Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Eventi

Concerto Coro Polifonico San Vittore

Sabato 10 maggio 2014, alle ore 21.15, presso la Basilica di San Vittore, concerto inaugurale della stagione del Coro Polifonico san Vittore.
Verbania
Concerto Coro Polifonico San Vittore
Il mistero pasquale di passione, morte e risurrezione di Cristo, celebrato in musica nella memoria del patrono di Verbania, grazie ad una compagine orchestrale e corale che riunisce professionisti e giovani promesse (cantori delle scuole superiori di Verbania coinvolti nel Progetto X-Cantor e componenti del gruppo vocale del Circolo San Vittore), accomunati dalla passione per l'arte.

Programma:
MAURICE DURUFLE' (1902-1986)
Ubi caritas

JOHANN SEBASTIAN BACH
Coro iniziale della Passione secondo San Matteo
per cori e orchestra

FELIX MENDELSSOHN BARTHOLDY
Psalm 42 - Op. 42
Psalm 115 - Op. 31
per soli, coro e orchestra
Immagine 1



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Verbania
22/01/2017 - Sciopero regionale dei trasporti
22/01/2017 - Spazio Bimbi: Scuola: Aperte le iscrizioni per l' A.S. 2017/2018
21/01/2017 - Vega Occhiali Rosaltiora ospita Romentino
21/01/2017 - Emergenza Abruzzo: soccorsi da Piemonte e Canton Ticino
21/01/2017 - Laboratori artistici per famiglie - Museo del Paesaggio
Verbania - Eventi
21/01/2017 - "Domeniche a Teatro, sentieri da favola 2017"
21/01/2017 - Nikolajewka e Dobrej 2017: per non dimenticare
19/01/2017 - “Sci Alpinismo Extra Europeo"
19/01/2017 - "Conti in tasca alle Banche!"
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti