Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Politica

Consiglio Comunale tra bulbi e statuto

Si è svolto ieri, giovedì 18 dicembre 2014, il Consiglio Comunale di Verbania, che ancora una volta non è riuscito a smaltire tutto il lavoro arretrato, in primo piano la polemica dei 5 stelle e la modifica allo Statuto.
Verbania
Consiglio Comunale tra bulbi e statuto
La seduta ha esordito con il "regalo" polemico dei consiglieri del Movimento Cinque Stelle, che hanno consegnato a tutti i consiglieri un bulbo di tulipano con allegato un biglietto che alludeva ad un possibile conflitto d'interessi, nell'assegnazione dei lavori di piantumazione alla rotonda di Fondotoce.
Immagine 1
Foto tratta da Verbaniafocuson.it

Alice De Ambrogi, con 19 voti, è stata eletta vice presidente in sostituzione di Pier Giorgio Varini eletto in consiglio provinciale.

Da registrare la non partecipazione al voto alla terza variazione del piano sponde di due esponenti la maggioranza, variazione che è stata approvata.

Approvata la revisione sul regolamento di funzionamento del Consiglio Comunale.
Rinnovata la convenzione SUAP per la gestione associata, al momento di undici comuni, che secondo l'intento dell'Amministrazione potrà essere allargata in futuro per ridurre le spese.

Quindi è stata la volta della revisione dello Statuto Comunale, bocciati 5 emendamenti, sono state eliminate le denominazioni dei cinque quartieri di Verbania, con l'obbiettivo di ridefinire confini e nomi in modo più organico.



24 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di cesare 12.000 euro per la rotonda!
cesare
19 Dicembre 2014 - 20:41
 
Sperperare, in questo momento di crisi, 12.000 euro per il verde della della rotonda di Fondotoce era proprio necessario ? 2.000 euro di bulbi ? -
Vedi il profilo di Marco bulbi
Marco
19 Dicembre 2014 - 22:31
 
effettivamente è una bella cifra...
Vedi il profilo di Kiryienka comprvo l'Olanda
Kiryienka
19 Dicembre 2014 - 23:02
 
con quella cifra i tulipani venivano direttamente a piedi dall'Olanda e cantavano pure......ma nn si era dimesso da presidente coop Isola verde?....mi pareva di aver capito che l'avesse fatto......
Vedi il profilo di lady oscar 1tageti
lady oscar
20 Dicembre 2014 - 00:31
 
A costo zero. Li semino io gratis e regalo le piantine al comune. Oltretutto, a differenza dei tulipani (che pur adoro), fioriscono tutta l estate. Sfioriti dopo venti giorni i tulipani che si fa? Altri soldi? Io sono casalinga e ho attenzione a come gestire i balconi di casa spendendo meno possibile. Sarebbe gradito si facesse altrettanto con i soldi delle odiate tasse.
Vedi il profilo di Teo Errata scelta floreale
Teo
20 Dicembre 2014 - 08:58
 
Concordo al 100% con te, Lady Oscar.
Ci sono fiori molto più economici che rendono perfino di più. I tulipani durano troppo poco.
Vedi il profilo di Teo Rotonda sponsorizzata
Teo
20 Dicembre 2014 - 09:01
 
Ma non si poteva sponsorizzare anche il rotondone di Fondotoce come è stato fatto in altre rotonde a Verbania?
Vedi il profilo di cesare Sponsorizzazione inversa
cesare
20 Dicembre 2014 - 09:39
 
Come hanno voluto ,velatamente, evidenziare i 5 stelle una sponsorizzazione c'è stata ma non x il comune.
Vedi il profilo di Marco cesare
Marco
20 Dicembre 2014 - 14:40
 
Sono d'accordo con Cesare. I 5 stelle, di cui apprezzo il lavoro perchè si sbattono parecchio, come molti altri tra i quali la Bignardi, Brignone, Immovilli, BAva, Colombo hanno fatto polemica su una questone reale però è inutile negarlo che, con una mossa del genere, una gran bella sponsorizzazione l'hanno fatta a se stessi
Vedi il profilo di Guardiano del Faro Unica opposizione..
Guardiano del Faro
20 Dicembre 2014 - 14:41
 
Mi pare che l'unico argine a questa amministrazione interventista ma anche parecchio pasticciona sia il M5S, possibile che tutti gli altri partiti facciano finta di non vedere? Possibile che siano tutti appiattiti sulla maggioranza? Forse alle prossime elezioni sarebbe bene scegliere meglio chi votare.
Vedi il profilo di robi Se vincessero i 5 stelle?
robi
20 Dicembre 2014 - 15:25
 
.....altro che interventismo! Si governerebbe dalla tastiera di un computer, aspettando che i santoni diano via libera. Una specie di scientology all'amatriciana. A questo punto meglio un sano dittatore!
Vedi il profilo di paolino realtà e fantasia
paolino
20 Dicembre 2014 - 15:31
 
stiamo sul concreto,per favore.
il M5S di Verbania,rappresentato da persone in carne ed ossa e non da santoni,sta facendo (quasi unico) un ottimo lavoro di opposizione,nei fatti.
il resto sono chiacchere da bar.
Vedi il profilo di robi Paolino
robi
20 Dicembre 2014 - 16:17
 
Ricordati sempre che tutti i rappresentanti dei 5 stelle sono stati scelti dal grande capo e dal grande santone, dalla tastiera del loro computer. Le defezioni e le espulsioni dell'ultimo periodo, corredate dalla sconfitta elettorale regionale, stanno dimostrando il bluff sul quale si regge la "scientolo5star". Che i verbanesi 5 stelle siano persone reali ovviamente non ne dubito, ma per il resto potrebbero essere anche di google o yahoo.
Vedi il profilo di robi dimenticavo
robi
20 Dicembre 2014 - 16:22
 
L' unico 5 stelle che sta facendo bene è il sindaco di Parma Pizzarotti che fa il contrario di quello che gli chiedono i due "figli selle stelle e pronipoti di sua maestà il denaro". Infatti sta funzionando....
Vedi il profilo di Simona T. L'univa vera opposizione in consiglio comunale
Simona T.
20 Dicembre 2014 - 16:43
 
Concordo con Paolino. I pentastellati sono gli unici che stanno svolgendo una vera opposizione in consiglio comunale con battaglie ben argomentate. Gli altri fanno solo chiacchiere e battaglie fini a sé stesse.
E' una circostanza puramente locale in quanto al contrario a livello nazionale non mi sono mai piaciute le loro epurazioni disposte dai vari loro guru insieme alla democrazia on-line che rappresenta un'autentica sciocchezza.
Be, qui siamo fortunati. Un saluto e un grazie agli unici veri oppositori.
Vedi il profilo di Claudio Ramoni Ma di cosa stiamo parlando???
Claudio Ramoni
20 Dicembre 2014 - 19:45
 
Vorrei rendervi edotti di alcuni aspetti di questa utilissima polemica:
- costo dei bulbi posa inclusa € 0,788 (!!!!);
- la manutenzione delle rotonde, se abbellite da verde e fiori, ovvero biglietto da visita per una città che vuole e deve avere una vocazione turistica, ha da sempre costi di questa entità, fin da quando i francesi le hanno inventate;
- L'Assessore Forni è stato direttore della della Cooperativa Sociale IsolaVerde e non appena nominato Assessore al Territorio ha subito dato le dimissioni proprio per l'incompatibilità della sua carica, egli è consigliere per il Consorzio delle Cooperative Sociali del VCO e rappresentante per il VCO di Lega Coop Sociali, carica sicuramente non incompatibile con la sua carica d'assessore;
- La Cooperativa Sociale IsolaVerde è una cooperativa ONLUS (quindi senza fini di lucro) a carattere sociale (la cui mission è quella di offrire opportunità di lavoro alle persone provenienti dalle aree di svantaggio sociale, inserendole nell´organico della Cooperativa Sociale Isola Verde, con l´obbiettivo di sviluppare professionalità e competenze nel settore ambientale del verde): è l'unica ad aver risposto al bando inviato a venti (20!!!!) aziende specializzate del settore, quindi falso il fatto che si sia voluto favorire questa cooperativa, se su 20 ne risponde una sola (peraltro molto probabilmente con un'offerta commerciale vantaggiosa, visto la natura sociale della stessa - 0,788 €/bulbo posa inclusa onestamente mi pare un prezzo onesto;
Ora, io non conosco ne l'Assessore Forni, ne isolaVerde, ne i pentastellati, per cui non ho nessun interesse a difendere le posizioni degli uni o degli altri, la mia è un'analisi obiettiva credo più utile di una sterile polemica (le info le ho prese da internet, accessibili a tutti), per cui prima di sparare a zero contro l'attuale Amministrazione accusandola di chissà quali nefandezze e malapolitica (non mi pare sia stata avviata alcuna indagine in merito dalla Procura di VB per riscontrare eventuali conflitti d'interesse, diversamente me lo si faccia sapere) solo per antipatie o simpatie più o meno politiche, si ragioni con onestà intellettuale. Diversamente questa è solo fuffa!!
Vedi il profilo di cesare Stiamo parlando di sprechi
cesare
21 Dicembre 2014 - 02:26
 
Stiamo parlando di 12.000 euro per una manutenzione alla rotonda , costi esagerati e soldi sprecati per un biglietto da visita per la città..
Vedi il profilo di robi La mafia dei bulbi
robi
21 Dicembre 2014 - 12:27
 
Già. Tra un po' parleremo della mafia dei bulbi......L'importante è fare casino.
Vedi il profilo di lupusinfabula Il metro di Robi
lupusinfabula
21 Dicembre 2014 - 14:01
 
Non i sembra semplice "far casino":non so che metro economico abbiano le tue finanze,ma certo è che 12.000 euro per un'aiuola è uno schiaffo alla miseria, soprattutto in momenti come questi dove il superfluo nella pubblica amministrazione dovrebbe essere eliminato.
Vedi il profilo di robi Mi rimetto al Sig. Ramoni...
robi
21 Dicembre 2014 - 14:21
 
...che credo sia del settore e ha spiegato tutto. Se vogliamo dire che tutte le spese sono inutili e che sono uno schiaffo alla miseria, allora blocchiamo tutto. Altro che 12000 euro perdiamo se all'ingresso di verbania ci ritroviamo un rametto secco ed erba spelacchiata, specie con Expo alle porte! Stresa cosa dovrebbe dire allora? Se cadiamo nel trappolone dei demagoghi di professione, caro Lupus, non ne veniamo fuori.
Vedi il profilo di lupusinfabula Tra l'eccesso e il nulla
lupusinfabula
21 Dicembre 2014 - 15:04
 
Tra l'eccesso ed il nulla ci può essere una via di mezzo: come altri sopra hanno gistamente detto, la scelta di altre piantumazioni meno costose sarebbe stata possibile e con effetti scenografici del tutto uguali se non più duraturi nel tempo. E poi quanta inutile fiducia nell'Expo: stai a vedere che nessuno verrà a verbania perchè nell'aiuola di Fondotoce non ci sono i tulipani!
Vedi il profilo di paolino expo,aiuole e internet
paolino
21 Dicembre 2014 - 17:46
 
12mila euro sono una bella cifretta. voglio seguire Robi in ottica expo,e far notare che nel 2015 investire 12mila euro in una aiuola a fini pubblicitari è quantomeno anacronistico. nessuno arriva a Verbania grazie a una aiuola fiorita.
investiti in pubblicità internet,con ritorni mostruosi,12mila euro sono una montagna di soldi,coi quali raggiungere (e non scherzo,lo faccio per la mia attività) milioni di persone.
quello sarebbe un investimento sensato,altro che tre carriolate di bulbi a dicembre!
Vedi il profilo di lupusinfabula E poi...
lupusinfabula
21 Dicembre 2014 - 18:02
 
E poi a Verbania la fioritura dei tulipani è già una delle attrattive di Villa Taranto: un'aiuoletta tulipanata all'ingresso della città sarebbe un sottoimmagine.
Vedi il profilo di Guardiano del Faro Ma torniamo al punto...
Guardiano del Faro
21 Dicembre 2014 - 18:44
 
..e cioè esiste o meno il conflitto d'interesse tra l'assessore e la ditta assegnataria dei lavori? La somma di 12 mila e rotti euro e' o non è una cifra esorbitante per piantare un po' di tulipani? Ma soprattutto, al di là della apparenze politiche e delle simpatie personali qual'e' l' unico partito ( in questo caso movimento), che vigila sul serio nell'interesse dei cittadini? Quanto poi al fatto che ci sia stata un'unica ditta che si è presentata per aggiudicarsi il bando per la manutenzione delle aiuole, e', a dir poco, strano. Ma vi pare che con questa crisi, se si fosse data la corretta pubblicità al bando, se i termini di presentazione fossero stati congrui, solo una ditta si sarebbe mostrata interessata? Questa storia non mi convince, indagherò.



Per commentare occorre essere un utente iscritto
Iscriviti con la tua email
Verbania
24/10/2017 - M5S: bene iniziativa spalaneve ma...
24/10/2017 - "Come sta l'aria a Verbania?"
24/10/2017 - Offerte di lavoro del 24/10/2017
23/10/2017 - Pallavolo Altiora vince 3-0
23/10/2017 - Occupazione: “Servizio di sgombero neve e spargisale”
Verbania - Politica
23/10/2017 - "Floricoltura e l’agricoltura a scuola"
16/10/2017 - Bando Periferie: Il Governo firma il Cipe
15/10/2017 - "Sul Teatro Il Maggiore la deroga della deroga"
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti