Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Fuori Provincia : Cronaca

Verbanese l'agente ferito negli scontri a Milano

Alessio Padovano, 26 anni, questa mattina è stato promosso sul campo dal capo della Polizia Alessandro Pansa e dal ministro Angelino Alfano.
Fuori Provincia
Verbanese l'agente ferito negli scontri a Milano
Dal sito: mattinopadova.gelocal.it
"Io rappresento tutti i colleghi che ogni giorno affrontano situazioni difficili e lo fanno con devozione e attaccamento alla divisa. Questa mia promozione è un simbolo per tutti coloro che venerdì erano in piazza con me". Alessio Padovano, 26 anni, originario di Verbania, questa mattina è stato promosso sul campo dal capo della polizia Alessandro Pansa e dal ministro dell'Interno Angelino Alfano. E' lui l'agente colpito da una molotov durante il servizio di ordine pubblico predisposto per arginare la devastazione di Milano.

Tutto l'articolo su: mattinopadova.gelocal.it



15 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di lupusinfabula Ipocriti!
lupusinfabula
5 Maggio 2015 - 21:30
 
Pansa e soprattutto Alfano sono degli ipocriti e con questo gesto lo confermano.
Vedi il profilo di cesare Bravo Alessio !
cesare
5 Maggio 2015 - 22:05
 
Alessio Padovano ,semplicemente un grande per tanti giovani .
Vedi il profilo di Amelia ......
Amelia
6 Maggio 2015 - 08:34
 
Dovrebbero essere più tutelati e meglio retribuiti. Altro che medagliati.....se sopravvivono! Rischiano la pelle per arrestare gentaglia che poi giudici garantisti e politici opportunisti rimettono subito in libertà. Invece va in galera chi si difende....
Vedi il profilo di Vermeer Patacche al valore.
Vermeer
6 Maggio 2015 - 12:21
 
Eh, Alfano fa la bella figura, mentre i poliziotti vengono insultati, massacrati e dimenticati.
Siamo ridotti veramente male = Qui da noi vandalizzano e rubano, e nessuno fa nulla. Se un poliziotto interviene, rischia ancora di essere indagato.
Vedi il profilo di Simona T. 1Lavoratori
Simona T.
6 Maggio 2015 - 12:28
 
I membri delle varie forze dell'ordine non vengono trattati peggio degli altri lavoratori italiani, anzi...
Vedi il profilo di lupusinfabula anzi....
lupusinfabula
6 Maggio 2015 - 13:16
 
...anzi corrono molti più rischi!
Vedi il profilo di Vermeer Invidia ?
Vermeer
6 Maggio 2015 - 13:31
 
Simona , trattasi di sana invidia ?
Vedi il profilo di Giovanni Cambino lavoro
Giovanni
6 Maggio 2015 - 14:30
 
Se i poliziotti pensano di essere trattati male,economicamente etc. vadano a trovarsi un altro posto di lavoro ,devono solo baciare per terra ogni volta che escono di casa per la foruna che hanno avuto.
Vedi il profilo di Simona T. Trattamento
Simona T.
6 Maggio 2015 - 14:47
 
Ma che c'entra l'invidia... qual è il senso di questa risposta?
Se la confrontiamo con gli altri lavoratori la paga non è poi così bassa e godono di un posto di lavoro garantito. Se parliamo dei rischi loro sono i inseriti in contesti molto diversi e anche chi lavora in fonderia, in un cantiere ecc. Va in corso a diversi rischi.
E' vero che il loro lavoro è spesso vanificato da leggi e scelte politiche sbagliate ma non indicateli come poveri martiri sottopagati.
Vedi il profilo di lupusinfabula Martiri no
lupusinfabula
6 Maggio 2015 - 15:16
 
Mariri no, sottopagati si: basta confrontare i loro stipendi con quelli di altri colleghi europei; ovviamente il discorso vale anche per anche per altre categorie di lavoratori, perchè i politi italiani si adeguano all' eurpoa solo in quello mche vogliono loro.
Vedi il profilo di Simona T. In Italia
Simona T.
6 Maggio 2015 - 15:36
 
Che ragionamento! Tutti i lavori in Italia sono pagati meno di tanti stati europei tranne il politico. Rimaniamo in Italia e confrontate le paghe dei membri delle forze dell'ordine con le altre categorie e avrete delle sorprese visto che non siete al corrente del loro trattamento. Non dica che non dia giusto così ma non sono malpagati.
Vedi il profilo di lupusinfabula Concorsi pubblici
lupusinfabula
6 Maggio 2015 - 15:55
 
Gentile Simona, se Lei ritiene che quello del poliziotto sia un "lavoro" privilegiato, perchè non è entrata in polizia? I concorsi per accedervi sono sempre stati pubblici e le donne in polizia, attualmente sono numericamente pari agli uomini e quindi ci sarebbe stato posto anche per Lei. Certo, la selezion eè sempre stata dura, ma del resto le responsabilità che vengono loro affidate singolarmente sono molto delicate ed impegnative.Ma fino a qualche anno addietro il lavoro che obbligava ad indossare una divisa era snobbato dai giovani: ricordo quando l'esercito sfornava bandi di "ferma volontaria" a raffica e mai riusciva a completare i ranghi. Troppo facile parlare del lavoro degli altri senza aver provato!
Vedi il profilo di Simona T. Ma cosa c'entra
Simona T.
6 Maggio 2015 - 18:28
 
Ma che c'entra cosa faccio io e cosa vorrei fare io con la discussione su un fatto specifico vertente sulla paga dei poliziotti.
Ora non è più come nel passato. Il poliziotto viene pagato in media più di un altro lavoratore con pari titolo di studio. Non stiamo a vedere naturalmente i professionisti, manager ecc.
Non credo che i compiti siano massivamente più delicati e impegnativi di tanti altri lavoratori.
Lupusinfabula conosco bene le varie situazioni, sei tu che ti fai persuadere dai luoghi comuni e lamentele di categoria. Informati!
Vedi il profilo di lupusinfabula Hai ragione!
lupusinfabula
6 Maggio 2015 - 20:46
 
Sono disinformato! Beata ingenuità!
Vedi il profilo di Vermeer INVIDIA !!!
Vermeer
6 Maggio 2015 - 22:13
 
Simona, trattasi di sana, umana invidia............................. !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!



Per commentare occorre essere un utente iscritto
Iscriviti con la tua email
Fuori Provincia
29/05/2017 - SSD Insubrika bene a Seregno
29/05/2017 - Paffoni: perde gara 1 della finale
28/05/2017 - “Uomini, macchine, dighe" da Crodo a Milano
26/05/2017 - Rivive il mito di Bartali con "L’inafferrabile"
26/05/2017 - Girolago Bimbi
Fuori Provincia - Cronaca
23/05/2017 - Minivolley Cup 31° tappa
17/05/2017 - Cammino di Santiago "il giovanotto fila veloce"
15/05/2017 - Il Maggia premiato ancora ad Alassio
14/05/2017 - Il Maggia di Stresa premiata dall’ABI
11/05/2017 - Studenti piemontesi a Trieste
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti