Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Politica

Marcovicchio: "L’anno della riforma sanitaria"

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del consigliere provinciale, Matteo Marcovicchio, riguardante la riforma sanitaria che attende il 2015.
Verbania
Marcovicchio: "L’anno della riforma sanitaria"
L’anno che comincia oggi, per il Vco, sarà l’anno della riforma sanitaria. Così ha annunciato la Regione e così ha confermato stabilendo che entro il 2015 si dovrà compiere quel percorso che individuerà la sede dell’unico Dea di I livello del territorio (Verbania o Domodossola) e la suddivisione dei reparti attualmente dislocati nell’ospedale unico plurisede.

Al di fuori di ogni polemica – anche se ribadisco che il mio impegno va per il mantenimento dei due Dea – cerco di fare il punto della situazione e di capire che cosa accadrà nelle prossime settimane.

A Torino la giunta è sotto pressione. Numerosi sindaci, anche politicamente vicini a Chiamparino, minacciano ricorsi al Tar per riavere i servizi e i posti letto che perderanno. Difficile sbilanciarsi sull’esito degli eventuali ricorsi, anche se è parere comune che un piano sanitario votato solo dalla giunta e non dal Consiglio non sia pienamente legittimo. Può darsi che Chiamparino si decida per un passaggio preventivo a Palazzo Lascaris che metta in sicurezza il piano per la parte formale a contenuti invariati. All’orizzonte si profilano urla, strepiti e qualche scossone, ma la determinazione della giunta ad andare avanti è forte. Non potranno turbare i piani nemmeno gli esiti dell’ultima tranche dell’inchiesta “spese pazze” o di quella nuova sul biennio 2009-2010 che si legge prossima a chiudersi. In sostanza: a meno che il governo regionale non cada, fargli cambiare idea appare molto, molto difficile.

Che cosa possiamo fare noi? Innanzitutto continuare a opporci, esponendo le motivate ragioni per cui non possiamo perdere il servizio di emergenza-urgenza. Poi lottare per quella forma di autonomia che riconosca le nostre obiettive difficoltà logistiche e deroghi ai rigidi parametri del piano salute nazionale.

Nel dialogo con la Regione, che sarebbe inutile rifiutare a priori, dobbiamo presentarci con una posizione comune a tutti i partiti e le aree geografiche che – a mio avviso – non può essere quella che ci è stata prospettata.

Io non credo per nulla in ciò che dicono Chiamparino, Reschigna e Saitta. Non credo che tocchi al Vco decidere quale medicina sia la meno peggio. Credo che se la Regione fosse seria, anziché alimentare il campanile, nei prossimi mesi porterà numeri (a oggi misteriosi), esporrà i problemi e proporrà le soluzioni per la nostra sanità, arrivando alla fine a scrivere lei la presunta riforma, che noi dovremmo pesare, misurare, correggere o, se necessario, bocciare.

Questo mi attendo, niente di meno, compresa l’onestà intellettuale di ammettere, dati alla mano e se sarà come noi crediamo, che forse togliere un Dea (uno qualsiasi) aumenta i rischi per i cittadini, sulla cui pelle – non dimentichiamolo – si decidono riforme importanti apparentemente finora prese sulla base di calcoli aritmetici e di milioni da tagliare.

Buon anno a tutti.



6 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di Simona T. In cerca di popolarità.
Simona T.
2 Gennaio 2015 - 16:07
 
Ecco un altro politico che è in cerca di popolarità mediante l'uso di una tastiera per PC.
Vedi il profilo di cesare
cesare
2 Gennaio 2015 - 16:52
 
Renzi è più bravo . Usa i soldi nostri per ottenere popolarità . Vedi l'ennesima regalia ai gestori delle Autostrade, aumento del'1,5% delle tariffe . Comprenderei un aumento per sanare il debito pubblico ma non per aumentare i già ricchi profitti dei gestori . E' ridicolo criticare un politico locale che ,usando il suo PC e non i ns soldi ,comunica tramite stampa una sua riflessione sulla riforma sanitaria regionale che coinvolge tutto il VCO .
Vedi il profilo di Marco per tutti
Marco
2 Gennaio 2015 - 19:46
 
Il Consiglio Comunale di Verbania nella sua totalità ha presentato un documento in cui si avanza la richiesta del mantenimento di entrambi i Dea e quindi non trovo cosa ci sia di male sul fatto che Marcovicchio abbia fatto scritto un comunicato sull'argomento. Ben vengano i suoi commenti come quelli di qualsiasi altro Consigliere Provinciale (peccato che se ne leggano pochi, soprattutto dalla minoranza)
Vedi il profilo di Hilde Muehlbauer Riforma Sanitaria
Hilde Muehlbauer
3 Gennaio 2015 - 12:42
 
Condivido l'intervento di Marcovicchio inerente la decisione sul mantenimento dei due DEA. Con le Mappe Geografiche in mano è più che evidente l'assurdità della copertura emergenziale di un Pronto Soccorso a Domodossola, che in caso di codici gialli o rossi, potrebbe risultare fatale. Prendere provvedimenti azzardati per ragioni economiche significa di avere sulla coscienza "vite umane".
Vedi il profilo di lady oscar ma va'
lady oscar
3 Gennaio 2015 - 19:40
 
Posizione comune chi???? Omegna e domo si sono unite contro Verbania. Sveglia marcovicchio
Vedi il profilo di Simona T. Ho sbagliato
Simona T.
4 Gennaio 2015 - 10:32
 
Si forse ho sbagliato. Credo che sia anzi utile per i cittadini la comunicazione politica dei consiglieri. Forse sono da redarguire quelli troppo silenti, quelli di cui si legge il nome solo nei cartelli elettorali.



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Verbania
23/01/2017 - Seminario Alejandro Martinez Garcia
23/01/2017 - Vega Occhiali Rosaltiora netta vittoria
23/01/2017 - Metti una sera al cinema - Lo stato contro Fritz Bauer
23/01/2017 - LegalNews: Anziano padre compie elargizioni a favore di amici: inabilitazione?
23/01/2017 - PD su Beata Giovannina
Verbania - Politica
21/01/2017 - “Avviso Pubblico": PD pro, Lega contro
21/01/2017 - Con Silvia per Verbania su Beata Giovannina e dintorni
20/01/2017 - Verbania sostiene il portale europeo casarinnovabile.it
18/01/2017 - Costa su revoca finanziamenti Fondazione Cariplo
18/01/2017 - "Cittadini con Voi" e "Sinistra & Ambiente" fanno il punto
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti