Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Politica

Giovani Democratici, PD e ConserVCo e VCO Trasporti

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato dei Giovani Democratici del VCO prendono le distanze dall'operazione fatta dai vertici del Partito Democratico su CONSER VCO e VCO TRASPORTI.
Verbania
Giovani Democratici, PD e ConserVCo e VCO Trasporti
Il nome del segretario Grieco come candidato ad amministratore unico di CONSER VCO non è stato discusso nemmeno all'interno della segreteria stessa del Partito.

Allo stesso modo è avvenuto per il rinnovo di Tomatis alla presidenza di VCO Trasporti.

Un Partito che a livello provinciale esiste solo durante la campagna elettorale, che non prende posizione sui temi reali e che non riesce ad individuare una strategia provinciale non confinata nei campanilismi, non è il Partito che vogliamo.
Non può esistere unità se sulle decisioni più importanti non c'è nemmeno un accenno al dialogo. Molte novità le apprendiamo dai giornali e non nelle sedi del Partito.

Non è una novità che la situazione sia così, a questa gestione del Partito ne contrapponiamo un'altra, da molto tempo.
Vista e considerata la mancanza, da più di un anno, di un confronto interno al Partito, nè con gli iscritti, nè con l'assemblea, nè con la segreteria, i Giovani Democratici, nei nomi di Mattia Nobili, Alessandro Pompeo e Zakaria Bouchbika decidono, in qualità di componenti, di uscire dalla Segreteria Provinciale del Partito fin quando non sarà convocato un nuovo congresso, per cambiare finalmente linea.

Il rinnovo di Tomatis alla presidenza di VCO trasporti (confermato dal Comune di Verbania, che detenendo la maggioranza vanifica qualsiasi tentativo di controproposta) è un'occasione persa per cambiare, Tomatis porta avanti idee e proposte, di centro-destra, legittime, ma in palese contrasto con quelle dei pendolari e degli studenti che, insieme a noi, in quest'ultimo anno si sono battuti per migliorare il servizio pubblico dei trasporti, contrastando il taglio delle corse.

Ricordiamo che se la Regione a guida Chiamparino aveva coperto le spese, garantendo il servizio da gennaio a maggio, la Regione a guida Lega non ha più stanziato questi fondi, costringendo i Comuni a pagare il servizio per il periodo estivo. Ma i Comuni non possono farsi carico dei costi anche nel periodo invernale e se la Regione non cambia idea e non rinnova gli stanziamenti, allora a settembre le corse verranno tagliate di nuovo.

Alla presidenza di VCO Trasporti ci vorrebbe una persona convinta dell'utilità del servizio serale per provare a contrattare con la Regione. Una persona in grado di individuare le problematicità del servizio (come i troppi ritardi delle corse e il sovraffollamento nel periodo scolastico) e non che le neghi. È stata fatta una scelta dannosa che non tiene conto delle lotte fatte in quest'ultimo anno.

Irrevocabile, la nostra uscita dalla segreteria, fino a quando non si vorrà cambiare e ristrutturare il Partito. Chiediamoci a cosa serve il nostro partito e che idee ha e vuole attuare per la nostra provincia.

I GIOVANI DEMOCRATICI DEL VCO



3 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di lupusinfabula Se lo dicono loro.....
lupusinfabula
26 Giugno 2019 - 18:20
 
Se lo dicono loro....è tutto dire!
Vedi il profilo di robi Non si tratta di destra o sinistra
robi
28 Giugno 2019 - 06:22
 
Beh. Che significa che Tomatis porta avanti idee di centro destra sui trasporti? Che devono fare tutti il saluto romano sui Bus?? La giunta é arrivata da un mese.....gli lasciamo guardare un pochino nelle cose prima di fare valutazioni che impongono spese? Poi i rapporti nel PD non ci interessano molto. Evidentemente anche li ci sono politiche di destra. ...
Vedi il profilo di SINISTRO 1Re: Non si tratta di destra o sinistra
SINISTRO
1 Luglio 2019 - 18:16
 
Ciao robi appunto, trattasi di libero confornto e democrazia....



Per commentare occorre essere un utente iscritto
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti