Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

m5s

Inserisci quello che vuoi cercare
m5s - nei post
m5s torna sui bagni pubblici - 24 Aprile 2017 - 11:27
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del MoVimento 5 Stelle Verbania, che torna sulle problematiche dei bagni pubblici a Intra.
m5s su spostamento uffici Acqua Nord VCO - 13 Aprile 2017 - 14:33
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Movimento Cinque Stelle Verbania, riguardante lo spostamento degli ufficici di Acqua Nord VCO.
m5s: messa in sicurezza del Parco Cavallotti - 12 Aprile 2017 - 11:28
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Movimento Cinque Stelle Verbania, riguardante un intervento per la messa in sicurezza del Parco Giochi del Parco Cavallotti
m5s: Interrogazione parlamentare sulla frana della Statale 34 - 5 Aprile 2017 - 09:16
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Movimento Cinque Stelle, riguardante l'Interrogazione parlamentare presentata sulla situazione della strada statale 34.
FdI-AN su centro accoglienza - 20 Marzo 2017 - 20:01
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato di FdI-AN del VCO, riguardante la vista degli esponenti del Movimento cinque Stelle nel centro profughi di Arizzano.
m5s visita 4 centri accoglienza - 20 Marzo 2017 - 15:03
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Movimento Cinque Stelle in seguito ad alcune visite effettuate nel centri di accoglienza dei migranti in quattro strutture tra Novara e VCO.
m5s su fusione Cossogno - Verbania - 16 Marzo 2017 - 09:16
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Movimento Cinque Stelle riguardante il progetto di fusione tra i comuni di Cossogno e Verbania.
m5s: "Lotto non solo l'8 marzo" - 12 Marzo 2017 - 18:06
Riceviamo e pubblichiamo, una nota del Movimento Cinque stelle Verbania, riguardante l'ordine del giorno depositato in Consiglio comunale e riguardante le donne vittime di violenza.
Presidente del Muller precisa - 8 Marzo 2017 - 10:23
Riceviamo e pubblichiamo un comunicato del Presidente CdA Casa di Riposo M. Muller, Dr. Massimo Maspoli, in risposta alle critiche sull'operato del CdA.
Bilancio Preventivo finisce in Parlamemto - 3 Marzo 2017 - 09:16
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato e il testo dell'Interrogazione parlamentare presentata dal On, Davide Crippa del Movimento Cinque Stelle, che fa approdare in Parlamento il Bilancio Preventivo del Comune di Verbania.
m5s torna sul bilancio - 23 Febbraio 2017 - 20:36
Riceviamo e pubblichiamo,un comunicato del MoVimento 5 Stelle Verbania, che torna sul bilancio di previsione dopo l'approvazione di ieri sera
m5s e bilancio di previsione - 23 Febbraio 2017 - 07:02
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del MoVimento 5 Stelle di Verbania riguardante il bilancio di previsione discusso martedì.
m5s: 5 emendamenti al bilancio - 20 Febbraio 2017 - 10:23
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Movimento Cinque Stelle Verbania, con cinque proposte di emendamento al bilancio di previsione 2017
m5s su CDA del Muller - 15 Febbraio 2017 - 13:01
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del MoVimento 5 Stelle Verbania, riguardante il CDA del ricovero Muller.
m5s su aggregazione con Cossogno - 14 Febbraio 2017 - 11:28
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del MoVimento 5 Stelle Verbania, riguardante il progetto di fusione tra Comune di Verbania e Comune di Cossogno.
m5s - nei commenti
SS34: incidente mortale fra Gravellona e Fondotoce - 20 Aprile 2017 - 13:10
Re: Re: Bocce ferme
Ciao Hans Axel Von Fersen sicuramente, eccezion fatta per m5s & Lega, sarebbe votato bi-partisan.... Anche se basterebbe la prescrizione!
Interpellanza su contributo evento - 17 Aprile 2017 - 18:07
Re: etichette
Ciao livio Purtroppo anche questa idea che paga l'Europa è una bufala, nel 2016 a fronte di 3,3 miliardi spesi dall'Italia, solo 112 milioni sono arrivati dalla solidale e meravigliosa Europa delle banche Da una giornata passata a visionare vari centri accoglienza Nel Vco... Nel tentativo di dare qualche risposta al fenomeno, il Movimento 5 Stelle di Verbania ha da tempo depositato in consiglio comunale un ordine del giorno che impegna l’amministrazione comunale ad attuare un sistema SPRAR per sopperire al fallimento dei centri CAS che hanno mostrato tutte le loro carenze, Arizzano compresa. Nell’ordine del giorno si chiede inoltre di utilizzare i 60.000 € che dovranno arrivare dal ministero per istituire un fondo di solidarietà per aiutare le famiglie Italiane in difficoltà. Ci auguriamo che venga votato già nel prossimo Consiglio Comunale. La giornata è poi terminata con un incontro organizzato dal gruppo Movimento 5 Stelle Domodossola molto partecipato, sintomo, questo, dell’estrema confusione della popolazione sul tema. Davide Crippa – Cinque Stelle – Portavoce m5s alla Camera dei Deputati Giuseppe Brescia – Portavoce m5s alla Camera dei Deputati e Vicepresidente Commissione d’inchiesta sul sistema d’accoglienza dei migranti Roberto Boh Campana – Portavoce m5s al Consiglio comunale di Verbania (VCO)
Ferrari aderisce ad Articolo 1 - 31 Marzo 2017 - 18:24
Re: pragmatismo
Ciao renato brignone tu, sicuramente a ragione dal tuo punto di osservazione, continui a battere il chiodo sul tema Marchionini, ma qui il discorso è profondamente diverso e vale a priori! Ti sembra corretto che chi è stato eletto per il m5s ora militi dai banchi della Lega? Sta rispettando i suoi elettori? Oppure, è corretto che chi è stato eletto grazie al "premio di maggioranza", che nel bene o nel male èpensato per garantire la governabilità, passi all'opposizione? Quella persona non sarebbe mai stata eletta se non si fosse candidata il un lista collegata con il sindaco vincitore. Quindi, rimango dell'idea, per il rispetto di chi ti ha eletto, che se non sei più d'accordo con le idee della lista (civica o partito) ti devi dimettere! Per il rispetto dei tuoi elettori! Infatti, Brignoli è un esempio di comportamento esemplare, a dimostrazione che sarebbe stato sicuramente un buon sindaco! Saluti Maurilio
In tanti alla serata Interconnector - 29 Marzo 2017 - 22:47
interconnector
resto sempre allibita quando sento tacciare il m5s di incapacità e inesperienza. Se questi sono i politici esperti, 1000 volte meglio i dilettanti. E guardiamo cosa accade in altre zone di Italia, scempi poco pubblicizzati ma sdoganati dal pd.
In tanti alla serata Interconnector - 29 Marzo 2017 - 22:13
Re: Già nel 2015
TORINO 21-01-2016 - "Domani la Regione Piemonte incontrerà i sindaci ossolani per parlare del progetto Interconnector, l'ecomostro di tralicci ad alta tensione tra Svizzera ed Italia voluto da Terna. Si tratterebbe di una cessione di una linea oggi pubblica in gestione ventennale per un privato con un costo che sino ad oggi è gia stato di 3 miliardi di euro per non realizzare l'opera. Soldi prelevati dalle tasche dei cittadini. Pretendiamo che la Giunta regionale mantenga la “schiena dritta” e contrasti senza mezze misure questo scempio ambientale. Gli uffici regionali di Piemonte e Lombardia hanno già respinto la valutazione di impatto ambientale giudicandola carente così come il Ministero dell'Ambiente. Il progetto, così come presentato, deve essere bloccato subito, le amministrazioni pubbliche non possono chiudere gli occhi di fronte ad un'opera devastante per l'ambiente e di nessuna utilità per la popolazione. Terna non può prendere scelte sul futuro del territorio senza il via libera delle istituzioni che rappresentano i cittadini. Pretendiamo una forte presa di posizione da parte della politica regionale, anche sulla scorta di quanto espresso dai tecnici dello stesso ente che hanno bocciato senza riserve questa follia". Paolo Andrissi, Consigliere regionale m5s Piemonte Davide Crippa, deputato m5s
Province: settimana di mobilitazione per difendere servizi e sicurezza - 27 Marzo 2017 - 16:54
La colpa questa sconosciuta
Apprendiamo che il 7 marzo 2017, il dottor Stefano Costa, presidente della provincia del VCO, ha presentato, presso la Procura della Repubblica di Verbania, la Prefettura del VCO e la Sezione Regionale della Corte dei Conti del Piemonte, un esposto cautelativo affinché vengano valutate eventuali condotte omissive e/o commissive. Nel documento, il Presidente Costa elenca, tra le premesse, tutti i compiti della provincia, tra i quali cita espressamente la costruzione, gestione e manutenzione della rete stradale provinciale; la costruzione, gestione e manutenzione degli edifici per l’edilizia scolastica per le scuole secondarie superiori e la tutela e valorizzazione dell’ambiente. Il Costa elenca una serie di motivazioni economiche che porteranno ad uno squilibrio valutato in oltre 10 milioni e mezzo di euro che determinerà la “concreta impossibilità di erogare servizi fondamentali per la collettività, legati alle funzioni individuate dalla Legge n. 56/14 per le Province, con il rischio concreto ed attuale di interruzione dell’erogazione di pubblici servizi”. Nell’esposto è chiarissimo il riferimento ai provvedimenti legati alla spending rewiew (D.L 66/14 e 92/12) e agli obblighi di riversamento allo Stato dei tributi propri previsti Legge 190/14 (legge di stabilità): in pratica la causa del dissesto è imputabile per la maggior parte (9.5 mil € su 10.5 mil €) a quanto la provincia deve riversare allo stato centrale. È un atto d’accusa di straordinaria intensità quello che il Presidente Costa mette nero su bianco in questo documento, ma una domanda sorge spontanea: chi ha creato le condizioni perché questo avvenga? Quale governo ha promulgato le leggi che mettono a rischio i servizi elencati in precedenza? IL D.L. 92/12 è stato promulgato dal governo Monti (sostenuto principalmente da Forza Italia e PD) mentre tutte le altre leggi sono figlie del governo Renzi (sostenuto principalmente dal PD): prendiamo quindi atto del fatto che il presidente Costa, del PD, dichiari di non poter svolgere le proprie funzioni a causa di leggi promulgate in larga parte dal PD. Ci piacerebbe inoltre sapere cosa ne pensa il Deputato PD Enrico Borghi, da sempre molto vicino al Presidente Costa, che ha votato convintamente, viste le sue molte dichiarazioni in merito, la Riforma Delrio del 201 che verteva proprio sulla riforma delle Province. Noi esprimiamo tutta la nostra preoccupazione per il rischio concreto che non vengano erogati servizi fondamentali ai cittadini e, nel contempo, denunciamo con forza le contraddizioni del PD che, al governo centrale, emana leggi finalizzate a tappare buchi mettendo a rischio i servizi dei cittadini e, a livello locale, esprime rappresentanti che ne denunciano le gesta. Questo Paese non si può più permette un classe politica come questa! Monica Corsini Portavoce m5s al Consiglio comunale di Domodossola Milena Ragazzini Portavoce m5s al Consiglio comunale di Domodossola Roberto Campana Portavoce m5s al Consiglio comunale di Verbania Davide Crippa - Cinque Stelle Portavoce m5s alla Camera dei Deputati"
Utenti strada statale 34 del lago Maggiore: "Non accetteremo soluzioni provvisorie" - 25 Marzo 2017 - 00:36
Re: Re: Re: gallerie
Ciao Giovanni% Non sono contro le gallerie a prescindere, ma ne convieni che le galleria non risolverebbero i problemi della statale? Si dovrà sempre usare questa strada per il traffico locale e le frane sarebbero sempre un pericolo costante. Come risolvere? Qualcuno ha già espresso la soluzione delle protezioni a mo di galleria aperta, come nel versante opposto, aggiungiamo in altri tratti reti e protezioni tipo para slavina ed in particolare rispetto per il territorio, non continuiamo a monte con cementificare, scavare ed impermeabilizzare i terreni, insomma rispettare il territorio,forse aiuterebbe. Intanto incenerire costa più che differenziare, come il caso Parma dimostra e come gli stessi dati del Rapporto Rifiuti 2015 di Ispra, elaborati nell’inchiesta Rifiuti d’Italia confermano. https://www.wired.it/attualita/ambiente/2016/12/13/bilancio-inceneritori-italiani/ Mentre per quanto riguarda il finanziamento ai partiti, sono una vergogna, personalmente non dico non ci debbano essere soldi per la politica, ma lo status quo è una vergogna ed un insulto alla povertà. Hai visto la tabella? Quanto spendono e quanto invece percepiscono? È un rimborso spese elettorali non dobbiamo dare più di quanto non rendicontato, il m5s ha speso circa 700 mila euro per le nazionali del 2013 ed ha chiesto micro donazioni private. Non si vuole arrivare a quello? Per lo meno bisogna avvicinarsi. Molti si chiedono come sconfiggere il m5s....è semplicissimo, bisogna attuare il loro programma http://www.ilfattoquotidiano.it/2015/07/26/finanziamento-ai-partiti-bloccato-per-bilanci-non-regola-la-casta-si-fa-la-sanatoria-per-incassare/1907265/ http://www.ilfattoquotidiano.it/2016/02/14/soldi-ai-partiti-dichiarare-il-nome-dei-finanziatori-non-e-piu-obbligatorio-in-nome-della-privacy/2463304/
Utenti strada statale 34 del lago Maggiore: "Non accetteremo soluzioni provvisorie" - 24 Marzo 2017 - 11:46
Re: gallerie
Ciao Max Lavecchia Quindi secondo i più, costruendo le gallerie si sarebbe risolto il problema? Io non credo! Se ragioniamo un momento, la statale sarebbe comunque trafficata! come farebbero gli abitanti dei vari paesi? o si pensa di fare uno svincolo ogni km ? quindi vi sarebbe comunque traffico anche se ridotto ed avremmo sempre il problema di messa in sicurezza. Qualcuno ha presente i crolli e le difficoltà dei terremotati di L'Aquila dell'Emilia e del più recente terremoto del 2016 ? non credo noi saremo in cima alla lista delle priorità. Ricordate anche i 20 miliardi in 48 ore sbucati dal nulla? li i soldi ci sono sempre. Ma non proccupiamoci si avvicinano le elezioni, con un sistema elettorale proporzionale e di coalizione, sarà la sagra del simbolo più originale, quindi si lanceranno tutti in soluzioni e promesse mirabolanti per i frontalieri e non, Cetto Laqualunque prevarrà e ricomincia l'abbuffata dei rimborsi elettorali, ed i soldi per le opere necessarie si li papperanno loro. Al momento da Wikipedia risulta questa lista https://it.wikipedia.org/wiki/Partiti_politici_italiani#I_partiti_attuali Partito Democratico (PD) Movimento 5 Stelle (m5s) Forza Italia (FI) Sinistra Italiana (SI) Lega Nord (LN) Alleanza Liberalpopolare-Autonomie (ALA) Conservatori e Riformisti (CoR) Fratelli d'Italia - Alleanza Nazionale (FdI-AN) Articolo 1 - Movimento Democratico e Progressista (MDP) Centristi per l'Europa (CpE) Partito Comunista (PC) Centro Democratico (CD) Democrazia Solidale (Demo.S) Fare! Federazione dei Verdi (FdV) Forza Nuova (FN) Identità e Azione (IDeA) Italia dei Valori (IdV) Movimento Nazionale per la Sovranità (MNS) Movimento Sociale Fiamma Tricolore (MSFT) Nuovo PSI (NPSI) Partito Comunista Italiano (PCI) Partito della Rifondazione Comunista (PRC) Partito Liberale Italiano (PLI) Partito Socialista Italiano (PSI) Partito Pensionati (PP) Partito Repubblicano Italiano (PRI) Popolari per l'Italia (PpI) Possibile Radicali Italiani (RI) Scelta Civica (SC) Unione di Centro (UdC) Andrebbe aggiunto un tal Sgarbi, e decine e decine di partiti regionali mascherati da movimenti od altro, alla fine tra tutti prenderanno miliardi di euro. Nell’arco di una legislatura lo Stato elargisce ai partiti più di un miliardo a titolo di rimborso di spese elettorali Rimborsi 2000-2017 per le sole nazionali Il Popolo della Libertà 403.112.798 Partito Democratico 364.520.506 Forza Italia 281.919.258 Uniti nell'Ulivo 250.615.041 Lega Nord 144.891.186 Alleanza Nazionale 144.495.619 Unione di Centro 132.807.974 Democratici di sinistra 99.820.051 Rifondazione Comunista 79.744.994 Italia dei Valori 74.890.991 La Margherita 57.657.960 Casa della Libertà 50.775.542 Partito dei Comunisti Italiani 20.987.792 Verdi 20.610.780 Udeur 16.319.486 Scelta Civica 12.995.673 L'Unione 12.611.632 Sudtiroler Volkspartei 11.526.446 La Sinistra L'Arcobaleno 9.291.224 Sinistra Ecologia Libertà 9.178.185 P.S. non ho ancora ricevuto risposta su cancellazione post e relativi commenti sulla visita del Generale Del Sette a Verbania
Paolo Ravaioli nuovo segretario provinciale PD - 6 Marzo 2017 - 11:25
Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Mi
Ciao SINISTRO; no, non credo che il m5s attecchisce da roma in su ma si insinua un po' a macchia di leopardo in tutto il territorio nazionale. Non attecchito per esempio sia a Napoli che a Milano dove non ha cercato nenache di giocarsi la partita. Nel capoluogo lombardo avevano inizialmente cadidato una brava ma visibilmente inidonea sigora mentre a Napoli hanno tirato fuori dal cilindro un monzese il cui cognome era addirittura Brambilla! A Roma hanno avuto successo nel mezzo di uno autentico sfacelo politico-amministrativo. Gli unici veri successi sono stati Torino e Livorono. A Parma hanno invece fatto l'enorme pasticcio di cacciare uno dei loro uomini migliori
Paolo Ravaioli nuovo segretario provinciale PD - 6 Marzo 2017 - 09:15
Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Minora
Ciao robi in effetti il m5s attecchisce solo da Roma in su. Al Sud sono stati commessi un po' di pasticci (Quarto Flegreo, Gela, Palermo). Il caso di Parma rappresenta il primo peccato originale, Roma il secondo.
Paolo Ravaioli nuovo segretario provinciale PD - 3 Marzo 2017 - 22:56
Re: Re: Re: Re: Re: Minoranze
Ciao robi Allora continua a votare chi perennemente fallisce, ed ad ogni tornata elettorale dice di avere la soluzione che però guarda caso non è riuscito ad avere nella tornata precedente dove governava. Per me il m5s è l'ultima chance, dopodiché alzero bandiera bianca se dovesse fallire e non crederò più a niente in politica per molto tempo
Paolo Ravaioli nuovo segretario provinciale PD - 3 Marzo 2017 - 15:33
Re: Re: Re: Re: Minoranze
Ciao privataemail beh, cosa dire, anch'io penso che, in fondo, smettere di sognare significhi spesso smettere di esistere. Comunque noto che i denari (causa svalutazione e soprattutto tangenti) sono passati da 30 a 40.... Buono a sapersi! Purtroppo anche i Giuda Iscariota, specie nel m5s, sono aumentati a dismisura: ad inizio legislatura, nel 2013, i gruppi parlamentari erano 10, ora 21; la maggiore diaspora l'ha subita il m5s, visto che al Senato circa 1/3 dei suoi eletti ha cambiato casacca. Fino a quando non cambierà l'italica mentalità di salire sul carro dei vincitori.....
Paolo Ravaioli nuovo segretario provinciale PD - 3 Marzo 2017 - 13:56
Re: Re: Re: Minoranze
Ciao Maurilio Hai ragione quando evidenzi la difficoltà di mettere in pratica certe idee, però non dimentichiamo che spesso si è accusato il m5s di avanzare proposte inattuabile, ma a quanto pare alcune proposte non sono più una utopia. Prendiamo per esempio il reddito di cittadinanza, probabilmente cambieranno il nome, quasi sicuramente lo peggioreranno ma di fatto diventerà legge, l'importante è non dare visibilità al movimento. Togliere i privilegi vergognosi alla casta e fare politica con pochissimi soldi sembrava impossibile ma ci stiamo arrivando. Potrei continuare con esempi di Livorno con la sua azienda pubblica risanata e la chiusura del forno inceneritore o delle pensioni ai politici equiparate ai comuni mortali. Il punto è che la visione di Grillo, Di Maio, & C, per usare le tue parole, è una visione di società prima che politica. Il distinguo non dev'essere tra dx sx centro, ma tra una politica di altruismo il più possibile partecipata da persone con un alto senso morale, civico ed etico ....Vs....la politica di opportunisti, affaristi, carrieristi in netto conflitto d'interessi, capaci di svendere continuamente il bene comune per 40 denari. Certo l'esempio della riunione condominiale è calzante, ma la sfida è quella di portare in riunione i condomini, quelli spesso assenti perché non vogliono le liti, perché tanto non cambia nulla, che hanno anche buone idee ma non si sono mai esposte e che siano la maggioranza, sogno persone intelligenti, oneste, sincere e disposte a deliberare azioni utili per tutti, facendo cambiare idea, a chi di solito ci andava per protagonismo od interesse e spesso solo per litigare, con l'esempio di chi ci crede veramente. I sogni sono le risposte di oggi alle domande di domani. (Edgar Cayce)
Paolo Ravaioli nuovo segretario provinciale PD - 1 Marzo 2017 - 18:28
Re: Re: Minoranze
ASSOLUTAMENTE NO!. ESPRIMI CONCETTI NON DEMOCRATICI. I cittadini con il voto scelgono un programma e delle persone da porre al Governo o all'amministrazione di un aregione o ente locale. Per esempio se do il mio voto ai m5s, lo faccio in quanto avrei fiducia delle loro idee e non vorrei chi non ho votato al governo della città. E questo vale per ogni partito. Chi perde le elezioni ha il diritto.dovere di sorvegliare i governanti evidenziando le sue politiche e idee alternative. Questo è il gioco democratico. Con questo sistema si scelgono teoricamente le idee e le persone migliori e si manda a casa chi non ha ben governato. Fate una grave confusione con i concetti di compartecipazione sociale delle scelte pubbliche che è un'altra cosa.
Paolo Ravaioli nuovo segretario provinciale PD - 28 Febbraio 2017 - 21:11
Casaleggio
Nel m5s viene deciso tutto dall'azienda di comunicazione milanese Casaleggio e associati. Potere decisionale trasmesso poi da padre in figlio. Nei vostri gruppi discutete e ridiscutere ma le linee fondamentali vengono decise all'interno di quell'azienda. Non avete nulla da predicare!
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti