Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

serie c

Inserisci quello che vuoi cercare
serie c - nei post
Vega Occhiali Rosaltiora vince con castellamonte - 19 Febbraio 2018 - 17:04
Vittoria doveva essere vittoria è stata, un set lasciato per strada ma nulla di grave per Vega Occhiali Rosaltiora in serie D che con il 3-1 finale vince in casa e mantiene invariate le posizioni di classifica in vista di un filotto di quattro partite toste.
Altea Altiora vince con Lasaliano - 19 Febbraio 2018 - 13:01
serie c: finalmente una prova di forza, a Torino autorità e carattere, il Lasalliano cede 3-0. Settore Giovanile: la Juniores cede al quinto a Santhià ed è fuori dalle 16, bene l’Under 12 Eurotrans.
Altea Altiora a Lasaliano - 17 Febbraio 2018 - 11:04
serie c: seconda trasferta consecutiva per Altea Altiora attesa dalla prova di Torino contro il Lasalliano. Settore Giovanile: Under 18 al bivio, la partita di Santhià vale il tabellone delle migliori 16 regionali. Scuola di Pallavolo “città di Verbania”: il punto a metà stagione.
Presentazione “Il disobbediente” - 16 Febbraio 2018 - 13:01
L’Associazione Liberalis Institutio, in collaborazione con la Libreria Alberti invita all’evento “Il disobbediente”, sabato 17 febbraio 2018, alle ore 15,30, presso la Libreria Alberti.
Altea Altiora netta sconfitta a condove - 13 Febbraio 2018 - 09:33
serie c: Altea Altiora “non pervenuta” a condove, è 3-0 Valsusa. Settore Giovanile: Under 14 “da copertina”, due successi su Acqui e Parella Torino. Selezione Territoriale e Regional Day: sei atleti Altiora visionati oggi dai tecnici federali.
Vega Occhiali Rosaltiora netta vittoria - 12 Febbraio 2018 - 10:52
Una grande vittoria, una prestazione davvero importante, dopo la sconfitta della scorsa settimana a Lessona. Vera e propria prova di forza per Vega Occhiali Rosaltiora in serie D.
Vega Occhiali Rosaltiora ospita San Rocco Novara - 10 Febbraio 2018 - 15:03
Dopo la trasferta con sconfitta in quel di Lessona ma con quel punto che alla fine va tenuto stretto stretto è tempo di tornare in casa per la prima squadra di Vega Occhiali Rosaltiora nel campionato di serie D.
Altea Altiora a condove - 10 Febbraio 2018 - 09:32
serie c: Altea Altiora a condove per riprendere quota. Settore Giovanile: super weekend per il giovanile Altiora, in programma 4 partite. Selezione Territoriale e Regional Day: sei atleti Altiora convocati lunedì dai tecnici federali.
Pallavolo Altiora cede alla capolista - 5 Febbraio 2018 - 15:03
serie c: Altea Altiora cede alla prova della capolista, al Pala Manzini passa 3-1 il Pavic Romagnano. Settore Giovanile: in campo Ragazzi Under 16, Allievi Under 14 e una delle due Under 12. Unico successo del weekend per gli Under 14 a Novi Ligure.
Paffoni Fulgor Basket torna alla vittoria - 4 Febbraio 2018 - 11:04
Il più classico dei testa coda si conferma tutt’altro che scontato. Perché dopo che Spinello e Bavera alzano la palla a due, con Villa, Bruni, Benedusi, Arrigoni e Dip da una parte, Bastoni, Mastrangelo, Giampaoli, Soloperto e chiacig dall’altra, nei primi 5’ c’è solo Livorno sul parquet.
Pallavolo Altiora ospita Romagnano - 2 Febbraio 2018 - 17:04
serie c: Altea Altiora alla prova della capolista, al Pala Manzini arriva il Pavic Romagnano. Settore Giovanile: in campo Ragazzi Under 16, Allievi Under 14 e una delle due Under 12.
Gene Gnocchi in Il Procacciatore - 30 Gennaio 2018 - 11:27
Mercoledì 31 gennaio 2018 alle 21.00 per comici e Autori Gene Gnocchi in Il Procacciatore.
Atleti Altiora al “Regional Day” - 29 Gennaio 2018 - 17:35
“Regional Day” a Torino: sei atleti Altiora in palestra con lo staff dei Tecnici Federali. con la serie c pronta a scendere in campo sabato prossimo contro la capolista Romagnano Sesia, obiettivi del club presieduto da Fabio Scarpati puntati sull’attività giovanile.
Pallavolo Altiora chiude quinta l'andata - 10 Gennaio 2018 - 10:03
serie c: il primo bilancio a fine anno solare 2017. Scuola di Pallavolo “città di Verbania”: tutti pronti al secondo impegno stagionale. Altiora si aggiudica uno dei kit promozionali del progetto nazionale “Volley S3”.
LegalNews: Debito condominiale ed esecuzione nei confronti dei singoli condomini - 8 Gennaio 2018 - 08:00
con la recente Sentenza n. 22856/2017 la cassazione ha preso in esame il tema dell’aggredibilità del patrimonio dei singoli condomini per le obbligazioni condominiali.
Pallavolo Altiora batte Pallavolo Torino - 28 Dicembre 2017 - 10:03
serie c: niente da fare al Pala Manzini per la Pallavolo Torino, è 3-1 Altiora! Settore Giovanile: in allestimento i gironi regionali di seconda fase per Allievi, Ragazzi e Juniores. Qualificazione Territoriale e Regionale: tante belle notizie dagli atleti Altiora.
Pallavolo Altiora espugna Santhià - 18 Dicembre 2017 - 19:26
serie c: secondo successo consecutivo, a Santhià cade la capolista Stamperia Alicese. Settore Giovanile: stop alle prime fasi, ora si fa sul serio. Bene le due Under 13 nel concentramento di Verbania.
Vega Occhiali Rosaltiora continua a vincere - 18 Dicembre 2017 - 15:03
Decima vittoria consecutiva su altrettante partite per la prima squadra di Vega Occhiali Rosaltiora in serie D. contro Team Volley Novara, allenata da Alessandro Orlando che in passato fu preparatore atletico della Asystel Volley Novara in A1 al fianco di allenatori quali Luciano Pedullà, la mitica Jenny Lang Ping, Angiolino Frigoni ed altri.
Vega Occhiali Rosaltiora ultima 2017 in casa - 16 Dicembre 2017 - 13:01
Ultima uscita casalinga del 2017 per la prima squadra di Vega Occhiali Rosaltiora che guida il campionato di serie D. Domenica alle 18.00 al PalaManzini di Verbania arriva una classica dei tornei pallavolistici della zona.
Verbania Rugby vince ed è in vetta - 12 Dicembre 2017 - 16:14
Il Verbania Rugby ha visto impegnate, questo week end, la Prima squadra, che milita nel campionato di serie c, impegnata a Gattico e quella Femminile, impegnata in un concentramento a Milano.
serie c - nei commenti
Spalaneve: L'Amministrazione risponde al M5S - 26 Ottobre 2017 - 20:37
Re: Re: Re: Re: SIAMO ALLE SOLITE...
ciao privataemail preferisco dire che mi sono spiegato male piuttosto che affermare che non hai capito. La proposta dei 5stelle rispetto a questo argomento era irrealizzabile, per una serie di motivi che l' Amministrazione ha spiegato nel suo comunicato. Siccome stiamo parlando degli "spalaneve", mi spieghi cosa c' entra tutto il resto?
"Le molteplici forme dell'amore" - 15 Ottobre 2017 - 15:54
Un pò confusi
Ripropongo il commento, al momento non pubblicato, in quanto pare non sia giunto oppure perchè non ho indicato il link (uno dei 7 che si possono trovare in youtube: cap 1 - cap 2 - ecc) con autore Vincenzo Altieri a cui facevo riferimento, qui https://www.youtube.com/watch?v=87vH2_NHiYc A sensazione Galimberti mi è simpatico, ma proprio per questo motivo in tali casi raddrizzo le orecchie, nella categoria c'è almeno un 50% di persone che preferisco evitare ma c'è bisogno un pò di tempo per capire cche le muove. Ero tentato nell'andare a vedere l'incontro, un pochino meno quando ho visto da chi era organizzato (si, dovrei motivare, chiedo venia ma si uscirebbe dall'argomento), poi rileggendo la locandina ancora meno, ho capito che poco o nulla sanno di quel che vorrebbero trattare: "tradimento possesso prevaricazione solitudine" non c'entrano assolutamente niente con l'amore, hanno le idee piuttosto confuse, ma tanto; mi immagino cosa possano combinare coi loro pazienti... Galimberti avrà corretto questi signori? E' la mia curiosità. Vedo oggi su La Stampa on line che l'affluenza è stata piuttosto alta, delle persone, non si dice quante, hanno dovuto rimanere all'esterno anche perchè 200 posti erano riservati agli organizzatori, magari col solo ascolto (hanno messo altoparlanti) sono riuscite a mettere a fuoco meglio di chi era all'interno. comunque, ieri e oggi ho provato ha verificare se è stato messo in rete qualche video a riguardo per verificare se le mie poco rosee aspettative possano avere riscontro, per il momento non ho trovato nulla, ci sono però una serie di 7 video messi in youtube casualmente un paio di giorni fa che non descrivono granché bene Galimberti, lo tratteggiano come plagiatore, ho poca pazienza e il modo di esporre della persona che muove le accuse non aiuta a ascoltare, ad ogni modo dal poco che ho ascoltato ci sono discrete basi, lo segnalo per chi è interessato a farsi una opinione, il tizio ha anche scritto un libro dedicato.
Minoranze: il Presidente difenda il Consiglio Comunale - 26 Settembre 2017 - 10:50
Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: l'insostituibile
ciao Giovanni% Fai uno sforzo e prova a ragionare su di un conetto espresso da altri nell' aprile 2012 Per come la vedo io, il Movimento cinque Stelle è un metodo, non un prodotto. Siamo abituati a venditori di pentole che si presentano con una serie di casseruole fatte e finite e cercano di spillarti soldi. Subito dopo averle comprate, ti rendi conto che ti hanno fregato. Il rappresentante del Movimento cinque Stelle ideale, invece, suona alla porta con un tablet in mano, ti mostra come collegarti a tutti quelli che, come te, hanno bisogno di una pentola, poi a tutti i costruttori di pentole, poi ai fornitori di materiali e poi ti insegna a cercare tutti insieme la soluzione giusta. Quando avete finito, vi arriva la pentola a casa, ma l’avrete costruita da soli, come piace a voi. Aiutami a continuare a fare informazione libera Se non si parte da questi fondamentali, da ripetere fino alla nausea, ci sarà sempre gente che vuole andare a votare come si va al supermercato e gente che si ostina a chiedere a un cacciavite di costruirsi il mobile da solo. Dietro al Movimento cinque Stelle, invece, c’è una visione: moltiplicare le potenzialità della rete per farsi rotelle e ingranaggi di un meccanismo globale, il cui funzionamento emerge dall’interazione di ogni più piccola puleggia con l’altra e dove ogni singola rotellina ha un’anima. Questo è il sogno. Questo significa dire che “ognuno vale uno”: una politica senza personalismi nata per dire basta ai singoli che hanno sempre una risposta per tutto ma che rappresentano solo se stessi, con il risultato che le loro risposte valgono zero, che è meno di uno. E quindi – loro sì – sono pura demagogia e populismo. Un eletto del Movimento cinque Stelle siede su una poltrona ma non conta niente e non decide niente: si limita a chiedere al Movimento qual è la sua posizione e attende. Il Movimento usa la rete, consulta le intelligenze al suo interno e formula la sua proposta. L’eletto esegue. Dunque che senso ha chiedere a un consigliere regionale del Movimento cinque Stelle cosa pensa del problema della ristrutturazione del debito, della riforma del lavoro o della superfettazione della noosfera? Quando anche rispondesse, lo farebbe a titolo personale. Ma allora, compreso questo, quando? Mi verrebbe da rispondere mai, perché se sposi un metodo scegli qualcosa di cui non puoi essere semplice spettatore: se osservi il Movimento cinque Stelle, lo cambi. come Heisenberg. Ma certo, quando e se si presenteranno alle politiche, significherà che avranno un programma adeguato, frutto del contributo di tutti, e che avranno selezionato i candidati idonei a comunicarlo. Fino a quel momento, chiedere a una porta di aprirsi e varcarla senza avere atteso il suo collegamento con il corridoio successivo è come fare un salto nel vuoto. chi ha visto cube sa di cosa parlo. Bisogna prima attendere che la rete si configuri. Nel frattempo c’è da spiegare il metodo. Oppure, visto che il Movimento cinque Stelle è candidato alle amministrative, c’è da parlare di programmi locali, di soluzioni per il territorio. Tutto il resto è come tentare di avviare un eseguibile che sta ancora compilando: se la barretta di caricamento non è ancora arrivata al 100%, è inutile pigiare ripetutamente sul tasto enter.
Ubriaco e armato: espulso - 21 Agosto 2017 - 15:32
rivedere suffragio universale
qui c'è gente che crede ai meme di facebook,e in quel modo si fa delle "opinioni" sulle questioni serie e drammatiche di oggi. a questa gente andrebbe revocato il diritto di voto,almeno fino a quando non dimostrino di avere cognizione di ciò di cui si parla.
Soccorso Nautico: VVF VCO soddisfatti dopo incontro - 19 Luglio 2017 - 15:37
Re: X tutti legge regionale balneazzionne
No Giovanni, la legge regionale che tu citi prevede tre tipologia di aree: 1) le aree balneabili dove si disciplinano e garantiscono un serie fattori (assistenza ai bagnanti, piste per la circolazione dei natanti ecc (art. 18 comme da 1 a 7). 2) la stessa legge (art. 18 c. 8) individua aree frequentate da bagnanti non riservati specificamente alla balneazione con i crismi dei commi precedenti. La legge impone ai comuni di segnalare tali arre. Della serie si puoò fare il bagno a prorpio rischio e pericolo. 3) aree con divieto di balneazione. Perché spiattellare sempre il lato tragico della vicenda? In Italia ci sono chilometri e chilometri di spiagge libere e frequentatissime.
Apre il free shop di oggetti usati - 26 Giugno 2017 - 12:36
Re: Re: Immigrated Free Shop
ciao Giovanni% vero, se si fosse degnato di vedere il servizio in tv, avrebbe notato che, tra i vari oggetti in esposizione, c'erano soprammobili in ceramica, giochi di ruolo di trasmissioni televisive note, una serie d'oggetti demodé, comunque cose non proprio di prima necessità..... Altro che per immigrati! Ho l'impressione che in fondo cerchi d'emulare il giornalismo di pancia alla Del Beddio o Belpietro.
"Il Maggiore: il teatro è agibile e sicuro" - 2 Giugno 2017 - 11:39
mah
quando leggo queste cose mi vergogno di essere italiano: i nostri politici invece di pensare a cose serie si battibeccano su simili stupidaggini .... poveri noi non c'è più speranza veramente
Provincia per il Territorio: "dimissioni di massa" - 22 Marzo 2017 - 06:12
chiusura province?
Pensateci bene, io avrei chiuso le regioni, non le province; pensate quali erano le spese ante l'istituzione delle regioni così come sono ora (praticamente quasi tutti i "ministeri" nazionali moltiplicati per venti ,con annesse enormi spese (e talvolta ruberie truffe, ecc) e quali erano prima. Oggi con sevizi penosi e spesso da quarto mondo, servizi carenti, diversi o diversissimi da regione a regione (cittadini di serie A, B, c,.........Z!!) ABOLITE LE REGIONI e passate il personale alle province, ai tribunali. agli ospedali all'Inps o ad alti enti e via tutti i politici
Fenomeno immigrazione: le proposte del movimento 5 stelle e un aiuto agli italiani - 12 Febbraio 2017 - 16:17
Re: Generalizzare
ciao lupusinfabula concordo con te, ovviamente. Anche su Minniti. Mi pare tra le persone più serie del governo. certamente meglio di Alfano. certo che non c'è il cambio di passo alla Trump. Per quello dobbiamo purtroppo aspettare. Quello che sta facendo in Usa è eroico. Solo contro tutto il sistema terzomondista capitanato dall'organo Soros sta facendo piazza pulita dei delinquenti. Un grande.
Superstrada e lo svicolo killer - 4 Febbraio 2017 - 23:57
Qualcosa non torna
Visto che il grano non c'è per fare una serie di interventi allora facciamo arrestare un povero cristo di dipendente anas come capro espiatorio? Se sulle sue spalle gravano queste responsabilità, allora chiuda immediatamente tutte le strade che non può mettere in sicurezza e visto che la sicurezza assoluta non esiste, all'ora chiuda per sempre tutte le strade. La strada non è quasi mai causa di incidente.
Marchionini replica sull'Interpellanza piscine - 7 Settembre 2016 - 15:43
ma ti rendi conto?
ciao Maurilio, francamente mi hai stufato, ti rispondo in parte con l'intervento di Andrea: "...qualcuno potrebbe spiegarmi in che modo il sindaco avrebbe risposto ai quesiti? Sono contento che abbia ritenuto doveroso correggere errori ma già che c'era non sarebbe stato opportuno rispondere anche alle domande? Dopo la sua narrazione delle vicende societarie qualcuno ha capito se, nei fatti, ssd insubrika è titolata a chiedere la corsia per il nuoto agonistico? Si ritiene che l'orario sia consono a permettere ad atleti minorenni di allenarsi o si crede vada cambiato? Se a voi sembra tutto chiaro vi prego di illuminarmi." Ovvero una interpellanza è una domanda, se anche non ci fossero stati errori nelle premesse, la domanda sarebbe stata la stessa , e come dice Andrea non ha avuto risposta... ma tutti a fare i professoroni... si vogliono interpellanze più serie? Quella sulla correttezza degli atti sulla Beata Giovannina è abbastanza seria e documentata? http://www.unaverbaniapossibile.it/n756939-interpellanza-sul-ripristino-della-correttezza.htm eppure nessuno su questa cosa dice nulla. Mi sono prestato a presentare una interpellanza scritta da un iscritto al PD che non riusciva ad avere risposte, dov'è lo scandalo? dove sono le risposte? alla fine sta a vedere che va tutto bene tranne il sottoscritto... PS c'è UNA INTERPELLANZA cHE NON HO ScRITTO IO E cHE cHIEDE I cONTI DEL GIRO D'ITALIA, MA NESSUNO SI ScANDALIZZA SE QUEI cONTI NON VENGONO PRESENTATI? Le imprecisioni nelle premesse dell'interpellanza ci sono, chi lo nega, ma nel merito, malgrado l'errore (trappolone o meno) le risposte verranno date? Si chiede a questa spett. amministrazione -Se sia a conoscenza di tutto quanto sopra esposto -Se non ritenga inadeguata la “concessione” degli attuali gestori della piscina in considerazione di tutto quanto sopra citato e soprattutto facendo riferimento all’età degli atleti (quasi tutti minorenni) -Se non ritenga l’amministrazione necessario un proprio intervento al fine di garantire a venti giovani atleti della nostra città di potersi allenare regolarmente per poter ottenere risultati adeguati alle loro capacità, tenendo conto l’urgenza dovuta all’inizio della stagione agonistica fissata per metà settembre
Forza Italia Berlusconi su spiaggia Beata Giovannina - 2 Settembre 2016 - 01:51
Re: arringa confusa
caro paolino Grazie per avermi corretto sull’uso del motore diesel o benzina, ma non sono pratico di barche! Personalmente penso che l’affare, dopo aver speso 200.000€, la città lo faccia incassando 1800€/anno ma con una spiaggia e dei servizi fruibili da tutti che incassandone 5600€/anno con una spiaggia chiusa e non accessibile. Se si vieta l'accesso al pubblico, i 200.000€ li paga chi ha la concessione della spiaggia, non le casse pubbliche! Per me questa era un’anomalia! Se la guardo dal punto di vista economico, nessuna delle due offerte è vantaggiosa per la città, quella in essere almeno permette la fruizione dello spazio a lago a tutti! Dopodiché, tu citi una serie di vincoli a cui la precedente concessionaria avrebbe dovuto sottostare, ma non dici quale amministrazione ha posti questi vincoli! Zacchera, commissario o Marchionini? L’articolo postato è del 2013, Marchionini è stata eletta nel 2014, c’è qualche cosa che non torna! Peraltro, tu stesso scrivi “…nei due anni di buco…” cioè 2014 e 2015! Anche gli illustrissimi chifu ed Immovilli, nel comunicato oggetto del post, non fanno nessun riferimento alla precedente gara e ai vantaggi della stessa! Parlano prevalentemente di "privatizzazione" della spiaggia, cosa non vera, semmai lo era con la precedente concessione, non lo dico io ma sempre l'articolo postato. Quello che vedo è che un area, che per molti anni è stata poco o nulla fruibile, torna a risplendere, in poco tempo, mentre, come dici tu stesso, l’attività del precedente concessionario “…non "decollerà" mai…”! Per questo non sono convinto che si siano usati due pesi e due misure, forse la precedente amministrazione non era stata realista (un po’ come lo chef stellato del cEM, ma questa è un'altra storia)! È stato fatto con assegnazione diretta? Ma se la legge lo consente, io guardo il risultato, non il mezzo (sempre se legale!). Peraltro, la determina stessa dice che “il presente provvedimento, …, potrà essere sempre revocato, sospeso o modificato in tutto o in parte per ragioni di pubblico interesse e di sicurezza della navigazione senza diritto di indennizzi”. Non funziona, si può sempre tornare indietro, alla peggio ci rimette il privato! Il resto, concessione demaniale, utilizzo del pontile,…, sono quisquilie, sempre che tutto sia stato fatto nei termini di legge! Saluti Maurilio
Chiusura SS34 per lavori - 27 Luglio 2016 - 14:29
Re: Provincialismo
Il provincialismo non c'entra nulla. Hai scritto una serie di enormi inesattezze. Quella strada in questo periodo assume alta valenza turistica, soprattutto per la tipologia che interessa le nostre zone. Interromperla vuol dire semplicemente minor reddito. E'molto difficile offrire un servizio pubblico ai frontalieri che si diperdono in diverse località della Svizzera con turni e orari assai differenti.
Federazione Degli Studenti VCO: "SI al referendum Costituzionale" - 3 Luglio 2016 - 10:53
Re: Re: amministravo?
io c'ero,tu no. non si amministra un bel niente,ti fanno sedere allo stesso tavolo ma conti meno di zero,sulle cose serie. se per amministrare una scuola intendi che ti ascoltano 5 minuti se vuoi parlare di dettagli allora ok,siamo d'accordo. ma non scherziamo.
Circo con Animali: si chiedono chiarimenti - 16 Giugno 2016 - 07:46
Senza alternative
Non sono un fan sfegatato del sindaco e del PD ma a Verbania, con queste opposizioni, non c'è alternativa. ci teniamo stretti l'attuale sindaco che anche se autoritario è decisionista e disponibile sulle cose serie.
Estate? spiagge, regole e convivenza - 9 Giugno 2016 - 14:45
...di tutto un po'!
Nella mail del lettore c'è di tutto e un po'...e mi fanno venire in mente alcuni pensieri. Per esempio, il problema dei cani c'è solo d'estate? Mi sembra che l'inciviltà di alcuni, non abbia stagione...peraltro la maggior parte dei proprietari di cani sono adulti, che quindo nulla c'entra con la seconda parte della lettera, che rivolge le sue lamentele a "...tanti ragazzi (per lo più minorenni)...si sono esibiti in tuffi olimpionici dal molo..Il tutto accompagnato da una serie di bestemmie ." sembra un girone dell'inferno! Nessun cenno al fatto che il divieto esiste perchè il molo, in quanto attracco di barce a motore è pericoloso! Morale, fatevi pure del male ma non bestiemmiate! Al di là di fatti particolari, "normali" dove c'è una concentrazione di persone" non mi sembra una situazione disastrosa, si, ci sono tanti ragazzi, e meno male che hanno un posto come Suna, spiaggia, bar, lago, spazio! "così una vecchia mai stata moglie senza mai figli, senza più voglie, si prese la briga e di certo il gusto di dare a tutte il consiglio giusto." Saluti Maurilio
Emma Morano oggi è la più anziana al mondo - 15 Maggio 2016 - 09:04
Re: signora Emma
ciao sibilla cumana Vedo una serie di ostacoli obiezioni nella sua proposta. La prima di natura pratica: avevo letto che è svariati anni che non esce di casa perché non riesce più a fare le scale. La seconda di natura etica: si userebbe una donna anziana come si usano le attrazioni del circo La terza di disponibilità: lei sarebbe disponibile? La quarta di sicurezza: se sottoposta a questo teatrino passasse a miglior vita (non augurandolo ma a 116 anni un forte rischio c'è), l'inaugurazione sarebbe un mega flop mondiale e si che sarebbe pubblicità (ma negativa) universale gratuita
De Gregori non verrà dopo le critiche di Zacchera - 9 Maggio 2016 - 19:40
ore 18,30
“L’artista non c’entra nulla, la questione riguarda l’agenzia FeP Group e il comune di Verbania”. Parole e Dintorni ufficio stampa di Francesco De Gregori non fornisce altre spiegazioni sull’annullamento del concerto inaugurale del Teatro Maggiore del 9 giugno. “E’ una questione tra l’acquirente e la società venditrice, Fp Group che organizza i concerti di De Gregori. L’artista non c’entra proprio niente con questa cosa”. Per il momento da F e P Group che abbiamo contattato non è ancora arrivata risposta in merito all’accaduto. Ma cosa è successo quindi? L’annuncio è arrivato dall’amministrazione comunale, che ha inviato ai giornalisti una nota arrivata dall’ufficio stampa della Fondazione Teatro coccia che si occupa anche della comunicazione per il teatro Maggiore, l’evento è cancellato :” a causa del clima acceso e che continua a danneggiare, denigrare e strumentalizzare, per scopi altri, l'immagine dell'Artista sulla stampa locale”. La ragione è la “ripresa da parte di alcune testate del territorio della “lettera aperta” a firma di Marco Zacchera, nella quale comunicava le sue considerazioni personali in merito alla scelta dell’evento, ma non anche dati sensibili dell’artista”. Si fa anche sapere che direzione del teatro e amministrazione comunale hanno inviato una lettera di scuse De Gregori. Il sindaco Silvia Marchionini dichiara: “ La "cattiva azione" di Zacchera che ha fallito come sindaco mira a creare un clima sfavorevole all'esordio del Teatro Maggiore,grande sfida economica e culturale per la città di Verbania. Garantiamo ai tanti cittadini e associazioni che aspettano con curiosità l'apertura del Teatro che non verrà meno il nostro impegno per una programmazione di qualità (che sarà illustrata il prossimo 13 maggio) confidando nella loro vicinanza e partecipazione”. Quindi è tutta colpa di Zacchera? Il diretto interessato commenta: “La vera notizia è che un cantautore di fama come Francesco de Gregori rinunci ad un cachet sostanzioso ed alla inaugurazione di un teatro perché a Verbania il suo coscritto Marco Zacchera sulla propria newsletter personale - pur ribadendo la qualità dell'artista che nessuno contesta -segnala l'irregolarità di una serie di atti amministrativi del comune. Anche Franceschini ha dato forfait, sempre colpa di Zacchera?”. L’ex sindaco si domanda anche se a questo punto il comune incasserà il risarcimento previsto da contratto per annullamento dell’evento, dal momento che non si tratterebbe di cause di forza maggiore.
Comitato per l'astensione risponde ai referendari - 16 Aprile 2016 - 16:03
Per Sig. claudio
Fa confusione, il Sindaco fu Giacomo Ramoni. Per le trivelle non entriamo nel merito: il comitato per l'astensione si è costituito lo scorso febbraio in merito al referendum sull'esternalizzazione del forno crematorio, che riteniamo inutile, e solo per quello. L'accorpamento c'è stato dopo, fortemente voluto dal comitato referendario e su cui concordiamo, ma non per questo non possiamo non entrare nel merito della questione. In merito all'astensione, ribadiamo ancora una volta quanto da noi già espresso: essa è legittima perché, prevedendo la costituzione per questo tipo di referendum abrogativo un quorum, diviene una delle posizioni che il cittadino può esprimere liberamente, al pari del si e del no. Inoltre, il nostro comitato non obbliga certo il cittadino al non voto, bensì lo consiglia, in questo caso specifico, sulla base di argomentazioni obiettive, serie e documentate. Ognuno è poi libero, sulla base di queste informazioni date, di agire come meglio crede. con questo concludiamo i nostri interventi e rimandiamo all'esito delle urne, qualsiasi esso sia.
In 3000 mila e crescono ancora per Il Girotondo di Alessandro - 1 Aprile 2016 - 09:20
non finisce qui...
gli italiani hanno migliaia di difetti,ma quando c'è da aiutare qualcuno in serie difficoltà non hanno mai fatto mancare la loro "presenza", così è sempre stato e così sarà. Per quanto attiene alla circostanza presente i 3000 che parteciperanno al girotondo hanno tutta la mia stima e sono convinto che la raccolta fondi continuerà
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti