Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Gravellona Toce : Cronaca

Fuga dopo urto in auto

Un lettore del blog, ci chiede aiuto per rintracciare un pirata della strada che lo ha urtato in auto e poi si è dato alla fuga.
Gravellona Toce
Fuga dopo urto in auto
Domenica mattina a Gravellona Toce nell' innesto del parcheggio davanti alla chiesa di S.Pietro sono stato urtato da un'auto che usciva dai parcheggi.

Il conducente dell'autovettura è scappato via.

Ho denunciato l'accaduto alle forze dell'ordine che stanno indagando ma il numero di targa è parziale e le ricerche sono difficili, volevo chiedervi se potete pubblicare un annuncio per risalire magari attraverso qualche lettore all'auto.

Si tratta di una Mito alfa romeo nera immatricolata nel 2014, sicuramente sarà danneggiata nel lato conducente.




12 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di lupusinfabula targa
lupusinfabula
18 Settembre 2014 - 20:54
 
Magari pubblicare anche il numero, seppur parziale, della targa potrebbe aiutare
Vedi il profilo di Vermeer Tutti i dati possibili.
Vermeer
19 Settembre 2014 - 11:09
 
Concordo con Lupus, e andrebbero resi noti anche altri eventuali dati identificativi. Aspettiamo che pubblichiate il numero di targa anche se parziale. Grazie.
Vedi il profilo di Lenny Targa
Lenny
19 Settembre 2014 - 15:46
 
Purtroppo non si puo per la privacy
Vedi il profilo di Vermeer Privacy ?!?!?!
Vermeer
19 Settembre 2014 - 16:30
 
Siamo ridotti veramente male, se per il rispetto della privacy dobbiamo rischiare di avere a che fare con pregiudicati e mascalzoni vari !!!!!! Chi stabilisce che non si possa citare nominativo e foto di un delinquente ? Sui nostri giornali locali spesso li scrivono, assieme anche alla foto del malandrino..
Vedi il profilo di lady oscar privacy solo x delinquenti
lady oscar
19 Settembre 2014 - 16:58
 
Anni ga a seguito di molestie telefoniche sul nr fisso, ho chiesto la lista delle chiamate ricevute. Mi e'stata data senza le ultime due cifre dei numeri. Il maiale aveva il mio numero. Io non potevo avete il suo. Ah, già, LUI ha diritto alla privacy!
Vedi il profilo di ester santi
ester
19 Settembre 2014 - 18:46
 
Non sapevo che a Verbania esistessero tanti santi che scrivono su questi blog e hanno sempre il vizio di giudicare gli altri.. cosa centra un sinistro con la delinquenza? .. oscar se lei avesse fatto una denuncia chi di dovere avrebbe saputo chi la importunava
Vedi il profilo di lady oscar oibo'
lady oscar
19 Settembre 2014 - 19:25
 
Come spesso accade siamo usciti dal tema . Cmq chi provoca un sinistro e fugge delinque, no???? Inoltre credo che dire quel che si pensa su un argomento non sia x forza giudicare. Lei piuttosto Ester ha l abitudine di intervenire contro i post e mai per partecipare con tranquillità. Ognuno e' fatto a modo suo e ha le sue idee. Bye
Vedi il profilo di Giovanni Ester ha ragione
Giovanni
19 Settembre 2014 - 20:21
 
Ester ha ragione. Bisogna denunciare il malfatto alle forze dell'ordine. Loro reperiranno i dati senza obblighi di privacy e con poteri di agire. Lady Oscar, io credo che sia stata in tema anche con riguardo alle sue telefonate. Siamo caduti molto in basso con il senso civico e giuridico.
Vedi il profilo di Vermeer Ester, Ester.........
Vermeer
19 Settembre 2014 - 20:21
 
Cara Ester, mi permetta almeno di ricordarle che quello che ha fatto l'investitore fuggitivo, trattasi di reato, quindi legalmente perseguibile. Se avesse ferito o ucciso le persone investite, secondo lei non sarebbe stato un delinquente ? Gli è andata bene in quel senso, ma è un mascalzone, come un qualunque altro pirata della strada. Si conceda un pò di relax per pensare che essere garantisti in qualunque caso, come lei, può essere deleterio per se stessa e per gli altri.
Vedi il profilo di lupusinfabula Ester, Ester, Ester...
lupusinfabula
19 Settembre 2014 - 20:30
 
Ma se l'investita fosse stata Lei avrebbe ragionato allo stesso modo? Non credo proprio!
Vedi il profilo di fantasie commento
fantasie
20 Ottobre 2014 - 10:37
 
Anni fa ero parcheggiata nello stesso parcheggio a gravellona vicino alla chiesa. Mi ero un attimo rilassata sul sedilementre aspettavo mia sorella. Ad un tratto ho sentito un colpo dietro di me... mi volto restando seminascosta e vedo un'auto di grossa cilindrata nuova, addosso ad una "panda " parcheggiata . scende una signora molto elegante sulla quarantina , alta bionda...osserva l'accaduto... sale in macchina e si sposta avanti di un metro. A quel punto noto che il paraurti della "panda" é a penzoloni dal lato guida. Questa " tizia" , si mette di buona lena, rimette il paraurti in posizione, si guarda in giro e come nulla fosse sale in macchina e se ne va. Io che nel frattempo avevo preso appunti di targa e modello dell'auto, ho scritto un bigliettino e l'ho infilato sotto il tergicristallo anteriore della "panda",con tutti i dettagli dell'accaduto. Non ho mai daputo come sia andata a finire la cosa, ma mi auguro che questa signora abbia pagato!..
Vedi il profilo di lady oscar brava
lady oscar
20 Ottobre 2014 - 12:34
 
Hai fatto bene. Io sarei anche scesa a fare vedere che ho visto e osservare la reazione della signora ma, come dice mio marito, mi piace andarmele a cercare. Meglio la tua reazione 😊 brava.



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Gravellona Toce
04/07/2017 - Centro estivo ragazzi disabili
30/06/2017 - "Runner in vista" a Gravellona
29/06/2017 - Gravellona: Festa Patronale 2017
23/06/2017 - "Non la solita Pizza 3"
21/06/2017 - Pista d'atletica intitolata ad Angelo Petrulli
Gravellona Toce - Cronaca
17/04/2017 - Denuncia per deflagrazione non autorizzata
16/04/2017 - Mostro nel lago Maggiore?
18/03/2017 - Colpisce commessa per rubare vestiti
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti