Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Cronaca

Auto di servizio aperta e incustodita

Riceviamo una mail da un assiduo lettore, che lamenta con tanto di fotografie, "l'abbandono" da parte del postino dell'auto di servizio aperta e con posta e strumenti alla mercè di tutti.
Verbania
Auto di servizio aperta e incustodita
Ciao Redazione, come spesso accade vediamo cose che proprio "non vanno giù", per fortuna che ci sono siti come il vostro dove si può dire qualcosa. La tecnology ci aiuta per tempestività.

Questa mattina(martedi 18 febbraio ndr) ho assistito alla sublimazione del "menefreghismo tanto mi pagano lo stesso", e quindi vi invio qualche foto.

Addetti "postini" che lasciano per più di 20 minuti auto con finestrini aperti e porte pure, cosicchè chiunque avrebbe potuto impadronirsi di posta, raccomandate e sistemi di lettura nell'auto... "Tanto nn è roba mia" ......chissà quanti braviragazzi o adulti stanno cercando lavoro e sarebbero stati più diligenti. Ai posteri l'ardua (seppure poco) sentenza.

P.S. per punizione almeno fategli lavare l'auto!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Immagine 1
Immagine 2
Immagine 3



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Verbania
17/01/2017 - Hacker sul sito della provincia
17/01/2017 - Consiglio di Quartiere Verbania - Ovest
17/01/2017 - Nessuna vessazione per lo sfratto dalle case popolari
17/01/2017 - Carabinieri: controlli e fermi per stupefacenti
17/01/2017 - Appalti vinti ma fisco evaso
Verbania - Cronaca
17/01/2017 - Offerte di lavoro del 16/01/2017
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti