Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Stresa : Eventi

Stresa Festival: Building Bridges

Building Bridges è il titolo che il Direttore Artistico Gianandrea Noseda ha assegnato alla nuova edizione di Stresa Festival che sarà inaugurata martedì 23 agosto dal duo pianistico composto da Katia e Marielle Labèque. In programma musiche di M. Ravel, Ma mère l’Oye e Rapsodia Spagnola, e di I. Stravinskij, La Sagra della Primavera.
Stresa
Stresa Festival: Building Bridges
Quest’ultima vede impegnata la compagnia Sanpapié che su commissione di Stresa Festival porterà sul palco del Palazzo dei Congressi di Stresa l’elemento coreutico unito ad un’animazione visiva basata su partitura per due pianoforti, introducendo la dimensione multimediale che viene nuovamente sperimentata al Festival.

Il concerto inizia alle ore 20.00. Il costo dei biglietti è di € 60 per il settore Poltronissima, € 40 per il settore A, € 25 per il settore B e di € 20 per la balconata numerata. È previsto l’abbonamento per i quattro concerti al Palazzo dei Congressi (23/08, 31/08, 4/09, 6/09), in vendita a € 180 per il settore Poltronissima e € 120 per i settori A e B.

Mercoledì 24 agosto Lincoln Almada ed Evangelina Mascardi proporranno Un solo cammino - Danze e improvvisazioni tra Spagna e Sudamerica alla Rocca Borromeo di Angera, con un programma che propone composizioni tradizionali e colte dell’America latina. Chitarra barocca, arpa gesuita e percussioni ci accompagneranno durante il concerto.

L’inizio del concerto è alle ore 20.00. Il costo dei biglietti è di € 20 (settore unico). Un dialogo attraverso le musiche spirituali dei tre grandi monoteismi caratterizza il concerto dal titolo Mare nostrum con Jordi Savall impegnato nella direzione e nell’esecuzione insieme a Hesperion XXI presso il nuovo Centro Eventi Il Maggiore a Verbania. Giovedì 25 agosto i tre cantanti e i sei musicisti, tutti di provenienza differente, proporranno un progetto unico.

Il concerto inizia alle ore 20.00. Il costo dei biglietti è di € 30 (settore unico).

«Oggi come sempre – o forse più che mai – è cruciale cercare elementi di connessione fra diverse culture, tradizioni, religioni per evitare quegli scontri che hanno portato nel XX secolo a nazionalismi esasperati e a dittature sanguinose […] Costruire ponti invece che muri è l’obiettivo che bisogna prefiggersi e la musica, con il suo linguaggio senza confini, può aiutarci a raggiungere questo scopo» (Gianandrea Noseda, dalla presentazione del programma 2016).

Venerdì 26 agosto Richard Galliano alla fisarmonica, Guido Rimonda e Camerata Ducale eseguiranno un programma con musiche di J.S. Bach, Galliano, Gardel, Vivaldi, Piazzolla nel giardino antistante la Loggia del Cashmere sull’Isola Madre.

Alle 20.30 l’inizio del concerto all’aperto. Il costo dei biglietti è di € 50 per il settore A e € 35 per il settore B, comprensivo del tragitto in battello speciale in partenza alle ore 20.00 dall’Imbarcadero di Stresa.

Per i minori di 26 anni ingresso gratuito fino a esaurimento posti grazie al progetto Giovani ai concerti realizzato con il contributo della Fondazione Comunitaria del VCO.

Carlo Boccadoro è il compositore (e direttore) dell’opera Oltre la porta, in prima assoluta e in forma di concerto, una commissione del Festival per i 400 anni della morte di W. Shakespeare su libretto di Cecilia Ligorio. Sabato 27 agosto al Regina Palace Hotel l’esecuzione sarà affidata ai soprani Alda Caiello e Giulia Peri, al mezzosoprano Gabriella Sborgi e a Stresa Festival Ensemble.
Il concerto è alle ore 21.00. Il costo dei biglietti è di € 20.

Domenica 28 agosto doppio appuntamento alla Chiesa del Collegio Rosmini a Stresa, dove il tradizionale appuntamento con le Sonate e Partite di J.S. Bach è affidato al violinista americano James Ehnes.

La prima parte sarà alle 17.30, mentre la seconda alle 20.00. Il costo dei biglietti è di € 20 per ciascun concerto; è previsto inoltre un abbonamento ad entrambi i concerti che ha un costo di € 30.

Per i minori di 26 anni ingresso gratuito fino a esaurimento posti grazie al progetto Giovani ai concerti realizzato con il contributo della Fondazione Comunitaria del VCO. Il Salone degli Arazzi nel Palazzo Borromeo dell’Isola Bella aprirà le porte per le performance del pianista Christian Zacharias, che martedì 30 agosto suonerà musiche di Schumann e Chopin.

Alle 20.30 l’inizio del concerto. Il costo dei biglietti è di € 50 per il settore A e € 35 per il settore B, comprensivo del tragitto in battello speciale in partenza alle ore 20.00 dall’imbarcadero di Stresa. Agevolazioni speciali per i giovani fino a 26 anni per tutti i concerti: Music-p@ss a € 10 fino a esaurimento posti, Company-p@ss a € 5 per persona per gruppi di 4 o più ragazzi fino a esaurimento posti.

I biglietti e gli abbonamenti si possono acquistare online su www.stresafestival.eu o presso la sede di Stresa Festival, in via Carducci 38 a Stresa, dal lunedì al venerdì dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 15.00 alle 17.30. Orario continuato nei giorni di concerto.

Info e prenotazioni: boxoffice@stresafestival.eu, tel 0323 31095.



0 commenti  Aggiungi il tuo



Per commentare occorre essere un utente iscritto
Iscriviti con la tua email
Stresa
22/05/2017 - Carabinieri quattro denunce per truffa
19/05/2017 - Carabinieri: denuncia per tentata estorsione
11/05/2017 - “Premio Stresa di Narrativa” 2017
08/05/2017 - Carabinieri fermano 6 giovani per furto
05/05/2017 - Mostra fotografica di Carla Iacono
Stresa - Eventi
20/04/2017 - Jazz e ballo a Stresa
07/04/2017 - Le Contaminazioni nel Jazz
04/04/2017 - Pranzi solidali con la Pro Carciano
01/04/2017 - Jeunes Restaurateurs d’Europe a Stresa
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti