Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Politica

Oggi il via ufficiale al Bike Sharing

"Come presentato e annunciato settimana scorsa da oggi, sabato 25 aprile, inizierà ufficialmente il noleggio delle chiavi delle biciclette per il servizio “Bike Verbania”, il progetto voluto dall’amministrazione comunale di Verbania del Sindaco Silvia Marchionini e gestito da V.C.O. Trasporti".
Verbania
Oggi il via ufficiale al Bike Sharing
Riportiamo la nota dell'Amministrazione Comunale sull'inizio del servizio:

Servizio messo in campo anche grazie alla sponsorizzazione della Banca Popolare di Novara e con il contributo del Distretto Turistico dei Laghi e Monti.

Le biciclette, lo ricordiamo, sono posizionate presso il parcheggio Rosmini di Intra, l'imbarcadero nuovo di Intra, nella piazza fronte imbarcadero vecchio di Intra, a Villa Taranto, nella zona pedonale di Suna e all'imbarcadero di Pallanza. Biciclette speciali, che resistono alle intemperie in linea con quanto si vede in molte città italiane.

Le tariffe ricordiamo sono le seguenti: 3 euro per il noleggio giornaliero e 25 euro per il noleggio annuale. Il servizio può essere utilizzato quotidianamente dalle ore 7.00 alle 24.00, previo ritiro della chiave (più 25 euro di cauzione che sarà restituita alla riconsegna della chiave, che può avvenire anche il giorno dopo l’uso).

La chiave codificata per l'utilizzo della bicicletta pubblica può essere ritirata questo week end (purtroppo piovoso) presso gli uffici di VCO TRASPORTI SRL in via Olanda 55 Verbania.

Da settimana prossima andranno a regime tutta una serie di punti convenzionati dove poter ritirare le chiavi: l’ufficio turistico del Comune di C.so Zanitello a Pallanza, l’ufficio turistico di Federalberghi in via Canna e in diverse altre attività turistiche (alberghi ecc.) che in questi giorni stanno aderendo all’iniziativa (come l’albergo Pesce d’Oro a Suna altro punto dove sono presenti le biciclette oltre a Intra e Pallanza). Le attività dove poter ritirare le chiavi delle biciclette esporranno l'apposita vetrofania BIKE VERBANIA.

Si ricorda inoltre che a breve sarà inaugurato, come annunciato due mesi fa dall’amministrazione comunale, l'“l’Info Chiosco V.C.O.” in P.zza Matteotti a Intra con il servizio di vendita biglietti di V.C.O. Trasporti, il noleggio delle chiavi Bike Verbania ed anche un servizio d’informazioni turistiche. Quindi tra poco a Verbania avremo più spazi che in passato dove, gli ospiti della nostra città e i cittadini, potranno avere informazioni su vari temi legati al turismo, alla cultura, agli eventi e alla mobilità.



23 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di MARIO Bike Sharing ''riempe la bocca''
MARIO
25 Aprile 2015 - 11:02
 
La gatta frettolosa fece i gattini ciechi .
Per come è organizzato il ritiro delle chiavi ecc...a Verbania sarà un fiasco ..troppa burocrazia ..povero turista.
In altre città, per sbloccare la bicicletta, è sufficientemente telefonare e comunicare la propria carta di credito ad un servizio automatico. Successivamente si sblocca la bicicletta.
Vedi il profilo di LUCA non funzionerà
LUCA
25 Aprile 2015 - 11:22
 
Come tutto a Verbania uno spreco di denaro. Non funzionale il ritiro delle chiavi poco snello e troppo burocratico per un turista. Studiato male brutte e di bassa qualità le bike.
Vedi il profilo di VEZIO NON SIAMO CAPACI (*errata corrige NON SONO CAPACI)
VEZIO
25 Aprile 2015 - 11:33
 
In molte altre città, per sbloccare la bicicletta, è sufficientemente telefonare e comunicare la propria carta di credito ad un servizio automatico. Successivamente si sblocca la bicicletta. Il turista da noi deve cercare e trovare l'ufficio turistico in via canna (buona fortuna) !! ahhahhahahhahahha. In comune NON SONO CAPACI .
Vedi il profilo di mario bike sharing
mario
25 Aprile 2015 - 14:02
 
Sono passato questa mattina a Intra e mi e' sorta una domanda: ma progettare una tettoia di protezione e' forse troppo complicato? Mah!
Vedi il profilo di antonio bici
antonio
26 Aprile 2015 - 11:03
 
la mia domanda è la seguente : io sono a Intra devo andare a Pallanza con la bici che vado a noleggiare però poi non torno a Intra se nel deposito di pallanza non cè posto per lasciarla cosa devo fare, devo riportarla a Intra ? o questo sistema non perette di usarla per spostamenti ma solo per passeggiare .in altre citta la si usa per spostari.
Vedi il profilo di Alessandra Critiche facili
Alessandra
26 Aprile 2015 - 11:15
 
Mah, io prima di criticare proverei. O magari è una questione di politica locale? Nervo scoperto di qualcuno?
Vedi il profilo di roberta bella notizia se riapre chiosco
roberta
26 Aprile 2015 - 11:25
 
tantissimi turisti apprezzeranno soprattutto se trovano anche biglietti turistici di vco trasporti...gli anni scorsi sembrava troppo sconveniente dare questo servizio... se vogliamo dare notizie corrette 2 mesi fa non era proprio prevista l' utilizzo di questa struttura.. ben vengano questi ripensamenti... e soprattutto che si stia cominciando a mettere a disposizione una struttura in grado di autofinanziarsi...e contribuisca a migliorare anche la gestione di conservco cosicchè il trasporto pubblico abbia gestione distinta dal servizio raccolta rifiuti
Vedi il profilo di roberta certo è strano
roberta
26 Aprile 2015 - 11:38
 
che non si possano depositare la bici in altra postazione...ma chi l ha detto ne siete sicuri ??
Vedi il profilo di Valerio 1Bike service
Valerio
26 Aprile 2015 - 11:56
 
Siete tutti sempre pronti a criticare la qualsivoglia iniziativa dell'amministrazione. Sono passati decenni,sono cambiate amministrazioni di destra e sinistra e risultati sono abbastanza evidenti. Facile buttare fango su tutto poi se le cose funzionano tutti a prendersi i meriti. Anche le grandi invenzioni sono state sperimentate all'inizio e non sempre con grande successo. Quindi se le idee ci sono e le stanno mettendo in pratica,diamogli fiducia.
Vedi il profilo di antonio Roberta 11.38
antonio
26 Aprile 2015 - 13:38
 
ma certo che si puo depositare la bici in altre postazioni ma se arrivo ed è tutto pieno ? non torno dove lo presa.
Vedi il profilo di renato brignone Non mi risulta
renato brignone
26 Aprile 2015 - 17:49
 
Per quanto ne so io (ma credo di avere un info chiara) la bici va riportata dove si é presa.
Vedi il profilo di oscar x antonio
oscar
26 Aprile 2015 - 18:06
 
Leggendo il regolamento e' specificato che la bici va riportata alla rastrelliera da cui si e' presa.... anche se secondo me e' una boiata....
Vedi il profilo di antonio bici
antonio
26 Aprile 2015 - 19:19
 
x Renato e Oscar - scusate ma a questo punto cessa lo scopo , le blcl pubbliche servono si per passeggiare ,ma la funzione reale è lo spostamento.
Vedi il profilo di renato brignone Sono scelte
renato brignone
26 Aprile 2015 - 19:36
 
Pochi soldi , zero dibattito (anche in commissione) questo é il risultato. Meglio di niente... Qualche cliente di albergo sarà contento ...
Vedi il profilo di Patrizia 1bike sharing
Patrizia
27 Aprile 2015 - 08:45
 
Ieri pomeriggio (domenica 26 aprile) alle ore 18 mi trovavo a Intra e sono passata davanti al vecchio imbarcadero per vedere la novità che negli ultimi giorni avevo sentito tra giornali e il vostro sito, BIKE SHARING. Bello, interessante peccato che arrivata non ho trovato nessuna indicazione su come utilizzare le biciclette, nessun cartello e in quel momento mi sono messa nei panni di un turista a chi chiedo? Premetto che sono intrese per cui facilitata per cui mi reco al chioso "turismo" ore 18.15 (notte??domenica??) naturalmente chiuso e ripenso sono un turista e ora dove vado? Non è che si voglia criticare tutto ma il servizio è fatto proprio male: - la bici deve essere riportata dove la si è presa!!! (vorrei andare a Pallanza in bici e tornare a piedi ma non posso); - 25 euro di cauzione??!! (sono un turista è domenica sera sono le 24 devo tornare a Milano, dovrò tornare a Verbania per recuperare la mia cauzione??); Si potrebbero fare tanti esempi.... Se si vuole "copiare" qualcosa dalle grandi città sarebbe meglio farlo bene oppure utilizzare prima il servizio, accertarsi su come funziona e poi decidere se è il caso di attivarlo anche a Verbania. Tanti soldi spesi sarà valsa la pena? Ne riparleremo fra qualche mese.
Vedi il profilo di cesare 1Prima di spendere
cesare
27 Aprile 2015 - 09:15
 
Un investimento di 50.000 euro meritava certezze di utilizzo . Bastava provare con bici a noleggio x 3 mesi estivi .Se i risultati erano interessanti ok altrimenti discorso chiuso. E' la ripetizione di frontalieri con le ali , si spendono cifre importanti per "provare" - Scherziamo?
Vedi il profilo di roberta non andiamo troppo lontano
roberta
27 Aprile 2015 - 12:04
 
in val vigezzo esiste un servizio noleggio bici che permette di utilizzare la bici sulla tratta che si percorre sul trenino delle centovalli ..quindi chi vuole può scegliere di percorrere un tratto in bici e ritornare in treno o viceversa..il tutto con un carta magnetica prepagata da cui si scalano gli importi o si utilizzano in tempi successivi..
Vedi il profilo di ENRICO ...BICICLETTE SPECIALI...
ENRICO
27 Aprile 2015 - 14:49
 
...CHE RESISTONO ALLE INTEMPERIE !!!!!!? Incredibile, devono essere costruite in titanio o qualche altra lega speciale che non arrugginisce, son catene in acciao inox e cuscinetti sigillati! E pensare che a una prima vista sembrano in ferro verniciato!!!! Be, allora per 50 mila euro sono regalate!
Vedi il profilo di Virgilio non ne azzeccano una!!
Virgilio
28 Aprile 2015 - 20:43
 
Hanno cominciato con con l'aliscafo per trasportare i lavoratori in svizzera , poi hanno chiuso l'isola rifiuti a Pallanza,
chiuso la roggia a Intra , i tulipani per il giro ..andate a vedere come sono conciati (volpacce i tulipani ''finiscono'' a fine aprile) adesso le bike ...tutto sbagliato ..ma quanto denaro sprecato.
DESIDEREREI CONOSCERE LE CIFRE UFFICIALI DELLO SPRECO.
Vedi il profilo di Fabio V. x Enrico
Fabio V.
28 Aprile 2015 - 21:19
 
Enrico ti svelo di quale materiale sono composte le bike acquistate dal nostro comune.
Triossido di tungsteno !!!!
svelato il motivo perchè non arruginiscono alle interperie ahahhhahhhhhahahhahahahahha .
FERRO VERNICIATO MALE SI SONO FATTI INFINOCCHIARE X BENE.
Vedi il profilo di antonio bici
antonio
28 Aprile 2015 - 22:32
 
se non mi sbaglio si parlò di 68 mila euro,al tempo di Zanotti.
Vedi il profilo di lady oscar ebbene si
lady oscar
2 Maggio 2015 - 19:27
 
Ore 19.30 ho visto i primi turisti usare le tanto contestate bici. Evviva.
Vedi il profilo di lupusinfabula 1proverbi
lupusinfabula
3 Maggio 2015 - 11:22
 
Una rondine non fa primavera



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Verbania
26/03/2017 - Il Verbania perde in casa
26/03/2017 - Paffoni vittoria su Gessi
26/03/2017 - Una Verbania Possibile: segnalazioni e determine
26/03/2017 - Spazio Bimbi: Quando è il corpo a parlare
25/03/2017 - Forza Italia Vco: rivalutare le gallerie sulla SS34
Verbania - Politica
25/03/2017 - Ferrari aderisce ad Articolo 1
23/03/2017 - "La politica sia unita sulla SS34"
23/03/2017 - Forza Italia su ex Tam Tam
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti