Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Cronaca

Parco giochi: ringhiera pericolosa

Riceviamo una mail di un lettore, che ci segnala una situazione di potenziale pericolo al parco giochi del lungolago di Suna, a causa di una barriera di protezione a lago parzialmente mancante.
Verbania
Parco giochi: ringhiera pericolosa
Segnalo che al parco giochi del lungolago di Suna c'è un tratto della ringhiera sul lago priva di un asta (da almeno un anno), quindi priva di protezione.

Ieri mia figlia me lo ha fatto indirettamente notare (si è avvicinata pericolosamente a quel varco), che continua a essere nelle stesse condizioni senza intervento alcuno (a parte un po di nastro colorato, considerando che il posto è frequentato da bambini anche molto piccoli, francamente non mi sembra una solida barriera il nastro colorato!

Immagine 1
Immagine 2



23 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di Marco Tartari sistemata
Marco Tartari
25 Giugno 2014 - 13:37
 
Buongiorno,

Ho segnalato prontamente il problema ieri sera all'assessore Forni e stamattina è stata sistemata la ringhiera del parco giochi di Suna.

Grazie per la segnalazione.

Marco Tartari
Consigliere Comunale Verbania
gruppo Partito Democratico
Vedi il profilo di luca capitale dei laghi
luca
25 Giugno 2014 - 16:59
 
Mentre il prato che fa concorrenza al campo da golf di Fondotoce quando pensano di sistemarlo?
Vedi il profilo di Sebastiano parco giochi Cavallotti
Sebastiano
16 Luglio 2014 - 18:33
 
Vorrei segnalare al Sig. Assessore visto la sua disponibilità, che al parco giochi Cavallotti la piattaforma a molle manca del fissaggio di un mollone "vedi foto". Anticipatamente ringrazio per il suo interessamento.
Vedi il profilo di Marco Tartari segnalazione all'Amministrazione
Marco Tartari
17 Luglio 2014 - 10:26
 
Grazie per la segnalazione Sebastiano, ho girato la sua segnalazione ad Assessore ed uffici competenti.

Ricordo a tutti i lettori che è attivo il servizio di segnalazioni on-line del Comune di Verbania:
http://servizi.comune.verbania.it/et/

Buona giornata,

Marco Tartari
Consigliere Comunale Verbania
gruppo Partito Democratico
Vedi il profilo di Marco Tartari sistemazione gioco area Cavallotti
Marco Tartari
18 Luglio 2014 - 15:26
 
Buongiorno,

solo per informarvi che il giorno 15/07, durante il sopralluogo delle panchine in area Cavallotti da parte dei tecnici comunali, è stata verifica la rottura dei tasselli di aggancio.
Il giorno successivo 16/07 il nostro muratore ha cementato e messo tasselli nuovi e temporaneamente segnalato l'inutilizzabilità del gioco con apposito nastro da cantiere bianco e rosso.

Ieri pomeriggio 17/7 sono stati rimossi i fermi della nuova cementificazione ed è stato quindi riaperto il gioco al pubblico.

Mi complimento con gli operai del Comune di Verbania e dell'Amministrazione per l'intervento autonomo e tempestivo.
Saluti cordiali,

Marco Tartari
Consigliere Comunale Verbania
gruppo Partito Democratico
Vedi il profilo di renato brignone encomiabile
renato brignone
18 Luglio 2014 - 15:54
 
solerzia dell'amministrazione sinceramente lodevole... la vorremmo vedere uguale per le spese grosse, tipo quelle da 20 milioni buttati letteralmente via! ;)
Vedi il profilo di von ludendorff voce del Verbo
von ludendorff
18 Luglio 2014 - 17:31
 
Lei è la personificazione della pedanteria
Vedi il profilo di renato brignone :)
renato brignone
18 Luglio 2014 - 17:44
 
...e ne vado fiero ;)
Vedi il profilo di robi parchi pubblici chiusi la notte
robi
18 Luglio 2014 - 19:31
 
Approfitto della gentilezza ed efficienza di...Brignone (scherzo). Ovviamente parlo del Sig. Marco Tartari, che pare sensibile alle problematiche dei parchi. il grande problema di Verbania è l'apertura 24 ore su 24, una vera manna per vandali e disturbatori. Si potrebbe pensare, come auspicato credo anche dalla circoscrizione di intra, di chiudere con cancelli elettronici o anche trovare volontari che lo facciano, nelle ore notturne, come ad esempio il parco di via alpi giulie vicino alla Guardia di finanza. Sarebbe un' ottima soluzione per evitare danneggiamenti e che le persona schiamazzino tutta la notte, disturbando la quiete pubblica. Che ne pensa?

saluti
Vedi il profilo di Marco Tartari gestione parchi pubblici
Marco Tartari
21 Luglio 2014 - 15:28
 
Ringrazio l'utente "Robi" per la domanda alla quale rispondo con considerazioni personali e l'impegno di discutere nelle sedi preposte dei Consigli di Quartiere ed in tutte le sedi competenti.

I parchi pubblici per stessa natura sono luoghi di incontro fruibili da tutti i cittadini e risentono delle stesse problematiche: vandalismo, danneggiamento ed incuria dell'arredo urbano, disturbo alla quiete pubblica ma anche purtroppo spaccio di stupefacenti ed altre attività criminali.

Ciò non deve però portare in secondo piano finalità ed importanza sociale che ricoprono questi luoghi nell'incontro tra cittadini, generazioni, culture diverse che devono trovare mediazione ed equilibrio, così come in tutti gli spazi pubblici. Equilibrio che non si raggiunge con imposizione di complicate regole o repressione ma con una attività di coinvolgimento e partecipazione di tutti i cittadini.

Credo quindi che il Comune debba garantire sicurezza, controllo, valutazione e valorizzazione delle aree nel rispetto delle istanze di tutti coloro che legittimamente vivono questi spazi, attraverso il coinvolgimento nei processi decisionali di gestione e manutenzione.

Ecco quindi alcune proposte:
- recintare un parco giochi consente di offrire sicurezza ai cittadini anche più piccoli (per esempio evitando anche gravi incidenti stradali per rincorrere un pallone) ma non deve essere uno strumento per limitarne l'accesso;
- illuminare le aree permette banalmente di controllare meglio il territorio e ben più di complessi sistemi di video-sorveglianza, che è possibile comunque prevedere;
- coinvolgere i cittadini residenti nella gestione delle aree, nominando uno o più referenti, responsabili della verifica e segnalazione dei problemi, dediti alla valorizzazione, pulizia, e controllo delle aree (penso ad un servizio simile al "nonno-vigile" rivolto però ai parchi);
- effettuare verifiche periodiche ordinarie (e su richiesta) da parte dei tecnici comunali per la verifica della manutenzione, pulizia e del verde pubblico, elemento fondamentale per la qualità degli spazi.

A queste sono certo se ne potranno aggiungere altre di cittadini e residenti.

Strumenti e spazi (anch'essi pubblici) di discussione certo non mancano: a partire dai Consigli di Quartiere, dalle Commissioni Consiliari che presto saranno rinnovati ed alle quali invito fin da subito i cittadini a partecipare in prima persona.

Contribuire al miglioramento della società è un diritto ma anche un dovere di Cittadinanza.


Marco Tartari
Consigliere Comunale Verbania
gruppo Partito Democratico
Vedi il profilo di Marco Tartari squadre civiche
Marco Tartari
21 Luglio 2014 - 17:29
 
scusate, aggiungo questo link in riferimento alla proposta riformulata oggi dell'Assessore Forni - con il quale vi è una sintonia a dir poco telepatica in questi giorni :) - di creare "sqadre civiche" nei quartieri:

http://verbanonews.it/index.php/categorie/primo-piano/2092-quartieri-arrivano-le-squadre-civiche

Invito tutti i cittadini a prendere una piccola quota di responsabilità ed offrire un piccolo impegno per gli altri.
Ne otterremo tutti beneficio! Grazie in anticipo.

Marco Tartari
Consigliere Comunale Verbania
Gruppo Partito Democratico
Vedi il profilo di VerbaniaNotizie squadre civiche
VerbaniaNotizie
21 Luglio 2014 - 17:33
 
Abbiamo un post in programma su quel comunicato.

Grazie cmq della segnalazione.
Vedi il profilo di Kiryienka squadre civiche .....mah.....
Kiryienka
21 Luglio 2014 - 17:49
 
La definizione ''squadre civiche''mi fa subito saltare alla mente tempi ,diciamo,poco democratici..le ''squadracce'',per capirci,del Ventennio.Oltretutto,so per esperienza,che investire i ''normali''cittadini di poteri riconducibili a qualcosa del tipo ''far rispettare le leggi etc..'',li fa diventare degli sceriffi e piu' che altro dei talebani rompicoglioni(scusate il termine ma e' azzeccato).Per i parchi forse basterebbe ad una certa ora ''passare''con una pattuglia,visto che abbiamo Polizia,Carabinieri,Vigili,G.d.F.,Guardia Costiera,Carabinieri in Congedo......Le squadre col manganello o senza?Oppure avranno solo l'olio di ricino?....mah.......e' proprio vero che ciclicamente la realta' si ribalta.......
Vedi il profilo di Kiryienka vigilanza privata
Kiryienka
21 Luglio 2014 - 17:51
 
...ah,dimenticavo la vigilanza privata,visto che con il terrritorio ci lavora,un occhio potrebbe buttarlo nei parchi gioco,a titolo ovviamente gratuito....sarebbe un'ottima pubblicita'..
Vedi il profilo di robi Bene! Nella direzione giusta
robi
21 Luglio 2014 - 19:21
 
Condivido quello che propone il Dott. Tartari. In quanto all'Assessore Forni mi è parsa un'ottima persona, vista al consiglio di quartiere di Pallanza. Quello di cui parlavo io era appunto chiudere i parchi la notte con l'ausilio di volontari del quartiere, che diano anche un occhio se accade qualcosa di strano, o almeno quei parchi che si trovano adiacenti alle abitazioni. Abitando in Via Crocetta ritengo ottima l'iniziativa dei 2 volontari di chiudere il parco, che tra l'altro si trova appunto in mezzo alle case e la notte è frequentato da persone non molto tranquillizzanti, oltre che da padroni di cani che incuranti del cartello fanno fare i bisogni. Chiedere ai residenti per credere. Il parco può essere fruito di giorno per la comunità, ma la notte va senza dubbio chiuso, essendoci già i cancelli predisposti. Per i parchi grandi e lontani dalle case si può pensare di tenerli aperti h 24, ma secondo me è sono a grosso rischio vandali, telecamere o non telecamere. Regolamentare spesso non significa reprimere, ma salvaguardare il bene comune.
Comunque complimenti al Dott. Tartari e all'Assessore Forni. Ottima predisposizione al dialogo e all'ascolto e proposte di buon senso. Come del resto mi pare tutta la Giunta.
Grazie.
Vedi il profilo di robi Kiryienka, se paga Lei i danni.....
robi
21 Luglio 2014 - 19:30
 
Kiryienka, se vuole pagare Lei i danni degli atti di vandalismo ne saremo lieti. Mi pare che il paragone con lo squadrismo sia offensivo e ridicolo. Forse non si rende conto della situazione e dei tempi in cui viviamo. Qui si parla di collaborazione tra istituzioni e cittadini. Credo sia un po' la folosofia dei paesi del nord europa, in cui c'è una comunità unita che colabora si aiuta. Salvaguardare l'integrità di un parco pubblico, ovviamente non con l'olio di ricino, più che un compito è un dovere. Qualche ripetizione di educazione civica non Le farebbe male.
saluti
Vedi il profilo di Marco Tartari squadre di lavoro, non ronde cittadine
Marco Tartari
21 Luglio 2014 - 19:33
 

grazie Kiryienka: ovviamente intendevamo "squadre di lavoro" e non "squadristi", ci mancherebbe altro!
Non pensiamo di dare chissà quali poteri, solo vorremmo trasformare le numerose (e spesso giustificate) lamentele in un contributo attivo dei cittadini.

Bella l'idea di chiedere attenzione anche da parte dei vigilanti privati, vediamo se qualche società in questione si offre di aiutarci per dare un'occhiata anche di notte, quando difficilmente i cittadini possono garantire il loro contributo.. :)

Se poi Kiryienka vuole anche Lei dare una mano, è ben accetto!
Saluti,

Marco Tartari
Consigliere Comunale Verbania
Gruppo Partito Democratico
Vedi il profilo di Kiryienka rob e l'educazione
Kiryienka
21 Luglio 2014 - 19:36
 
visto il tono del suo intervento,forse a lei non farebbe male un'intera lezione di educazione semplice,caro il mio ''delatore filosovieticoex ddr.''.....noioso.... e pedante,oltre che pesante.
Vedi il profilo di lady oscar kiry
lady oscar
21 Luglio 2014 - 19:38
 
Dai kiry, andiamo insieme!!!
Vedi il profilo di Kiryienka x Tatari
Kiryienka
21 Luglio 2014 - 19:44
 
conosco Forni e so che e' una persona ''degna''.Non ho il piacere di conoscere Lei,Tatari,capitera' l'occasione.Lei ha interpretato nella giusta maniera il mio intervento,dandomi anche una risposta garbata.Il riferimento era un ''vezzo'',altresi',avendo appartenuto in un recente passato ad un Corpo dello Stato,so per esperienza(sic) che i cittadini investiti di poteri da sceriffo diventano insopportabili ed arroganti:Tutto li',vigilate sui vigilanti,questo il succo.Ovvio che la tranquillita' ed il decoro della citta' sono un biglietto da visita non indifferente.La saluto cordialmente....anche Rob che spero abbia capito cosa volevo intendere......bye
Vedi il profilo di Kiryienka x Lady
Kiryienka
21 Luglio 2014 - 19:52
 
ok,saremo 4 Kiry,Lady,Gigi,Pifferaio...mi tocchera' lavorare per tre....ehehehehe.Visto che siamo sunelli,vengo volentieri!!
Vedi il profilo di lady oscar organizza
lady oscar
21 Luglio 2014 - 20:00
 
Organizza poi chiamami. Chiedi a vn mia mail!!!! Io sono una che rompe parecchio ma se c'è da lavorare ci sono.
Vedi il profilo di lady oscar x nadia
lady oscar
21 Luglio 2014 - 20:03
 
Nadia vieni anche tuuuuuuuu



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Verbania
21/07/2017 - FDI AN su cimitero Zoverallo
21/07/2017 - Forza Italia Berlusconi su PD e Amministrazione Comunale
21/07/2017 - LibriNews: "Nella perfida terra di Dio"
20/07/2017 - Forza Italia: Distretto turistico, ultima chiamata
20/07/2017 - I Concerti Ciani: quinto appuntamento
Verbania - Cronaca
18/07/2017 - Motobenedizione - foto e video
18/07/2017 - Offerte di lavoro del 18/07/2017
17/07/2017 - Annullato concerto Emis Killa, spostato lo show di Antonio Ornano
16/07/2017 - Mappa di Comunità delle Terre di Mezzo: il diario
16/07/2017 - Eletto Consiglio Generale dell'Unione Industriale VCO
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti