Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Cronaca

Sorvegliato il Lago Maggiore, ma diminuisce l'allarme

Una giornata, quella di oggi, ancora all'insegna del maltempo su tutta la Regione, ancora piogge ma di intensità molto minore a quelle di ieri. Resta sotto controllo il Lago Maggiore.
Verbania
Sorvegliato il Lago Maggiore, ma diminuisce l'allarme
Nel momento in cui scriviamo, l'istituto idrobiologico Cnr di Pallanza, indica in 10mm la pioggia caduta nella giornata, ben sei volte inferiore a quella caduta ieri alla stessa ora.

Il lago Maggiore continua a crescere ma più lentamente, si trova a 14cm dal livello di esondazione a Pallanza, se nelle prossime ore, come sembra, le precipitazioni si ridurranno manifestandosi tuttavia ancora ad intermittenza, il lago potrebbe non esondare.

L’Arpa per il nostro territorio ha ridotto il livello di criticità del rischio idrogeologico da moderato a ordinario, nell'ultimo bollettino meteo, comunicazione che porta alla chiusura della sala operativa provinciale della Protezione civile.



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Verbania
23/05/2017 - Il Festival Milanesiana “sbarca” al teatro Il Maggiore
23/05/2017 - A Verbania raccolte 358 tonnellate di oli usati
23/05/2017 - Offerte di lavoro del 22/05/2017
23/05/2017 - Presentazione Centri Estivi Comunali
23/05/2017 - SS34: Senso unico alternato notturno
Verbania - Cronaca
22/05/2017 - Radiografie a domicilio
21/05/2017 - Arriva a Verbania CircOLIamo
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti