Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Cronaca

Domani allerta arancione per rischio idrogeologico: SS34 a rischio?

L'Arpa conferma un peggioramento nelle condizioni meteo di domani. Viste le probabili intense piogge la SS34 sarà l'osservata speciale delle prossime ore. Già chiusa la SP52, nel tratto Canova - Prelo
Verbania
Domani allerta arancione per rischio idrogeologico: SS34 a rischio?
Confermato il peggioramento delle condizioni meteorologiche per i prossimi giorni, con precipitazioni diffuse e persistenti su tutta la regione, a causa di una perturbazione atlantica che determina un intenso flusso di correnti umide sudoccidentali.

I fenomeni più intensi sono previsti su Verbano, Vercellese e Biellese dal pomeriggio di domani martedì 4 novembre e persisteranno fino alla mattinata di mercoledì, determinando precipitazioni cumulate localmente superiori ai 200 mm . Sempre nella serata di domani picchi di forte intensità sono attesi sulle zone appenniniche a causa dello sconfinamento di strutture temporalesche attive sulla Liguria. La quota delle nevicate aumenterà dai 1900 m fino ai 2100 m nella serata di domani.

Le forti precipitazioni determineranno un incremento del livello dei corsi d’acqua del reticolo principale, in particolare del settore settentrionale della regione, locali allagamenti e isolati fenomeni di frana. Sulla base degli effetti al suolo stimati il Centro Funzionale ha emesso un’allerta arancione per rischio idrogeologico per domani.

Si consiglia di seguire gli aggiornamenti idro-meteo e le indicazioni di comportamento della Protezione Civile.


Per maggiori dettagli: Elenco delle strade chiuse.

 Fonte di questo post



44 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di Kiryienka allerta!!!!!!!!!!!!!!!!
Kiryienka
3 Novembre 2014 - 14:58
 
adesso ogni ''pisciatina di cane'' la protezione civile o chi per essa ,lancia allarmismi incredibili.Si',piovera' forte,forse,ma non e' possibile spaventare la gente per nulla.Ho sempre visto ''piovere a catinelle'',ho superato i 50 da un pezzo,ma da ragazzo,a parte l'acqua fuori a Pallanza,tragedie non ne ho mai viste......colpo di fortuna?....mah.La buzza di questi mesi e' bazzecole rispetto a quelle di anni fa......con un poco di manutenzione ordinaria in piu',invece che cazzeggiano al bar o negli uffici delegati,forse eviteremmo anche certi disagi.
Vedi il profilo di Grisu Prevenzione
Grisu
3 Novembre 2014 - 15:40
 
Concordo pienamente! Ormai è un'allerta continua, tutto cio' sicuramente perchè è piu' facile "coprirsi" le spalle emanando un'allerta piuttosto che fare prevenzione pulendo cunette, alvei dei fiumi , ecc.!!!
Vedi il profilo di lady oscar si però..
lady oscar
3 Novembre 2014 - 16:14
 
Siamo tutti d accordo che il clima e' cambiato? Le "bombe d acqua" stanno devastando l Italia. Ok ok, voi direte che e' colpa dell uomo. Se però butta giù in un giorno la pioggia di sei mesi....hai voglia.. In sostanza: Meglio un 'allerta in più che una in meno. Secondo me.
Vedi il profilo di Grisu Vero..
Grisu
3 Novembre 2014 - 16:26
 
Non volevo sminuire il senso dell'allerta, ma puntualizzare che molte situazioni spiacevoli si potrebbero evitare lavorando sulla prevenzione e non dovendo intervenire sempre dopo che il "fattaccio" è avvenuto.
Il problema viene messo sempre in risalto solo in caso di allerte poi, passato il periodo a rischio, tutti ce ne dimentichiamo....fino alla prossima.
Vedi il profilo di Kiryienka si,pero'...replica
Kiryienka
3 Novembre 2014 - 16:26
 
ciao lady....e' vero,il clima sara' anche cambiato,ma esagerare con gli allarmismi e' pregiudizievole.Si parano il ....le spalle.Pochi giorni fa ,quello che e' successo a Genova,non sarebbe accaduto se quei quattro ''raccomandati'' che hanno anche preso incentivi in cash,si fossero dati da fare per le opere che erano da realizzare,vista l'esperienza dell'altra alluvione.Poi,sta storia delle bombe d'acqua....quando ero piccolo andavo dalle rosminiane....mi ricordo certi pomeriggi ''gialli' ,con pioggia che non si vedeva neanche il campanile di S.Vittore...daiiiiiii,Lady.....damm a tra'....
Vedi il profilo di Emanuele Pedretti x Kiry e Grisu
Emanuele Pedretti
3 Novembre 2014 - 17:27
 
Ma sapete quand'è stata l'ultima volta che la Protezione Civile ha lanciato un'allerta o scrivete solamente per scrivere?
Vedi il profilo di Kiryienka scriviamo solamente per scrivere
Kiryienka
3 Novembre 2014 - 18:28
 
scriviamo solamente per scrivere,viviamo su marte e le scie chimicheci hanno dato alla testa....mr sotuttoioguaiachisipermettediesprimereunopinione........dasvidanjia!!
Vedi il profilo di Grisu Ieri..
Grisu
3 Novembre 2014 - 18:58
 
Il bollettino viene emesso quotidianamente con validità di 36 ore.
Ora, ribadisco che non volevo assolutamente sottvalutare questa previsione, ma sottolineare che con una prevenzione fatta come si deve, forse dormiremmo sonni piu' tranquilli nonostante l'allerta.
Questa volta la provincia ha predisposto la chiusura preventiva di alcune strade, non mi risulta (ma potrei sbagliarmi) che cio' fosse stato fatto qualche settimana fa in occasione della frana in Val Strona o sulla SS34; entrambe le strade erano si state chiuse ma ormai a fattaccio avvenuto.
Vedi il profilo di robi Io ho un po' paura
robi
3 Novembre 2014 - 19:32
 
Viaggiando in treno per Milano tutti i giorni non posso dire di essere tranquillo. Non sottovaluterei la cosa, perchè ai tempi di Kiryienka (eheeh) le bombe d'acqua non c'erano come adesso. Un conto è il lago che esce ed è sempre uscito, ma pioveva un mese di fila! Altro conto le micidiali bombe e non sottovalutiamo neppure altri disastri collaterali. Il tornado ve lo siete già dimenticato?
Vedi il profilo di Kiryienka quoto Grisu
Kiryienka
3 Novembre 2014 - 19:33
 
confermo quanto detto qui sopra da Grisu...le cose sono andate cosi'.
Vedi il profilo di Emanuele Pedretti x Kiry e Grisu
Emanuele Pedretti
3 Novembre 2014 - 20:14
 
Prendo atto che non siete stati capaci di rispondere alla mia domanda. Unica considerazione: se l'altra volta ci sono state 2 frane, questa volta (che è prevista molta più pioggia) magari maggiore attenzione non è eccesso di precauzione. Comunque chi dovrebbe fare manutenzione e chi lancia le allerte sono personaggi diversi. Quindi non è che chi non avrebbe fatto manutenzione può rimediare alle proprie manchevolezze, emettendo allerte meteo per pararsi i fondelli. La manutenzione delle strade, ad esempio, la deve fare il proprietario della strada (Anas, provincia, ecc), l'allerta meteo la fa protezione civile su indicazione di arpa.
Vedi il profilo di Luigi rischio idrogeologico
Luigi
3 Novembre 2014 - 20:26
 
Non ho letto tutti i commenti perche' sono pigro a quest'ora;sono solo le 19,30,solitamente mi sveglio e scrivo dopo le 24.Dicevo non ho letto tutti i commenti ma mi sono arenato sul primo scoglio..quello di Kirlyenka che dice che è esage rato allarmarsi eccessivamente perche'con i suoi oltre 50 anni,a parte l'acqua del lago uscita a Pallanza non è il caso,.Io ne ho solo qualcuno piu'di lui,ma indipendentemente dall'eta'penso che il mondo è un tantino stanco delle incuria dell'u omo,e quello che non è successo mai in 500 anni,potrebbe,comune a Genova e altrove,succedere oggi.
Quando avevo 12 anni e stavo spesso con i nonni paterni al sud,in provincia di Foggia,ogni 3 x 2,mentre giocavo con dell'acqua alla fontana,che era la stessa che si utilizzava per l'igiene personale e per cucinare e bere,improvvisamente vacillava e si sentivano rumori terribili,come ad esempio una mattina,la caduta del campanile dell'unica chiesetta medio evale ancora rimasta in piedi.Laggiu'non vorrei mai e poi mai avere degli immobili;infatti da anni vendemmo tutto il ven
dibile.Laggiu' c'è solo l'imbarazzo della scelta di comune morire o perdere la casa,senza drammatizzare ma solo veder
do e ricordando i disastri naturali passati di persona e nei tabù TG nazionali.Qui' al nord,ma in tutti i posti dove ci sono
corsi fluviali,anche apparentemente piccoli e gioiosi,quando ci sono tempi particolarmente catastrofici, si ingrossa
no e creano quello che vediamo tutti i giorni in tivù'.Che bella la casetta in riva al fiume quando ci sono belle giornate"!
Ma purtroppo l'uomo in tutte le sue cose,vuoi per potere o per denaro che sono la stessa cosa,o per incuria volontaria o superficiale,o perché i verdi non vogliono che si tocchino i fiumi e altri li vorrebbero o dovrebbero pulire....insomma tutti parlano ma NESSUNO fa'niente e poi succedono i disastri con morti e gente che resta in mutande.A Verbania abbiamo il lago e non i terremoti.Il lago quando sale,soprattutto in zone in cui come a Feriolo di Baveno,entra direttamente nelle case e non è piacevole,ma se fosse un fiume sarebbe peggio,perché' nella sua corsa,oltre a fango e detriti porterebbe via tutto.Non abbiamo i terremoti,anche se il VCO è al terzo posto come zona sismica,forse perché'trovanbdoci in una zona sotto e accanto alle Alpi di piu' vecchia eta' geologica(ma dico forse) si hanno meno smottamenti interni come al
contrario succede in tutta la spina dorsale italiana accanto o sopra agli Appennini di natura geologica piu' recente e basata su miliardi di conchiglie depositatesi in miliardi di anni(queste cose le studiai a scuola 50 anni fa,magari sono anche cambiate).In Campania ci sono vulcani subacquei che potrebbero esplodere da un momento all'altro e creare fenomeni sismici terribili.Poi c'è l'Etna e il Vesuvio,e la gente testarda che continua a costruire sui loro pendii.Poi ci sono
le frane e gli smottamenti.Terribile da fine del mondo quelle immagini che vidi l TG 5 dell'anno scorso o due anni fa,inb cui una intera massa montagnosa si spostava con tutte le case sopra.Poi si da' la colpa all'incuria umana.Io non sorse è proprio così',pero'puo' darsi.Diamo una breve occhiata al Giappone;a parte il terribile terremoto con Tsunami che dist
russe tutti e di più',per i terremoti mi fece abbastanza senso il vedere le immagini di precedenti fenomeni sismici in cui quel popolo,ripreso nelle sue case e nei suoi uffici,stava seduto tranquillo a suo posto mentre tutto andava a ramingo
in balia delle scosse sismiche,conce quelli che vanno sul calcinculo.Questo perché',essendo abituati da sempre a quelle avventure naturali,e pur avendo un governo imperialista,sono stat seriamente abituati a convivere con quegli sconvolgimenti naturali,a usare tecniche per non sopperire e a costruire case e citta',idonee a quegli eventi.Quella gente non potrai mani dire"i nostri governi e noi stessi "non abbiamo mai fatto nulla per sopravvivere alle calamita' naturali.
Quello che non è mai successo in1000 anni,incuria umana o no,prima o poi succede.E sta'succedendo.Dove non ci sono i fiumi
Vedi il profilo di lady oscar 1mizzega luigi
lady oscar
3 Novembre 2014 - 20:31
 
Non riesci a essere meno prolisso?
Vedi il profilo di Grisu X Emanuele
Grisu
3 Novembre 2014 - 20:33
 
Ecco la risposta alla tua domanda: l'ultima allerta della protezione civile Piemonte è del 12 ottobre 2014
Vedi il profilo di lady oscar kiry
lady oscar
3 Novembre 2014 - 20:34
 
Ciao kiry. Bentornato.
Vedi il profilo di Grisu 1X Luigi
Grisu
3 Novembre 2014 - 20:41
 
Luigi, se tu sei pigro da non leggere i brevi commenti degli altri, non so quanti abbiano voglia di leggere i tuoi (io per primo)! ;)
Vedi il profilo di Emanuele Pedretti X Grisu
Emanuele Pedretti
3 Novembre 2014 - 20:52
 
Bene e cosa è accaduto durante quell'evento? 2 frane che hanno interrotto 2 strade tra cui la statale che va in Ticino. Quindi nessun eccesso. Come non lo è per domani.
Vedi il profilo di Grisu 1Risposta
Grisu
3 Novembre 2014 - 21:05
 
Eh mannaggia, mentre scrivevo già sapevo che ti avrei servito un assist perfetto per la risposta!
Sulla SS34 di smottamenti ce ne sono, piu' o meno grossi, ogni volta che piove. Basta farsi un giretto nei boschi appena sopra la strada per rendersi conto nelle condizioni in cui versano, oggi puo' succedere qui e domani li.
Fossi Anas o Provincia, oggi sfrutterei i miei mezzi per fare un controllo alle cunette, gli scarichi a bordo strada ecc. ma dubito fortemente che cio' sia stato fatto.
Vedi il profilo di Emanuele Pedretti grazie Grisu!
Emanuele Pedretti
3 Novembre 2014 - 21:12
 
Lo scopo del mio intervento era per far capire che ci sono le allerte ufficiali (poche in un anno) emesse da protezione civile e quelle "emesse" da soggetti non autorizzati che si basano sull'artrosi della nonna senza avere conoscenza del territorio.
In ultimo... Kiry dimentica il ponte crollato per il maltempo
Vedi il profilo di Luigi rischio idrogeologico
Luigi
3 Novembre 2014 - 21:39
 
meglio comunque allertare anche senza motivo che trovarsi nella palta,e poi accusare che nessuno disse niente.
Vedi il profilo di Luigi rischio idrogfeologico
Luigi
3 Novembre 2014 - 21:43
 
beh,se non altro vedo che rispondete in tempo reale..In altri siti occorre un 'era glaciale prima che avvenga
Ora pero' vi lascio.Non è il mio forte essere conciso,sono piu' simpatico di persona....spero
Vedi il profilo di Luigi rischio idrogfeologico
Luigi
3 Novembre 2014 - 21:43
 
beh,se non altro vedo che rispondete in tempo reale..In altri siti occorre un 'era glaciale prima che avvenga
Ora pero' vi lascio.Non è il mio forte essere conciso,sono piu' simpatico di persona....spero
Vedi il profilo di Emanuele Pedretti e no Luigi!
Emanuele Pedretti
3 Novembre 2014 - 21:48
 
Il "al lupo, al lupo" biblico non le suggerisce nulla?
Forse è meglio una in meno che una in più, ma inutile.
Il sistema è credibile se alla allerta corrisponderà un evento.
Nel caso contrario, anche quando ci saranno segnalazioni, queste verranno ignorate.
Vedi il profilo di lady oscar luigi
lady oscar
3 Novembre 2014 - 21:49
 
Non te la prendere. Io i commenti lunghi non sempre li leggo. Tu oggi poi, tra tutti gli argomenti ci hai dato di brutto. Ciao.
Vedi il profilo di Luigi rischio dirogeologico
Luigi
3 Novembre 2014 - 22:09
 
Ciao Lady Oscard,...dunque vediamo un po';io sono prolisso,ovvero contrassegnato da verbosità e da noiosa insisten za:un discorso, un articolista, pedante, pignolo,notevolmente allungato e protratto nel tempo.E' corretta questa articola
ta ricerca su me stesso?Caspiterina quante cose sono!Beh,dato che non amo i siti dove si polemizza troppo e in questo
si legge di tutto,saluto cordialmente "il branco" e torno sui miei siti dove nessuno offende e dove se non altro hanno qualcosa di costruttivo,perché' questo non ho capito a che serve.Ci sono modi più intelligenti di passare il tempo soprattutto guardando in faccia la gente e non volendo improvvisarsi giornalisti e opinionisti,Distinti saluti e buona con tinuazione..
Vedi il profilo di lady oscar prolisso
lady oscar
3 Novembre 2014 - 22:38
 
Può voler dire anche tutto quello che hai trovato. Io, senza offendere intendevo solo un commento un po' troppo lungo, il resto ce lo hai aggiunto tu. Non essere permaloso, dai. Sei sunese come me😊
Vedi il profilo di Luigi rischio idrogeoligico
Luigi
3 Novembre 2014 - 22:48
 
di un po' se una donna?Lady Oscar era il mio cartone animato preferito con relativa canzoncina.E' da settimane che email o(non si dice) che ovvio mail all'attuale Sindaco un tantino "coriaceo"i decisionista totalitario che ha fatto fuggi
re il tal assessore che mi era anche simpatico(più che altro perche' aveva iniziato un percorso(in senso di viabilità' ma anche in senso grammaticale)circa una mia problematica"perenne"!fatta pubblicare anche su ECO.Non sei per caso un a lontana parente della attuale sindachessa?Non nel vero senso della parola ma"per le tue rispostine ironiche?"E'vero sono prolisso.Ma è bello essere prolissi ah ah ah.Ma io non mi sono offeso,mi piace fare la vittima e come vedi,non damo diventati amici ma sono ancora qua'.Sarebbe stato peggio se,come alcuni,MOLTI,mimetizzar dietro a vari nick name avessi iniziato a scagliare improperi contro tutti.Scusa una domane.Gli altri,quelli che partecipano a dibattito non conoscono il mio indirizzo email,ma slo la redazione o il Blog della redazione o quello che è.Per cui se tu pensi o sai che io potrei essere di una tal località,' è perche' forse fai parte dello staff della redazione.E' giusta questa mia considera
zione?Ciao
Vedi il profilo di Grisu X Luigi
Grisu
3 Novembre 2014 - 22:50
 
Anche il mio essermi "stufato" era ironico eh ;)
Vedi il profilo di Luigi rischio idrogeologico
Luigi
3 Novembre 2014 - 23:03
 
Scusa Lady Oscar;beh,ti sei gentile con me e io lo sono con te.Ora pero' stacco perché "FUNZIONO A CHIAVETTA"e h solo 100 ire al mese,che oltretutto non sono poche.Dato che sono prolisso,ti spiego come funziona la mia vita i rete.
Senti come piove!Altro che statale 34! Sono in mansarda e sento distintamente la pioggia sul tetto e mi fa' sempre più' paura di un tempo,in cui esistevano ancora le 4 stagioni e le rondini e i peschi in fiore.Ma veniamo alla navigazione in rete.Se SAI DOVE SONO SAPRAI CHI HO ACCANTO.Se qual coso che ho accanto funziona come si deve,il sottoscritto può' viaggiare in internet in Wi-FI e non ci sono ostacoli di nessun genere.Se quello non funziona viaggio con la mia chiavetta Tre .it da 15 euro x 100 ore al mese.Ma la cosa piu'divertente(si fa' per dire)è che quando carico la chiavetta con i 15 euro come appena fatto giorni fa da casa in on line,tracchete ricompare il Wi-FI dello stabile attaccato al mio e quando anche la chiavetta è scarica termina anche il Wi-Fi.E' un tantino stressante e dispendioso.Ma fra un anno il prop
rietario di quella reta fissa mi ha promesso che sera' sempre in funzione e non avrò' piu' bisogno di pagare la chiavetta.
Cosi'potremo litigare meglio.Ti va' l'idea? Ovviamente sto'scherzando;e poi data la mia non giovane eta'l'anno prossi
mo potrei anche non essercì più',cosi'farai arrabbiare qualcun altro.Aggiungo,come faccio con molte mie amiche affette da Alzeimer che,siccome negli sms e in questi messaggi scritti non si sente il tono della voce,guarda che sto'scherzan
do.Ma adesso guardo un pio' quella favolata di squadra antimafia.Ciao
Vedi il profilo di Kiryienka ironia e Luigi
Kiryienka
3 Novembre 2014 - 23:07
 
...visto che mi hai citato all'inizio dell'Ebook che hai postato,ti comunico che per capirti ,ho dovuto usare Google Translator.....ironicamente parlando...eh eh eh !!!
Vedi il profilo di Luigi rischio idrgeologico
Luigi
3 Novembre 2014 - 23:10
 
aggiungo e termino la serata dicendo che il pericolo sulla SS 34 è un problema per i lavoratori frontalieri ma anche per quelle popolazioni montane che stanno sopra dove inizia la frana,In piu'il sottoscritto che gap DA UNA VITA oltre confine solo per fare benzina sovra' farla in Italia.Nel caso ti interessasse cara Lady Oscar a Brissago la benzina costa 1,38 euro al lt,e se ne' puo'portare fuori una tanica in più da 10 lt.E se si vuole motore giovani,quella tanica per legge la si può' trasportare sulla propria auto sempre,come faccio io che non ho un'auto ma un fuoristrada.Si spera sempre di non venire tamponati,perché basta un scintilla che,insieme alla scintilla del fornellino a gas per il caffè'(ridi ridi) che faccio in montagna,sai che colpo!?!?Ma il rischi a vuole tiene svegli Ciaooooooo
Vedi il profilo di Giovanni Qui vi siete riuniti tutti!
Giovanni
4 Novembre 2014 - 06:50
 
Caro Luigi, se hai bisogno di esprimere qui i tuoi pensieri cerca di scrivere frasi più brevi e lineari. Ormai salto le tue lenzuolate incomprensibili.
Tra i commentatori di questo blog mancavi solo tu. Qui vi siete riuniti tutti!
Vedi il profilo di lady oscar ah ah
lady oscar
4 Novembre 2014 - 08:21
 
Giovanni, benvenuto tra i tutti!! Se non siamo matti non vogliono!!!! X luigi: Sono contenta che non ti sei offeso perché prolisso non e' un offesa (lo dico anche sempre a mio marito). Ho detto che sei sunese perché lo ha ipotizzato veerner.. Bacio virtuale.
Vedi il profilo di Rodich ARRUOLATEVI!!!
Rodich
4 Novembre 2014 - 10:17
 
Ma quanti qualificati commenti,forse qualcuno di voi è volontario della Protezione Civile?Chi scrive lo è da molti anni e a contribuito assieme ad altre meravigliose persone a cercar di mettere in sicurezza il ns territorio con i mezzi,assai scarsi, che abbiamo a disposizione e non ci lamentiamo quando l'allerta è di codice 2 e quindi accorre essere presenti alla sede di V. Azari o al limite tenersi pronti per chiamate urgenti, invece di far prender aria al computer venite anche voi in P.C. così potrete dare consigli,ma sopratutto darvi da fare per la comunità.Cordialità
Vedi il profilo di Luigi rischio dirogeologico
Luigi
4 Novembre 2014 - 16:53
 
in ata martedi,cioe' il giorno dell'Apocalisse.Lady Oscar'.ciao,sei per caso quella che un tempo"facevi CQ..CQ? e non dico dove potesti essere perche' se sei tu faccio la spia,ma s neon sei tu diffamo quella persona.A italo di curiosiate siccome ognuno pensa ai suoi interessi pur solidarizzando con chi AVRA' PROBLEMI PIU' SERI,il sottoscritto questa mattina,n previsione di eventuali nuove frane sulla SS34 è corso oltre confine a fare il pieno al sui Jeeppino.Circa 20 lt nel serbatoio che con quelli rimasti sono 40 in tutto+ 10 lt nella tanica militare + prodotti vari e tabacco da pipa che metto da parte per quando la protesi dentale stara' piu'salda e non mi brucerò' le gengive=50 franchi che sono si e no
35-40 euro.in Italia a Santino 1,69,50 al lt.Penso spesso a chi ha acquistato un diesel per risparmiare...ah ah ah Ma pro lissamente parlando,la strada da Intra a Cannobio è stata stupendamente avventurosa,con ondate delle altre auto di 3-4 mt di altezza causa allagamento stradali.Troppo bello sembrava di assere in aliscafo.Daltronde senza voler prendere in edere vip' che per molti altri in questi giorni SARA' TRAGEDIA,soprattutto sul Po',se non c'è caos non è bello usare il fuoristrada.Il fatto è che se non si sta' attenti con motore anteriore e trazione posteriore,abituato da anni con quella anteriore,è molto facile fare il fuoristrada finendo direttamente nel lago.Beh,queste volta sono stato breve...ci sono ancora tante parole a disposizione ah ah ah...UUhh mamma mia,Ultime parole famose...che tuono ragazzi!Qui incominci
ia la paura.Beh,speriamo che il nostro tetto rifatto 20 anni fa "non voli via!"
Vedi il profilo di Luigi rischio idrogeologico
Luigi
4 Novembre 2014 - 17:01
 
aggiungo,cosi' in dure puntate sono meno prolisso,che ancora orina di recar oltre confine a vare benzina,ero dal mio meccanico di SFIDUCIA il quale si stava preparando con un altro signore che conosco da anni,per recarsi insieme a Novara a una riunione con la Protezione Civile per "organizzare"tante cose circa quello che sta gia' succedendo sul Po'
e altrove.DIssero parlando fra loro e io in mezzo che ascoltavo,che qui' in zona non sono stati riscontrati particolari prob
lemi,anche se,"e questo lo aggiungo io",se la SS32 questa mattina era allagata di sotto,non staranno certamente tran
quelli quelli che abitano sopra.Le frane possono venire da un momento all'altro.Stop...che fatica a fare discorsi brevi!
Vedi il profilo di Kiryienka luigi e Google Translator
Kiryienka
4 Novembre 2014 - 17:26
 
insisto,i post di questo ''fantomatico''Luigi,mi sembrano copia-incollati con Google Translator....non si capisce un acca.....
Vedi il profilo di Grisu Tema
Grisu
4 Novembre 2014 - 17:35
 
Oltre a non essere molto chiara la costruzione della frase, il caro Luigi ha la leggera tendenza a divagare ed uscire dall'argomento...
Vedi il profilo di paolino il nuovo Battiato
paolino
4 Novembre 2014 - 17:40
 
Luigi è un po' il nuovo Battiato...all'inizio non ci capiva niente nessuno,poi col tempo è diventato un guru. Luigi tieni duro,i posteri apprezzeranno!
Vedi il profilo di lady oscar luigi e CQ CQ
lady oscar
4 Novembre 2014 - 17:51
 
Non sono io. (e non e' che se dividi in due il commento e' più corto..).. Allenati di più. Ciao
Vedi il profilo di Luigi rischio drigeologico
Luigi
4 Novembre 2014 - 19:11
 
beh adesso vado via.Francamente mi sono divertito un po' ma in tutta sincerita'a parte il confronto positivo o negativo che sia non capisco che significato abbia questo sito,come la maggior parte dei tanti forum di iternet.Ognuno dice la sua giusta o sbagliata che sia e poi tutti a guardare la tivù'.Io sono piu' concreto senza nulla tollera ai partecipanti di quoto sito.Per 40 anni ho aiutato il mio prossimo anche "extra lavoro" e mi lare di avervi spiegar che lavoro feci,in mezzo a morti,ferirti e gente gravemente ammalata.Oggi non partecipo volontariamente a nessun tipo di volontariato
perche'sono stanco di vedere morti e feriti e tragedie.Stare qui' a parlare di queste cose tanto per dire qualcosa,è un po'come incontrarsi al bar e discutere d questo e di quello e non costruttivo.Devo dare ragione a quel signore di cui ho letto poc'anzi il pensiero"ARRUOLATEVI"di Rodich.Inves da sta' chi a ciciara'muvevas..ah ah ah ciao ragazzi sposati e non,vado a litigare con i giornalisti della redazione di Tutti Fotografii...Poveri noi.e pensare che imparai a fotografare credendo ciecamente in quella gente li'come nella Madonna di Lourdes.ma fra tuc..Ciao ragazzi,adesso spero che non mi arrivino piu'notifiche che mi fanno venire continuamente a curiosare.Saro' all'antica ma a me piacerebbe trovare tutti voi di persona e po se volete fare a pugni mi sta' bene...scherzo e, Lady Oscar.Sei sicura di non essere quella persona che molti anni fa doveva "CQ-CQ sulla 25 Mhz?"Se non sei tu pace,saraì' una omonimia di nick name.Beh,cosa devo aggiungere.Mi raccomando,se viene la frana mettetevi tutti sotto con le braccia alzate che magari la fermate...ah ah ah
Non arrabbiarti Lady Oscar.E' strano che non capiate le mie ironie,piacciono a molti.Daltronde io non sono capace di dire quello che vogliono farmi dire,non ho un copione.Sono spontaneo.Quindi torno dove comprendono quello che scrivo..
Arrivederci...magari ci risentiremo..
Vedi il profilo di Kiryienka ...ma anche no,,,,..
Kiryienka
4 Novembre 2014 - 20:06
 
...ma anche no.......
Vedi il profilo di Grisu Chiusura SS34
Grisu
4 Novembre 2014 - 21:24
 
Comunque è appena stato comunicato che la SS34 sarà chiusa, in via precauzionale, in località Campagna (Cannobio) dalle 23 del 4/11 alle 5.30 del 5/11.
Vedi il profilo di lady oscar ciao luigi
lady oscar
4 Novembre 2014 - 21:28
 
Chissà quante lady Oscar ha ispirato il nostro amato cartone. Ciao.



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Verbania
18/10/2017 - Il Polo del Riuso di Verbania
18/10/2017 - Successo per il Gran Gala del Cuore
17/10/2017 - Carabinieri: controlli intensi nel weekend
17/10/2017 - Corsi: New sound – new life
17/10/2017 - Letture filosofiche "Timore e tremore"
Verbania - Cronaca
17/10/2017 - Giornata Mondiale della Menopausa
17/10/2017 - Ad ottobre nelle biblioteche del VCO
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti