Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Politica

Commisione Servizi alla Persona: Franzetti replica

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato di Marinella Franzetti, Vicesindaco Città di Verbania, riguardante le critiche mosse in occasione della commissione Servizi alla Persona.
Verbania
Commisione Servizi alla Persona: Franzetti replica
In relazione all'interesse e alla preoccupazione legata all'emergenza abitativa dovuta alla crisi economica e sociale, e in seguito alle polemiche suscitate in occasione della seduta della IV commissione Servizi alla Persona si sottolinea, come già affermato in seno alla commissione stessa, che è costante l'impegno dell'assessorato competente nel monitorare l'operato dell'Agenzia Territoriale per la Casa Piemonte Nord, alla quale il Comune di Verbania, come molti altri comuni, demanda la gestione amministrativa e tecnica dei propri alloggi di edilizia residenziale pubblica.

Purtroppo non si possono nascondere le mancanze della stessa, da qualche tempo in forte difficolta di gestione, che si riflettono oltre che nella manutenzione ordinaria, nei ritardi dei lavori di ristrutturazione e di ripristino degli alloggi da assegnare ai cittadini presenti nelle graduatorie.

Attualmente gli alloggi non assegnabili nel breve, per diverse motivazioni, sono n. 31 di cui 13 di proprietà del Comune di Verbania. Per sopperire a tale mancanze, il Comune si è sempre dichiarato disponibile nei confronti di ATC offrendo la propria disponibilità economica, proponendo anche un appalto che riguardi solo gli alloggi del Comune di Verbania. Ad oggi nonostante le pressioni effettuate, anche con l'aiuto della Regione Piemonte, non si è avuto nessun riscontro.

Per quanto riguarda la questione morosità, l'ufficio preposto è impegnato quotidianamente a monitorare le singole e complicate situazioni, per evitare anche possibili sfratti cui si andrebbe inevitabilmente incontro. Alla data attuale i casi delle morosità cui si sta lavorando sono 60; situazioni di nuclei in gravi difficoltà economiche e sociali, aggravatesi, nel corso degli anni.

Per quanto riguarda le accuse d’imprecisione mosse da alcuni consiglieri nei miei confronti e della funzionaria comunale, si rileva come spesso alcuni interlocutori confondano sia le competenze, a norma di legge, previste in capo al Comune e/o all'ente gestore ATC o più semplicemente la differenza fra social housing, alloggi di emergenza, agevolata, sovvenzionata e convenzionata. Questa situazione fa si che risulta difficile dare risposte chiare e comprensibili a domande, a volte, imprecise e inappropriate. Ciò nonostante si ribadisce che alle domande pertinenti poste in Commissione è stata prontamente data risposta.

Marinella Franzetti
Vicesindaco Città di Verbania



1 commento  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di renato brignone quindi erano sbagliate le domande?
renato brignone
26 Gennaio 2018 - 16:22
 
è abbastanza inutile puntualizzare con chi è in evidente torto e difficoltà, mi preme sottolineare che anche in questa risposta i dati forniti sono differenti da quelli comunicati in commissione, a titolo di esempio: "gli alloggi non assegnabili nel breve, per diverse motivazioni, sono n. 31 " in commissione hanno detto 35... ma certamente era sbagliata la domanda. Certo in se il dato non dice nulla, ma l'approccio è quello sempre approssimativo e reticente.



Per commentare occorre essere un utente iscritto
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti