Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Sport

Vega Occhiali Rosaltiora buona la prima

Esordio ok per Vega Occhiali Rosaltiora, tre punti in rimonta e derby vinto contro San Maurizio. Andrea Cova: “Bene così nonostante l’inizio”.
Verbania
Vega Occhiali Rosaltiora buona la prima
Un inizio un pochino a scoppio ritardato, una prima parte di set iniziale decisamente in sordina, per usare un eufemismo, giocata più con paura dal punto di vista mentale che tecnico poi pian piano le marce si innestano e Vega Occhali Rosaltiora inizia la partita, porta un primo set che pareva largamente compromesso sino ai vantaggi, perdendolo buttando alle ortiche due punti set ed infine vincendo i restanti parziali.

Dunque esordio vincente per le ‘Girls In Blue’ che vincono 3-1 contro la ostica Cusio Sud Ovest San Maurizio ben preparata dal duo Paolo Milanoli-Chiara Savioli. Tre punti in cascina alla prima giornata di campionato, al sodalizio verbanese non succedeva da tempo, tre punti subito in saccoccia verso la matematica salvezza, primo grande obiettivo di Vega Occhiali Rosaltiora.

PRIMO SET
Formazione abbastanza nuova per Andrea Cova che manda in campo Valentina Boschi in regia con Annalisa Cottini che dopo una stagione ai lati torna nel ruolo di opposta, le bande sono Sonia Cottini e la new entry Francesca Magliocco, al centro Alessia Belardinelli e Pamela Ferrari, libero Martina Spinello. Inizio molto negativo per la squadra di casa che subisce vertiginosamente il servizio ospite ed il punteggio si dilata esponenzialmente: 0-3, 2-8, 3-11 e time out di Cova che toglie Magliocco ed inserisce Elisa Panighetti Le cosa però sembrano cambiare pochino e nonostante qualche bagliore di gioco parebbe intravvedersi anche nel campo verbanese la ricezione fatica e di conseguenza tutto il resto. Il 12-20 sembra prologo di un finale di set già scritto. Pian piano prima Sonia Cottini, in giornata forse poco appariscente ma molto efficace e poi la gemella Annalisa in serata molto positiva scavano qualcosa. Si arriva piano piano al 16-21 ed il set si riapre con San Maurizio che questa volta soffre il servizio proprio di Annalisa Cottini. Milanesi chiama timeout ma ormai il gioco è in mano a Verbania ormai ridestata, che giocando bene si porta su un 23-23 che riprende per i capelli il set. Finale molto bello, Vega Occhiali spreca due set point ed è il Cusio Sud Ovest a chiudere 27-29 ed a portarsi sull’1-0.

SECONDO SET
Adesso è una Rosaltiora decisamente in partita, tanto è che il parziale a sfavore questa volta sorride alla formazione di Andrea Cova. Sonia Cottini, una girata di Valentina Boschi e due punti di Annalisa Cottini portano le azzurre sul 5-2. San Maurizio ha forse un pochino perso spolvero e Vega Occhiali picchia duro: ancora Annalisa Cottini, Elisa Panighetti (partita degna di citazione), Alessia Belardinelli ed ancora Annalisa Cottini poi Pamela Ferrari allungano sul 12-4. Qui inizia una serie di Ace di Annalisa Cottini la cui battuta è un rebus indecifrabile per le avversarie. Da 13-4 a 17-4 tutti aces. Set ormai senza senso, Verbania difende bene e contrattacca, mostrando di aver reagito alla grande al brutto inizio. Il finale vede le gemelle di Rosaltiora trovare i punti del 23-11 e del 24 11 con Alessia Belardinelli che chiude 25-11 riaprendo il match di giustezza.

TERZO SET
Inizio sulla falsariga del parziale precedente con Sonia Cottini e con i servizi di Valentina Boschi a scardinare la ricezione ospite sul 5-0. Due aces di Sonia Cottini allungano il punteggio sul 8-1. San Maurizio protesta per un secondo loro evidente fuori asta ma la partita è sempre in mano a Rosaltiora che con Annalisa Cottini che mette giù di tutto e con un sagace mani fuori di Sonia Cottini va su un rassicurante 14-5. Qui c’è un attimo di black out questa volta ad approfittarne è il Cusio Sud Ovest che piano piano avvicina la forbice del punteggio. Insomma tanti gli errori in ricezione di Verbania che si sente soffiare sul collo. Sul 21-20 il set è ancora tutto da giocare, Annalisa Cottini mette già la palla del 22-20 ma il CSO continua a restare li ad un punto. Un errore in attacco ospite ed un muro verbanese portano la situazione sul 24-22, Chiude un errore di San Maurizio tra le proteste ospiti. 25-22 e 2-1 Vega Occhiali.

QUARTO SET
Si parte con un cartellino giallo sventolato alla panchina ospite (che vale solo come richiamo) per le proteste di fine set precedente. San Maurizio sfrutta alcuni errori e si porta il 1-3. Annalisa Cottini trova il 3-2 e un ace della gemella Sonia impatta sul 3-3. E’ una fase di equilibrio in campo e le ospiti tornano avanti di due punti sul 4-6. Il vantaggio però non si dilata perché Vega Occhiali risponde colpo su colpo. La formazione di Milanoli rimane avanti sul 5-8 ma è ancora Annalisa Cottini con una palletta prima e con un ace dopo a riaprire sul 7-8. Gli errori ospiti a questo punto danno il la a Verbania sino al 10-8 e sull’11-9 con Pamela Ferrari ma tutto torna in bilico sul punteggio di 11-11. Sonia Cottini riallunga sul 12-11, e complice gli ulteriori errori ospiti Rosaltiora scappa sul 15-11 trovando l’allungo forse decisivo.

Ancora Sonia Cottini trova con un muro ad uno il punteggio del 18-13. Ormai la difesa e la ricezione funzionano bene e Vega Occhiali gestisce. San Maurizio si porta sino al 23-22 che fa trattenere il fiato alla tifoseria di casa (un pochino quieta a differenza di quella ospite molto calda) ma sono due muri a chiudere i giochi: 25-22, 3-1 Vega Occhiali Rosaltiora e vittoria nel sacco.

TABELLINO:
Vega Occhiali Rosaltiora – Cusio Sud Ovest San Maurizio 3-1 (27-29, 25-11, 25-22, 25-22)
Vega Occhiali Rosaltiora: Valentina Boschi, Annalisa Cottini, Sonia Cottini, Francesca Magliocco, Elisa Panighetti, Pamela Ferrari, Alessia Belardinelli, Martina Spinello (L), Marta Ossola ne, Martina Pagliarini ne, Noemi Guerriero ne, Emily Valsanto ne, Matilde Della Savina (L2). All: Andrea Cova.

LE PAROLE DI COACH ANDREA COVA:
Il tecnico Andrea Cova è soddisfatto. “Sono contento e lo dico a chiare lettere – spiega – perchè vincere all’esordio fa sempre piacere, abbiamo pagato uno scotto all’inizio quando è come se avessimo iniziato la partita mezz’ora dopo, alle 18.30 e non alle 18.00, siamo proprio rimasti a guardare e San Maurizio ci ha fatto molto male soprattutto con l’attacco. Poi ci siamo resi conto che il nostro livello di certo non poteva essere quello ed abbiam capito come scendere in campo. In poche parole ci siamo messi a giocare riuscendo a riaprire un primo set che ormai pareva davvero chiuso. Se sei sotto così nettamente ma riesci a riaprire un parziale vuol dire che qualcosa sotto sotto di buono c’è. Non riprendi situazioni del genere per caso. Nel resto della partita direi bene anche se ogni tanto abbiamo peccato nel non essere cinici quando serviva ed a non chiudere i giochi quando ci siamo trovati avanti, gli avversari non regalano nulla e ci siamo magari complicati la vita ma oggi sono contento perché peraltro abbiamo vinto contro una squadra davvero buona che ha tanta crescita e son convinto che crescerà molto, anzi faccio i complimenti a loro per squadra e pubblico, hanno un pubblico caldo che non ha mai smesso di sostenere le ragazze. Bene così, tre punti ce li siamo presi e da martedì penseremo a Romentino”.

Under 14: Vega Occhiali Rosaltiora - Cusio Sud Ovest Zanellato 0-3
Sconfitta per la formazione di Martina Fattalini contro una formzione quadrata, nonostante tutto si è vista una discreta potenzialità del gruppo.
Under 16: Vega Occhiali Rosaltiora - Sprint Gravellona 3-0
Esordio vincente della giovane formazione di Andrea Cova che pur soffrendo in alcuni frangenti riesce a vincere il 'derbyno' col massimo risultato.



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Verbania
19/09/2017 - Riprende l'Attività Università del Ben Essere
19/09/2017 - Consiglio Provinciale
19/09/2017 - Offerte di lavoro del 19/09/2017
18/09/2017 - La Provincia per il Territorio: Province, si alle dimissioni
18/09/2017 - Pallavolo Altiora via alla nuova stagione
Verbania - Sport
07/09/2017 - CAI Pallanza: Tour du Mont Fallère
01/09/2017 - Crono Tasso
30/08/2017 - Rosaltiora pronta al via di una nuova stagione
08/08/2017 - CVCI ai mondiali vela laser 4.7 di Nieuwpoort in Belgio
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti