Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Politica

Fronte Nazionale su medici di famiglia al DEA

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Fronte Nazionale che si dice soddisfatto del progetto medici di famiglia al DEA.
Verbania
Fronte Nazionale su medici di famiglia al DEA
Finalmente l'accordo Regione Piemonte – Sindacati Medici sulla presenza dei Medici di Medicina Generale al DEA. Messa in atto una proposta da anni caldeggiata dal Fronte Nazionale Verbania.

Il Gruppo del Fronte Nazionale al Comune di Verbania ha accolto con grande soddisfazione la recente notizia dell'accordo stipulato dalla Regione Piemonte coi sindacati medici del territorio che prevede l'attivazione di ambulatori medici attigui ai DEA ospedalieri , per la gestione dei Codici Bianchi da parte dei medici di Famiglia al fine di decongestionare ed aumentare l'efficienza dell'ala operativa delle urgenze – emergenze.

La nostra soddisfazione deriva dall'evidenza che finalmente si è preso atto del fatto che le Case della Salute , peraltro attivate per la gestione di patologie croniche già in carico agli studi dei Medici di Medici di Medicina Generale, non possono essere un valido strumento di decongestionamento dei DEA.

Quando nel 2015 proposte in tal senso furono messe in campo dalla Regione, unitamente al progetto di chiusura di uno dei DEA del VCO, il Fronte Nazionale fù l'unica forza politica a non dichiararsi daccordo e a proporre in alternativa la presenza dei medici di Base presso i DEA per la Gestione dei codici Bianchi. In data 14/03/2015 un documento politico propositivo sulla gestione sanitaria territoriale ed ospedaliera del VCO fu fatto pervenire alle autorità sanitare regionali e locali e ai Sindaci dei maggior centri del VCO con le proposte che oggi, in parte, sono messe in atto dalla Regione. IL 02/09/2015 un ulteriore documento di analisi tecnico operativa sul miglioramento operativo dei DEA fu inviata al Sindaco Marchionini e ai responsabili sanitari della ASL VCO. Tali documenti alleghiamo a supporto di quanto sosteniamo, aggiungendo che tali concetti furono ribaditi durante Consigli Comunali di Verbania.

Ci rende soddisfattti , al di là di pretese di primogenitura politica, constatare che si sia imboccata la giusta strada per dare maggiore efficienza, con l'impegno dei Medici di Base, ai presidi ospedalieri nella gestione delle urgenze – emergenze. Si è riconosciuto, di fatto, quanto da noi sempre ribadito sulla operatività dei DEA e delle Case della Salute che possono, queste ultime, solo garantire un aiuto nella gestione delle patologie croniche.

Giorgio Tigano
Sara Bgnardi



0 commenti  Aggiungi il tuo



Per commentare occorre essere un utente iscritto
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti