Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Sport

Vega Occhiali Rosaltiora vittoria netta

Inizia nel migliore dei modi il girone di ritorno della prima squadra di Vega Occhiali Rosaltora Verbania nel campionato di Serie D. le ragazze di Andrea Cova si prendono la posta piena vincendo 3-0 nell’insidioso palasport di Fornaci Beinasco contro Union For Bussola.
Verbania
Vega Occhiali Rosaltiora vittoria netta
Un 3-0 con set molto tirati, con qualche errore di troppo delle azzurre ma pur sempre un 3-0, massimo risultato che porta le ‘GirlsInBlue’ a prendersi tre punticini importanti nell’economia del campionato, con la classifica nelle posizioni medio alte che si è molto accorciata, con soli tre punti dal settimo posto delle verbanesi (23 punti) al quarto di MRG Borgomanero (26 punti). Una vittoria che, come si dice proverbialmente, fa anche molto morale.

PRIMO SET
Andrea Cova inventa un sestetto nuovo con Valentina Boschi in regia, Annalisa Cottini è opposto con compiti di ricezione, alle bande ci sono Sonia Cottini e Camilla Conterno, al centro Pamela Ferrari ed Eleonora Guelpa con libero Elisa Gualdi. Un set tirato da subito con le verbanesi che sono abbondantemente in partita pur perdendo qualche punto per vari errori. Beinasco, formazione insidiosa alla ricerca di punti rimane in gara e nonostante i palloni messi a terra da Conterno e Annalisa Cottini la situazione si è mantenuta in parità sino al 21-21. Qui Verbania mette in campo la maggiore qualità tecnica e trova quei punticini di vantaggio che sono decisivi e che sul 25-23 portano Vega Occhiali sull’1-0.

SECONDO SET
Il parziale inizia meglio del precedente con un filotto al servizio di Valentina Boschi che porta Rosaltiora avanti di sei punti. Set in ghiacciaia? Nemmeno per sogno perchè si materializzano alcuni errori di troppo e Beinasco torna sotto. Andrea Cova cambia il centro inserendo la domese Alessia Belardinelli per Pamela Ferrari per arginare il ritorno delle torinesi.

Le azzurre trovano i punti di Sonia Cottini, Annalisa Cottini e Conterno oltre ad una discreta difesa. Beinasco non riesce a saturare il disavanzo ed è ancora un 25-23 per Vega Occhiali che scrive il 2-0 verbanese.

TERZO SET
L’inizio del terzo parziale è alquanto brutto. Subito 6-2 Beinasco (con 5 errori verbanesi) e situazione che pian piano diventa sempre più difficile. Difficoltà nei fondamentali che sul 13-5 per le padrone di casa convincono Cova a effettuare dei cambi. Esce la regista Valentina Boschi per Martina Pagliarini, entra anche Martina Spinello, nello spot di banda, a far prendere fiato a Sonia Cottini. Pian piano Vega Occhiali gioca alla formichina. Il muro inizia ad essere maggiormente positivo con tanti tocchi sugli attacchi avversari. Il libero Elisa Gualdi salva ogni pallone e permette varie rigiocate, la rientrante Sonia Cottini mette a terra tanti palloni e così fanno la gemella Annalisa e Camilla Conterno. Bene anche i centrali. Insomma Verbania acciuffa Union for Bussola sul 18-18, spreca un match point sul 24-22 ma sul 24-23 è Sonia Cottini a picchiare forte sulle mani del muro torinese: palla a terra, terzo consecutivo 25-23 e 3-0 Vega Occhiali. Nel post gara le ragazze festeggiano con un bel selfie nello spogliatoio.

Union for Bussola Beinasco – Vega Occhiali Rosaltiora Verbania 0-3 (23-25, 23-25, 23-25)
Vega Occhiali Rosaltiora Verbania: Boschi, Cottini A., Cottini S., Conterno, Guelpa, Ferrari, Gualdi (L), Pagliarini, Ossola ne, Fracei ne, Belardinelli, Spinello, Panighetti (L2). All: Andrea Cova.

LE PAROLE DI ANDREA COVA
“Era una partita che volevamo vincere come obiettivo e lo abbiamo fatto, bene così anche se abbiamo commesso ancora molti errori in varie fasi della partita – spiega – questi errori li dobbiamo limitare anche perché poi li paghiamo cari. Al’inizio ho schierato un sestetto che spesso abbiamo provato in allenamento con Annalisa Cottini opposto ricevitore. Nel primo set c’è stato equilibrio sino al finale quando noi siamo stati maggiormente cinici, nel secondo siamo partiti forte ma ecco i troppi errori che hanno fatto avvicinare Beinasco. Li siamo stati bravi a non farle recuperare del tutto. Nel terzo invece siamo andati sotto di 8 punti ma piano piano abbiamo rosicchiato punti intanto migliorando a muro poi alzando le percentuali in difesa con una Gualdi che merita la citazione. Le abbiamo riprese ed abbiamo chiuso.

Ci prendiamo tre punti ed ora in settimana continueremo nel nostro percorso di lavoro e di crescita”.
Immagine 1


Di seguito riportiamo tutti i risultati del week end sottorete per le squadre targate Vega Occhiali Rosaltiora Verbania scese in campo nei campionati di settore giovanile che stanno concludendo le prime fasi e nei tornei promossi dal Centro Sportivo Italiano.

• Under 18: Vega Occhiali Rosaltiora – Pavic Romagnano 2-3. Un punto per la squadra di Enrico Bertarelli contro un avversario quotato da alta classifica in una partita lottata e divertente con un buon gioco delle lacuali.

• Under 12 azzurra: Vega Occhiali Rosaltiora – Cusio Sud Ovest San Maurizio 1-2. Sconfitta per le azzurrine che però vincono il loro primo set stagionale, bel segnale di crescita.

• Under 12 bianca: Vega Occhiali Rosaltiora – Area Libera Invorio 3-0. Altro bel successo delle giovanissime di Raffaela Galli.

• Under 14: New Volley Suno – Vega Occhiali Rosaltiora 0-3. Partita semplice per le giovani di Andrea Cova che in soli 50 minuti di gioco chiude la pratica.

• Under 16: Vega Occhiali Rosaltiora – 2Mila8Volley 3-1. Si chiude con un bel successo il torneo della squadra di Matteo Marucco che però non accede alla seconda fase nonostante una ottima crescita stagionale.

• Under 13: Vega Occhiali Rosaltiora – Sprint Gravellona 1-2. Successo in un set per le ragazze di Martina Fattalini che però perdono la partita.

• CSI Allieve: PiedimuleraOmegna – Vega Occhiali Rosaltiora: partita rinviata in accordo tra le due società per defezioni varie. Si gioca mercoledì 11 febbraio.

• CSI Juniores: Vega Occhiali Rosaltora – GM Auxilium Villadossola 3-0. Bel successo delle ragazze di coach Andrea Franzini.

• CSI Open: Vega Occhiali Rosaltiora – Le Inumane Villadossola 3-2. Sotto 2-0 le ragazze di Andrea Franzini dapprima impattano poi vincono in un tie break molto tirato.



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Verbania
27/05/2017 - Di Gregorio: "Novità per il Forno crematorio di Verbania"
27/05/2017 - Con Silvia per Verbania: incompatibilità in Consiglio
27/05/2017 - StraVerbania 2017
27/05/2017 - BellaZia: La Calamarata con Crema di Patate e Pecorino
27/05/2017 - Consiglio di Stato accoglie ricorso su porto Palatucci
Verbania - Sport
25/05/2017 - La Paffoni è in finale
24/05/2017 - Master di Volley by Rosaltiora
24/05/2017 - La Paffoni si gioca la finale
22/05/2017 - Il 1° Trofeo Marco Ghidini va al Baveno
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti