Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Politica

Federazione Degli Studenti nel VCO su prossimi referendum

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato della Federazione degli studenti del VCO che "informa l’opinione pubblica della propria adesione(come già annunciato nelle scorse settimane e in conformità della posizione presa da FDS a livello nazionale) a “NO TRIV – Comitato VCO” e al comitato contro la privatizzazione del forno crematorio".
Verbania
Federazione Degli Studenti nel VCO su prossimi referendum
Ci vedremo dunque impegnati sul fronte dei due referendum del 17 aprile, una battaglia in partenza difficile poichè i media non ne parlano e i grandi partiti fanno campagna per l’astensione, conviti che non si riesca a superare il quorum e così di fatto rendere invalido il referendum.

Viviamo in un periodo ove la disaffezione per la politica è ai massimi storici, dove quasi la metà dei cittadini non va alle urne. Chi scommette sull’astensione, sulla disinformazione e il silenzio del popolo, fa solamente del male al paese a vantaggio dei propri interessi. Noi vogliamo un sfida tra il SI e Il NO. Una sfida corretta, è sleale boicottare il referendum.

NOI sosterremo due SI il 17 aprile. Un SI per fermare qualsiasi trivellazione nel mare del nostro paese:
Trivellare le nostre coste alla ricerca del petrolio è una scelta scellerata dal punto di vista economico e ancor di più da quello ambientale, innanzitutto tuteliamo il nostro prezioso ecosistema marino e costiero su cui le attività di ricerca, di estrazione e di trasporto hanno un impatto devastante. Abbiamo già un sistema economico consolidato e fiorente fatto di turismo, pesca, beni ambientali e culturali.
Sosterremo il SI per uscire dall’era dei fossili ed entrare in quella delle Energie rinnovabili . Il domani dell’Italia è e sarà nell’innovazione, nella sostenibilità ambientale ed energetica, non nella speculazione di questo o quel colosso petrolifero.

Il 17 i cittadini di Verbania andranno alle urne oltre che per il referendum nazionale contro le trivelle, anche per decidere se il forno crematorio e il cimitero potranno essere privatizzati. Anche in questo caso sosteniamo il SI contro queste scellerate scelte di privatizzazioni, che vanno contro, il benessere dei cittadini di Verbania. Le privatizzazioni non sono mai una scelta intelligente, ancor di più se esse fanno perdere alle casse del comune migliaia di euro in entrata. Non svendiamo ciò che è di proprietà di tutti!

La posizione della Federazione Degli Studenti del VCO non vuole minare in alcun modo l’operato nel suo complesso dell’amministrazione comunale di Verbania o del Governo del paese. FDS prende questa posizione, con il cuore, perché crede nella forza delle proprie idee ed è convinta che, in questo caso, le posizioni dell’amministrazione comunale e del Governo siano profondamente sbagliate. Decisioni che penalizzano i cittadini, e non guardano al Futuro.

La sfida per il cambiamento non può attendere, passo dopo passo, costruiamo il nostro Futuro.
Il 17 aprile vota SI cambia la storia. non lasciare che altri prendano decisioni al posto tuo. E' l'ora del Cambiamento!

Questi sono i principali banchetti di FDS in programma nel VCO:
2 aprile dalle 14.00 alle 18.00 alla Coop di Gravellona.
9 aprile dalle 14.00 alle 18.00 Intra.

Immagine 1



26 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di Anonimo e io che credevo
Anonimo
29 Marzo 2016 - 16:31
 
che il referendum sulle trivelle fosse solo per il non rinnovo automatico delle concessioni entro le 12 miglia dalla costa e invece..
Vedi il profilo di Hans Axel Von Fersen Comicità
Hans Axel Von Fersen
29 Marzo 2016 - 17:31
 
È da anni che non facevo tante ghignate!
Vedi il profilo di Hans Axel Von Fersen Tranquilli, non avevo alcun dubbio!
Hans Axel Von Fersen
29 Marzo 2016 - 17:36
 
"La posizione della Federazione Degli Studenti del VCO non vuole minare in alcun modo l’operato nel suo complesso dell’amministrazione comunale di Verbania o del Governo del paese. ""
Vedi il profilo di lupusinfabula Va bhe...
lupusinfabula
29 Marzo 2016 - 18:11
 
Va bhè, dai sono ragazzi....prima o poi cresceranno anche loro.
Vedi il profilo di lady oscar ma..
lady oscar
29 Marzo 2016 - 18:45
 
Avevo capito che era un movimento atto a migliorare l istituzione scolastica... Sicuri che la posizione dei due SI sia condivisa dalla maggior parte di chi vi ha votato? E soprattutto: Chi vi ha votato sapeva che avreste fatto politica?
Vedi il profilo di lady oscar siete sicuri?
lady oscar
29 Marzo 2016 - 19:35
 
Siete sicuri che la maggior parte degli studenti che vi hanno votato la pensino così? Siete sicuri che vi ha votato era consapevole che sareste stati un organo "politicizzante"? Credevano magari che vi sareste occupati di migliorare il sistema scolastico (che già e' tanto)...
Vedi il profilo di paolino 1ma che palle!
paolino
29 Marzo 2016 - 19:37
 
allora,se non si interessano tutti a dire "i giovani se ne fottono di tutto",se invece si interessano tutti a far loro le pulci..ma basta,siete veramente vecchi dentro.
ma meno male che qualche giovane si interessa di quello che succede intorno a loro,magari fossero tutti così! poi magari sbagliano tempi,modi...ma chissenefrega,meglio errori fatti per voglia di partecipare che l'inerzia assoluta.
Vedi il profilo di maffy privatizzare il cimitero?
maffy
29 Marzo 2016 - 20:46
 
Sicuri sicuri??? Avete notizie che noi non abbiamo?
Vedi il profilo di Giovanni% 2Non fatevi fregare
Giovanni%
29 Marzo 2016 - 22:46
 
Carissimi giovani,
vi guardo con simpatia e speranza e vi esorto a non farvi fregare da queste FALSE BATTAGLIE.
Sono due inutili referendum nati per fare chiasso e coagulare gli sforzi verso obiettivi sbagliati e inutili.
E' meglio far cadere sul nascere queste manovre fuorvianti rimanendo a casa e non partecipando questi referendum.
Ci sono battaglie molto importanti da combattere.
Vi è stato tolto tutto. Quando finirete gli studi molti di voi avranno grande difficoltà per trovare un lavoro che sarà po molto probabilmente precario, sottopagato e con una scarsa speranza di ottenere una pensione decente.
Lottate per i problemi reali non per la fuffa.
Vedi il profilo di Don Rosichiamo?
Don
29 Marzo 2016 - 23:54
 
Argomentare il motivo per cui sono inutili? La politica non è solo ad appannaggio dei partiti, ma chi si interessa del bene pubblico ha il dovere ed il diritto di farla la politica ed è quella vera non di bandiera o convenienza
Vedi il profilo di Simona76 Giovani
Simona76
30 Marzo 2016 - 06:04
 
Saranno anche da prendere in giro (forse, o forse no) e le loro idee da stroncare sul nascere, ma a mio parere si sono espressi meglio di tanti altri.
Vedi il profilo di Giovanni% 3Re: Giovani
Giovanni%
30 Marzo 2016 - 06:31
 
Ciao cara Simona76,
concordo.
Mi ricordo a loro con tanto rispetto e credendo che rivolgermi alla parte migliore. Ogni loro eventuale errore è scusabile come questo facile "tranello" dei referendum fuffa.
Vedi il profilo di Don Re: Re: Giovani
Don
30 Marzo 2016 - 08:21
 
Ciao Giovanni%

I referendum sono fuffa quando vengono boicottato o non rispettati, ti ricordo che resta uno dei pochissimi strumenti per interpellare direttamente il cittadino, o vogliamo rottamare anche questo?
Vedi il profilo di paolino ma che logica è?
paolino
30 Marzo 2016 - 09:03
 
ma come si fa a dire "state a casa,non andate a votare perchè le battaglie importanti sono altre"??
ovvio,c'è sempre qualcosa di più importante,ma ora c'è la possibilità di esprimersi su QUESTA.
il non voto rappresenta l'ennesima sconfitta,l'ennesima testa sotto la sabbia.
il vero scopo di questa classe politica,allontanarci dalla cosa pubblica per potersi perpetuare e spartire tutto nel disinteresse generale,lo si raggiunge proprio con l'astensione,intesa come non partecipazione alla vita pubblica.
non sei d'accordo? vai e voti NO,ma non resti a casa.
non ce n'è bisogno,ma invito questi ragazzi a non ascoltare questi vecchi sconfitti.
Vedi il profilo di Giovanni% 2Re: Re: Re: Giovani
Giovanni%
30 Marzo 2016 - 09:14
 
Don ascolta,
non sono contro lo strumento referendario in generale che storicamente ha prodotto batagglie importatntissime (divorzio e aborto).
Sono contro QUESTI SPECIFICI quesiti referendari che considero autentica fuffa, battaglie inutili. L'azione migliore è rispedire al mittente queste inutili battaglie non andando a votare.
Specifico che sono opinioni personali e che non sono legato in alcun modo al partito di Governo che considero ormai di destra.
Vedi il profilo di Don Re: Re: Re: Re: Giovani
Don
30 Marzo 2016 - 09:23
 
Ciao Giovanni%

Appunto tu consideri fuffa questi quesiti, vedremo quanti la penseranno diversamente leggasi democrazia
Vedi il profilo di Giovanni% 3Re: Re: ma che palle!
Giovanni%
30 Marzo 2016 - 09:31
 
Ciao lady oscar
ma è SCONTATO che si occopino di politica. Sono associazioni di giovani studenti che affacciano attivamente alle questioni politiche. Menomale che ci sono ancora questi giovani... sono la nostra speranza!
Vedi il profilo di Simona76 Re: Re: Re: ma che palle!
Simona76
30 Marzo 2016 - 10:35
 
Ciao Giovanni%
Se penso che Renzi fa parte della mia di generazione 😑😑😑 ben vengano i giovani
Vedi il profilo di Maurilio 1Re: Re: Re: Re: Giovani
Maurilio
30 Marzo 2016 - 10:55
 
Ciao Giovanni%

sono pienamente d'accordo con te, per quel che vale.

Anch'io penso che siano due referendum fuffa, quello nazionale perchè si vota su un cavillo facendo credere che sia una battaglia ecologica, non è così! Un conto è votare sull'essere o meno favorevoli all'estrazione di idrocarcuri nel mare adriatico, un conto è votare sull'essere favorevoli o meno al rinnovo automatico delle concessioni entro le 12 miglia...

...sul forno crematorio mi sono già espresso, sono sempre più convinto che debba essere una decisione amministrativa, mi chiedo perchè nessuno abbia proposto un referendum sulla gestione diretta delle mense scolastiche, potrà sembrare una battuta, ma non lo è, la questione è la stessa!

Che i giovani si occupino di politica, con tutti i rischi di strumentalizzazione, è un bene, penso però che la politica vada fatta nelle sezioni giovanili dei vari partiti, la Federazione Degli Studenti nel VCO, almeno fino a quando terrà questa sigla, si deve occupare di problemi della scuola e del futuro post studi, altrimenti, o sono strumentalizzati o c'è qualcuno che ci marcia!

Saluti

Maurilio
Vedi il profilo di lady oscar Re: ma che palle!
lady oscar
30 Marzo 2016 - 10:55
 
Ciao paolino. Con gia detto nel post precedente ammiro e sostengo i giovani con ideali che han voglia di fare. Senza nascondersi dietro a tante parole e dire cosa si e'e cosa si vuol fare. Politica? Va bene. Basta dirlo subito. . Buon lavoro .
Vedi il profilo di Giovanni% 2Re: Re: Re: Re: Re: Giovani
Giovanni%
30 Marzo 2016 - 11:24
 
Ciao Maurilio;
sempre preziosi i tuoi interventi.
Vedi il profilo di ermes referendum
ermes
30 Marzo 2016 - 12:41
 
Carissimi sig. Giovanni e Maurilio, credo che il libero pensiero e un'attenta analisi delle problematiche di questo paese "Italia" non siano una prerogativa dei partiti politici perche se cosi fosse allora non si e' più liberi pensatori. I partiti, a mio avviso sono associazioni di persone tuttologhe che credono che la propria parola valga piu' del pensiero degli altri. Gli studenti da sempre hanno avute idee che nel futuro si sono concretizzate sia a livello di singoli sia a livello di collettivi e preoccuparsi del rinnovo delle concessioni, entro le 12 miglia, per l'estrazione di idrocarburi e' una preoccupazione che forse a molti italiani sta a cuore. Da cittadino italiano credo che votare mi renda partecipe della democrazia, sia che si voti per il SI sia che si voti per il NO. Non si puo rimanere a guardare da casa e poi fare delle polemiche sterili che non portano da nessuna parte aspettando di dire a tutti " ve lo avevo detto che votare non serve a nulla". Per fortuna non esistono solo i Maurilio e i Giovanni.
Vedi il profilo di Giovanni% 2Re: referendum
Giovanni%
30 Marzo 2016 - 13:06
 
Ciao ermes
1 - ancora con questi partiti. Ho le mie opinioni personali. Punto
2- anche l'astensione rappresenta una mossa e una scelta politica. Non voglio essere chiamato a decidere per della FUFFA. Non andando a votare comunico, dichiaro e ribadisco che è solo FUFFA:
Vedi il profilo di lupusinfabula La fuffa
lupusinfabula
30 Marzo 2016 - 14:14
 
Sarà anche fuffa come dice Giovanni% ma la soddisfazione di votare SI per dire NO a Renzi non me la voglio perdere, proprio per lo stesso motivo voterò NO al referendum che ci sarà in autunno sulla riforma del senato; sarò un illuso ma magari con un po' di espressioni contro la sua politica ce lo togliamo dai piedi.
Vedi il profilo di Giovanni% 2Re: La fuffa
Giovanni%
30 Marzo 2016 - 14:23
 
Ciao lupusinfabula;
quello costituzionale invece è un referendum importante e senza quorum Li il NO è doverosissimo.
Vedi il profilo di Maurilio Per fortuna non esistono solo...
Maurilio
30 Marzo 2016 - 14:25
 
Ciao ermes

"Per fortuna non esistono solo i Maurilio e i Giovanni."

Concordo con te, PER FORTUNA!

Saluti

Maurilio

P.S. Ovviamente parlo per me, non per Giovanni%, che non ho il piacere di conoscere.



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Verbania
23/05/2017 - A Verbania raccolte 358 tonnellate di oli usati
23/05/2017 - Offerte di lavoro del 22/05/2017
23/05/2017 - Presentazione Centri Estivi Comunali
23/05/2017 - SS34: Senso unico alternato notturno
22/05/2017 - Interpellanza su Villa Giulia
Verbania - Politica
18/05/2017 - Forza Italia Berlusconi su Acqua Novara VCO
17/05/2017 - Con Silvia per Verbania diserterà il Consiglio
17/05/2017 - Bilancio Partecipato ultimi giorni
16/05/2017 - "Gatto ferito e responsabilità del cittadino"
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti