Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Politica

Zacchera: "CEM e Arroyo a Verbania"

Riportiamo dalla newsletter Il Punto di Marco Zacchera, il capitolo dal titolo "CEM e Arroyo a Verbania", in cui puntualizza sulle origini del nuovo teatro.
Verbania
Zacchera: "CEM e Arroyo a Verbania"
CEM E ARROYO A VERBANIA

Il progettista del CEM di Verbania – l’architetto spagnolo Salvador Perez Arroyo, capogruppo del Gruppo Stones che ha concepito l’opera – ha visitato il cantiere del nuovo teatro ed ha espresso soddisfazione per il veloce progredire della struttura che dovrebbe essere inaugurata per fine anno.

Arroyo ha anche incontrato gli assessori comunali ora delegati a quest’opera che l’hanno apprezzato e annunciato la volontà di organizzare una mostra con gli schizzi e i disegni di Arroyo per il nuovo teatro perché siano conosciuti alla cittadinanza.

Ottima iniziativa, ma che non sarà certo una prima assoluta, né inedita, visto che questa mostra si è già tenuta a Villa Giulia dal 5 al 17 ottobre 2010 con il titolo di “Un Lago, un teatro, la materia dei sogni”.

Una mostra/esposizione multimediale sul teatro con i disegni dell’architetto Arroyo, i plastici e le proiezioni su monitor organizzata nell’ambito di “TE.CU-Teatrocultura 2010”, rassegna culturale – curata dalla direttrice artistica Paola Palma – che per tre anni ha accompagnato con successo Verbania verso il nuovo teatro. Una struttura che tutti adesso lodano dopo che molti, per preconcetti politici, l’hanno ostacolata in ogni modo.

Durante il periodo di quella mostra ci furono numerosi altri eventi e ospiti illustri a Verbania tra cui il noto critico artistico Philippe Daverio e proprio in quest’occasione annunciammo che Daverio aveva accettato (gratuitamente) l’incarico di presiedere il Museo del Paesaggio per permettere un deciso rilancio dell’Ente a tutti i livelli.

Una scelta prestigiosa per la nostra città, ma carica dalla quale alcuni personaggi locali hanno fatto di tutto per poi allontanarlo finchè alla fine Daverio se ne andò davvero, disgustato dalla pochezza culturale e mentale di alcuni esponenti della “intellighenzia” verbanese, oltre che per essere stato accolto perfino con l’attack nelle serrature pur di non farlo entrare nei locali del museo..

Ricordiamoci queste cose, sempre per la serie – per quanto mi riguarda - che “nessuno è profeta in patria”...



3 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di Hans Axel Von Fersen cercasi volontario
Hans Axel Von Fersen
1 Maggio 2015 - 16:14
 
Arroyo ha detto: "Sta venendo esattamente come l'avevo pensato". Chi lo riferisce a Zanotti che, sull'iniziale ripensamento da parte di Arroyo, ci aveva "straspeculato" politicamente?
Vedi il profilo di renato brignone Non é che ...
renato brignone
1 Maggio 2015 - 16:26
 
Magari Arroyo parteciperà alla nuova bufala di piazza mercato? Potrebbe partecipare dopo il disconoscimento della mastodontica presenza in riva al lago? ... La politica é spesso una porcheria che le "archi star" conoscono bene...
Vedi il profilo di Maurilio 1Sarà, ma più lo guardo...
Maurilio
1 Maggio 2015 - 16:39
 
Sarà, ma più lo guardo e più lo trovo una follia!

L'idea che le forma tonde siano delle solo delle quinte, senza nessuna funzionalità mi fa venire i brividi! Evito commenti sul fatto che siano costruite in legno, materiale che notoriamente non va d'accordo con l'umidità.

Ma io non sono un'architetto e mi sbaglierò sicuramente!

Saluti

Maurilio



Per commentare occorre essere un utente iscritto
Iscriviti con la tua email
Verbania
28/07/2017 - "I volti e il cuore in jazz"
28/07/2017 - Chet Nuneta in concerto a Verbania
28/07/2017 - Quartiere Intra: botta e risposta
27/07/2017 - Apicoltura protagonista a Villa Olimpia
27/07/2017 - Gala Estivo della Compagnia EgriBiancoDanza
Verbania - Politica
26/07/2017 - Cristina su Sindaco e deleghe
25/07/2017 - Sirtori: unione tra Comuni simili
25/07/2017 - Trasporto sul Lago d'Orta in arrivo il protocollo
24/07/2017 - Pagamenti delle Pubbliche Amministrazioni: bene Verbania
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti