Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

m5s

Inserisci quello che vuoi cercare
m5s - nei post
m5s torna su ricorso al TAR - 11 Giugno 2017 - 10:23
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato, del MoVimento 5 Stelle Verbania, che torna sulla questione del ricorso al TAR per il bilancio comunale.
m5s: "Lavora per la città" - 9 Giugno 2017 - 08:05
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del MoVimento 5 Stelle Verbania riguardante il bilancio comunale, il ricorso al TAR e il lavoro per la città.
PD su bilancio Comunale e ricorso respinto - 9 Giugno 2017 - 07:01
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Gruppo Consigliare del Partito Democratico, riguardante il Bilancio Comunale il ricorso del m5s.
m5s: incompatibilità mai esistita - 7 Giugno 2017 - 11:29
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del MoVimento 5 Stelle Verbania in risposta a quello di Con Silvia per Verbania, riguardante la questione della possibile incompatibilità del consigliere Campana.
Con Silvia per Verbania: decade incompatibilità - 7 Giugno 2017 - 09:16
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del gruppo consiliare Con Silvia per Verbania, che torna sulla questione della mozione da loro presentata per discutere della possibile incompatibilità del consigliera m5s Campana.
m5s su CdA Muller - 29 Maggio 2017 - 13:01
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del MoVimento 5 Stelle Verbania, riguardante la vicenda Muller e quanto uscito dall'ultimo Consiglio Comunale.
m5s su incompatibilità in Consiglio - 29 Maggio 2017 - 09:16
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del MoVimento 5 Stelle Verbania, riguardante la richiesta di una discussione in Consiglio Comunale per valutare l'incompatibilità del Consigliera m5s Campana.
Con Silvia per Verbania: incompatibilità in Consiglio - 27 Maggio 2017 - 10:23
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato della Lista Civica Con Silvia per Verbania, in cui chiedono una discussione in Consiglio Comunale per valutare l'incompatibilità del Consigliera m5s Campana.
m5s torna sui bagni pubblici - 24 Aprile 2017 - 11:27
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del MoVimento 5 Stelle Verbania, che torna sulle problematiche dei bagni pubblici a Intra.
m5s su spostamento uffici Acqua Nord VCO - 13 Aprile 2017 - 14:33
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Movimento Cinque Stelle Verbania, riguardante lo spostamento degli ufficici di Acqua Nord VCO.
m5s: messa in sicurezza del Parco Cavallotti - 12 Aprile 2017 - 11:28
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Movimento Cinque Stelle Verbania, riguardante un intervento per la messa in sicurezza del Parco Giochi del Parco Cavallotti
m5s: Interrogazione parlamentare sulla frana della Statale 34 - 5 Aprile 2017 - 09:16
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Movimento Cinque Stelle, riguardante l'Interrogazione parlamentare presentata sulla situazione della strada statale 34.
FdI-AN su centro accoglienza - 20 Marzo 2017 - 20:01
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato di FdI-AN del VCO, riguardante la vista degli esponenti del Movimento cinque Stelle nel centro profughi di Arizzano.
m5s visita 4 centri accoglienza - 20 Marzo 2017 - 15:03
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Movimento Cinque Stelle in seguito ad alcune visite effettuate nel centri di accoglienza dei migranti in quattro strutture tra Novara e VCO.
m5s su fusione Cossogno - Verbania - 16 Marzo 2017 - 09:16
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Movimento Cinque Stelle riguardante il progetto di fusione tra i comuni di Cossogno e Verbania.
m5s - nei commenti
Veneto Banca: futuro nelle mani del Governo - 26 Giugno 2017 - 12:56
Re: Re: Re: purtroppo
Caro privataemail lo sai che mi stai facendo passare tutte le simpatie per il m5s? Perchè è chiaro da che parte stai? Parlare genericamente di "una massa di delinquenti arraffoni, scaldasedie nullafacenti" non aggiunge nulla alla discussione, anzi! Pensa se in questi giorni, siamo a fine mese, non ti venisse pagato lo stipendio, o un tuo cliente non potesse pagarti o tu non potessi pagare un tuo fornitore perchè la banca è fallita! Moltiplicalo per il numero di conti correnti e vedi l'effetto a catena che ha! Ribadisco, non è bello che è successo, si sarebbe dovuto intervenire molto prima, purtroppo i veri responsabili non saranno mai veramente puniti, ma restiamo sul pezzo! Non divaghiamo! Se abbiamo qualche contributo sensato portiamolo, ma lasciamo stare le elezioni amministrative, che in questo caso non c'entrano nulla! Saluti Maurilio
Veneto Banca: futuro nelle mani del Governo - 25 Giugno 2017 - 22:30
Qualcuno diceva....
La Rivoluzione” si fa nelle piazze con il popolo, ma il cambiamento si fa dentro la cabina elettorale con la matita in mano. Quella matita, più forte di qualsiasi arma, più pericolosa di una lupara e più affilata di un coltello. (Paolo Borsellino) Ricordatevi i loro nomi. Ricordate i loro volti. Sono quelli che per 4 anni hanno detto che non ci sono soldi per dare un reddito di cittadinanza a chi vive sotto la soglia di povertà. Sono quelli che hanno detto che non ci sono soldi per aumentare le pensioni minime. Sono quelli che hanno detto che non ci sono soldi per abbassare le tasse alle imprese. Oggi sono quelli che trovano miliardi su miliardi (quattrini nostri) per salvare quelle banche che loro stessi hanno spolpato. Sono i servi del capitalismo finanziario, gli schiavi di quella “bancocrazia” che ha sostituito la democrazia! Intesa San Paolo compra la parte sana ad 1 euro ed in più gli regaliamo altri 4,5 miliardi, ma non vi sentite presi per il Culto? Pagate 2 euro alle primarie, donate il 2xmille, non pagano la tari delle loro feste dell'unità, risaniamo i debiti del loro giornale di partito con soldi pubblici,dopo aver preso contributi pubblici per stare in piedi, gli paghiamo debiti contratti con le banche e loro nascondono nelle fondazioni i loro immobili a garanzia, cambiano continuamente nome al partito per eludere ed imbrogliare tutti, e questi sono pure in rosso per 9 milioni. Cosa deve accadere ancora per aprire gli occhi? Ci sarebbe da raccontarne all'infinito anche per la dx e la lega. Di che si parla in tv e giornali? della Raggi e dell' Appendino. Ma non capite che hanno il terrore del m5s per quanto inesperti per quanto impreparati, credete veramente facciano di peggio? Continuate a non vedere ed un giorno sarà troppo tardi
Apre il free shop di oggetti usati - 23 Giugno 2017 - 13:38
Ipocrisia Bancaria Vi chiederete dove sia il nesso
Condivido pienamenti l'intento dell'iniziativa, l'attuale società è ad un bivio importante, o decide di ridimensionare consumi ed abitudini dannose per l'ambiente, ritornando ad una vita sociale basata su semplici bisogni, andando in qualche modo, verso una decrescita felice, anche attraverso questi semplici strumenti, oppure siamo destinati a distruggere questo pianeta. Peccato sia stata bocciata la proposta del m5s, di posizionare questa sorta di mercatino del riuso e dello scambio, nei pressi dell'isola ecologica del Plusc, a mio avviso avrebbe avuto più efficacia e partecipazione. chi decide di sgomberare una soffitta o cantina o garage o magari ha in corso un trasloco, avrà sicuramente parte degli oggetti o materiali irrecuperabili, andando all'isola ecologica poteva tranquillamente selezionare i materiali in un unico viaggio e luogo. Non dimentichiamoci che molti, per così dire utenti saranno persone in difficoltà economiche. Pazienza d'altronde è risaputo le opposizioni sanno solo criticare e mai proporre. Riguardo al titolo del post, la parte di questo lodevole intento che più mi fà rabbia, è l'ipocrisia della finanza, per chi non lo sapesse, la benemerita e generosa fondazione che finanzia il progetto in questione, altro non è che la cassaforte delle banche, dove spesso le poltrone sono garantite per nomine politiche. Ora da una parte il sistema Bancario ha disgregato ed impoverito la società civile, alimentando una finanza altamente speculativa, con strumenti finanziari totalmante slegati dal mercato reale, spesso coinvolta in frodi a livello mondiale, hanno distrutto banche territoriali sanissime coma la INTRA in nome della concentrazione bancaria. Quanti di Voi ricordano i casi, Passera con INTESA SANPAOLO e Profumo con UNICREDIT poi con MPS si parla di frodi, evasione fiscale,usura. Tutti questi personaggi e quello che rappresentano, li ritroviamo sotto altre spoglie a fare i benefattori dei cittadini dopo averli depredati e mandati in rovina. Ogni falsità è una maschera, e per quanto la maschera sia ben fatta, si arriva sempre, con un po’ di attenzione, a distinguerla dal volto. (Alexandre Dumas)
PD su bilancio Comunale e ricorso respinto - 10 Giugno 2017 - 21:19
Agli albori di questa legislatura
Qualcuno scrisse di un utile........ allora mi sembrava un esagerazione, penso proprio di essermi ricreduto. In merito alle preoccupazioni del Pd di come spendono i soldi (a loro detta) pubblici. Vorrei ricordare che gli unici a rinunciare ai finanziamenti pubblici, a restituire parte dello stipendio, e rimborsi non spesi e rendicontati, sono proprio i 5 stelle. Non si parla si spiccioli, - fino a novembre 2016 avevano rinunciato, restituito e donato oltre 80 milioni di euro, precisamente 80.727.000,585 euro. Una cifra che aumenta ogni giorno. https://www.google.it/amp/www.fanpage.it/restitution-day-il-m5s-rimborsa-gli-italiani-con-un-assegno-da-80-milioni-di-euro/amp/ Per fare un altro esempio a noi vicino in Regione Piemonte, mentre altri hanno alimentato lo scandalo spese pazze, il nostro consigliere Bono ha rinunciato al vitalizio. http://www.torinoggi.it/2017/04/20/mobile/leggi-notizia/argomenti/politica-11/articolo/rinunciare-la-vitalizio-basta-volerlo-solo-il-m5s-lha-fatto.html Sul Pd la norma sono notizie di altro genere, ad esempio https://www.google.it/amp/www.lastampa.it/2017/05/03/italia/cronache/terni-arrestato-il-sindaco-pd-favoriva-cooperative-locali-4mtob2Qy1X98Pugml2PMeP/amphtml/pagina.amp.html https://www.google.it/amp/www.ilfattoquotidiano.it/2017/02/03/emilia-romagna-ai-domiciliari-sindaco-pd-di-morciano-ha-messo-a-bilancio-proventi-di-una-falsa-sponsorizzazione/3366806/amp/ la lista è infinita qui avete l'idea di quanti onesti esponenti del pd solo nel 2016 sono stipendiati con soldi pubblici, ma sembra no bastino mai ed allira arrotondano, sempre con soldi pubblici. Quindi prima di fare certe illazioni, appurarne se sia vero e guardarsi allo specchio https://forum.termometropolitico.it/710550-indagati-e-condannati-del-pd-del-anno-2016-a.html
M5S: incompatibilità mai esistita - 8 Giugno 2017 - 15:27
Re: Re: Re: bugie 5 stelle
Ciao Filippo Marinoni la mia era una battuta riferita al rapporto m5s/Blog (il loro).
M5S su incompatibilità in Consiglio - 29 Maggio 2017 - 17:51
Comma 3
Mi sembra, ad una prima lettura che il "comma 3" stia facendi fare una figuraccia agli amici di Silvia: immagino la voglia dei m5s che si arrivi al dibattito pubblico per irridere coram populo i loro detrattori.
Con Silvia per Verbania: incompatibilità in Consiglio - 29 Maggio 2017 - 15:34
Re: Re: Re: Re: Re: Re: un paio di cose
Ciao robi poi, ogni tanto, ci scappa anche qualche sana risata che, di questi tempi, ci distrae un po' dalla routine: http://www.affaritaliani.it/politica/calcio-partite-truccate-senatori-m5s-denunciano-complotto-ma-una-cantonata-481685.html
Con Silvia per Verbania diserterà il Consiglio - 21 Maggio 2017 - 19:25
Re: Re: Re: Presunto leader del centro destra
Ciao privataemail, No non mi piace il vecchio (mi sembra peraltro essere stato chiaro) ma il dramma è che anche il nuovo è improponibile. Con un Di Maio o Di Battista dove speriamo di andare? Perché il m5s non è riuscita ha trovare una personalità credibile come premier?
Con Silvia per Verbania diserterà il Consiglio - 21 Maggio 2017 - 19:22
per Private mail
Non ho mai nascosto di guardare con occhio di simpatia il m5s, non fosse altro che perchè si sono affacciati su di una scenza poltica sonnachiosa, molto opaca, odiosa sotto tutti i punti di vista, mi interessano certe loro idee e certe loro posizioni, non mi dispica neppure Grillo, ma, forse perchè non sono informato a sufficienza, mi convince meno la Casaleggio & Associati, non riesco a capire che interessi possa avere uno studio privato ed affermato ad immischiarsi con le beghe politico/partitiche. Di Berlu almeno sappiamo che, (parole sue) è sceso in politica per difendere i suoi interessi: almeno su questo è stato chiaro.
Con Silvia per Verbania diserterà il Consiglio - 21 Maggio 2017 - 18:54
Re: Re: Presunto leader del centro destra
Ciao Giovanni% Giustamente tenetevi i fenomeni degli ultimi 30 anni, Meloni e Salvini compresi, che tanto bene hanno fatto. Ora avete anche il nuovo che avanza, con il Bomba e tutto il suo Giglio magico toscano, infatti hanno fatto molto bene anche loro in 3 anni di governo. No il problema ovviamente è la Raggi dopo nemmeno un anno di governo, con tutti impegnati a diffondere le fake news contro di lei, ma si..... piuttosto.... per fare un dispetto alla moglie me lo ......e non sia mai detto che governino i 5 stelle, non sono capaci come noi ad affondare un paese. Quindi legge elettorale ad hoc, inciucione di tutti contro il m5s per il bene (quando mai) del paese
Primarie PD gli eletti del VCO - 19 Maggio 2017 - 12:24
Re: Re: Re: Tornando al tema del post
Ciao Claudio Ramoni Allora riproviamoci Tutti coloro che sono stati eletti nel movimento...ops specifichiamo, perchè fino a poco tempo fà quando si parlava di movimento era chiaro si trattasse del m5s, ora invece i movimenti spuntano come funghi, ed i simboli dei partiti non si vedono più nelle elezioni amministrative, perchè altrimenti verrebbero puniti come meritano. Torniamo agli eletti del m5s ed al tal Segoni tutti erano concordi nel dimettersi se non più d'accordo con la linea politica ed a restituire parte della stipendio. Questo non è avvenuto ed hanno tradito gli elettori, in quanto si è votato un idea, tanto è vero che si fanno chiamare portavoce, chi non era d'accordo DOPO doveva dimettersi e presentarsi alle succesive elezioni con le sue idee PUNTO. Credo che la maggior parte di Voi non ha ancora compreso che il m5s ha già vinto, ha costretto i partiti a cambiare, altrimenti soccomberanno. Pensate ad esempio al reddito di cittadinanza, ora tutti sono concordi che qualcosa vada fatto, alle critiche verso un Europa delle banche ed ai trattati come Dublino o Lisbona, al fiscal compact, al MES ed al Bail In. Prima tutti Europeisti convinti a firmare ogni porcheria ed ora per raccatare voti si rimangiano tutto. Ogni volta che il MoVimento 5 Stelle parla di futuro e innovazione, veniamo regolarmente scherniti. L’unica cosa certa è che il futuro, prima o poi arriva! E finora ci ha dato sempre ragione. Noi vogliamo guardare alle sfide che ci attendono per non farci trovare impreparati. Economia circolare con nuovi modelli produttivi, intelligenza artificiale evoluta, automazione spinta, transizione alle energie rinnovabili e tutti i cambiamenti sociali e del mondo del lavoro che ciò comporterà. Queste sono realtà che arriveranno molto prima di quanto si possa immaginare. Per questo motivo vogliamo un reddito di cittadinanza subito: per ridare dignità a chi già oggi è scivolato nella povertà. E par fare in modo di poter avere un lavoro senza dover accettare nuove forme di schiavitù. Quante prese per il Culto a Beppe Grillo per le stampanti 3d o per le auto ecologiche ? A proposito di auto ecologiche ed un opposizione capace solo di criticare e mai fare proposte. La vicenda parcheggio gratuito strisce blu per le auto elettriche ed ibrido/elettrico, per chi non lo sapesse era sembrata sin da subito una buona proposta da tutti, maggioranza compresa,è stato presentato un ODG e 2 giorni prima del Consiglio Comunale fatta passare dalla giunta, pur di non dare atto al m5s di Verbania di aver proposto, e di poter continuare a dire sono solo capaci a criticare. Rammento che una delle prime prese di posizione del Movimento a Verbania era favore dello sblocco del degrado Movicentro. Ma torniamo all'argomentazione sopra esposta il m5s ha già vinto, perchè attraverso contatti informali e non, attraverso la comunicazione a mezzo stampa condiziona comunque e spesso il pensiero comune e le idee delle varie forme di governo.
Primarie PD gli eletti del VCO - 18 Maggio 2017 - 09:46
Re: Re: Tornando al tema del post
Ciao privataemail visto che lupusinfabula sentenzia che manco di argomentare perché messo all'angolo allora rispondo con questa bella analisi dell'ex parlamentare grillino Samuele Segoni pubblicato su Rights Report della quale riporto qui un passaggio su come sia cambiata la politica del m5s: 《Inizialmente il piano era: “entriamo in Parlamento a marzo 2013, non facciamo assolutamente niente tranne denunciare in maniera dura ed eclatante scandali e malefatte e fare azioni virali sul web, tanto ad ottobre 2013 con l’interdizione di Berlusconi la maggioranza entrerà in crisi ed andremo a votare, gli indecisi ci voteranno e vinceremo”. Era il modello “#scatoletta di tonno”. Ci fu detto di non perdere tempo con emendamenti, mozioni e proposte di legge ma di fare solo interrogazioni perché era lo strumento per eccellenza dell’opposizione. Come ampiamente previsto da chi come me si opponeva ad un simile approccio, col cavolo che si andò alle votazioni. Tuttavia la linea non cambiò molto, si continuò a dire che le proposte non interessano alla gente, che si doveva puntare a ottenere reazioni di pancia e che si doveva comunicare via web》. http://www.rightsreporter.org/tutta-la-verita-sul-m5s-raccontata-da-un-deputato-grillino/ Curiosamente si osservano analogie nell'azione degli obbedienti soldatini dell'asse Lega-m5s in Consiglio Comunale a Verbania, dove pare proprio che fare proposte sia divenuto un optional mentre fare interrogazioni sia ormai lo strumento per eccellenza di queste opposizioni.
Conferenza di Magdi Cristiano Allam - 10 Maggio 2017 - 10:08
Re: Re: Re: la Thatcher?....
Ciao robi con tutta la simpatia che provo per il m5s, concordo con te, brutta caduta di stile di privataemail! Saluti Maurilio P.S. Oltretutto, il discorso è fortemente fuori tema!
Conferenza di Magdi Cristiano Allam - 9 Maggio 2017 - 12:44
Re: la Thatcher?....
Ciao lucrezia borgia Conosco benissimo l'argomento Britannia, non ho voluto toccare anche quel tasto, altrimenti tutti ad accusare di essere complottisti, magari richiamando le scie chimiche, le stampanti 3d, i microchip sottopelle..ops forse le ultime 2 non sono più strampalate fantasie, chissà magari anche la prima potrebbe un giorno avere un suo collegamento con la realtà. Adesso tutti a dire che questa Europa và rivista, ma quando lo diceva il m5s era un'assurdità Da un post di gennaio 2014 L'Europa. Cosa sa un italiano dell'Europa, della UE, della BCE, a parte i luoghi comuni? Ci sono degli europarlamentari italiani a Bruxelles? Certo, tra cui Mastella, ma nessuno sa cosa fanno, di cosa si occupano. Neppure chi sono. L'europarlamento è come un Grand Hotel in cui si alloggia fino alla prima opportunità elettorale in Italia, come successe per D'Alema, o un sontuoso cimitero degli elefanti di politici trombati e di seconde file. La comunicazione dei lavori europarlamentari è del tutto assente. Alzi la mano chi può tracciare un bilancio minimo dei lavori dello scorso anno. Non si discute mai di Europa, ma solo di euro che dovrebbe rappresentare l'economia europea nel suo insieme, ma che ormai non rappresenta più nulla. L'Europa è un comodo alibi. "Ce lo chiede l'Europa" è un mantra per coprire qualunque stronzata, dal Fiscal Compact al pareggio di bilancio in Costituzione. Chi è questa Europa, mitica e lontana, che ci invia i suoi messaggi per bocca di Napolitano e della coppietta di pappagalli Capitan Findus Letta e Renzie? Fuori un nome. Chi decide cosa e perché sulle nostre teste? Siamo in preda a un'allucinazione collettiva che ha trasfigurato una banca centrale europea e la burocrazia in un ideale di Europa che non esiste. Governati a livello nazionale da banchieri e burocrati che usano primi ministri come portaborse e camerieri. Le decisioni prese in Europa hanno effetti devastanti sul futuro delle prossime generazioni, nel bene così come nel male, ma nessun cittadino europeo può interferire, spesso non ne è neppure a conoscenza. L'Europa sarà politica o non sarà. Sarà partecipativa o non sarà. L'Europa non è un frullatore di nazionalità per renderle omogenee. Questo è un disegno destinato al fallimento. Un esercizio impossibile. Non siamo gli Stati Uniti d'America con popolazioni eterogenee in cerca di una nuova Patria, ma popoli con tradizioni e civiltà millenarie. Quest'Europa così invocata e così assente si è trasformata in una moderna dittatura che usa i cerimoniali democratici per legittimare sé stessa. Il MoVimento 5 Stelle entrerà in Europa per cambiarla, renderla democratica, trasparente, con decisioni condivise a livello referendario. Oggi la UE è un Club Med infestato dalle lobby. Il manifesto del m5s per le elezioni europee è di sette punti. Nelle prossime settimane ne illustreremo i motivi. In Europa per l'Italia, con il m5s!
Primarie PD gli eletti del VCO - 8 Maggio 2017 - 16:24
Re: TIRANDO LE SOMME....
Ciao SINISTRO Se proviamo senza troppa sintesi? Tutti tranne il m5s hanno governato, dx e sx si sono quasi equamente spartiti i governi degli ultimi 25 anni, spesso fingendosi opposizione. È sotto gli occhi di ognuno di noi il risultato delle loro politiche, il m5s farebbe di meglio partendo dalle macerie in cui ci troviamo ? Non saprei!!!! ma di certo non lo farà tutta questa classe politica autoreferenziale, pregna di privilegi per se e per la loro cerchia, privilegi che non vogliono perdere, e con il pretesto delle priorità e degli obblighi internazionali, perde sempre più contatto dai veri problemi della sempre più ampia platea di cittadini in sofferenza, standosene al calduccio arroccati sulle proprie posizioni. Giusto per smorzare in modo semplice ogni insinuazione sui vari Guru od Eredi al Trono. Esiste al momento ( e non ci metto la mano sul fuoco per il futuro, in particolare a lungo termine) una discriminante fondamentale, non percepiscono soldi pubblici e vantaggi economici derivanti da posizioni nelle istituzioni, a differenza di tutti gli altri figli d'arte sistemati in ogni dove, loro ed i loro parenti. Vedi fratello di Alfano o figlio di Napolitano Un esempio di priorità? Arriveremo a spendere 40 miliardi anno per le forze armate, per essere un paese che ripudia la guerra è una grave contraddizione. Credete veramente nella improbabile ipotesi, potenze militari quali... Francia Inghilterra Russia Cina od Usa, volessero muovere guerra contro di noi, avremmo qualche chance? Penso abbiate capito tutti come si fanno le guerre ai paesi del G20, i quali rappresentano i 2 terzi del commercio mondiale? Con la finanza e le Banche!!! Mentre per gli altri, vedi Siria Libia Iraq Afghanistan ecc ecc, usiamo gli arsenali militari che fanno PIL ed esportano democrazia, ovviamente non prima di aver ben destabilizzato l'area ed avere la scusa di rovesciare qualche fantoccio di turno.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti