Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Cronaca

I vandali del Maggiore ripuliscono il lungolago

Dopo essere stati scoperti hanno pagato la propria bravata pulendo le rive del lago
Verbania
I vandali del Maggiore ripuliscono il lungolago
I sei vandali che avevano vuotato gli estintori del Maggiore, ieri hanno svolto la loro azione "riparatoria"

Armati di ramazza hanno iniziato una serie di lavori utili concordati fra il comune e i loro genitori.

La pulizia delle rive del lagio maggiore è un piccolo gesto, ma dal grande significato per chi danneggia qualcosa di pubblico di cui tutti possiamo fruire



10 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di Hans Axel Von Fersen Grande significato!
Hans Axel Von Fersen
17 Agosto 2016 - 21:30
 
Io lo interpreto così: "Fai pure il c che ti pare coi beni pubblici, mal che ti vada se vieni beccato, compensi il danno (magari anche solamente in forma parziale, dando 4 colpi di ramazza".
Veramente educativo!
Vedi il profilo di Kiryienka punirne uno per educarne 100
Kiryienka
18 Agosto 2016 - 00:00
 
...come sopra...pero'...''punire''...!!!
Vedi il profilo di Kiryienka il passo e' breve.....
Kiryienka
18 Agosto 2016 - 00:37
 
dal vandalismo a cio' che copio ed incollo,il passo e' breve........''Ed è stato denunciato per minaccia aggravata dai Carabinieri della Stazione di Verbania un marocchino già noto alle forze dell'ordine di 22 anni per minaccia aggravata. Era entrato in un locale di Intra con una sigaretta accesa. Quando il proprietario si è avvicinato chiedendogli di spegnerla, come previsto dalla legge, il marocchino ha reagito minacciandolo di morte ed è fuggito. Sul posto sono arrivati i Carabinieri che lo hanno identificato grazie alle telecamere di videosorveglianza e ai testimoni della scena.''..........
Vedi il profilo di CARLOS COMMENTO
CARLOS
18 Agosto 2016 - 07:44
 
SONO D' ACCORDO CON QUESTA PROCEDURA ADOTTATA ..... COMUNQUE FAREI ANCHE UNA AMMENDA AMMINISTRATIVA E UNA MULTA BEL PESANTE IN MODO CHE RIMANGA NELLA MEMORIA DEI GENITORI E I SUOI FIGLI ......
NECESSARIO INCREMENTARE LA VIGILANZA ANCHE NELLE SPIAGGE A SUNA , PER FARE RISPETTARE GLI ORDINANZE MUNICIPALI ....... I GIOVANI SONO TRASGRESSORI E IRRISPETTOSI ......
PROPONGO CREARE SQUADRE DI VOLONTARIATO CON PENSIONATI E ALTRE PERSONE CHE ABBIANO VOGLIA DI COLLABORARE PER DARE DIGNITÀ' AL NOSTRO AMBIENTE E IMPORRE RISPETTO AL PROSSIMO .
Vedi il profilo di Giovanni% Caso per caso...
Giovanni%
18 Agosto 2016 - 08:52
 
Un minorenne trasgressore, specialmente se è un figlio di papà, non sentirà il peso sul groppone dopo il risarcimento pagato dal paparino.
I colpi di ramazza (che non devono essere due) sono a volte più educativi.
Vedi il profilo di paolino inflessibilità a giorni alterni
paolino
18 Agosto 2016 - 09:06
 
nei confronti di quattro bocia l'amministrazione si è dimostrata inflessibile,bene.
restando in tema "danni al CEM" , attendo ora con ansia altrettanta inflessibilità nel chiedere i 35mila euro di penale a chi ci ha "paccato" con De Gregori,visto che da contratto ci spettano.
altrimenti saarà automatico pensare che per qualcuno si usa un occhio di riguardo.
Vedi il profilo di l Cervelli di gallina
l
18 Agosto 2016 - 09:33
 
A mio parere bisogna fare leva sulla vergogna.
"Lavori riparatori", bene ma durante l'espletamento dovrai indossare una maglietta ove viene indicato in 4 parole ciò che hai compiuto. L'idea non è mia, ricordo vagamente una proposta simile di Silvano Agosti; è una soluzione che potrebbe essere applicata in molti casi in alternativa al carcere.
Nel caso specifico, le motivazioni che spingono questi ragazzi a queste azioni possono essere diverse (e certamente poco lucide) ma su una cosa io penso di avere una certezza: non è stato loro insegnato ad essere sanalmente intellettualmente ribelli.
Ma... questo non significa che queste azioni non siano di loro responsabilità, dico questo perchè spesso c'è un atteggiamento assolutorio... siamo cattolici - personalmente non mi sento parte di nulla - e dobbiamo perdonare perchè siamo anche noi peccatori...ergo faccio le minchiate che voglio, mi confesso, torno lindo; purtroppo in Italia questo sentire è comune, è una evidente degenerazione religiosa. pace e bene
Vedi il profilo di Giovanni Concordo con tutti ma !!!!!
Giovanni
18 Agosto 2016 - 10:37
 
Concordo più o meno con tutte le vostre idee , ma scusate le persone responsabili dello scempio del movicentro di Fondotoce quelle non pagano mai non vi sembra?
Vedi il profilo di l ..e sul Teatro
l
18 Agosto 2016 - 13:04
 
(vado fuori dal seminato, chiedo scusa)
...non sono di Verbania ma poco importa. Nel mio piccolo non mi sono mai espresso, ho atteso di vedere il completamento. E' una schifezza (frutto di una ubriacatura del megalomane architetto e di una classe politica degenerata) costata 18 milioni che fra meno di dieci anni mostrerà tutta la propria bruttura, al momento è in parte celata dai fattori novità-bizzaria-lucentezza del nuovo; infatti nessuno nemmeno si accorge dei pietosi difetti visibili in particolare sulle coperture.
L'ultimo stile che si può definire tale è stato il liberty, da allora in poi col trascorrere dei decenni si è fatta sempre più spazio una malattia degenerativa che ha generato mostri mai concepiti nei secoli e millenni precedenti.
In una prossima puntata se ci sarà l'occasione si potrà parlare di come si potrebbe tentare di fermare questi sperperi infiniti.
Vedi il profilo di gianni r. ma non ci cascate
gianni r.
18 Agosto 2016 - 20:29
 
solo perche si trattava del maggiore, verbania è vandalizzata dalla mattina alla sera ma a nessuno importa nulla. solo che il gioiellino nuovo non si tocca.



Per commentare occorre essere un utente iscritto
Iscriviti con la tua email
Verbania
23/01/2017 - "Una Verbania Possibile" su Beata Giovannina
23/01/2017 - M5S: bene adesione ad "Avviso Pubblico"
23/01/2017 - Forza Italia: neve e ghiaccio al cimitero di Intra
23/01/2017 - Seminario Alejandro Martinez Garcia
23/01/2017 - Vega Occhiali Rosaltiora netta vittoria
Verbania - Cronaca
23/01/2017 - PD su Beata Giovannina
22/01/2017 - Celebrazioni Nikolajewka e Dobrej 2017 - VIDEO
22/01/2017 - Calendario distribuzione sacchi bianchi
22/01/2017 - Sciopero regionale dei trasporti
21/01/2017 - Emergenza Abruzzo: soccorsi da Piemonte e Canton Ticino
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti