo pisolino in spiaggia.
tutto senza spendere un euro.
..ci voleva tanto?

così Ramoni la smetterà di dire che non propongo mai niente!!
Vedi il profilo di Hans Axel Von Fersen 1Re: soluzione
Hans Axel Von Fersen
23 Giugno 2018 - 15:29
 
Ciao paolino
Si risparmia anche sul concime per l’erba
Vedi il profilo di info Re: Re: Re: Torpore?
info
23 Giugno 2018 - 17:02
 
Insisto sig.ra Laura GHIDINI, mi risponda alla domanda per cortesia? Lei li ha visti/li vede questi ragazzi che giocano a calcio, dove non a caso è stato posizionato il cartello di divieto di giocare con il pallone? Il campo da beach sostituisce quindi quello del calcio? Non capisco se mi sta prendendo in giro o cosa, qui si sta parlando di divieti che non vengono rispettati, ci stiamo facendo calpestare dai dei ragazzini che fra qualche anno saranno adulti (sempre che con il cervello lo diventino!): cosa crede che possano pensare i residenti ma soprattutto i turisti di fronte a queste situazioni? Inoltre, e la cosa mi stupisce parecchio, non le sembra logico bloccare un vigile a Suna: forse ha ragione, uno è troppo poco! Mi auguro che il suo sia humour, anche perché il vigile non servirebbe solo per loro ma anche per gli altri intelligentoni che sono posizionati sul pontile galleggiante per fare il loro bagnetto o che si buttano dagli alberi scambiandoli per trampolini: siamo sempre a Suna, glielo volevo ricordare. E spero che qualche malintenzionato non frequenti questo blog, leggendo che non è logico avere un vigile per Suna potrebbe fare certi pensierini… sia dia da fare e risponda alle mie domande per favore. I problemi non si aggirano, si risolvono!
Vedi il profilo di lupusinfabula 2Da molto lontano
lupusinfabula
23 Giugno 2018 - 21:30
 
Circa la maleducazione generalizzata (...non solo a Suna, purtroppo!) di moltissimi dei giovani d'oggi si parte da molto lontanano, almeno da quando di è cominciato con il "ciao maestra"quando non"ciao Paola, Luisa, Maria" e neppure col pronunciare il titolo dovuto! Da quando se tornavi a casa e dicevi che la maestra ti aveva dato un ceffone tua mamma senza neppure chiederti perchè te ne dava altri due, da quando veniva insegnato il rispetto per le divise perchè chi le indossa non rappresenta se stesso ma l'ordine costituito, da quando se eri rimandato o bocciato ne prendevi un sacco e passavi l'intera estate sul balcone di case mentre ora ci si rivolge al TAR,, da quando, fin dalle elementari si bocciava chi nobn meritava mentre oggi arrivi fino alla fine della terza media anche solo per inerzia, da quando se un vigile veniva a casa e raccontava ai tuoi che ti aveva sorpeso a giocare a pallone a Suna (...o altrove, ma comuneu dove è vietato) i tuoi lo ringraziavano e partiva il bel marcione sul dereteno..... da lì, da molto lontano parte la maleducazione di moltissimi dei giovani d'oggi.
Vedi il profilo di paolino 1Re: Da molto lontano
paolino
24 Giugno 2018 - 09:52
 
Ciao lupusinfabula

vero,ma se fossimo in lombardia tutto questo non succederebbe!! :)
Vedi il profilo di lupusinfabula 1In questo caso
lupusinfabula
24 Giugno 2018 - 11:28
 
In questo caso credo proprio che non conti la regione di appartenenza: sono le mentalità che bisogna cambiare!
Vedi il profilo di SINISTRO 2DAI SU...
SINISTRO
25 Giugno 2018 - 08:51
 
che con l'erba sintetica il rumore del pallone si sente meno....
Vedi il profilo di info Del resto...
info
25 Giugno 2018 - 09:54
 
.. se l'Italia va così bene è proprio grazie al menefreghismo delle persone, lo si vede anche dalle risposte che vengono date e da quelle che, invece, latitano! La migliore risposta l'abbiamo avuta stamattina: tracollo del PD, gli italiani ci hanno messo anni per capirlo ma ce l'hanno fatta... è questione di tempo, toccherà anche a voi.. wind of change! Peccato solo che a Verbania ci siano le persone sbagliate al posto sbagliato ma alle prossime elezioni vi adeguerete.
Vedi il profilo di lupusinfabula 1Ma loro pensano....
lupusinfabula
25 Giugno 2018 - 13:15
 
Nonostante l'ulteriore sconfitta la sinistra non ammette che siano le loro proposte ad essere rifiutate dal popolo, ma continuano senza pudore ad affermare che sono gli italiani che sbagliano a votare!
Vedi il profilo di SINISTRO 1Re: Del resto...
SINISTRO
25 Giugno 2018 - 13:15
 
Ciao info

a parte che la risposta già c'era stata a marzo, e che, per tua esplicita ammissione, non credi in questo governo dell'inciucio, alle parole devono pur seguire i fatti, visto che la campagna elettorale volge al termine, almeno spero.... Un agente di Polizia Locale come presidio fisso solo per vedere se si rispettino i divieti? In quanti posti della città? Certo, militarizziamo tutto, stile Irlanda del Nord, con tanto di carro armati! Se non ricordo male, l'ultima e prima volta che era cambiato il vento verbanese, poi ci sono state delle dimissione anticipate, oppure no?
Per il resto, bene sull'immigrazione, ma non basta: iniziamo anche a metter mano al lavoro, prima che la legislatura si concluda, non si sa mai.... DEF a parte, con tanto di flat tax e reddito e/o pensioni di cittadinanza.
Vedi il profilo di SINISTRO 1Re: Ma loro pensano....
SINISTRO
25 Giugno 2018 - 15:03
 
Ciao lupusinfabula

ammesso che esistano ancora una destra ed una sinistra, visto che siamo con governo giallo/verde.....
Vedi il profilo di SINISTRO 1Re: Ma loro pensano....
SINISTRO
25 Giugno 2018 - 15:53
 
Ciao lupusinfabula

in verità è stato proprio l'ex Cav., anticomunista a vita, a dire che gli italiani hanno votato male,
Vedi il profilo di lupusinfabula 1Infatti.....
lupusinfabula
25 Giugno 2018 - 16:26
 
Infatti, sia la sinistra che l'ex Cav stanno raccogliendo i medesimi successi elettorali!!! Diciamoci la verità: se Forza Italia non facesse parte dell'unione di destra a quest'ora sarebbe già scomparsa dal panorama politico italiano, così come sta succedendo al PD. Mi sa tanto che a breve vedremo sorgere un nuovo partito che unirà i resti del PD e di Forza Italia: è l'unica speranza per loro di rimanere vivi.
Vedi il profilo di annes 2...non perdiamo il sentiero....
annes
26 Giugno 2018 - 00:13
 
In una città che dal dopoguerra ad oggi ha avuto uno sviluppo urbanistico assolutamente dissennato (e la colpa su questo non può essere certo data alla dx) il minimo risultato da attendersi è quello sotto gli occhi di tutti. Area di intrattenimento a diretto contatto con aree residenziali.....aree industriali a diretto contatto con aree residenziali.....Piano sponde inesistente da sempre e a cui oggi si cerca di dare prestigio ma, ahimè, si sa che mettere la pezza è spesso peggio che vedere il buco.
Sono di rientro dall'estero e posso dire con certezza, ma già lo sapevo, che ci separa un divario culturale enorme su questi argomenti dal resto dell'Europa. Anche con chi ha da poco superato guerre tremende. Divario che se non cercheremo di colmare, ci farà diventare solamente il paese dei balocchi. I giovani ci sono anche all'estero e anche li usano divertirsi, ma hanno modi e tempi che dovremmo, prima o poi, adottare anche qui se si vorrà sopravvivere a queste prepotenze continue. Inutile nascondersi dietro ai soliti:.......non esagerate.....non ci si può più divertire....siete vecchi dentro......e altre stramberie simili.
È solamente una questione di abitudini che, se introdotte a tempo debito nella maturazione delle nostre nuove generazioni, potrebbe migliorare sensibilmente le nostre vite di genitori e cittadini.
Una per tutte? Chi l'ha detto che per passare un bella serata in compagnia la stessa debba iniziare alle 23 o 24 e finire alle 3-4 di mattina?
All'estero non è così! La serata pubblica finisce alle 00-00.30......non si serve più ai tavoli esterni dei locali dopo le 23....molti Land tedeschi hanno questa disciplina....che funziona.
Qualcuno obbietterà che le regole tedesche per noi non vanno bene.....adattiamole alle nostre esigenze ma facciamo qualcosa.....oggi, così com'è, non funziona e lo scontro diventerà sempre più duro tra chi vuole la rigidità del rispetto delle regole scritte e chi vorrebbe maggiore libertà di manovra.
Nel panorama turistico italiano ogni parte si è ricamata, sulla propria tovaglia, l'immagine del proprio futuro.....ciò che mi piacerebbe fare da grande. Il VCO e Verbania non hanno ancora deciso e penso non lo faranno nei prossimi anni tanto ormai il treno è passato e chi la preso ora e a destinazione. Per gli altri.....come dice Info.......chi se ne frega.
Alegar
Vedi il profilo di Aurelio Tedesco 1Re: Re: Re: Torpore?
Aurelio Tedesco
26 Giugno 2018 - 08:13
 
Ciao Laura GHIDINI

Ah fu il quartiere a proporre spiaggia libera alle piscine e campo da Beach volle? ?? Mi ricordavo qualcisa di diverso .....ma sto invecchiando e la memoria.spesso mi inganna ... come dice Guccini i vecchi non sanno nel loro pensiero distinguere nei sogni il falso dal vero ...
Vedi il profilo di SINISTRO 1Re: Infatti.....
SINISTRO
26 Giugno 2018 - 08:20
 
Ciao lupusinfabula

Il segretario della Lega sta provando in tutti i modi a sbarazzarsi dell'ex Cav. ma, come ha detto qualche mese fa il suo omologo alleato di governo, al momento non può, dati i rapporti economici sottostanti. Prova del fatto è che il segretario legista prima ha minacciato querela, poi, di fronte ad un'alleanza, ha ceduto il passo ad interessi "superiori".
Vedi il profilo di SINISTRO 1Re: ...non perdiamo il sentiero....
SINISTRO
26 Giugno 2018 - 08:23
 
Ciao annes

dovremmo cercare di sfruttare la situazione di confine, non come chiusura bensì come apertura.
Vedi il profilo di Giovanni% 1Re: ...non perdiamo il sentiero....
Giovanni%
26 Giugno 2018 - 09:09
 
Annes ha scritto un post pieno di inesattezze e considerazioni insensate.
1) mi sembra logico che gran parte delle strutture ricettive, turistiche e ricreative siano nelle zone dove sono ora (sui lungo laghi o in prossimita di essi).
2) non ci sono esagerazioni. Anzi c'è la solita pressione per non organizzare o non far nulla.
3) non è vero che all'estero la serata pubblica finisce presto. In certe località certamente ma non on tutte e certamento non in quelle a forte vocazione turistia.

Queste sono considerazione di chi ha la visione che finisce a Fondotoce e la tendenza a esasperare condizioni che in realtà sono del tutto tranquille e normali.
Vedi il profilo di info Re: ...non perdiamo il sentiero....
info
26 Giugno 2018 - 09:21
 
Concordo pienamente con quello da Lei scritto, in generale in Italia vige il pensiero che le regole, le leggi, i divieti, ecc.. siano interpretabili in base al proprio pensiero, non funziona così nemmeno nei Paesi che consideriamo del Terzo mondo. Il rispetto delle regole basilari e di quelle più evolute fanno la democrazia: questa parola non significa che si può fare quello che si vuole, o meglio .. si può fare nel pieno rispetto di quanto appena detto. Dal mio punto di vista, tutto ciò deve partire dalla scuola, deve essere un'Istituzione che forma, che regola, che disciplina le generazioni, senza sconti per nessuno. Si parte dalle elementari, oltre allo studio dell'educazione civica (materia scomparsa) bisogna far mettere in pratica tutto ciò che è il bene per la società, per la cosa pubblica. Non è questione di essere più rigidi, è questione di creare i presupposti per un futuro più corretto nell'interesse di tutti: chi sbaglia paga, punto e basta. Spero che questo nuovo Governo dia le direttive giuste, mi è sembrato di capire che stia piacendo alla maggioranza degli italiani, per la buona pace dell'attuale minoranza (anche se fa la voce grossa). Wind of change...
Vedi il profilo di SINISTRO 1Re: Re: ...non perdiamo il sentiero....
SINISTRO
26 Giugno 2018 - 10:38
 
Ciao info

caspita, hai frequentato il corso d'inglese del Prof. Conte! Comunque, dell'attuale minoranza, almeno a livello parlamentare, fanno parte anche FI e FdI, anche se quest'ultimo partito con una specie di appoggio esterno...
Vedi il profilo di annes 2Re: Re: ...non perdiamo il sentiero....
annes
26 Giugno 2018 - 11:29
 
Egr. sig. Giovanni,
non sono inesattezze, sono constatazioni circa il nostro tessuto urbano. Le politiche sul turismo non si
fanno concedendo di poter fare ciò che si vuole, quando si vuole. Perché è di questo che stiamo parlando.
Ci fosse stata più lungimiranza da parte di chi ci ha amministrato (qui a Verbania) in questi ultimi 73 anni probabilmente non ci troveremmo nell'attuale situazione. Avremmo ancora la ferrovia per Premeno, Omegna e il Mottarone, avremmo ancora un bellissimo teatro in centro e soprattutto avremmo un'organizzazione urbanistica tale da poter contemperare la presenza sia della movida che della tranquillità. Lei pensa che ad IBIZA sia solo chiasso e movida? Si vada a fare un giretto e si accorgerà che convivono in zone separate sai la movida che la tranquillità. E' questione di visione......di progetto. Che certamente qui manca!
Non si tratta di NON VOLER organizzare mai nulla ma di conciliare due realtà opposte e quindi si impone un compromesso che, in buon stile italiano, lascia scontenti entrambe i contendenti.
Vi sembra normale che il locale più frequentato e rumoroso della città abbia inquilini che sopra ci abitano (e c'erano prima loro) oppure che una città lacustre come la nostra abbia solamente una spiaggetta ridicola dove spesso non si trova nemmeno il posto dove posare un telo o una spiaggia alla foce di un fiume dove il bagnasciuga e lungo 10 metri (ridicolo). C'è più sabbia a Unchio (parco giochi) che sulle spiagge di Intra e Pallanza messe assieme. Ridicolo.
Circa ciò che succede all'estero le confermo ciò che ho scritto.....in Francia, Germania, Austria, Svizzera, Polonia Danimarca, Slovenia e Croazia è certamente così. In spagna e grecia certamente no ma hanno PROGETTATO in maniera tale da poter gestire in maniera idonea le situazioni critiche. Un esempio?
Sopra e intorno alle attività rumorose notturne ci sono solo uffici e negozi così da non generare contrasti con chi, alle 02 della mattina, vorrebbe dormire.
Alegar
Vedi il profilo di lupusinfabula 1Sentiero smarrito
lupusinfabula
26 Giugno 2018 - 13:43
 
Purtroppo, a me sembra, in Italia il sentiero del rispetto altrui, delle norme,delle leggi, delle regole, degli usi, delle buone e sane abitudini si è ormai smarrito da lungo tempo e far rientrare nei ranghi, soprattutto i giovani, la vedo dura.
Vedi il profilo di Giovanni% 1Re: Re: Re: ...non perdiamo il sentiero....
Giovanni%
26 Giugno 2018 - 14:48
 
Ciao annes,
viaggio parecchio e sono fermamente in disaccordo con molte cose che lei ha scritto ma ha esposto nella sua risposta una questione giusta e sacrosanta.
Come afferma lei a Verbania mancano SPIAGGE degne di questo nome. Le spiagge sono una delle principali fonti di attrazione per il turismo lacustre e questo a Verbania non è stato mai compreso mostrando notevole ottusità per quanto concerne le politiche turistiche..
Per questo obiettivo importante sto con lei
Vedi il profilo di info 1Re: Re: Re: Re: ...non perdiamo il sentiero....
info
26 Giugno 2018 - 16:30
 
Se vogliamo aggiungere la mancanza cronica dei parcheggi...
Vedi il profilo di SINISTRO 1Re: Re: Re: Re: Re: ...non perdiamo il sentiero...
SINISTRO
27 Giugno 2018 - 08:12
 
Ciao info

infatti, e ora, con tutti questi lavori in corso, ancora peggio....



Per commentare occorre essere un utente iscritto
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti