Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Fuori Provincia : Cronaca

Tre arresti per furto macchinari agricoli

I Carabinieri del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Verbania, supportati dai colleghi dell’Arma locale, hanno eseguito nei giorni scorsi in Mortara (PV), Vigevano (PV) e Reggio Emilia, un ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal G.I.P. di Verbania, nei riguardi di tre cittadini italiani di origine “sinti”, già noti alle FF.PP.
Fuori Provincia
Tre arresti per furto macchinari agricoli
I tre, giostrai itineranti, di fatto senza fissa dimora, responsabili a vario titolo del furto di un autocarro Mercedes dotato di braccio meccanico semovente con a bordo una macchina agricola “cippatrice”, nonché numerosi arnesi da lavoro per un valore stimato di 50.000 euro, asportati nella notte del 13 giugno u.s. in Cannobio (VB) presso l’abitazione del proprietario:

L’attività di indagine condotta dai Carabinieri del Nucleo Investigativo di Verbania, coordinata dal Pubblico Ministero Dott.ssa Laura Carrera della Procura della Repubblica di Verbania, ha permesso di raccogliere gravi indizi di colpevolezza a carico degli indagati, attraverso l’analisi degli elementi raccolti sul luogo del fatto, hanno consentito di individuare le autovetture utilizzate per raggiungere l’abitato del comune rivierasco del Lago Maggiore la notte del delitto.

Il proseguo delle indagini consentiva di identificare gli occupanti e i conducenti degli stessi veicoli, fatto che permetteva di ricostruire il loro percorso di fuga dopo la consumazione del crimine, mediante l’esame di una notevole mole di immagini di molteplici sistemi di videosorveglianza.

Le risultanze di tale attività consentivano il 18 giugno u.s. di individuare in Piacenza l’autocarro e un indagato in stato libertà, identificato in un cittadino italiano residente in provincia di Genova, di professione carrozziere, presso il cui domicilio nel contesto dell’operazione che ha portato all’esecuzione delle O.C.C.C., è stata svolta una perquisizione che ha permesso il rinvenimento e sequestro dell’ulteriore refurtiva asportata.

Gli arrestati a termine formalità rito sono stati associati preso gli Istituti penitenziari di Vigevano (PV) e Reggio Emilia, con l’accusa di furto pluriaggravato.



5 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di Hans Axel Von Fersen Qualcuno...
Hans Axel Von Fersen
19 Settembre 2016 - 15:50
 
...insiste a dire che siano risorse...
Vedi il profilo di Andrè Re: Qualcuno...
Andrè
19 Settembre 2016 - 17:37
 
Ciao Hans Axel Von Fersen

commento a prescindere senza leggere l'articolo???? oppure i carrozzieri italiani non sono una risorsa???
Vedi il profilo di Hans Axel Von Fersen Re: Re: Qualcuno...
Hans Axel Von Fersen
19 Settembre 2016 - 22:04
 
Ciao Andrè

No l'avevo letto. Purtroppo il carrozziere equivale al piccione che ti defeca sul parabrezza: dannoso e fastidioso ma purtroppo ineliminabile. Gli altri 3 elementi fan parte delle zanzare tigre che purtroppo hanno colonizzato il nostro territorio da che non erano animali autoctoni
Vedi il profilo di Andrè Re: Re: Re: Qualcuno...
Andrè
20 Settembre 2016 - 08:39
 
Ciao Hans Axel Von Fersen

vedi io leggo che sono italiani di origine sinti... era evitabile scriverlo... o sottolinearlo... il popolo sinti è in Italia dal xv secolo ... ma forse questo ti sfugge... come probabilmente ti sfugge che molti italiani sono di origini sinti.. gli Orfei sono sinti per esempio ,i Togni sono di origine sinti.. Andrea Pirlo è di origine Sinti.. ...(solo per citare qualcuno famoso .. ti potrei citare quale professore universitario ,ma non non credo che tu lo conosca) . magari sei di origine sinti anche tu e non lo sai... questi sono puri delinquenti italiani... consiglio ... invece della solita frase banale e demagogica alla quale molti di voi ci avete abituato... un libro di storia in più non farebbe male
Vedi il profilo di Hans Axel Von Fersen Re: Re: Re: Re: Qualcuno...
Hans Axel Von Fersen
20 Settembre 2016 - 10:17
 
Ciao Andrè

Sarà come dici tu che loro sono più italiani di me e io più sinto di loro ma io mi limito ad analizzare la statistica. Quando c'è qualche notizia di reato la trovo quasi sempre abbinata a "italiani di origine..." "stranieri" "extracomunitari" "richiedenti asilo" "migranti".
Dove abito io, sarà un caso, ma degli ultimi 4 omicidi, 3 sono stato commessi da immigrati, il quarto risulta ancora senza colpevole e dei precedenti omicidi non ho notizie



Per commentare occorre essere un utente iscritto
Iscriviti con la tua email
Fuori Provincia
26/05/2017 - Rivive il mito di Bartali con "L’inafferrabile"
26/05/2017 - Girolago Bimbi
26/05/2017 - Obbiettivo Rock
25/05/2017 - MilanoInside: Il concerto di Radio Italia 2017
23/05/2017 - Minivolley Cup 31° tappa
Fuori Provincia - Cronaca
17/05/2017 - Cammino di Santiago "il giovanotto fila veloce"
15/05/2017 - Il Maggia premiato ancora ad Alassio
14/05/2017 - Il Maggia di Stresa premiata dall’ABI
11/05/2017 - Studenti piemontesi a Trieste
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti