Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Politica

Marchionini risponde sui lavori al lungolago Pallanza

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del sindaco Silvia Marchionini, in risposta a quello del Fronte Nazionale sui lavori al lungolago di Pallanza
Verbania
Marchionini risponde sui lavori al lungolago Pallanza
Forniamo qualche risposta alle proposte avanzate dal gruppo consigliare del “Fronte Nazionale”, ricordando come il progetto del lungolago di Pallanza sia stato discusso in più occasioni, negli ultimi 2 anni, nelle commissioni comunali e nei consigli di quartiere ottenendo un sostanziale parere positivo.

Inoltre, a differenza di quanto avviene di solito abbiamo incontrato più volte, con i direttori dei lavori le categorie interessate, dagli albergatori ai commercianti, agli esercenti rilevando un clima realista verso i disagi che ogni opera pubblica si porta con sé, riscontrando consigli e suggerimenti.

Credendo fortemente nella continuità amministrativa (aldilà delle maggioranze e dei sindaci occorre trovare una vicinanza di intenti per evitare di "fare e disfare" progetti e quindi spendere inutilmente soldi della collettività) abbiamo ereditato lo studio preliminare dalla precedente giunta, introducendo delle migliorie (mantenimento degli indispensabili posti auto) e abbiamo finanziato i lavori che Pallanza attende da almeno 15 anni, avviati in inverno per non penalizzare la stagione turistica.

Venendo nel merito delle indicazioni proposte:

1) L'eventualità di incrocio di due pullman non succede certo con frequenza elevata, e la larghezza della strada (5 metri e 50 cm) permette il passaggio a velocità bassa dei mezzi e, nel caso, uno dei due metterà le gomme sulla passeggiata di blocchetti. Sembra davvero poco opportuno la proposta di ridurre di un metro la passeggiata e il lavoro appena effettuato.

2) Per quanto riguarda la porzione a lago la scelta proposta, dai due consiglieri, degli autobloccanti (si usano per i vialetti solitamente) non è consona per la tenuta nel tempo e la scarsa qualità, per un bene tutelato come il lungolago. Si può anche mettere un bel battuto di cemento così nessun tacco a spillo si infila e nessuno che ha male ai piedi ne risente! È una battuta ma, se si parla di far bella Pallanza, le scelte operate e il materiale sono corrispondenti a questo scopo.

Silvia Marchionini



0 commenti  Aggiungi il tuo



Per commentare occorre essere un utente iscritto
Iscriviti con la tua email
Verbania
20/09/2018 - PD su messa in sicurezza SS 34
20/09/2018 - Verbania tra le prime città Social
20/09/2018 - Incontri Eco-Logici: Vaccinare con consapevolezza
20/09/2018 - Concerti Ciani a Santa Marta ultimo appuntamento
19/09/2018 - Lega soddisfatta per protocollo SS 34
Verbania - Politica
19/09/2018 - Montani risponde a Chiamparino sul referendum
19/09/2018 - Forza Italia rilancia la Zona Economica Speciale
18/09/2018 - PD torna su bando periferie
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti