Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Cronaca

Sp 75 Valle Cannobina arrivano i fondi

Riceviamo e pubblichiamo, una nota del Presidente della Provincia del VCO, Stefano Costa, riguardante i fondi stanziati per la strada della Valle Cannobina e per quella del lago d'Orta.
Verbania
Sp 75 Valle Cannobina arrivano i fondi
La proposta fatta lo scorso martedì a Torino dal Presidente Costa è stata condivisa e accettata dalla Regione Piemonte e da Anas, prossima proprietaria delle arterie attualmente provinciali “cannobina, anzaschina e del lago d’Orta”, due delle quali interessate da questi interventi e dal parlamentare locale Enrico Borghi.

L’importante conferma è arrivata nella giornata di ieri dal vicepresidente Reschigna e consentirà di intervenire a breve sia sulla SP 75 della Valle Cannobina, per il ripristino e messa in sicurezza nel tratto interessato dalla frana di sabato scorso a Ponte Falmenta, sia sulla SP 229 del lago d’Orta per la messa in sicurezza della galleria “Verta” a Omegna per i circa 800.000 euro per ciascun intervento, da stralciare dalla disponibilità complessiva di fondi nazionale FSC pari a 2,4 Ml di euro.

Il Presidente Costa dichiara: “sono soddisfatto per questa rapida decisione di accettare la mia proposta che, pur nelle difficoltà estreme del nostro ente in termini di bilancio, rappresenta una risposta tempestiva alle comunità locali della Valle Cannobina ed ai loro sindaci.

La rimanente parte della disponibilità verrà utilizzata per altri interventi urgenti sulla nostra rete provinciale.

Quanto accaduto, prosegue Costa, è un ulteriore conferma di quanto sia fragile il nostro territorio e quanto servano attenzioni particolari dalla Regione unite ad una costante azione di coordinamento sovra comunale che solo una grande Unione dei Comuni, quale è da considerarsi la Provincia, può garantire.”



6 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di SINISTRO 1DAI FORZA...
SINISTRO
13 Ottobre 2017 - 14:57
 
facciamo arrivare quanto prima anche quelli per la SS 34!
Vedi il profilo di lupusinfabula Facciamo?
lupusinfabula
13 Ottobre 2017 - 17:43
 
Facciamo? Facciano, se mai!
Vedi il profilo di lupusinfabula Facciamo?
lupusinfabula
13 Ottobre 2017 - 17:43
 
Facciamo? Facciano, se mai!
Vedi il profilo di Graziellaburgoni51 Frana annunciata ?
Graziellaburgoni51
14 Ottobre 2017 - 08:47
 
Non avevo dubbi che i soldi per mettere in sicurezza il punto franato ci sarebbero stati . Ci mancherebbe!!!
Quello che mi preoccupa è tutto il resto , lasciato a se stesso .
Molti sono i punti in pericolo e se non si interviene in modo capillare a quando la prossima frana o cedimento stradale ?
Con quale animo le persone percorrono tutti i giorni quella strada ?

Posso capire il perché non si intervienga in modo adeguato a sistemare le nostre arterie , ai nostri amministratori mancano i soldi.
E non aggiungo altro perchè il discorso è così ingarbugliato da portarmi troppo lontano !
Vedi il profilo di Virgilio Non sarebbe meglio...
Virgilio
14 Ottobre 2017 - 09:17
 
Prevenire le frane e gli smottamenti, con costi limitati, anziché intervenire dopo l'evento con costi centuplicati? In quest'ultimo caso forse ci guadagnano in tanti e forse è più allettante per molti. Tanto la vita umana e la sicurezza viene dopo l'interesse privato.
Vedi il profilo di SINISTRO 1Re: Facciamo?
SINISTRO
16 Ottobre 2017 - 09:13
 
Ciao lupusinfabula

il mio era un invito, anche se un po' perentorio: tanto, se aspettiamo loro.....



Per commentare occorre essere un utente iscritto
Iscriviti con la tua email
Verbania
25/11/2017 - BellaZia: Le Crepes
24/11/2017 - Mostra fotografica Aiazzi-Majno
24/11/2017 - XIV Mostra della Camelia Invernale
24/11/2017 - "La Bibbia" rilettura di Paolo Cevoli
24/11/2017 - Torna La Torta del Cuore
Verbania - Cronaca
23/11/2017 - Val Vigezzo domani sull'inserto del Corriere della Sera
22/11/2017 - In scadenza bando lavoro sgombero neve e spargisale
22/11/2017 - Celebrata la Virgo Fidelis
21/11/2017 - Fials su esternalizzazione assistenza Muller
21/11/2017 - Marchionini incontra i vertici di Banca Intesa
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti