Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Politica

Marco Zacchera: il futuro dell'EX CEM

Riceviamo e pubblichiamo i dubbi di Marco Zacchera sul CEM: "Cosa si aspetta a partire con dei bandi? Oppure si è invece già tutto deciso, magari anche per i nomi dei futuri gestori o del sovrintendente/direttore artistico?"
Verbania
Marco Zacchera: il futuro dell'EX CEM
Passano i mesi, il CEM all’ ex Arena di Verbania (o come mai si chiamerà) ormai è quasi concluso, ma nulla si sa della sua futura gestione.

Peccato, perché quando ero sindaco avevo per tempo già allacciato rapporti, ipotesi, contatti a livello nazionale sottolineando per tempo la necessità di bandi europei per la gestione della nuova struttura.

L’ALLORA OPPOSIZIONE TUONAVA CONTRO “LA MANCANZA DI UN PIANO DI GESTIONE” E ANCORA IL CANTIERE NON ERA COMINCIATO, ORA CHE SIAMO QUASI AL TERMINE, DELLA GESTIONE NON SI SA NULLA.

Non ci si può far trovare impreparati, come sarebbe un delitto limitarsi ad utilizzare il nuovo complesso solo con spettacoli di piccolo cabotaggio locale quando invece l’opera è stata pensata “in grande” proprio per essere polmone per il futuro economico e turismo della città.

Cosa si aspetta allora a partire con dei bandi? Oppure si è invece già tutto deciso, magari anche per i nomi dei futuri gestori o del sovrintendente/direttore artistico?

In questo caso speriamo valga davvero la qualità e la professionalità più che l’appartenenza politica.

Un po’ più di chiarezza e trasparenza da parte dell’Amministrazione Comunale credo davvero non guasterebbe.

Con pazienza, aspettiamo…



22 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di renato brignone 1I grandi pensieri di Zacchera e i nuovi "fenomeni"
renato brignone
10 Aprile 2015 - 13:51
 
Quello che è incredibile è che questi amministratori sono talmente maldestri che alla fine Zacchera risulterà una verginella, un fenomeno di lungimiranza politica. Ovvio che abbia ragione quando chiede dove sia il piano di gestione? cosa si farà? chi gestirà? dov'è il bando? ...meno ovvio che dica di "aver pensato in grande"! 580 posti non sono una grande pensata . Su una spesa che tra annessi e connessi sarà intorno ai 20 Milioni , significa 34'500 euro a posto, e quando li rivediamo? Ma con sta gente che parla di partecipazione e cala tutto dall'alto, Zaccherà (ripeto) ne uscirà vincitore... che paese! in un paese normale si indagherebbe sul perchè un zona riqualificata pochi anni prima sia stata dichiarata : "in degrado", ma quì , con questa Amministrazione , cane non mangia cane, e si va in giro a chiacchierare di buone pratiche a vanvera!
Vedi il profilo di robi Condivido Zacchera
robi
10 Aprile 2015 - 18:42
 
Il CEM è quasi finito, ed è molto bello. Manca l'idea di cosa farne, che forse l'amministrazione precedente più predisposta alle idee liberali e al mercato avrebbe avuto. Più vai a sinistra, più ti perdi in inutili discorsi di lana caprina del tipo di cui sopra.
Vedi il profilo di Maurilio Veri liberali?
Maurilio
10 Aprile 2015 - 20:25
 
Dei veri liberali, non avrebbero mai speso quello che è stato, e sarà, speso per il CEM, visto che senza contributi pubblici, non starà in nessun modo in piedi!

Come non stanno in piedi il Palacongressi di Stresa e La Fabbrica di Villadossola.

Saluti

Maurilio
Vedi il profilo di cesare 1Abbandona la nave e poi ...
cesare
10 Aprile 2015 - 20:35
 
Abbandonare la nave e poi voler insegnare ad altri come condurla mi sembra il colmo dell'incoerenza.
Il sig. Zacchera ,per questioni di coerenza e rispetto verso i suoi elettori, aveva il dovere di terminare la legislatura e non solo , doveva ricandidarsi per affrontare l'impegnativo problema della gestione.
Vedi il profilo di robi Pere e mele
robi
10 Aprile 2015 - 20:59
 
Maurilio parla di cose che non si intersecano. Essere liberali significa non spendere? Si parla di gestione, non di come è stato finanziato il progetto. Ho solo detto che forse una cultura più imprenditoriale e manageriale avrebbe portato a risultati diversi rispetto ad una visione più pubblicistica. E infatti ora le idee latitano.....
Vedi il profilo di lupusinfabula Concordo
lupusinfabula
10 Aprile 2015 - 21:03
 
Concordo con Cesare, tanto più che zacchera aveva detto che dopo le sue denunce sarebbe emerso chissò cosa, ma ormai a distanza di tempo pare non sia proprio emerso nulla di rilevante, Ma Zacchera è uno dei tanti che a suo tempo ancdò a Fiuggi a passar le acque abiuriando il MSI: finirà come giustamente è finito Fini: chi ha tradito le idee finirà nell'oblio.
Vedi il profilo di robi x Lupus
robi
10 Aprile 2015 - 21:17
 
Hai una visione un po' medioevale della politica. A quanto mi risulta l'MSI si è trasformato in AN non a seguito di un tradimenti, ma di un cambiamento fisiologico. Eppoi Zacchera credo ora si posizioni con Fratelli d'Italia, di diretta derivazione del vecchio MSI e dunque di destra sociale. I tradimenti lasciamoli alle coppie in crisi. In fondo come diceva Oscar Wilde, solo gli sciocchi non cambiano mai idea. E con questo non do dello sciocco a nessuno, sia chiaro. Ma cambiare idea è segno di forza, non di debolezza o tradimento.
Vedi il profilo di cesare Eccome concordo.
cesare
10 Aprile 2015 - 21:17
 
Hai ragione lupis , però quanti ,tanti politici di destra sono finito nell'oblio , che delusione. Sotto il vestito "niente".
Vedi il profilo di cesare x Robi
cesare
10 Aprile 2015 - 21:21
 
Zacchera in Fratelli d'Italia? Scherzi , a livello locale non mi pare che sia molto gradito ,anzi .
Vedi il profilo di robi X Cesare
robi
10 Aprile 2015 - 21:25
 
Mi pareva di avere capito si orientasse in quell'ambito partitico. Ma se sbaglio chiedo scusa.
Vedi il profilo di Maurilio Veri liberali 2
Maurilio
10 Aprile 2015 - 21:29
 
Essere dei (veri) liberali, significa investire, anche tanto, su un progetto che poi sta in piedi da solo, non su un progetto che poi avrà sempre bisogno del sostegno pubblico per sopravvivere!

Saluti

Maurilio

P.S. se può interessare, io adoro sia le mele che le pere!
Vedi il profilo di Hans Axel Von Fersen x Robi
Hans Axel Von Fersen
10 Aprile 2015 - 21:30
 
Forse Maurilio intendeva esprime il seguente concetto: in uno stato liberale (l'evoluzione più estrema) lo stato non finanzia nulla e lascia che gli investimenti siano fatti esclusivamente dai privati. In questo caso, visto il bagno di sangue che si prospetta, nessun privato avrebbe tirato fuori un ghei visto che non c'è da guadagnare
Almeno così io ho interpretato Maurilio...
Vedi il profilo di paolino ma il corvo quindi?
paolino
10 Aprile 2015 - 22:02
 
Zacchera,noi stiamo ancora aspettando le clamorose rivelazioni che dovrebbero sconvolgere Verbania. l'asso nella manica di cui tanto parlava,mi sa che dalla manica e scivolato via via verso altri indumenti!
Vedi il profilo di marco zacchera paolino
marco zacchera
11 Aprile 2015 - 08:06
 
Le polemiche non servono, mi aguro solo che non si perda altro tempo perchè le stagioni culturali, i congressi, le manifestazioni impongono contatti, programmazione, tempo, professionalità. Le manifestazioni di altissimo livello che si sono svolte a Verbania con TE.CU fino a due anni fa (con Bregovic, Albanese, Paganini, Paolini, Ayala, Elio, Sgarbi, la Fracci, Gabriele Lavia, ecc.ecc.) impongono di muoversi per tempo.
Sono poi obbligato a ricordare al signor "Paolino" (ammesso che esista davvero) che le carte sono da mesi a Sua disposizione ma lui non viene mai a vederle: venga, legga, si documenti e sarà il benvenuto. Lo aspetto....
DIAMO COMUNQUE UN TAGLIO COSTRUTTIVO A QUESTA VICENDA: IL NUOVO TEATRO PUO' DARE VISIBILITA' E FUTURO A VERBANIA, mettiamoci tutti d'impegno a "costruire" e non a "demolire".
Marco Zacchera
Vedi il profilo di Mario Caroglio 1Ex CEM (o come diavolo si chiamerà)
Mario Caroglio
11 Aprile 2015 - 09:19
 
In tempi non sospetti avevo già sollevato il problema circa il mantenimento di quella struttura.
Ora,ogni volta che passo sulla strada, vedo quell'eco mostro sorgere ed occupare sempre di più
quella che sarebbe potuta diventare una bellissima area verde.
Ma oggi come allora la domanda è sempre la stessa(almeno per mè): ma chi manterrà quella pazia?
Avevamo dei bellisssimi teatri dove sono finiti? Perche li abbiamo chiusi o venduti?
Saluti Mario C.
Vedi il profilo di Giovanni% Benvenuto CEM
Giovanni%
11 Aprile 2015 - 10:10
 
Al di là del discorso gestionale ed economico, ora che l'opera sta prendendo più forma credi che l'impatto ambientale sia ottimo. La struttura architettonica rende quel qualcosa in più sul paesaggio di Verbania. Non c'è solo la natura nell'universo della bellezza.
Certo all'inizio mi ero imbestialito per gli impedimenti alla spiaggia ma se quest'ultima rimane e magari verrà migliorata, benvenuto CEM sul nostro paesaggio.
Vedi il profilo di Giovanni% Politica turistica
Giovanni%
11 Aprile 2015 - 10:24
 
Approfitto di questo spazio in quanto forse avrò tanta probabilità di essere letto dal On. Zacchera e il Prof. Zanotti che considero, nelle loro enormi diversità, si politici padri saggi di Verbania.
Non credete che si stia sbagliando tutto nella politica turistica di Verbania?
On. Zacchera, non sono stato suo elettore ma mi piacque tanto una sua frase in campagna elettorale: "dobbiamo rendere Verbania una città dove e bello vivere, e bisogna farlo sapere alla gente" Grosso modo era questa...
Posti come quelli da lei proposti sono presenti sul nostro territorio a Cannobio, Cannero R. e un po' Baveno ecc. Perché non prenderli come modello.
Lì si vedono turisti che durante il giorno vanno in spiaggia, di sera passeggiano e soprattutto consumano nel locali e alla sera soggiornano in residence, bad &breakfast e hotel.
Perché a Verbania si è sempre sottovalutata la funzione della SPIAGGIA come risorsa trainante e prioritaria di attrattività di una zona turistica lacustre?
Ci sono poi tanti luoghi abbandonati da destinare a residence.
Inutile spendere risorse per eventi una tantum come il Giro d'Italia. Belle spiagge, organizzazione e pubblicità e verranno tante persone dalla zone nordiche e dalle lande nebbiose della Pianura Padana.
Vedi il profilo di lupusinfabula per Robi di ieri
lupusinfabula
11 Aprile 2015 - 13:00
 
Io avrò forse una visione meidoevale della politica, ma credo che la disgregazione della vera destra italiana sia proprio partita da Fiuggi, cosa che dato agio all'avvento della destra fantozziana di Berlu che ci ha ridicolazzato come nazione davanti al mondo intero e quindi alla attuale sinistra che ci governa, altrettanto fantozziana che fa gli interessi delle banche della Merkel e non quelli del popolo italiano.
Vedi il profilo di paolino 1caro Marco
paolino
11 Aprile 2015 - 13:02
 
innanzi tutto ribadisco ancora una volta,per correttezza,che Marco Zacchera (da cui disto anni luce per idee) è sempre disponibile al confronto. raro esempio di politico che si "sporca le mani",anche con chi lo contesta e addirittura come me lo prende anche un po' in giro. chapeau.
detto questo,caro Marco,non capisco questo dietrofront ( o meglio lo capisco benissimo..) : prima,mesi a sbandierare e a minacciare ai quattro venti di far uscire verità scottanti,e poi tuttalpiù un invito a passare in ufficio a vedere le carte.. ma scherziamo?! se veramente ci fossero elementi così evidenti li griderebbe a gran voce,altro che!
Vedi il profilo di Hans Axel Von Fersen mi spiace...
Hans Axel Von Fersen
11 Aprile 2015 - 13:33
 
... ma soffrendo devo dar ragione a Paolino. Aveva prospettato di far luce PUBBLICAMENTE su minacce che aveva subito (che l'avevano costretta a dimettersi) e di pretendere 1.000.000 di euro dai colpevoli come risarcimento che avrebbe devoluto al comune, e ora?
Ci offre la possibilità di una sbirciatina alle carte nel suo ufficio (magari poi solo agli atti del suo avvocato!)!
Vedi il profilo di marco zacchera documenti
marco zacchera
12 Aprile 2015 - 15:12
 
Ci sono cause in corso, io sto ai consigli dei miei legali, tutto qui. Anche perchè non vorrei che dietro agli pseudonimi non ci siano proprio certi personaggi locali legati a questa vicenda. Ribadisco: se qualcuno è personalmente interessato venga a trovarmi e mi guardi in faccia, poi potrà liberamente dire se sarà soddisfatto o meno...
Vedi il profilo di Hans Axel Von Fersen Zacchera
Hans Axel Von Fersen
12 Aprile 2015 - 15:39
 
Allora attendo la fine delle cause per poter leggere i documenti pubblicati



Per commentare occorre essere un utente iscritto
Iscriviti con la tua email
Verbania
21/09/2017 - Festa dell'Oratorio San Vittore
20/09/2017 - Consiglio di Quartiere Verbania - Intra
20/09/2017 - PsicoNews: Giornata mondiale dell’Alzheimer 2017
19/09/2017 - Riprende l'Attività Università del Ben Essere
19/09/2017 - Consiglio Provinciale
Verbania - Politica
18/09/2017 - La Provincia per il Territorio: Province, si alle dimissioni
18/09/2017 - Albertella e Porini: Province, dimissioni di massa
18/09/2017 - Minoranze: il Presidente difenda il Consiglio Comunale
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti