Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Politica

Minore su asfaltatura Via delle Ginestre

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Consigliere comunale Stefania Minore, riguardante l'asfaltatura di Via delle Ginestre, e le problematiche già insorte.
Verbania
Minore su asfaltatura Via delle Ginestre
La riqualificazione di Via delle Ginestre era stata oggetto di contestazione in Consiglio comunale soprattutto per l’entità della spesa che aveva previsto il Sindaco: ben €390.000 per asfaltare circa 180 metri di strada. Il progetto dopo aver incontrato la bocciatura è stato trasformato in una messa in sicurezza, in modo da evitare il voto del Consiglio comunale. La spesa, pur ridotta è comunque stata ingente, ovvero circa 215.000 euro.

Alcuni residenti mi hanno segnalato che l’integrità dell’asfalto, che tanto hanno desiderato sulla via di casa, è durata solo una settimana. Sembra proprio una barzelletta e invece è vero. Mi sono recata a controllare e oltre al buco creato e mal rattoppato, mi hanno fatto notare che il lavoro è alquanto deludente: in effetti per trattarsi di messa in sicurezza, spiace notare che l’Amministrazione non abbia previsto alcuna illuminazione, e neppure predisposto dei porta pali. Un residente mi ha riferito che se avessero inserito i porta pali durante l’intervento la spesa sarebbe lievitata di circa 3.000€ , che su un importo di 215.000 rappresentano un’ inezia, oltre ad evitare future buche sull’asfalto.

Si chiedono inoltre perchè Acque Novara VCO abbia fatto quel buco, non poteva evitarlo visto che erano già intervenuta una settimana prima che venisse asfaltata la via, per sostituire un tubo vecchio. Qualcuno ipotizza una dimenticanza, fatto sta che quella strada costato 215.000 euro è già rovinata e vista la qualità dei rattoppi, con le prime piogge si può facilmente prevedere la formazione di buchi pericolosi sul manto. Alla faccia della messa in sicurezza!

Un’ennesima figuraccia per Marchionini che inizia quasi a far tenerezza per l’incapacità e gli errori che colleziona. Ricordiamo gli ultimi due: i lavori per la nuova farmacia comunale che l’impresa da lei scelta non ha ultimato, nonostante abbia già incassato e il blocco dei fondi del Bando Periferie che sono stati bloccati dal Governo, ma già appaltati dal comune senza neppur aver incassato un euro d’anticipo.

Il Consigliere comunale Stefania Minore

Immagine 1
Immagine 2



0 commenti  Aggiungi il tuo



Per commentare occorre essere un utente iscritto
Iscriviti con la tua email
Verbania
23/09/2018 - Giovani Democratici su referendum lombardia
23/09/2018 - Lega Vco su visita Chiamparino
23/09/2018 - BellaZia: Le Costine di Maiale al Forno
22/09/2018 - Les Nuits Romantiques: Domenico Codispoti
22/09/2018 - Villa Olimpia prima domenica in famiglia
Verbania - Politica
21/09/2018 - Montani replica al PD su bando periferie
20/09/2018 - PD su messa in sicurezza SS 34
19/09/2018 - Lega soddisfatta per protocollo SS 34
19/09/2018 - Montani risponde a Chiamparino sul referendum
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti