Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Cronaca

M5S: Guardia di Finanza al Canile

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Movimento Cinque Stelle Verbania, in cui si parla del controllo della Guardia di Finanza presso il canile municipale, alla presenza di tre consiglieri comunali.
Verbania
M5S: Guardia di Finanza al Canile
E' successo ieri, intorno alle ore 14:00: una pattuglia della Guardia di Finanza e' giunta presso il canile municipale di Verbania a seguito di segnalazioni di alcune irregolarità.

Presenti sul posto anche il M5S nella persona del consigliere Minore Stefania, in qualità di membro della commissione per la tutela degli animali, il consigliere Michael Immovilli e il consigliere Renato Brignone.

Ricevute emesse senza l'indicazione dell'iva, pagamento degli stipendi in ritardo e privi di regolare cedolino paga, assenza di contratto tra comune di Verbania e Adigest, sono stati messi a verbale dalla G.F.

La situazione andava verbalizzata, in quanto gli stessi operatori del canile, divenuti dipendenti di una società che lo gestisce in assenza di contratto, non sono titolati a stare all'interno della struttura, quanto la società per cui lavorano.

E' stato inoltre rilevato dai consiglieri presenti uno stato di trascuratezza generale della struttura.
Chiediamo all'amministrazione fino a che punto vorrà trascinare questa situazione, divenuta insostenibile tanto per i dipendenti quanto per i cani presenti nella struttura.

MoVimento 5 Stelle Verbania

Immagine 2
Immagine 3



33 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di Emanuele Pedretti qualcosa non torna...
Emanuele Pedretti
30 Agosto 2014 - 13:07
 
Da quando vi è l'obbligo di indicare l'IVA nelle ricevute? Cerco nel cassetto e ne trovo 5 emesse da imprese differenti e su nessuna è indicata l'IVA.
Da quando il ritardo nel pagare gli stipendi, è d'interesse per la finanza?
O qualcuno è impreciso o sono mesi che si discute del contratto tra il comune e adigest mai esistito? Non è che è stato verbalizzato che non hanno esibito il contratto? E' un po' diverso...
Vedi il profilo di Rosa Canile
Rosa
30 Agosto 2014 - 14:31
 
Solo x puntualizzare.
Quando una società riceve del denaro, a qualsiasi titolo, deve emettere ricevute fiscali o fatture e non carta straccia.
Deve sempre indicare il nominativo della società e gli estremi fiscali: questa è la legge che lo impone.
Qualsiasi violazione che riguarda l'erario è di competenza della guardia di finanza, la quale ha l'obbligo di verifica.
Nel caso di specie non vi è contratto tra comune ed Adigest: ergo questi non sono in possesso di un titolo valido x la gestione.
Anche questo lo ritieni di poco conto?
Vedremo che ne pensano le autorità competenti al riguardo!
Vedi il profilo di elenasara canile
elenasara
30 Agosto 2014 - 15:23
 
che incomincino a pagare gli stipendi .......i dipendenti hanno una famiglia da mantenere , sono lì in estate a morir di caldo in inverno a morir di freddo a pulire la c.....a dei cani a sentire la puzza .....non vivono di carità ........
Vedi il profilo di lupusinfabula comunque sia....
lupusinfabula
30 Agosto 2014 - 18:49
 
Comunque sia, un controllino della GdF non fa mai male: se tutto è in regola che paura c'è?
Vedi il profilo di Emanuele Pedretti x Rosa
Emanuele Pedretti
30 Agosto 2014 - 19:09
 
Rileggi meglio, non si contesta la non omissione di ricevuta/fattura ma solamente la non indicazione dell'IVA che è ben diverso dal emettere ricevute fiscali su carta straccia.
Fatto, come già scritto, che non mi risulta assolutamente obbligatorio.
In ogni caso, anche senza contratto, l'azienda aggiudicataria può lavorare tranquillamente solamente con una semplice lettera del comune. Dopotutto non penso che adigest abbia tagliato i lucchetti ed iniziato a lavorare senza che sia stato stitalo un verbale di consegna della struttura. Comunque i contratti vengono firmati anche dopo 6 mesi dall'aggiudicazione perché l'ente appaltante deve attendere la positività di tutti i controlli, il cui esito è comunicato da altri enti della PA (tribunale, questura, prefettura, agenzia entrate, INPS/INAIL e compagnia). Ergo il contratto non è titolo indispensabile per poter gestire il canile.
Per la precisione.
Vedi il profilo di Armando Cavazzon canile
Armando Cavazzon
30 Agosto 2014 - 20:03
 
riguardo all'ultimo commento, a me risulta che una pubblica amministrazione prima di afidare un incarico o ancor meglio una gestione , debba necessariamente essere in possesso delle documentazioni stabilite dalla legge, (DURC in regola, ANTIMAFIA ecc.) come mi risulta che una SRL (com'è ADIGEST) a fronte degli importi percepiti (vedi catture cani e relativa rtestituzione ai proprietari) non possa rilasciare una semplice ricevuta come fosse una ONLUS, ma regolare fattura comprensiva di IVA. Ognuno può fare il tifo per chi vuole ma un giretto al canile potrbbe essere utile per rendersi conto di com'è la situazione.
Vedi il profilo di Emanuele Pedretti X Armando
Emanuele Pedretti
30 Agosto 2014 - 20:21
 
Spiace ma le risulta male. Immagino che l'incarico sia stato affidato basandosi su autodichiarazioni prima di poter firmare il contratto vero e proprio. Ma per questo si deve aspettare l'esito dei controlli. Comunque e ribadisco, non c'è scritto che non abbiano rilasciato ricevute fiscali ma solamente che le ricevute non indicavano l'IVA. Non tifo per nessuno, mi piace solo analizzare acriticamente i fatti e far notare le incongruenze.
Vedi il profilo di Batman X Pedretti
Batman
30 Agosto 2014 - 21:35
 
Ah Pedre' ca nisciun e' fess!!!
Vedi il profilo di Batman Pedretti
Batman
30 Agosto 2014 - 22:04
 
Ma dove vivi a San Marino?
Vedi il profilo di Batman Pedretti
Batman
30 Agosto 2014 - 22:04
 
Ma dove vivi a San Marino?
Vedi il profilo di mago merlino precisazione
mago merlino
31 Agosto 2014 - 07:40
 
Sig. Pedretti, a me risulta che
i certificato di antimafia e Durc DEVONO essere acquisiti d'ufficio dalle amministrazioni ( art 6, comma 3 bis e art. 14 , comma 6 bis, D.L.9/2/2012, N. 5, convertito il legge, dall' 1, comma, Legge 4 aprile 2012, n 35) quindi niente AUTOCERTIFICAZIONI!!
Vedi il profilo di Simona76 Mah
Simona76
31 Agosto 2014 - 09:22
 
Le fatture devono necessariamente indicare l'importo dell'iva ma ricevute fiscali (assimilati a scontrini) nn necessariamente da quanto ne so devono indicarne l'importo separato. Normalmente si indica l'ammontare complessivo... poi non so a cosa ci si riferisce
Vedi il profilo di Armando Cavazzon x Pedretti
Armando Cavazzon
31 Agosto 2014 - 10:34
 
Il DURC contrariamente ad altri documenti non può essere porodotto in AUTOCERTIFICAZIONE,anzi è l'ente appaltante o giudicante che deve acquisirlo d'ufficio prima dell'affidamento quindi l'autocertificzione non può essere accettata.Per la "riconsegna"dei cani recuperati ai relativi propietari risulta siano state rilasciate dellle semplici ricevute generiche, come quelle che devono emettere le ONLUS non certo le SRL .
Vedi il profilo di Claudio Conti Ma il Pd non ha nulla da dire?
Claudio Conti
31 Agosto 2014 - 11:41
 
Colpisce il silenzio del PD di Verbania!
Vedi il profilo di Ross Consiglio comunale aperto...
Ross
31 Agosto 2014 - 13:06
 
Gli argomenti che interrano la città dovrebbero essere discussi apertamente...
È stato chiesto da più voci, ivi compresi i consiglieri comunali di minoranza, un consiglio comunale aperto...mah chissà quando verrà deciso.
Nella commissione ambiente univocamente è stata affermata la illegittimità della determina e quali di chiesta la revoca...
Il comune non può versare all'adisgest le somme promesse dal dirigente, all'insaputa di tutti, sindaci compresi...
È allora che aspettano il dirigente, il sindaco e l'assessore a prendere decisioni in merito.
L'amministrazione anche in questo contesto ne sta uscendo molto male...si stanno scoprendo cose che fanno rabbrividire eppure...tutto tace...
Mah, ... Aspettano forse che intervengano da c.so Europa?
Vedi il profilo di Emanuele Pedretti X Armando
Emanuele Pedretti
31 Agosto 2014 - 13:13
 
Hanno rilasciato ricevute generiche? Purtroppo risulta solo a lei. Nel comunicato stampa di questo, non c'è alcun riferimento.
DURC non autocertificabile? Avran prodotto l'originale! Difficile concepirlo?
Vedi il profilo di Emanuele Pedretti X Armando
Emanuele Pedretti
31 Agosto 2014 - 13:24
 
... Mi spiace Armando, ma lei al limite può pensare di aver ragione con i suoi amici del bar.
Legga l'articolo 31 legge 98/2013 e vedrà che: "Nei contratti pubblici di lavori, servizi e forniture, i soggetti di cui all'articolo 3, comma 1, lettera b), del regolamento di cui al d.P.R. 5 ottobre 2010, n. 207, acquisiscono d'ufficio, attraverso strumenti informatici, il documento unico di regolarità contributiva (DURC) in corso di validità: a) PER LA VERIFICA DELLA DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA".
Hanno rilasciato ricevute generiche e non fiscali? Purtroppo risulta solo a lei. Nel comunicato stampa non c'è alcun riferimento a ciò.
Vedi il profilo di Ross DURC
Ross
31 Agosto 2014 - 14:09
 
Si documenti meglio sig. Perdetti.
In ogni caso ad oggi DURC non fornito ed il comune non ne è in possesso...difficile da capire..
L'adigest ha sempre rilasciato ricevute, tipo quelle del locatore, senza estremi fiscali. Le pare normale? Le srl.. devono rilasciare fatture o ricevute fiscali, difficile da capire? Se poi qualcuno dice il contrario o fa affermazioni fasulle poco importa, ciò che conta è la verità e ciò che è stato accertato dalla guardia di finanza.
Comunque mi pare sia il caso di smetterà con pettegolezzi assurdi.
Spero e mi auguro che il comune faccia quello che deve fare senza ulteriori dilazioni,come ripetutamente richiesto, e che la magistratura provveda di conseguenza.
Vedi il profilo di nadia bau
nadia
31 Agosto 2014 - 14:11
 
ma che ci frega dell'iva dei contratti e delle fatture?! bene in questo senso ha fatto la guardia di finanza ad intervenire e sara' la legge ( speriamo ) a fare chiarezza su questo.
a noi, a tutti noi dovrebbe interessare soltanto il benessere degli animali, non deve essere una guerra tra volontari, comune ed adigest, ma, prendere le posizioni giuste per i nostri amici a 4 zampe.
chiediamo l'intervento di asl, lontane, neutrali e che magari abbiano gia' dimostrato interesse vero per gli animali, apriamo ad altri veterinari, che magari gia' si siaqno distinti per cure compassionevoli, non a scopo di lucro ( pochissimi, ma qualcuno c'e'), la parola d'ordine deve essere: i cani devono vivere bene, per quanto sia naturalmente possibile in un canile che purtroppo non e' una famiglia. grazie
Vedi il profilo di Emanuele Pedretti x Ross
Emanuele Pedretti
31 Agosto 2014 - 14:28
 
Si documenti meglio lei. Io cito le leggi e le leggi sono chiare. La ditta autocertifica il durc e se il comune non ha ancora il durc non autocertificato è problema del comune non della ditta.
Non capisco se c'è o ci fa, da nessuna parte risulta che adigest rilasciasse ricevute non fiscali. Lo sta dicendo solamente lei, la finanza ha verbalizzato altra cosa.
Vedi il profilo di Robi Non sanno nulla
Robi
31 Agosto 2014 - 14:45
 
Questi dilettanti allo sbaraglio non sanno neppure di cosa parlano Durc, ricorsi, appalti, fatture IVA. Tutto nel calderone, basta che se ne parli. Bene ha fatto il Sig. Pedretti a puntualizzare. Io credo che il polverone sia stato sollevato dall'associazione perchè inviperita con il Comune che le ha tolto la gestione. Si sa che questi vogliono fare il bello e il cattivo tempo. Possono tranquillamente fare ricorso al Consiglio di Stato, anche se dubito ci siano i fondamenti per farlo.
Vedi il profilo di Batman Ignoranza
Batman
31 Agosto 2014 - 16:14
 
Caro Pedretti si senta l'udio del consiglio
Comunale il 25 agosto e sentirà che l'assessore Iraca ammette che stanno aspettando ancora i documenti, il Durc lo deve fornire la ditta appaltante, io lavoro con lo stato e quando prendo appalti devo fornire il Durc, ci pensa la mia commercialista, e non firmo il contratto fino a quando non ho consegnato tutto, non mi è mai capitato il contrario, le autocertificazione le consegno in fase di gara. Adesso non spariamole più per cortesia. Il rosso non e' nero, la donna non è uomo e il freddo non è caldo.
Vedi il profilo di Emanuele Pedretti x batman
Emanuele Pedretti
31 Agosto 2014 - 17:19
 
Di ignorante ce n'è uno solo anzi 2. Lei e la sua commercialista, visto che nemmeno siete capaci di leggere lo stralcio della legge del 2013 che può leggere in uno dei miei post precedenti. "Acquisisce d'ufficio" non vuol dire che l'appaltante compra i mobili dell'ufficio... Ma è inutile perdere tempo a spiegare e consumare i 2GB mensili con persone non in grado di capire.
Vedi il profilo di andrea ignoranza
andrea
31 Agosto 2014 - 17:20
 
E' proprio vero: quando qualcuno fa qualcosa gratuitamente, si pensa subito male, mentre quando qualcuno fa qualcosa per lucrare, allora sì è bravo. In ogni caso credo proprio che l'associazione non sia "inviperita" perché hanno tolto la gestione del canile. Credo proprio sia tutt'altro, in quanto, di fatto, i volontari stanno ancora gestendo il canile e per fortuna per i nostri amati cani!!! i volontari stanno cercando in tutti i modi, e speriamo che qualche ottuso che si ostina a non capire le cose, lo capisca, di evitare gravosi esborsi del tutto ingiustificati, esborsi che alla fine ricadranno su noi poveri contribuenti. L'associazione ha solo un obiettivo: tutelare il benessere e la salute dei cani e ciò non è poco. Ovviamente anche i dipendenti vanno tutelati. l'adigest ed il comune che fini perseguono??? I primi vorrebbero introitare somme esagerate, a discapito dei verbanesi, ed il comune che obiettivi ha??? perché persegue nel voler mantenere una determina illegittima? Attendiamo risposte esaurienti e non pettegolezzi.
Vedi il profilo di robi Durc - Autorità vigilanza contratti pubblici
robi
31 Agosto 2014 - 17:28
 
A scanso di equivoci, dal sito AVCP (autorità vigilanza contratti pubblici):

D5. Il DURC è autocertificabile? (articolo 44-bis del d.P.R. n. 445/2000, introdotto dall'articolo 15 comma 1, lettera d) della legge n. 183/2011; Circolare INPS n. 98/2012 e Circolare Presidenza Consiglio dei Ministri – Dip. Funzione pubblica n. 6/2012).
Il legislatore, considerando la peculiarità della disciplina relativa al DURC, ha previsto che lo stesso debba sempre essere acquisito d’ufficio dalle Amministrazioni procedenti, eccezion fatta per i casi in cui la specifica normativa di settore preveda la presentazione di una dichiarazione sostitutiva; in quest’ultimo caso l’Amministrazione sarà tenuta a verificare la veridicità di quanto dichiarato dal privato ai sensi dell’articolo 71 del d.P.R. n. 445/2000 (cfr. ad esempio l’articolo 4, comma 14-bis, del decreto legge n. 70/2011 relativo all’acquisto di beni e servizi di valore inferiore a 20.000 euro e circolare Ministero Infrastrutture n. 4536 del 30 ottobre 2012, punto 7).
Vedi il profilo di Claudio Conti Autodistruzione!
Claudio Conti
31 Agosto 2014 - 17:48
 
Sul Pd di Verbania: come autodistruggersi!
Vedi il profilo di Armando Cavazzon DURC
Armando Cavazzon
31 Agosto 2014 - 22:22
 
Sig. Robi renda edotto il sig Pedretti su quanto ha verficato cira il DURC , grazie.
Vedi il profilo di Emanuele Pedretti x Armando
Emanuele Pedretti
31 Agosto 2014 - 22:41
 
Ma porca troika ma è de coccio? C'è scritto che il DURC deve essere acquisito d'ufficio. Tradotto: è il comune a doverlo chiedere all'INPS/INAIL! Echeccazzo!
Vedi il profilo di Armando Cavazzon x Pedretti
Armando Cavazzon
31 Agosto 2014 - 23:13
 
Infatti è quello che sosteniamo, non può essere autcertificato. Come mai non risulta agli atti? l'Amministrazione non l'ha richiesto? . Io sarò de coccio ma Lei è granitico. Buona notte.
Vedi il profilo di Emanuele Pedretti x Armando
Emanuele Pedretti
1 Settembre 2014 - 04:50
 
Rispiego: il DURC lo richiede il comune e se non è agli atti non è colpa della ditta e fin qui allora siamo d'accordo. A gara vinta, il comune l'avrà richiesto all'INPS. Nell'attesa di riceverlo lasciamo morire i cani di fame? Direi di no, immagino che il comune avrà affidato temporaneamente l'incarico, riferendosi all'aggiudicazione della gara d'appalto, in attesa di ricevere i vari documenti dai vari enti la cui tempistica può arrivare anche a 6 mesi.
Qui non si tratta di pennellare la facciata del comune dove si può tranquillamente attendere di avere tutta la documentazione ma si deve garantire la continuità del servizio. Quindi, anche in attesa della documentazione, si affida provvisoriamente l'incarico. Magari basandosi sulle AUTOCERTIFICAZIONI presentate per partecipare alla gara. (Leggere mio posto 31/8 13:24)
Ipotizziamo che poi il DURC sia negativo? Problemi di Adigest. Non verrà firmato il contratto e rischia anche di non poter prendere i soldi per il lavoro svolto.
Vedi il profilo di Mauro Santa alleanza
Mauro
1 Settembre 2014 - 11:21
 
Tutti tranquilli ora c'è la santa alleanza del 117 - M5S - Forza Italia - Sinistra e Ambiente, ci pensano loro
Vedi il profilo di robi X Mauro
robi
1 Settembre 2014 - 21:05
 
meglio chiamare l'ambulanza per il trattamento sanitario obbigatorio....
Vedi il profilo di Irene Canile-Adigest per Emanuele Pedretti
Irene
1 Settembre 2014 - 21:11
 
Signor Pedretti, Le assicuro (si documenti), che il DURC da quando richiesto, viene rilasciato entro un mese al massimo, altro che sei mesi..., pertanto c'è qualcosa che non quadra, è d'accordo con me? Le ricordo inoltre che
i cani ospiti del canile hanno SEMPRE mangiato grazie all'Associazione Amici degli Animali, come sono SEMPRE stati curati con i farmaci acquistati dall'Associazione che ha SEMPRE provveduto anche a tutte le altre spese, in quanto il contributo erogato dal Comune non era neppure sufficiente a coprire gli stipendi dei dipendenti. Per cinque giorni dopo l'ingresso di Adigest, i cani hanno mangiato grazie all'Associazione, in quanto il cibo è stato fornito dopo lettere e solleciti, mentre il cibo umido è arrivato dopo un mese, sempre in virtù di proteste e richieste; nel frattempo ci hanno pensato l'Associazione e i volontari. I medicinali vengono tuttora acquistati dall'Associazione.
Quindi Signor Pedretti l'urgenza non c'era, almeno per i cani e per i volontari; forse l'urgenza era di qualcuno per i fatti suoi... Senza amore di polemica alcuna, La invito ad informarsi meglio, le parole sono parole e i fatti sono fatti. la cosa migliore per rendersi conto della situazione è una verifica sul posto, cosa che La invito a fare.
P.S. Le ricordo inoltre che non si può parlare di gara, ma di "assegnazione diretta" sulla cui legittimità si pronuncerà chi di dovere.



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Verbania
11/12/2017 - Raggiunto un accordo territoriale con Campari e Royal Unibrew
11/12/2017 - Comunicazioni Istituzionali: l'Amministrazione risponde
11/12/2017 - Pallavolo Altiora vincente su Chieri
11/12/2017 - Nominato responsabile di “Medicina Legale”
11/12/2017 - Sciopero dei medici e veterinari
Verbania - Cronaca
09/12/2017 - Arriva la neve
08/12/2017 - Sciopero dei Vigili del Fuoco
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti