Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Politica

Fronte Nazionale: favorevoli all'annessione alla Lombardia

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Fronte Nazionale Verbania riguardante il referendum del 21 ottobre a cui si dicono favorevoli all'annessione alla Lombardia.
Verbania
Fronte Nazionale: favorevoli all'annessione alla Lombardia
IL Fronte invita gli elettori a recarsi al Voto e a votare un Si convinto per l'adesione alla Regione Lombardia. Se si intende compiere una scelta consapevole e vantaggiosa per tutto il VCO questa è la decisione più conveniente. E' necessario liberarsi da sentimenti campanilstici e di appartenenza regionalistica che non hanno alcun senso pratico e che trovano ragioni da entrambe le parti in campo.

Vanno, a nostro parere, valutati i fatti concreti. Il Fronte , da sempre contrario alla istituzione delle Regioni e favorevole al ritorno degli Enti Provinciali , vicini alle necessità dei territori e ai bisogni dei residenti, non può che suggerire una valutazione pragmatica in questa che rappresenta una occasione irripetibile di vantaggioso cambiamento . E' incostestabile che il nostro territorio gravita nella zona di influenza della Lombardia sia per ragioni geografche e di comunicazione, sia per le opportunità di lavoro, di studio, e spessissimo di natura sanitaria. Vi sono poi ragioni di natura economica e di sviluppo. La tassazione , prendendo in cosiderazione le addizionali Irpef regionali , è pesantemente piu gravosa in Piemonte rispetto alla Lombardia.

Si passa da percentuali del 30% in piu per i redditi piu bassi sino al oltre il 90% per redditi superiori ai 55.000 euro. Anche le aliquote IRAP, che interessano Imprese, società e partite IVA, sono nel complesso molto più favorevoli in Lombardia. Tutto ciò senza avere proporzionali riscontri nei servizi ottenuti. Anzi, la provincia del VCO , col congelamento dei canoni Idrici dal 2012, è stata messa nelle condizioni di essere privata dei fondi necessari per interventi strutturali e di manutenzione indispensabili.

Oggi la Provincia non dispone di fondi per strade, scuole e strutture indispensabili lasciate ad inziative dei singoli comuni. Il capoluogo Verbania, ad esempio, si deve far carico di ingenti investimenti per i licei e per il Movicentro. In campo sanitario la Regione Piemonte non è stata in grado, in vent'anni, di proporre un progetto organico per quanto concerne l'assitenza sanitaria ed ospedaliera. Dunque, tornando al referendum, una vittoria del Si potrà significare una occasione di riscatto. Una vittoria del Si ma senza il raggiungimento del quorum, risultato auspicato dai partiti di Sinistra, potrà comunque servire al VCO per ottenere quella giusta attenzione che, a nostro parere, la Regione Piemonte non ha sino a questo momento dimostrato.

I consiglieri del Fronte Nazionale
Giorgio Tigano
Sara Bignardi



16 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di SINISTRO 1MAH...
SINISTRO
18 Settembre 2018 - 12:48
 
è un evento?
Vedi il profilo di robi 1Si
robi
18 Settembre 2018 - 19:45
 
Da sempre convinto per il Si anche se sarà mission impossibile
Vedi il profilo di SINISTRO 1Re: Si
SINISTRO
19 Settembre 2018 - 09:28
 
Ciao robi

in effetti, col doppio quorum, votare NO o non votare è lo stesso. Purtroppo non potrò votare in quanto motivi familiari mi porteranno fuori sede per qualche giorno, in quel periodo, domenica compresa.
Vedi il profilo di Graziellaburgoni51 1???
Graziellaburgoni51
19 Settembre 2018 - 14:15
 
Cosa c'è in Lombardia che attrae tanto la destra ?
Io pensavo che fosse un referendum dove la politica non doveva influenzare per un si o per un no !
Il bene del vco dovrebbe essere comune e anche l'attaccamento alle origini .
Invece il si è capitanato da tutta la destra , ma non capisco , possibile a quelli di destra del Piemonte non frega niente .
Per forza che poi non ci sono i miglioramenti , se ci tengono tanto ad abbandonarlo !
Vedi il profilo di SINISTRO 1Re: ???
SINISTRO
19 Settembre 2018 - 14:46
 
Ciao Graziellaburgoni51

siamo alle solite strumentalizzazioni pro-elettorali: solo FdI ha espresso un certo scetticismo verso il Sì; per il resto, sempre bastian contrario bipartisan.
Vedi il profilo di robi Re: ???
robi
19 Settembre 2018 - 16:17
 
Ciao Graziellaburgoni51
Non è che la lombarda attrae la destra. È che la Lombardia attrae chi desidera una regione più efficiente e generosa verso le periferie. Sia di destra che di sinistra o di niente. Il vco per il Piemonte è uno sputo in una pozzanghera. Tanto basta. E poi anche esponenti leghisti hanno espresso perplessità come il sindaco di Omegna. Non è un voto politico. O forse lo è per Lei Graziellaburgoni51?
Vedi il profilo di SINISTRO 1Re: Re: ???
SINISTRO
20 Settembre 2018 - 09:27
 
Ciao robi

purtroppo lo è per molti, come per tante altre cose.
Vedi il profilo di privataemail 1In Lombardia tutto funziona a meraviglia
privataemail
20 Settembre 2018 - 12:06
 
https://www.ilgiorno.it/lecco/cronaca/provincia-senza-soldi-frana-1.3968753
Vedi il profilo di SINISTRO 1Re: In Lombardia tutto funziona a meraviglia
SINISTRO
20 Settembre 2018 - 12:38
 
Ciao privataemail

all'incirca i soldi che la provincia del VCO dovrebbe spendere per questo referendum. Si potrebbe fare uno storno di fondi e tenere il resto (€ 50.000,00)
Vedi il profilo di Graziellaburgoni51 1...?
Graziellaburgoni51
21 Settembre 2018 - 10:26
 
Ciao Robi , assolutamente non mi faccio mai influenzare dai politici ,che stimo molto poco !
Anzi rimango per questo stupita ,nel vedere che la sinistra è per il no è la destra per il sì !
Ci sono le idee e solo quelle mi fanno decidere se condividerle o no !
Il decidere di dire no ( come ho già detto ) è per mia personale decisione e così dovrebbe essere per tutti .
Anche perchè seguire il partito , in questo caso ,è ridicolo !
In Piemonte ora governa la sinistra , la prossima volta sarà la destra e che ridere se andiamo in Lombardia e in regione governerà la sinistra !
Anche i vari scandali , vedasi Formigoni, batteri , polmoniti , treni deragliati e tanto altro mi fà pensare che in Lombardia ci sono persone né più né meno di noi , con pregi e difetti .
Io se ho un problema cerco di risolverlo e non lo dò da risolvere agli altri o cambio il mio nome !
Questo referendum è la rappresentazione del fallimento dei nostri amministratori , che si inventano diversivi, invece di andare a Torino a fare i nostri interessi e risolvere i problemi ,che sperano di far risolvere invece alla Lombardia .
Non mi interessa chi ha promosso questo referendum , chiunque lo avrebbe fatto ,avrei detto no !!!!
Vedi il profilo di robi 1Re: ...?
robi
21 Settembre 2018 - 16:33
 
Ciao Graziellaburgoni51
Condivido parallelamente. Io avrei votato Sì chiunque lo avesse proposto. Per un ragionamento uguale e opposto al tuo.
Vedi il profilo di Graziellaburgoni51 1Libertà di voto !
Graziellaburgoni51
21 Settembre 2018 - 20:21
 
Ciao Robi, non mi stupisco se ci sono persone che dicono si ,mi stupisco se lo fanno senza ragionare con la loro testa e anche cuore !
È un referendum legato anche al sentire , perciò deve essere slegato dalla politica , almeno così penso .
Non ho certezze ,le ragioni del si possono essere valide , ma la mia percezione il mio sentire dice no e io farò ciò che sento !
Buona serata !
Vedi il profilo di paolino 1viva la coerenza!
paolino
22 Settembre 2018 - 10:25
 
allora,sapete alla fine chi paga i costi del referendum per andarcene dal Piemonte,e ai quali gli sveglissimi promotori non avevano pensato? il Piemonte!!
come se io andassi da mia moglie a dirle che deve darmi i soldi perchè scappo con un'altra.
delirio puro.
Vedi il profilo di Hans Axel Von Fersen 1Re: viva la coerenza!
Hans Axel Von Fersen
22 Settembre 2018 - 15:15
 
Ciao paolino

Però se tua moglie te li dà sei un genio e meriti la mia stima
Vedi il profilo di paolino 1Re: Re: viva la coerenza!
paolino
22 Settembre 2018 - 17:38
 
Ciao Hans Axel Von Fersen

sicuro,io genio. ma altrettanto sicuro che l'altra non ha tutta sta smania di prendermi,se manco caccia un euro!
Vedi il profilo di privataemail 1Re: Re: viva la coerenza!
privataemail
23 Settembre 2018 - 13:54
 
Ciao Hans Axel Von Fersen

Se la moglie deve togliere risorse ai propri figli, non credo sia un genio, ma un egoista



Per commentare occorre essere un utente iscritto
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti