Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Politica

FdI AN su via delle Ginestre

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato di Fratelli D'Italia - Alleanza Nazionale Verbania, riguardante la vicenda via delle Ginestre.
Verbania
FdI AN su via delle Ginestre
Stop da parte del Consiglio Comunale alla proposta dell’amministrazione su Via alle Ginestre con 12 si, 12 no e 6 astenuti, tutti appartenenti al gruppo del PD. Politicamente rilevante è quest'ultimo dato visto che il Sindaco, nelle dichiarazioni rilasciate stamani, riporta solamente di “qualche astenuto”. Ben sei membri del partito di maggioranza relativa si sono opposti alla proposta dell’amministrazione.

Il dato è innanzitutto un giudizio politico sul metodo Marchionini. Questa presa di posizione è un preoccupante termometro dello stato di tensione venutosi a creare da tempo all’interno delle istituzioni comunali.

Per quanto ancora questa amministrazione, nella persona del sindaco, intende perseguire questa politica fatta di provvedimenti calati all’ultimo istante e diktat assurdi che sviliscono il Consiglio Comunale e la sua funzione di rappresentanza? È fondamentale rimarcare che quanto è accaduto ieri sera a Palazzo Flaim è semplicemente l’epilogo di un malumore generalizzato che vede nel del primo Cittadino il principale responsabile.

Ci fa sinceramente piacere che su una questione di buon senso sei consiglieri del Partito Democratico abbiano avuto il coraggio di svincolarsi da sterili logiche di partito e abbiano permesso di fermare l'assurda realizzazione di una strada, ad oggi più simile ad una mulattiera, facendola divenire larga 7.20 mt. E spendendo l'astronomica cifra di 390mila€, che avrebbe comportato, tra l'altro, espropri di terreni privati dei residenti.

Vogliamo ribadire che il voto contrario del nostro Consigliere è stato un voto nel merito del progetto poiché, da oltre 2 mesi Damiano Colombo e gran parte delle minoranze consiliari avevano messo in guardia il sindaco dal realizzare questo progetto profondamente sbagliato per il contesto urbanistico nel quale si sarebbe dovuto collocare. Il gruppo Fratelli d’Italia-AN e la Segreteria Cittadina di Verbania, rimangono a disposizione ed anzi, si faranno promotori di proposte che mirino a ridare dignità a Via alle Ginestre, che oggi versa in uno stato pietoso e inaccettabile.

Certo il dato politico rimane. La profonda frattura nel PD che è arrivato alla votazione con una palese forzatura del Sindaco e del capogruppo Tartari, auspichiamo possa essere un monito affinché, in futuro, questa maggioranza ponga al centro delle sue priorità il rispetto dei cittadini e dell'istituzione del Consiglio Comunale, da troppo tempo marginalizzata e svilita nel suo ruolo, abbandonando di fatto il metodo Marchionini che tanto ha fatto parlare in questi mesi e che, ieri sera, ha iniziato a dare i suoi amati frutti.

Il Direttivo Cittadino
Damiano colombo consigliere com FD AN VB



0 commenti  Aggiungi il tuo



Per commentare occorre essere un utente iscritto
Iscriviti con la tua email
Verbania
20/09/2018 - Verbania tra le prime città Social
20/09/2018 - Incontri Eco-Logici: Vaccinare con consapevolezza
20/09/2018 - Concerti Ciani a Santa Marta ultimo appuntamento
19/09/2018 - Lega soddisfatta per protocollo SS 34
19/09/2018 - Pallavolo Altiora presentata la stagione
Verbania - Politica
19/09/2018 - Montani risponde a Chiamparino sul referendum
19/09/2018 - Forza Italia rilancia la Zona Economica Speciale
18/09/2018 - PD torna su bando periferie
18/09/2018 - Fronte Nazionale: favorevoli all'annessione alla Lombardia
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti