Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

arresto

Inserisci quello che vuoi cercare
arresto - nei post
Arrestato autore della rapina a Fondotoce - 1 Dicembre 2016 - 15:03
I Carabinieri del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Verbania, hanno concluso nella giornata odierna le attività inerenti l’esecuzione di un ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal G.I.P. del Tribunale dì Verbania, nei confronti di D. R. G., diciottenne cittadino Romeno, responsabile a vario titolo della rapina consumata il 29 agosto ai danni del Bar Lago Maggiore, a Fondotoce.
arresto per furto - 22 Novembre 2016 - 19:16
Nel corso della mattinata odierna i carabinieri del n.o.r. hanno deferito in stato di libertà un 30/enne francese, sottoposto a provvedimento di allontanamento dal territorio nazionale,
Viola arresti domiciliari: condannato - 21 Novembre 2016 - 17:04
La dipendente stazione carabinieri di Verbania ha tratto in arresto, in flagranza di reato, un 39/enne di nazionalità marocchina, ritenuto responsabile del reato di evasione.
Tentano furto: arrestati - 14 Novembre 2016 - 14:49
Nella notte di domenica, le aliquote operativa e radiomobile dei carabinieri, hanno tratto in arresto, in flagranza di reato, un 37/enne di Busto Arsizio ed un 35/enne novarese ritenuti responsabili del reato di furto.
Carabinieri: controlli nel ponte “Ognissanti” - 5 Novembre 2016 - 15:03
La Compagnia Carabinieri di Verbania, nel corso dell’ultima settimana, anche in presenza del ponte di “Ognissanti”, ha aumentato sensibilmente i controlli del territorio nelle ore serali, notturne e festive, impiegando un elevato numero di uomini e mezzi, in divisa ed in borghese.
Carabinieri: un arresto per furto - 28 Ottobre 2016 - 08:01
Nel corso della giornata di mercoledì, i carabinieri di Stresa hanno tratto in arresto, in flagranza di reato, un 29/enne di origine Nigeriana, ritenuto responsabile del reato di furto.
Altea Altiora debutto negativo - 17 Ottobre 2016 - 19:26
Serie C Regionale: sconfitta la debutto per Altiora in Valle D’Aosta, successo meritato dell’Olimpia per 3-1. Settore Giovanile: doppia battuta d’arresto casalinga per U 14 (2-3 contro Biella) e U 18 (1-3 contro Vercelli).
Carabinieri: arresto per spaccio - 13 Ottobre 2016 - 15:03
Nel corso della mattinata odierna, i Carabinieri del NOR di Verbania, hano tratto in arresto, in flagranza di reato, un 49/enne di origine marocchina ritenuto responsabile del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.
Sgominata banda del "Gratta e Vinci" - VIDEO - 1 Ottobre 2016 - 11:15
I Carabinieri del Comando Provinciale di Verbania, con i colleghi dell’Arma di Cormano (MI) e Milano, hanno concluso le attività inerenti l’esecuzione di un ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal G.I.P. del Tribunale di Verbania, nei confronti di sette persone di cittadinanza Italiana e Romena.
Tre arresti per furto macchinari agricoli - 19 Settembre 2016 - 15:03
I Carabinieri del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Verbania, supportati dai colleghi dell’Arma locale, hanno eseguito nei giorni scorsi in Mortara (PV), Vigevano (PV) e Reggio Emilia, un ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal G.I.P. di Verbania, nei riguardi di tre cittadini italiani di origine “sinti”, già noti alle FF.PP.
Arrestati autori di 33 furti - 16 Settembre 2016 - 11:41
I Carabinieri del Comando Provinciale di Verbania, supportati dai colleghi dell’Arma locale, hanno eseguito in Novara nei giorni scorsi sei ordinanze di custodia cautelare emesse dal G.I.P. di Verbania nei riguardi di altrettanti cittadini italiani e stranieri responsabili a vario titolo di furti seriali in abitazione.
Carabinieri interventi per spaccio - 10 Settembre 2016 - 17:04
La Compagnia Carabinieri di Verbania, nel corso degli ultimi giorni, ha aumentato sensibilmente i controlli sul territorio, impiegando un elevato numero di militari, in divisa ed in borghese, al fine di prevenire e reprimere i reati contro la persona, il patrimonio, il contrasto allo spaccio di stupefacenti ed il controllo alla circolazione stradale.
Carabinieri: furto e ricettazione - 9 Settembre 2016 - 16:37
La Compagnia Carabinieri di Verbania, ha aumentato sensibilmente i controlli sul territorio, impiegando un elevato numero di militari, in divisa ed in borghese, al fine di prevenire e reprimere i reati contro la persona, il patrimonio, il controllo ai soggetti sottoposti a misure di restrizione ed alla circolazione stradale.
Polizia un arresto per spaccio - 6 Settembre 2016 - 15:03
La Polizia di Stato nell’attività di prevenzione e contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti nel Verbano Cusio Ossola, dopo la donna 31 enne arrestata a fine agosto, ferma un 42 enne verbanese.
Rapina la sala giochi arrestato - 5 Settembre 2016 - 17:33
Nel corso della notte appena trascorsa, il dipendente n.o.r. dei carabinieri ha tratto in arresto, in flagranza di reato, un 29/enne ucraino, incensurato, ritenuto responsabile del reato di rapina.
arresto - nei commenti
"Sì" al casellario d'obbligo per lavorare in Svizzera - 13 Novembre 2016 - 09:55
Sempre per Lady
Se a Verbania ti portano in tribunale per 10 canne è cosa giusta e sacrosanta; non per nulla e grazie alle forze dell'ordine viviamo in un'area relativamente tranquilla dal punto di vista della delinquenza. Vogliamo forse che anche Verbania circondario diventino come Napoli e affini?Se cala l'attenzione anche sui piccoli reati si spiana la strada a quelli più gravi. Il tuo ragionamento mi pare simile a quelli che dicono: fai la multa a me solo perchè andavo forte quando in giro ci sono i ladri? I ladri dicono: perseguite noi che non abbiamo fatto violenza fisica alcuna a nessuno quando in giro ci sono gli stupratori? Gli stupratori dicono; è vero ho stuprato ma in fondo non ho ucciso nessuno e ve la prendete con noi quando in giro è pieno di assassini? Preso l'assassino quello dice: è vero ma ho uccsio una sola persona: e ve la prendete con me quando c'è chi fa attentati e di persone ne uccide decine. E via cantando: quindi viva la GdF se ti becca con 10 canne e ti porta in Tribunale e Verbania resta vivibile. Così se vai a cercare lavoro in Svizzera e sul ceretificato penale risulta l'arresto per le canne il datore di lavoro sà che sta assumendo se non un probabile spacciatore, quantomeno un tossico.
Marchionini replica sull'Interpellanza piscine - 8 Settembre 2016 - 09:19
Brignone in galera!
ancora un po' che scrivete follie,tra poco qualcuno chiederà l'arresto di Brignone per "interpellanza scritta male"! capito Renato,guai a fare domande,bisogna solo applaudire le gesta della nostra (vostra,per fortuna,io non c'entro più nulla) eroina senza macchia e senza paura! e Maurilio perdonami,ma ogni tua lenzuolata di peana (e sono numerosissime) accompagnata dalla consueta excusatio non petita (io sono critico col PD,io non sono un fan del sindaco,ecc) fa veramente sorridere,ormai per nasconderti ti servirebbe un dito di Polifemo!
Sequestrati a Verbania 17.000 tra vestiti e giocattoli potenzialmente pericolosi - 18 Agosto 2016 - 15:29
Sanzioni
Propongo quanto segue: lasciamo perdere sanzioni pecuniarie che mai pagheranno, immediato rimpatrio e divieto di entrare in Italia per i prossimi 50 anni pena l'arresto e 30 anni di carcere, chiusura dell'attività e confisca di eventuali suoi averi di ogni tipo acquisendo il tutto alle casse dello stato; nessuna possibilità di eventuali ricorsi.
Carabinieri un arresto per furto - 5 Maggio 2016 - 20:54
Domanda
E' già stato messo in libertà o ai domiciliari dopo l'arresto? Mi raccomando, non vorrei subisse uno shock.....
Operazione antiterrorismo anche a Baveno - 1 Maggio 2016 - 08:16
Due considerazioni
L'arresto di Baveno altera inevitabilmente i rapporti di vicinato con gli immigrati in quella città e nella nostra zona. Non sento, del resto, almeno sino ad ora, alcuna protesta, appello, condanna da parte delle associazioni arabo-musulmane del VCO.
Una Verbania Possibile: disinfestazione e limiti di velocità - 11 Settembre 2015 - 09:51
Mi pare ragionevole limitare a 30 km/h
Il limite di 50 km/h sussiste sulla strada provinciale Intra Premeno. Mi pare ragionevole limitare a 30 km/h la velocità sulla via Intra Premeno. Non elimina il pericolo, ma lo attenua. A 50 km/h lo spazio di arresto è di 25 metri. Poco per evitare pedoni e auto in manovra. La salita dai Pontini è un ottima partenza da gran premio, soprattutto per le moto. Chi esce di casa deve stare molto attento. E anche i migranti che la percorrono giornalmente. Con dei dati sull'incidentalità si potrebbe ragionare in modo adeguato, ma non credo diverso.
Nuova postazione DAE in città - 1 Agosto 2015 - 12:57
giusto, giustissimo!
Nell Europa del nord sono sparsi nelle città. Ma mi chiedo una cosa assolutamente senza polemica, anzi plaudo l iniziativa: Non e'che chiunque e' in grado... Per poterli usare nelle scuole o sui campi di calcio (mi sono i,formata l anno scorso) serve l abilitazione data da un corso e annuali richiami....perché l uso del defibrillatore, mi spiegavano, e' pericoloso anche x chi tocca la persona 'defibrillata' . Come se ne esce? Chi si assumerà eventualmente la responsabilità ? Chi e' in grado di capire se ha di fronte a se un arresto cardiaco?
Lampeggiare? Pensiamoci... - 27 Giugno 2015 - 20:22
Concordo.
Semplicemente concordo. Chi sa se la vicenda è collegata alla notizia dell'arresto di ladri seriali?
Timbravano e uscivano dal lavoro, denunciati - 13 Giugno 2015 - 06:06
arresto?
Considerando che siamo a 20 km dal confine e quindi sussiste un facile rischio di fuga e che questi galantuomini lavorano ancora per la pubblica amministrazione e quindi sussiste il rischio di reiterazione del reato, perché non tenerli in carcere fino a conclusione del processo?
Carabinieri: fermato autore di furto - 8 Maggio 2015 - 22:38
Intervengo
Sibilla Cumana io intervengo per sottolineare sempre le inesattezze, le false rappresentazioni, le banalità (quando il discorso è serio) ecc. Dovreste ringraziarmi! Lei ha commesso due ERRORI. Nel cosiddetto reato di clandestinità (norma veramente mal scritta aggravata dal susseguirsi di iter legislativi abrogativi non conclusi) non è previsto il fermo o l'arresto ma il pagamento di una sanzione pecuniaria. Nel contorno poi c'è il provvedimento amministrativo di espulsione. Non capisco poi ancora cosa c'entri il caso di quei due arrestati negli Usa...
Rubata auto nella notte - 4 Maggio 2015 - 20:02
800 a testa
a Milano 4000 agenti per arrestarne 5.fa 800 agenti per ogni arresto... serve altro?
Volpe Sciumé coordinatore Movimento Giovani Padani - 1 Maggio 2015 - 14:10
Andre
Ansa Beppe Grillo sugli immigrati: "Espelle gli irregolari, se ne arriva un milione è stato di guerra" (FOTO) Redazione, L'Huffington Post Pubblicato: 22/04/15 13:32 CEST Aggiornato: 22/04/15 13:33 CEST Dopo un silenzio durato sin dalla tragedia di domenica, Beppe Grillo torna a occuparsi di immigrazione irregolare confermando la linea dura: "Il MoVimento 5 Stelle chiede che gli immigrati giunti irregolarmente sul suolo italiano che non rientrano nello status di rifugiati vengano espulsi". "In tutti i Paesi del Mondo i clandestini vengono espulsi. E' una questione di civile buonsenso", ribadisce dal suo blog. "Il tam tam che in Italia si possa entrare e poi scomparire nel nulla si sta estendendo in tutta l'Africa. Un milione di persone potrebbe entrare in Italia nei prossimi mesi grazie a un governo imbelle e poi? Non si tratterà più di immigrazione, ma di stato di guerra. Di un conflitto sociale di cui nessuno ha la minima idea di come si possa concludere". E' l'allarme che Beppe Grillo lancia dal suo blog, rompendo un silenzio in materia che dura sin dalla tragedia al largo della Libia. IL POST INTEGRALE DI BEPPE GRILLO Il MoVimento 5 Stelle chiede che gli immigrati giunti irregolarmente sul suolo italiano che non rientrano nello status di rifugiati vengano espulsi. In tutti i Paesi del Mondo i clandestini vengono espulsi. E' una questione di civile buonsenso. Il tam tam che in Italia si possa entrare e poi scomparire nel nulla si sta estendendo in tutta l'Africa. Un milione di persone potrebbe entrare in Italia nei prossimi mesi grazie a un governo imbelle e poi? Non si tratterà più di immigrazione, ma di stato di guerra. Di un conflitto sociale di cui nessuno ha la minima idea di come si possa concludere. Chi cavalca la tigre, come la Lega, in realtà ne è diretta responsabile. La Lega continua a sostenere falsamente che il "Movimento 5 stelle ha favorito l'immigrazione selvaggia abolendo il reato d'immigrazione clandestina". Proprio la Lega, che quando era al governo ha firmato il trattato di Dublino III che fa si che l'Italia si debba accollare tutti i rifugiati che giungono nel nostro Paese come primo approdo. Inoltre, la Lega ha sempre favorito l'immigrazione clandestina per specularci elettoralmente aumentando le tensioni sociali. Sul reato d'immigrazione clandestina il M5S ha voluto rendere più snelle le espulsioni degli irregolari, diminuire i costi a carico dei cittadini italiani e facilitare il duro lavoro di forze dell'ordine e magistrati. I fatti sono questi: - La Cassazione con una sentenza depositata il 29 ottobre 2014 ha dichiarato che il reato non è stato ancora abolito e che c'era un vuoto normativo. - Come ricordato dal SAP, il Sindacato Autonomo di Polizia, nel 2010 con il "reato d'immigrazione clandestina" voluto da Lega-Forza Italia-Fdi (allora Alleanza Nazionale): "Un clandestino rimane nei Centri di identificazione ed espulsione cinque mesi in media e ci costa 7mila euro. Nel 2010 sono stati identificati 150.000 irregolari: appena 16.000 riaccompagnati coattivamente alla frontiera". L'89% dei clandestini non espulso grazie alle norme volute dalla Lega. - L'ADUC, Associazione per i Diritti dei Consumatori, ha calcolato che "fino al 2013 , i fascicoli aperti nei tribunali per questo reato erano 200mila, di cui solo la metà era stato definito. Duecentomila processi inutili perchè l'amministrazione non si è adoperata, e non si adopera, per rendere effettive le espulsioni. Tutto ciò a spese del contribuente". Parliamo di milioni di euro che i cittadini italiani pagano per colpa della Lega e soprattutto inutilmente. - Sempre le forze di polizia già nel 2008 denunciavano che: "Prevedere l'arresto obbligatorio in flagranza ed il processo per direttissima, implica che gli stranieri vadano presi e accompagnati non in carcere ma presso le strutture di polizia e tenuti in custodia fino al giorno dopo quando ci sarà il processo. Ciò comporta che le pattuglie dovranno abbandonare il territorio per sorvegliare i fermati: ci sarà quindi meno sicurezza.
Comitato Amici Pendolari riunione aperta - 29 Gennaio 2015 - 10:27
sembri meglio se taci
fidati Giovà,sembri molto più intelligente quando stai in silenzio. a parte la follia dell'utile garantito,che è da arresto immediato. a parte l'altra follia del "in tutto il mondo è così" per la quale in certi stati (USA in primis) ti varrebbe un ricovero urgente alla neurodeliri e il pubblico ludibrio. a parte il delirio che Italo "ha fatto male i conti",per la quale chiedo a tutti di essere comprensivi col tuo dramma. a parte queste e altre tavanate galattiche (cit. Ezio Greggio),non hai capito veramente una mazza.
Carabinieri: alla guida senza patente - 5 Gennaio 2015 - 21:31
Osteria
Eppure Giovanni ha le sue buoni ragioni. Di legge ogni fermo, arresto o notizia di reato la solita sequela di commenti di Lady Oscar, Lupusinfabula, Robi e atri che esternano le loro intenzioni di menare, bastonare, impiccare o scorticare il malfattore. Commenti da osteria. Ha ragione Giovanni.
Carabinieri: denuncia per rifiuto etilometro - 3 Gennaio 2015 - 17:55
Recentemente
Qualche settimana fa un rifiuto all'etilometro è stato sanzionato da un giudice di VB con 1 anno di arresto, 1 anno di sospensione patente e 30.000 euro di multa: per la cronaca era un 6oenne italiano, ma plurirecidivo alle bevute.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti