Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Sport

Altea Altiora derby perso al 5° set

Serie C Regionale: Altea Altiora sfortunata a Domodossola: perde Castanò e il match al quinto set. Giovanili: l’U 15 in “pausa natalizia”, l’U 17 festeggia un bel Natale: 3-0 al Volley Novara.
Verbania
Altea Altiora derby perso al 5° set
SERIE C REGIONALE – DERBY SFORTUNATO, KO CASTANO’ E SCONFITTA 13-15 AL QUINTO !
Altea Altiora esce sconfitta 15.13 al quinto set nella tana del 2mila8 Volley Domodossola dopo aver condotto la gara 2.1, essersi procurata un match point nel quarto ma sopratutto dopo aver perso all’inizio del secondo set un elemento fondamentale come Francesco Castanò.

Traversi & C escono dal PalaSpezia con la consapevolezza di averci provato fino alla fine nonostante fossero venuti a mancare i punti che lo schiacciatore verbanese segnava costantemente a referto.

Il derby parte subito forte con i padroni di casa che impongono il ritmo e Verbania che fatica a sciogliere la tensione; i servizi ossolani non permettono il regolare gioco al palleggiatore della Pallavolo Altiora e il set si chiude 18.25 per i padroni di casa.
Al cambio di campo il set è subito in chiave Altiora con i ragazzi di De Vito che dalla linea del servizio commettono innumerevoli errori. A metà set succede il dramma, in un contrasto a muro Castanò ha la peggio e tra le urla deve abbandonare il campo (e andare al pronto soccorso), i ragazzi reagiscono nel migliore dei modi e mantengono il vantaggio restituendo il 25.18

La gara è in equilibrio, i centrali Traversi e Betteo danno lo sprint finale alla propria squadra che si porta in vantaggio chiudendo 25.20 il terzo set.
Domodossola non ci sta, il palleggiatore ossolano trova in De Vito la chiave giusta per riaprire la gara, ma la forza di volontà verbanese è tale da non mollare e provarci fino in fondo, Betteo protagonista a muro ferma ripetutamente gli attaccanti di casa e Altea si porta sul 25.24 che vuol dire match- point…purtroppo sprecato e cosi il set lo chiude il 2mila8.

Il tie break vede la partenza razzo di Altea Altiora che si porta sul 6.2, il rientro immediato di Piroia & C che volano sul 12.9 ma Verbania ci riprova e impatta sul 13.13 quando un ace di Cardoletti e un attacco di Cuda chiudono la gara.

“Era destino che giocassimo questa gara senza Francesco – commenta il coach – posso solo lodare la prestazione dei miei che si sono fatti valere nonostante i grossi problemi di formazione, una menzione particolare a Federico Chicco Liera, il più piccolo della banda (’97) che ha retto la pressione del derby fino alla fine. Inoltre vorrei sottolineare le lacrime a fine gara di Francesco per non aver potuto dare il proprio contributo alla gara ma lacrime di gioia per aver visto i suoi compagni giocare per lui. Davvero ammirevole”

GIOVANILI: U 15 IN PAUSA NATALIZIA, L’U 17 DEMOLISCE IL VOLLEY NOVARA.
Incredibile, nessuno si aspettava che la gara tra Verbania e Novara potesse finire cosi: 3/0 per Archetti & C con un Volley Novara annichilito.
I gaudenziani si presentano sul parquet di verbanese con l’assenza prestigiosa di Gogna (impegnato con la B2 a Santhià), Battaglia sceglie di non rischiare dall’inizio Panzeri in ripresa da un infortunio ma questa mossa si rivelerà fatale per la compagine novarese che viene travolta completamente dalla Pallavolo Altiora.
I verbanesi partono con il sestetto classico, il servizio di Archetti inizia a dar subito i suoi frutti, il muro verbanese non lascia passare nulla e Grandolini si diverte in attacco: 25.12
Il secondo parziale è la fotocopia del primo, con Novara nervosa e incredula della prestazione che regala molti punti ai padroni di casa i quali ringraziano e chiudono di nuovo con il punteggio di 25.12
E’ evidente fin dai primi punti che la giornata per il Volley Novara è completamente sbagliata, non ha la forza di rialzarsi e di fronte a sé ha una squadra che spinge fino all’ultimo per chiudere la gara. Con un’incredibile 25.8 Verbania festeggia la vittoria sul Volley Novara.
“Arriviamo da un momento difficile – commenta coach Franzini – e questo risultato è una grande iniezione di fiducia. C’è sempre la consapevolezza che il Volley Novara non è assolutamente questo sceso oggi in campo ma tutt’altra squadra, siamo stati bravi noi ad approfittare e non permettere mai a loro di entrare in gara.”



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Verbania
28/03/2017 - La Fenice dei laghi e Team Insubrika al Criteria 2017
28/03/2017 - Uova di Pasqua Solidali
28/03/2017 - Messa delle Forza dell'Ordine
28/03/2017 - Offerte di lavoro del 27/03/2017
28/03/2017 - PD su situazione Provincia del VCO
Verbania - Sport
28/03/2017 - Altea Altiora sconfitta aTorino
26/03/2017 - Il Verbania perde in casa
26/03/2017 - Paffoni vittoria su Gessi
25/03/2017 - Entra nel vivo il calcio CSI
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti