Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Cronaca

Assoluzione per l'assessore Laura Sau

Riceviamo e pubblichiamo, una nota di Laura Sau, Assessore Comune Verbania, in cui commenta l'assoluzione nel procedimento che la vedeva interessata.
Verbania
Assoluzione per l'assessore Laura Sau
Sono molto contenta e pienamente soddisfatta della sentenza - che mi assolve con nettezza dal reato di cui ero accusata, abuso d'ufficio per un mancato patrocinio del Comune ad una manifestazione - e posso riaffermare che, la mia azione amministrativa, è sempre stata improntata alla correttezza e all'interesse della mia città e il Tribunale di Verbania lo ha riconosciuto.

Ringrazio la mia famiglia, il sindaco, i componenti della giunta, gli amici, i colleghi, i consiglieri di maggioranza e diversi consiglieri dell’opposizione - fatto non trascurabile - numerosi dipendenti comunali e semplici cittadini per gli attestati di affetto e solidarietà ricevuti ora e in questo anno di attesa delle sentenza. Una manifestazione di vicinanza che mi ha sorpreso positivamente.
Ho subito attacchi politici e personali, alcuni alimentati da cattiveria e cinismo: l’assoluzione mi scagiona pienamente ma non mi risarcisce del fango che mi è stato gettato addosso.

Con serenità e fiducia mi accingo a continuare il mio incarico di Assessore al Comune di Verbania.

Cordiali saluti
Laura Sau
Assessore Comune Verbania



15 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di SINISTRO 1AHI!
SINISTRO
23 Maggio 2018 - 08:31
 
il moralizzatore vermiglio l'avrà presa bene, visto che aspettava il verdetto da febbraio....
Vedi il profilo di Claudio Ramoni 3A quando le umili scuse degli inquisitori?
Claudio Ramoni
23 Maggio 2018 - 10:38
 
Giustizia è fatta, com'era scontato che fosse. A quando le umili e più che doverose scuse da parte degli inquisitori Brignone, Martinella, Minore e Immovilli che sentenziarono contro l'assessore Sau dagli scranni del Consiglio Comunale senza nemmeno attendere l'inizio del processo e men che meno la sentenza dei giuridici? Forse è il caso, ora, che siano loro a dimettersi, visto che furono tanto solerti a sentenziare a priori e a prescindere da prove, evidenze, fatti e testimonianze e se non sia stata la loro, parafrasando gli aggettivi usati per definire il comportamento della Sau, “una condotta inopportuna, impropria ed immeritevole del ruolo ricoperto”. Questo per evitare che in un futuro molto prossimo la Città di Verbania possa essere amministrata da una “classe politica” tanto prevenuta la cui azione politica si basi unicamente sulla strumentalizzazione a proprio uso e consumo e in base alle convenienze del momento, anche delle più banali presunte irregolarità amministrative che la giustizia, alla fine, ancora una volta, archivia come insussistenti. Della Associazione Amici degli Animali, invece, penso sia meglio non dire nulla, la conclusione giuridica di questa vicenda da loro denunciata parla da sola e ognuno tragga le dovute conclusioni sull’utilizzo che certi personaggi fanno di un’associazione di volontari che dovrebbe occuparsi unicamente della tutela dei nostri amici animali.
Vedi il profilo di SINISTRO 2Re: A quando le umili scuse degli inquisitori?
SINISTRO
23 Maggio 2018 - 11:11
 
Ciao Claudio Ramoni

l'alter ego già scrive di assoluzione politica (bizzarrie legali), poiché avrebbe preferito un esito di segno opposto, per non esser smentito.... Ora aggiungerà che trattasi di toghe rosa, emulando la sua storica nemesi!
Vedi il profilo di renato brignone fatevi una vacanza , siete troppo tesi :D
renato brignone
23 Maggio 2018 - 14:03
 
Una Verbania Possibile, da diverso tempo ha scelto una linea meno “rumorosa”, sono pochi i nostri comunicati stampa, perché crediamo che il livello politico sia talmente poco interessante da non meritare altra “caciara”. Certo un nostro Consigliere Comunale, Brignone ha un blog molto seguito (www.verbaniafocuson.it) , ma come abbiamo sempre sottolineato un “blog non è una linea politica di un gruppo”.

A titolo di esempio, non abbiamo detto nulla sul risultato davvero risibile del referendum sulla fusione con Cossogno, abbiamo taciuto sul uso di denaro pubblico per pagare le “frecce tricolore” , Arona ci dovrebbe insegnare che non è questione di “militarismo” ma di oculato uso delle risorse pubbliche, abbiamo evitato di infierire su alcune dichiarazioni del segretario del PD che ci hanno stupito. Oggi però veniamo tirati per i capelli sulla questione del processo a Sau indirettamente un po’ da tutti, e direttamente dalla lista civica del Sindaco che riporta una nostra interpellanza in cui chiedevamo di “prendere le distanze dissociandosi espressamente e pubblicamente dalla condotta della Sig.ra Sau poiché essa appare, oltre che penalmente rilevante, inopportuna, impropria ed immeritevole del ruolo ricoperto”.

Con l’odierna assoluzione di cui ci felicitiamo sul piano personale con l’assessore, ferma restando la possibilità di ricorso della parte lesa, per noi nulla cambia sul piano politico. Continuiamo a ritenere la condotta dell’assessore inopportuna, impropria ed immeritevole del ruolo ricoperto.

Troviamo che le parole del PM : “Probabilmente è stata una grande leggerezza – ha affermato il pm, anche motivando la richiesta della pena minima –. Non c’era il dolo e l’episodio è di modesta entità, ma l’assessore ha piegato gli interessi pubblici: s’è colta l’occasione per una piccola vendetta” siano una fotografia più che rispondente di quanto accaduto, che il doppiopesismo evidente e la non terzietà di questa amministrazione siano evidenti e palesi. Certo, se seguendo la nostra indicazione la città si fosse costituita parte civile , risultando Sau assolta, almeno si sarebbero salvate le apparenze.

Insomma ancora una brutta pagina politica che avremmo preferito non commentare se non fossimo stati chiamati direttamente in causa.
Vedi il profilo di SINISTRO 2Re: fatevi una vacanza , siete troppo tesi :D
SINISTRO
23 Maggio 2018 - 16:05
 
Ciao renato brignone

almeno ammetti che, per una volta, una tua previsione è stata sconfessata! D'altronde può capitare a tutti di perdere una scommessa....
Vedi il profilo di renato brignone certo
renato brignone
23 Maggio 2018 - 17:03
 
ammetto che ciò che personalmente ritengo grave sul piano politico, pensavo fosse grave anche sul piano giuridico: mi sono sbagliato. Mi sembra di capire ci sarà un ricorso, quindi posso dire solo che allo stato delle cose mi sono sbagliato. Comunque sfido chiunque a trovare un mio scritto in cui definivo COLPEVOLE giuridicamente l'assessore Sau, mentre ancor oggi ritengo che abbia una grossa responsabilità politica e che ciò che è accaduto sia assolutamente inaccettabile politicamente (ma dico la stessa cosa per l'assessore Brigatti che è in palese conflitto etico rispetto il suo ruolo).
Vedi il profilo di SINISTRO 1Re: certo
SINISTRO
24 Maggio 2018 - 07:47
 
Ciao renato brignone

ricorso, da parte di chi? D'altronde hai sempre detto che parlare di coerenza in politica è come camminare su un terreno scivoloso.....
Vedi il profilo di renato brignone onorato di tanta attenzione
renato brignone
24 Maggio 2018 - 09:35
 
il ricorso è già stato ipotizzato dall'associazione per voce della Brizio. Per quanto riguarda la coerenza io rispondo della mia , che come è noto , riguarda la mia etica e non la mia "appartenenza" (reale o presunta)
Vedi il profilo di SINISTRO 1Re: onorato di tanta attenzione
SINISTRO
24 Maggio 2018 - 10:26
 
Ciao renato brignone

ipotizzato, cioè previa valutazione convenienza o opportunità.
Vedi il profilo di renato brignone 1Re: Re: onorato di tanta attenzione
renato brignone
24 Maggio 2018 - 11:10
 
Ciao SINISTRO

previa letture delle motivazioni in calce alla sentenza
Vedi il profilo di robi 2Logica conseguenza
robi
24 Maggio 2018 - 21:40
 
Beh. Mi pareva scontato. Talmente risibile l'accusa.
Vedi il profilo di lady oscar 1ricorso?
lady oscar
25 Maggio 2018 - 08:15
 
Spero che, quando l avvocato Brizio avrà perso anche il ricorso (ma sembra logico solo a me che non potendo dare il patrocinio la causa contro l assessore e' nulla???) si dia anche un risarcimento danni. Come intasare i tribunali in inutili cause.
Vedi il profilo di renato brignone Re: ricorso?
renato brignone
25 Maggio 2018 - 09:38
 
Ciao lady oscar

la causa si basa sul fatto che un assessore ha detto in sostanza che prima le si chiede scusa (?! sic!) poi valuta le questioni... il senso della causa c'è eccome... ma è solo un mio punto di vista. Per il risarcimento danni ok, se paga anche l'amministrazione, che ne ha perse diverse, una su tutti quella contro Immovilli :-)
Vedi il profilo di SINISTRO 1Re: Re: ricorso?
SINISTRO
25 Maggio 2018 - 10:03
 
Ciao renato brignone

forse ricordo male, ma il consigliere in questione non aveva rinunciato alla carica di Presidente di squadra calcistica per non incorrere in una causa di incompatibilità col mandato politico?
Vedi il profilo di robi 1Re: Re: ricorso?
robi
25 Maggio 2018 - 17:38
 
Ciao renato brignone
Farsi chiedere scusa è causa di ricorso?? Allora siamo in 60 milioni. ...sono incredulo.



Per commentare occorre essere un utente iscritto
Iscriviti con la tua email
Verbania
18/08/2018 - Si rinnova il gemellaggio con Spinazzola
17/08/2018 - "La vera vita del filosofo Ceretti - Biografia semiseria a fumetti"
17/08/2018 - Guardia di Finanza: nuovo Comandante a Verbania
16/08/2018 - ANACI nuovo portale
16/08/2018 - Contest denominato Official Fashion Blogger
Verbania - Cronaca
15/08/2018 - Offerte di lavoro del 14/08/2018
14/08/2018 - Interconnector: due comunicati
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti