Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

serie c

Inserisci quello che vuoi cercare
serie c - nei post
Pallavolo Altiora sconfitta a Novara - 20 Novembre 2017 - 11:04
serie c: a Novara il derby esterno di alta classifica, finisce 3-1 per il team del presidente Roberto crapa. Settore Giovanile: doppio 3-0 per Under 16 e Under 18. Promozione scolastica: al giro di boa il programma stagionale di Pallavolo Altiora.
Vega Occhiali Rosaltiora sesta vittoria - 20 Novembre 2017 - 09:33
Un primo set lasciato per strada ed altri tre chiusi invece in scioltezza. Arriva dunque la sesta vittoria su sei partite in serie D, 18 punti che portano ancora Vega Occhiali Rosaltiora in testa al campionato a pari merito (ma sempre avanti per quoziente) con cusio Sud Ovest San Maurizio alla vigilia del primo scontro diretto del prossimo sabato in terra cusiana.
Pallavolo Altiora a Novara - 17 Novembre 2017 - 16:04
serie c: esame di maturità a Novara nel derby d’alta classifica con i gaudenziani. Settore Giovanile: a riposo l’Under 14, in campo con due match casalinghi Under 16 e 18. Qualificazione Regionale atleti dell’anno 2002: mercoledì a Vercelli quatto atleti Altiora. A gonfie vele il Minivolley Altiora: sabato 2 dicembre il via ufficiale alla Fipav S3 Minivolley cup a Verbania.
Marchio di qualità per le giovanili Altiora - 14 Novembre 2017 - 13:01
Alla Pallavolo Altiora il Marchio di Qualità per l’Attività Giovanile per il biennio 2018-2019. serie c: turno di riposo per Miani e c., coach Franzini al lavoro per il derby con Novara.
Il weekend di Altiora - 13 Novembre 2017 - 19:11
serie c: turno di riposo per Miani e c., coach Franzini al lavoro per il derby con Novara. Settore Giovanile: a segno l’Under 14, cade con onore l’Under 18 contro la capolista Biella. ltiora è anche “Pianeta Amatori”: via al campionato csi misto con un successo.
Paffoni Fulgor Basket ottava vittoria consecutiva - 13 Novembre 2017 - 10:23
A Montecatini la squadra di Ghizzinardi centra la sua ottava vittoria consecutiva: mai così bene ad inizio stagione nella storia in serie B, eguagliata la striscia dello scorso anno. In caso di successo sabato sera contro Piombino, la Paffoni farebbe il suo record storico nella terza serie nazionale.
"Medea" a Il Maggiore - 11 Novembre 2017 - 09:16
Prossimo appuntamento in programma nella stagione 2017/2018 del Teatro Il Maggiore di Verbania, per il cartellone Prosa e… domenica 12 novembre alle 21.00, Franco Branciaroli è “MEDEA” di Euripide, regia di Luca Ronconi, ripresa da Daniele Salvo.
Strade dalle province ad Anas - 8 Novembre 2017 - 15:03
Investimenti aggiuntivi per 600 milioni di euro nel contratto di programma Anas con orizzonte temporale fino al 2022 è uno dei risultati dell incontro che una delegazione piemontese composta dall’assessore regionale ai Trasporti e Infrastrutture, Francesco Balocco, e dai presidenti o rappresentanti delle Province ha avuto presso il Ministero delle Infrastrutture e Trasporti.
Pallavolo Altiora vince ancora - 7 Novembre 2017 - 11:27
serie c: terza vittoria consecutiva stagionale, a caluso Altiora passa con autorità 3-0. Settore Giovanile: ai Ragazzi solo un punto con il Pavic, cade la Juniores a Santhià. Pronti i calendari delle 4 squadre Altiora di Under 13 e Under 12.
Paffoni Fulgor Basket: sono sette! - 5 Novembre 2017 - 10:44
Tutto facile contro la Pms Moncalieri, disputando un match di fatto chiuso dopo tre giri di lancette. Quintetti con Villa, Torgano, Benedusi, Arrigoni e Fratto per la Paffoni, Zugno, De Ros, Buffo, Enihe e Bianchi per la Allmag.
Pallavolo Altiora attesa dal Montanaro - 3 Novembre 2017 - 17:04
serie c: seconda trasferta stagionale, il Montanaro attende i verbanesi. Settore Giovanile: in campo solo Ragazzi e Juniores, gli Allievi riposano. Rappresentativa Territoriale Maschile 2018: primo allenamento a Verbania mercoledì.
Vega Occhiali Rosaltiora secondo turno di coppa - 31 Ottobre 2017 - 13:01
Prosegue il periodo a tutta per la prima squadra di Vega Occhiali Rosaltiora che domani riprenderà gli allenamenti in vista dell’impegno infrasettimanale in coppa Piemonte.
Pallavolo Altiora 3-0 al Lasalliano - 30 Ottobre 2017 - 21:07
serie c: secondo successo consecutivo per 3-0, al Pala Manzini cade il Lasalliano Torino. Settore Giovanile: la striscia positiva stagionale dei giovani Altiora si ferma a 8 match vinti. Rappresentativa Territoriale Maschile 2018: primo allenamento a Verbania mercoledì.
Vega Occhiali Rosaltiora vince ancora - 29 Ottobre 2017 - 09:33
Terza vittoria consecutiva per Vega Occhiali Rosaltiora nel campionato di serie D. La squadra di Andrea cova vince in poco più di un’ora di gioco contro Space 23 castellamonte, formazione che da neopromossa sta ancora cercando i giusti assetti per affrontare il campionato.
Vega Occhiali Rosaltiora terza di campionato - 27 Ottobre 2017 - 20:16
Terza giornata di campionato e seconda trasferta consecutiva per la prima squadra di Vega Occhiali Rosaltiora in serie D a cui seguirà il triangolare del secondo turno di coppa Piemonte al quale la squadra verbanese si è qualificata brillantemente.
serie c - nei commenti
Spalaneve: L'Amministrazione risponde al M5S - 26 Ottobre 2017 - 20:37
Re: Re: Re: Re: SIAMO ALLE SOLITE...
ciao privataemail preferisco dire che mi sono spiegato male piuttosto che affermare che non hai capito. La proposta dei 5stelle rispetto a questo argomento era irrealizzabile, per una serie di motivi che l' Amministrazione ha spiegato nel suo comunicato. Siccome stiamo parlando degli "spalaneve", mi spieghi cosa c' entra tutto il resto?
"Le molteplici forme dell'amore" - 15 Ottobre 2017 - 15:54
Un pò confusi
Ripropongo il commento, al momento non pubblicato, in quanto pare non sia giunto oppure perchè non ho indicato il link (uno dei 7 che si possono trovare in youtube: cap 1 - cap 2 - ecc) con autore Vincenzo Altieri a cui facevo riferimento, qui https://www.youtube.com/watch?v=87vH2_NHiYc A sensazione Galimberti mi è simpatico, ma proprio per questo motivo in tali casi raddrizzo le orecchie, nella categoria c'è almeno un 50% di persone che preferisco evitare ma c'è bisogno un pò di tempo per capire cche le muove. Ero tentato nell'andare a vedere l'incontro, un pochino meno quando ho visto da chi era organizzato (si, dovrei motivare, chiedo venia ma si uscirebbe dall'argomento), poi rileggendo la locandina ancora meno, ho capito che poco o nulla sanno di quel che vorrebbero trattare: "tradimento possesso prevaricazione solitudine" non c'entrano assolutamente niente con l'amore, hanno le idee piuttosto confuse, ma tanto; mi immagino cosa possano combinare coi loro pazienti... Galimberti avrà corretto questi signori? E' la mia curiosità. Vedo oggi su La Stampa on line che l'affluenza è stata piuttosto alta, delle persone, non si dice quante, hanno dovuto rimanere all'esterno anche perchè 200 posti erano riservati agli organizzatori, magari col solo ascolto (hanno messo altoparlanti) sono riuscite a mettere a fuoco meglio di chi era all'interno. comunque, ieri e oggi ho provato ha verificare se è stato messo in rete qualche video a riguardo per verificare se le mie poco rosee aspettative possano avere riscontro, per il momento non ho trovato nulla, ci sono però una serie di 7 video messi in youtube casualmente un paio di giorni fa che non descrivono granché bene Galimberti, lo tratteggiano come plagiatore, ho poca pazienza e il modo di esporre della persona che muove le accuse non aiuta a ascoltare, ad ogni modo dal poco che ho ascoltato ci sono discrete basi, lo segnalo per chi è interessato a farsi una opinione, il tizio ha anche scritto un libro dedicato.
Minoranze: il Presidente difenda il Consiglio Comunale - 26 Settembre 2017 - 10:50
Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: l'insostituibile
ciao Giovanni% Fai uno sforzo e prova a ragionare su di un conetto espresso da altri nell' aprile 2012 Per come la vedo io, il Movimento cinque Stelle è un metodo, non un prodotto. Siamo abituati a venditori di pentole che si presentano con una serie di casseruole fatte e finite e cercano di spillarti soldi. Subito dopo averle comprate, ti rendi conto che ti hanno fregato. Il rappresentante del Movimento cinque Stelle ideale, invece, suona alla porta con un tablet in mano, ti mostra come collegarti a tutti quelli che, come te, hanno bisogno di una pentola, poi a tutti i costruttori di pentole, poi ai fornitori di materiali e poi ti insegna a cercare tutti insieme la soluzione giusta. Quando avete finito, vi arriva la pentola a casa, ma l’avrete costruita da soli, come piace a voi. Aiutami a continuare a fare informazione libera Se non si parte da questi fondamentali, da ripetere fino alla nausea, ci sarà sempre gente che vuole andare a votare come si va al supermercato e gente che si ostina a chiedere a un cacciavite di costruirsi il mobile da solo. Dietro al Movimento cinque Stelle, invece, c’è una visione: moltiplicare le potenzialità della rete per farsi rotelle e ingranaggi di un meccanismo globale, il cui funzionamento emerge dall’interazione di ogni più piccola puleggia con l’altra e dove ogni singola rotellina ha un’anima. Questo è il sogno. Questo significa dire che “ognuno vale uno”: una politica senza personalismi nata per dire basta ai singoli che hanno sempre una risposta per tutto ma che rappresentano solo se stessi, con il risultato che le loro risposte valgono zero, che è meno di uno. E quindi – loro sì – sono pura demagogia e populismo. Un eletto del Movimento cinque Stelle siede su una poltrona ma non conta niente e non decide niente: si limita a chiedere al Movimento qual è la sua posizione e attende. Il Movimento usa la rete, consulta le intelligenze al suo interno e formula la sua proposta. L’eletto esegue. Dunque che senso ha chiedere a un consigliere regionale del Movimento cinque Stelle cosa pensa del problema della ristrutturazione del debito, della riforma del lavoro o della superfettazione della noosfera? Quando anche rispondesse, lo farebbe a titolo personale. Ma allora, compreso questo, quando? Mi verrebbe da rispondere mai, perché se sposi un metodo scegli qualcosa di cui non puoi essere semplice spettatore: se osservi il Movimento cinque Stelle, lo cambi. come Heisenberg. Ma certo, quando e se si presenteranno alle politiche, significherà che avranno un programma adeguato, frutto del contributo di tutti, e che avranno selezionato i candidati idonei a comunicarlo. Fino a quel momento, chiedere a una porta di aprirsi e varcarla senza avere atteso il suo collegamento con il corridoio successivo è come fare un salto nel vuoto. chi ha visto cube sa di cosa parlo. Bisogna prima attendere che la rete si configuri. Nel frattempo c’è da spiegare il metodo. Oppure, visto che il Movimento cinque Stelle è candidato alle amministrative, c’è da parlare di programmi locali, di soluzioni per il territorio. Tutto il resto è come tentare di avviare un eseguibile che sta ancora compilando: se la barretta di caricamento non è ancora arrivata al 100%, è inutile pigiare ripetutamente sul tasto enter.
Ubriaco e armato: espulso - 21 Agosto 2017 - 15:32
rivedere suffragio universale
qui c'è gente che crede ai meme di facebook,e in quel modo si fa delle "opinioni" sulle questioni serie e drammatiche di oggi. a questa gente andrebbe revocato il diritto di voto,almeno fino a quando non dimostrino di avere cognizione di ciò di cui si parla.
Soccorso Nautico: VVF VCO soddisfatti dopo incontro - 19 Luglio 2017 - 15:37
Re: X tutti legge regionale balneazzionne
No Giovanni, la legge regionale che tu citi prevede tre tipologia di aree: 1) le aree balneabili dove si disciplinano e garantiscono un serie fattori (assistenza ai bagnanti, piste per la circolazione dei natanti ecc (art. 18 comme da 1 a 7). 2) la stessa legge (art. 18 c. 8) individua aree frequentate da bagnanti non riservati specificamente alla balneazione con i crismi dei commi precedenti. La legge impone ai comuni di segnalare tali arre. Della serie si puoò fare il bagno a prorpio rischio e pericolo. 3) aree con divieto di balneazione. Perché spiattellare sempre il lato tragico della vicenda? In Italia ci sono chilometri e chilometri di spiagge libere e frequentatissime.
Apre il free shop di oggetti usati - 26 Giugno 2017 - 12:36
Re: Re: Immigrated Free Shop
ciao Giovanni% vero, se si fosse degnato di vedere il servizio in tv, avrebbe notato che, tra i vari oggetti in esposizione, c'erano soprammobili in ceramica, giochi di ruolo di trasmissioni televisive note, una serie d'oggetti demodé, comunque cose non proprio di prima necessità..... Altro che per immigrati! Ho l'impressione che in fondo cerchi d'emulare il giornalismo di pancia alla Del Beddio o Belpietro.
"Il Maggiore: il teatro è agibile e sicuro" - 2 Giugno 2017 - 11:39
mah
quando leggo queste cose mi vergogno di essere italiano: i nostri politici invece di pensare a cose serie si battibeccano su simili stupidaggini .... poveri noi non c'è più speranza veramente
Provincia per il Territorio: "dimissioni di massa" - 22 Marzo 2017 - 06:12
chiusura province?
Pensateci bene, io avrei chiuso le regioni, non le province; pensate quali erano le spese ante l'istituzione delle regioni così come sono ora (praticamente quasi tutti i "ministeri" nazionali moltiplicati per venti ,con annesse enormi spese (e talvolta ruberie truffe, ecc) e quali erano prima. Oggi con sevizi penosi e spesso da quarto mondo, servizi carenti, diversi o diversissimi da regione a regione (cittadini di serie A, B, c,.........Z!!) ABOLITE LE REGIONI e passate il personale alle province, ai tribunali. agli ospedali all'Inps o ad alti enti e via tutti i politici
Fenomeno immigrazione: le proposte del movimento 5 stelle e un aiuto agli italiani - 12 Febbraio 2017 - 16:17
Re: Generalizzare
ciao lupusinfabula concordo con te, ovviamente. Anche su Minniti. Mi pare tra le persone più serie del governo. certamente meglio di Alfano. certo che non c'è il cambio di passo alla Trump. Per quello dobbiamo purtroppo aspettare. Quello che sta facendo in Usa è eroico. Solo contro tutto il sistema terzomondista capitanato dall'organo Soros sta facendo piazza pulita dei delinquenti. Un grande.
Superstrada e lo svicolo killer - 4 Febbraio 2017 - 23:57
Qualcosa non torna
Visto che il grano non c'è per fare una serie di interventi allora facciamo arrestare un povero cristo di dipendente anas come capro espiatorio? Se sulle sue spalle gravano queste responsabilità, allora chiuda immediatamente tutte le strade che non può mettere in sicurezza e visto che la sicurezza assoluta non esiste, all'ora chiuda per sempre tutte le strade. La strada non è quasi mai causa di incidente.
Marchionini replica sull'Interpellanza piscine - 7 Settembre 2016 - 15:43
ma ti rendi conto?
ciao Maurilio, francamente mi hai stufato, ti rispondo in parte con l'intervento di Andrea: "...qualcuno potrebbe spiegarmi in che modo il sindaco avrebbe risposto ai quesiti? Sono contento che abbia ritenuto doveroso correggere errori ma già che c'era non sarebbe stato opportuno rispondere anche alle domande? Dopo la sua narrazione delle vicende societarie qualcuno ha capito se, nei fatti, ssd insubrika è titolata a chiedere la corsia per il nuoto agonistico? Si ritiene che l'orario sia consono a permettere ad atleti minorenni di allenarsi o si crede vada cambiato? Se a voi sembra tutto chiaro vi prego di illuminarmi." Ovvero una interpellanza è una domanda, se anche non ci fossero stati errori nelle premesse, la domanda sarebbe stata la stessa , e come dice Andrea non ha avuto risposta... ma tutti a fare i professoroni... si vogliono interpellanze più serie? Quella sulla correttezza degli atti sulla Beata Giovannina è abbastanza seria e documentata? http://www.unaverbaniapossibile.it/n756939-interpellanza-sul-ripristino-della-correttezza.htm eppure nessuno su questa cosa dice nulla. Mi sono prestato a presentare una interpellanza scritta da un iscritto al PD che non riusciva ad avere risposte, dov'è lo scandalo? dove sono le risposte? alla fine sta a vedere che va tutto bene tranne il sottoscritto... PS c'è UNA INTERPELLANZA cHE NON HO ScRITTO IO E cHE cHIEDE I cONTI DEL GIRO D'ITALIA, MA NESSUNO SI ScANDALIZZA SE QUEI cONTI NON VENGONO PRESENTATI? Le imprecisioni nelle premesse dell'interpellanza ci sono, chi lo nega, ma nel merito, malgrado l'errore (trappolone o meno) le risposte verranno date? Si chiede a questa spett. amministrazione -Se sia a conoscenza di tutto quanto sopra esposto -Se non ritenga inadeguata la “concessione” degli attuali gestori della piscina in considerazione di tutto quanto sopra citato e soprattutto facendo riferimento all’età degli atleti (quasi tutti minorenni) -Se non ritenga l’amministrazione necessario un proprio intervento al fine di garantire a venti giovani atleti della nostra città di potersi allenare regolarmente per poter ottenere risultati adeguati alle loro capacità, tenendo conto l’urgenza dovuta all’inizio della stagione agonistica fissata per metà settembre
Forza Italia Berlusconi su spiaggia Beata Giovannina - 2 Settembre 2016 - 01:51
Re: arringa confusa
caro paolino Grazie per avermi corretto sull’uso del motore diesel o benzina, ma non sono pratico di barche! Personalmente penso che l’affare, dopo aver speso 200.000€, la città lo faccia incassando 1800€/anno ma con una spiaggia e dei servizi fruibili da tutti che incassandone 5600€/anno con una spiaggia chiusa e non accessibile. Se si vieta l'accesso al pubblico, i 200.000€ li paga chi ha la concessione della spiaggia, non le casse pubbliche! Per me questa era un’anomalia! Se la guardo dal punto di vista economico, nessuna delle due offerte è vantaggiosa per la città, quella in essere almeno permette la fruizione dello spazio a lago a tutti! Dopodiché, tu citi una serie di vincoli a cui la precedente concessionaria avrebbe dovuto sottostare, ma non dici quale amministrazione ha posti questi vincoli! Zacchera, commissario o Marchionini? L’articolo postato è del 2013, Marchionini è stata eletta nel 2014, c’è qualche cosa che non torna! Peraltro, tu stesso scrivi “…nei due anni di buco…” cioè 2014 e 2015! Anche gli illustrissimi chifu ed Immovilli, nel comunicato oggetto del post, non fanno nessun riferimento alla precedente gara e ai vantaggi della stessa! Parlano prevalentemente di "privatizzazione" della spiaggia, cosa non vera, semmai lo era con la precedente concessione, non lo dico io ma sempre l'articolo postato. Quello che vedo è che un area, che per molti anni è stata poco o nulla fruibile, torna a risplendere, in poco tempo, mentre, come dici tu stesso, l’attività del precedente concessionario “…non "decollerà" mai…”! Per questo non sono convinto che si siano usati due pesi e due misure, forse la precedente amministrazione non era stata realista (un po’ come lo chef stellato del cEM, ma questa è un'altra storia)! È stato fatto con assegnazione diretta? Ma se la legge lo consente, io guardo il risultato, non il mezzo (sempre se legale!). Peraltro, la determina stessa dice che “il presente provvedimento, …, potrà essere sempre revocato, sospeso o modificato in tutto o in parte per ragioni di pubblico interesse e di sicurezza della navigazione senza diritto di indennizzi”. Non funziona, si può sempre tornare indietro, alla peggio ci rimette il privato! Il resto, concessione demaniale, utilizzo del pontile,…, sono quisquilie, sempre che tutto sia stato fatto nei termini di legge! Saluti Maurilio
Chiusura SS34 per lavori - 27 Luglio 2016 - 14:29
Re: Provincialismo
Il provincialismo non c'entra nulla. Hai scritto una serie di enormi inesattezze. Quella strada in questo periodo assume alta valenza turistica, soprattutto per la tipologia che interessa le nostre zone. Interromperla vuol dire semplicemente minor reddito. E'molto difficile offrire un servizio pubblico ai frontalieri che si diperdono in diverse località della Svizzera con turni e orari assai differenti.
Federazione Degli Studenti VCO: "SI al referendum Costituzionale" - 3 Luglio 2016 - 10:53
Re: Re: amministravo?
io c'ero,tu no. non si amministra un bel niente,ti fanno sedere allo stesso tavolo ma conti meno di zero,sulle cose serie. se per amministrare una scuola intendi che ti ascoltano 5 minuti se vuoi parlare di dettagli allora ok,siamo d'accordo. ma non scherziamo.
Circo con Animali: si chiedono chiarimenti - 16 Giugno 2016 - 07:46
Senza alternative
Non sono un fan sfegatato del sindaco e del PD ma a Verbania, con queste opposizioni, non c'è alternativa. ci teniamo stretti l'attuale sindaco che anche se autoritario è decisionista e disponibile sulle cose serie.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti